Cacca 2: la risposta escursionistica

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

Cacca 2: la risposta escursionistica

Messaggioda Falco5x » ven nov 26, 2010 20:02 pm

Eravamo in cinque a fare l?Alta Via quel lontano luglio del ?72, cinque ragazzacci a piede libero, squattrinati e felici.

Quella mattina salivamo verso il Mulaz dalla Val Venegia lungo un sentiero che si snodava su per costa aperta, sassosa e inclinata, mentre la verde valle si spalancava sempre più ampiamente sotto di noi. Eravamo cinque puntini rossi, gialli, azzurri e verdi in lenta salita sotto il sole in mezzo al grigio chiaro di tutto quel calcare.

Alla malga Venegiotta ci eravamo da poco fatti un latte vero, quello di giornata. E il latte fresco, si sa, stimola alcune funzioni della fisiologia che solitamente inducono ad appartarsi. Ma non c?era riparo in quel deserto sghembo e spalancato verso l?infinito, e anche se confidenza tra noi ce n?era da vendere rimaneva il fatto che altre comitive ci tallonavano e i nostri pesantissimi zaini non ci lasciavano possibilità di conquistarci un vantaggio sufficiente a sopperire all?assoluta assenza di schermi visivi.

Chi si trovava nelle condizioni peggiori era il povero Sandro, difficilmente in grado di mantenersi continente in certe situazioni, dimostrando così nei fatti e sulla propria pelle la veridicità di quanto la saggezza popolare aveva tramandato e riposto nelle sue radici bellunesi :
?Done, preti, cul e siori i fa tutt quel che i vol lori?,
e in quel preciso frangente il più dispotico tra i quattro citati onnipotenti soggetti, e nella fattispecie il più pericoloso, era senz?altro il terzo.

La gravità della condizione intestina di Sandro si poteva dedurre anche dal fatto che il poveretto, impegnato nello stringere allo spasimo i cordoni dell?indomito suo orifizio, rallentava sempre più l?incerto procedere restando progressivamente indietro rispetto a noialtri quattro. A un certo punto udimmo un?attutita esclamazione: ?Fioi, no? ghe ?a vanto?, appena il tempo di girarci e lo vedemmo accosciato giù sull?aperto pendio grigio, ne udimmo il sopito ululato di liberazione. Lo ammiravamo da sopra per cui ci venne risparmiata la vista diretta dei crudi dettagli di quell?inverecondo atto, ma punto di osservazione ben migliore avrebbero potuto godere le comitive che salivano dal basso se solo avessero alzato in quel momento le teste, che stavano invece per lo più chine sotto gli zaini impegnate a guardare i sassi del sentiero.

Sfortuna volle però che nella spartizione degli oneri del trasporto io sottoscritto fossi stato designato come unico depositario dei tovaglioli di carta, fini velature utili a svolgere duplice funzione in circostanze situate agli antipodi della funzione alimentare, e ne risultassi quindi dispensatore in esclusiva. Qualcuno mi suggerì allora che in quel momento Sandro ne avrebbe opportunamente fruito, e così afferrato un grosso pacco malamente tenuto insieme con un elastico urlai: ?Sandro, prendi? e glielo lanciai con forza, dall?alto verso il basso. Ebbe appena il tempo di alzare una mano per tentare di agguantare il velocissimo bolide, quando questo giunto in sua prossimità esplose nell?aria come un fungo atomico spargendo il contenuto in alto e all?intorno, evento di alto impatto spettacolare sottolineato anche da un ?Noooooooo?!? di disperazione che fece alzare la testa a ogni vivente nel raggio di chilometri in quel magnifico proscenio di valle.

E così quel giorno tutti poterono ammirare una surreale nube bianca sorgente da un paio di candide chiappe. Sì, perché Sandro, assolutamente irsuto quanto a barba e baffi, dalla cintola in giù si presentava invece come un grosso putto, roseo e liscio come nessun Vecellio aveva mai saputo dipingere.
Chuck Norris ha contato fino a infinito. Due volte.
Avatar utente
Falco5x
 
Messaggi: 8238
Images: 53
Iscritto il: lun mar 19, 2007 23:28 pm
Località: Mestre

Messaggioda Roberto » ven nov 26, 2010 20:14 pm

Grazie Falco :D
"LIBERTA' E' PARTECIPAZIONE"
L' unico modo per essere liberi è essere colti (J. Martì)
Avatar utente
Roberto
 
Messaggi: 51741
Images: 500
Iscritto il: mer lug 31, 2002 23:41 pm
Località: Padania meridionale (Nord di Roma)

Messaggioda n!z4th » ven nov 26, 2010 21:05 pm

:smt087
Michele
Avatar utente
n!z4th
 
Messaggi: 15825
Images: 8
Iscritto il: sab set 17, 2005 17:22 pm
Località: Varese

Messaggioda Roberto » ven nov 26, 2010 21:06 pm

n!z4th ha scritto::smt087
Non capisci niente di letteratura :roll:
"LIBERTA' E' PARTECIPAZIONE"
L' unico modo per essere liberi è essere colti (J. Martì)
Avatar utente
Roberto
 
Messaggi: 51741
Images: 500
Iscritto il: mer lug 31, 2002 23:41 pm
Località: Padania meridionale (Nord di Roma)

Messaggioda n!z4th » ven nov 26, 2010 21:17 pm

Roberto ha scritto:
n!z4th ha scritto::smt087
Non capisci niente di letteratura :roll:



:smt078
Michele
Avatar utente
n!z4th
 
Messaggi: 15825
Images: 8
Iscritto il: sab set 17, 2005 17:22 pm
Località: Varese

Messaggioda n!z4th » ven nov 26, 2010 21:18 pm

scusate avevo resistito,
ma dopo l'insistenza di Robbè nel valorizzare la situazione,

ho ceduto.
Michele
Avatar utente
n!z4th
 
Messaggi: 15825
Images: 8
Iscritto il: sab set 17, 2005 17:22 pm
Località: Varese

Messaggioda rediquadri » ven nov 26, 2010 21:58 pm

n!z4th ha scritto:
Roberto ha scritto:
n!z4th ha scritto::smt087
Non capisci niente di letteratura :roll:



:smt078



Quoto Michele!

:smt104
Cent amis de spèss hinn pòcch, on nemis l'è semper tròpp
Avatar utente
rediquadri
 
Messaggi: 420
Iscritto il: dom giu 07, 2009 21:27 pm
Località: Milan (Insübria)

Messaggioda kala » sab nov 27, 2010 0:07 am

ok Falco
per oggi ti dispenso dallo scrivere ancora
:roll:


:lol:

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2379
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Messaggioda ales » sab nov 27, 2010 0:52 am

8O invidio il momento
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso
Avatar utente
ales
 
Messaggi: 2980
Images: 8
Iscritto il: mer giu 11, 2008 16:02 pm
Località: Bulágna

Messaggioda Danilo » sab nov 27, 2010 1:18 am

Tanto per rimanere sul tema letterario...



Immagine



Bonjour,monsieur finesse :smt038 :smt038
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7201
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Messaggioda gab_go » sab nov 27, 2010 4:21 am

e poi dicono che i giovani non leggono più... ci vorrebbe un po' di falco in libreria
Avatar utente
gab_go
 
Messaggi: 821
Images: 6
Iscritto il: mar giu 29, 2010 18:05 pm

Messaggioda skwattrinated » sab nov 27, 2010 9:55 am

fini velature utili a svolgere duplice funzione in circostanze situate agli antipodi della funzione alimentare


Nemmeno Dante e il Manzoni... =D>
Avatar utente
skwattrinated
 
Messaggi: 192
Iscritto il: mar ott 20, 2009 7:53 am
Località: Agordo BL

Messaggioda fasin » sab nov 27, 2010 11:17 am

Un bellissimo racconto :D

=D> =D> =D> =D> =D> =D>
fasin
 
Messaggi: 494
Images: 115
Iscritto il: lun lug 04, 2005 23:13 pm

Messaggioda ciocco » sab nov 27, 2010 19:44 pm

skwattrinated ha scritto:
fini velature utili a svolgere duplice funzione in circostanze situate agli antipodi della funzione alimentare


Nemmeno Dante e il Manzoni... =D>


Manzoni avrebbe scritto: "Questa cagata non s'ha da fare!"

:P
Faccio il contadino, guido l'ape e il trattore
però sono romantico e ti parlo d'amore
e se verrai con me dal monumento di Baracca
oh babies... io t'infiammo la patacca!
ciocco
 
Messaggi: 2066
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Messaggioda BRUNOZOE » dom nov 28, 2010 12:37 pm

........a proposito di "squisitezze" letterarie,consiglio vivamente a tutti di non alzare sassi sul sentiero che dal rif.Vandelli porta all'attaco della ferrata Berti - Cengia del Banco- sul Sorapiss,perche' sotto uno di questi sono sepolte le mie mutande "imbrattate" a seguito di attacco di dissenteria acuta accaduta dopo cena e pernottamento al sopracitato rifugio.......lo ricordo come un'incubo.....8/9 ore di cammino in ferrata con evacuazioni varie e febbre......era l'agosto del 2010.......a differenza dell'amico di Falco,io ho sempre un bel rotolone nello zaino......
BRUNOZOE
 
Messaggi: 24
Iscritto il: gio nov 09, 2006 0:14 am
Località: SAN GIOVANNI LUPATOTO/VERONA

Messaggioda BRUNOZOE » dom nov 28, 2010 12:38 pm

....rettifico........era l'agosto del 2009......
BRUNOZOE
 
Messaggi: 24
Iscritto il: gio nov 09, 2006 0:14 am
Località: SAN GIOVANNI LUPATOTO/VERONA

Messaggioda ongo » dom nov 28, 2010 18:07 pm

...ma questo è un topic di merda! 8)
si può dire topic su PM?
ongo
 
Messaggi: 130
Iscritto il: ven mag 02, 2008 11:24 am

Messaggioda ongo » lun nov 29, 2010 14:06 pm

Un giorno camminando nel bosco con Agnese, mia nipotina di 6 anni abbiamo trovato su un sasso la merda di una volpe con tanti semi di sorbo arancio incorporati. Gli ho spiegato che le volpi quando non trovano prede si riempiono la pancia con le bacche di sorbo ma non le digeriscono e le defecano intere. E poi gli ho detto che in montagna si possono trovare le merde dei camosci, dei mufloni, degli stambecchi, dei caprioli, delle lepri, deiezioni di uccelli, borre di rapaci ecc. ecc.

Qualche settimana dopo a casa di mia mamma, in una classica riunione famigliare, la mia vecchia ha tirato fuori la solita tiritera ?sei sempre in montagna, hai solo quello per la testa, ma cosa ci trovi in montagna??

E serafica ha puntualizzato Agnese che ascoltava attenta i nostri discorsi:

-Nonna! Lo zio in montagna ci trova la cacca sai...
ongo
 
Messaggi: 130
Iscritto il: ven mag 02, 2008 11:24 am

Messaggioda kala » lun nov 29, 2010 14:31 pm

le :roll:

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2379
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Messaggioda gab_go » lun nov 29, 2010 15:55 pm

comunque, già che si è citata la versione del Manzoni, ti faccio una domanda dantesca, falco.
in quel frangente egli avea del cul fatto anche trombetta?
Avatar utente
gab_go
 
Messaggi: 821
Images: 6
Iscritto il: mar giu 29, 2010 18:05 pm

Prossimo

Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.