Storie di cacca e di montagna

Arrampicata e alpinismo su roccia in montagna

Messaggioda Drugo Lebowsky » mar nov 30, 2010 14:09 pm

ziocan! :roll:
sapevo che volpi e mustelidi "facevano" sopra sassi ed ometti per marcare il territorio.

... ma che lo facessero anche i chirotteri come il BATman, è una vera scoperta! :lol:
Avatar utente
Drugo Lebowsky
 
Messaggi: 8711
Images: 77
Iscritto il: ven feb 06, 2004 16:20 pm

Messaggioda batman » mar nov 30, 2010 15:12 pm

Drugo Lebowsky ha scritto:ziocan! :roll:
sapevo che volpi e mustelidi "facevano" sopra sassi ed ometti per marcare il territorio.

... ma che lo facessero anche i chirotteri come il BATman, è una vera scoperta! :lol:


Siocchino!

Non era per marcare il territorio... l'ultima cosa che avevo intenzione di fare era di rimettere piede in quel posto (è il caso di dirlo) di merda 8)

Era solo un gesto di attenzione per gli altri... che a pestare la merda con i ramponi poi si sporcano e si scivola giù sul ripido pendio...
Mi vengono in mente idee che non condivido (Altan)
batman
 
Messaggi: 397
Images: 1
Iscritto il: gio nov 16, 2006 18:39 pm
Località: Roma

Messaggioda Drugo Lebowsky » mar nov 30, 2010 15:18 pm

:roll: ma allora? :roll:
quando viene freddo e suolo e fatta si fondono... cos'è che si origina? :roll:

il pmerdafrost? :smt003
Avatar utente
Drugo Lebowsky
 
Messaggi: 8711
Images: 77
Iscritto il: ven feb 06, 2004 16:20 pm

Messaggioda Roberto » ven dic 03, 2010 19:08 pm

Proseguo il filone del topic:

20 luglio 2002
?(Non ce la faccio più, se non mi fermo me la faccio addosso!)? Marcooo! Recupera bene e blocca che se no mi sento male, devo cacare, non resisto.?
?Non potevi pensarci prima??
?Speravo di farcela, ma ho ceduto tutto ?nsieme.?
?OK! Sei in sicura e speriamo che sotto non c? è nessuno.?
Sono appeso all? inizio dello strapiombante sesto tiro della temibile via Di notte la Luna, Marco è alla sosta sopra e mi tiene bloccato.
Cagare appesi è una cosa estrema, non puoi togliere l? imbragatura, ma devi tirar giù i pantaloni, un? operazione davvero complessa. Mi era capitato altre volte di doverla fare in condizioni difficili, ma appeso e nel vuoto mai. Allento un po la fibbia dell? imbrago in modo da permettere il passaggio dei pantaloni, devo stare attento a non sganciarla del tutto, potrei uscirne fuori e cadere. In qualche modo abbasso i pantaloni, calo anche le mutande e non ho il tempo di prendere la mira che mi libero di getto; davvero ero allo stremo. Nel silenzio del Secondo Pilastro di Pizzo d? Intermesoli echeggiano strani rumori e ringrazio il cielo di essere su una parete solitaria e poco visibile dal basso.
Finalmente sollevato dalla fastidiosa pressione alla pancia mi guardo intorno mentre mi sistemo pantaloni ed imbrago. A destra della via che stiamo salendo c? è una placconata impressionante, ondulata e con piccoli buchi, spesso leggermente strapiombante. Sotto si intravedono grandi diedri, poi in vuoto, che fa intuire altri strapiombi. Non ci passa nulla, una bella sfida.
?Fatto! Marco recupera che vengo su!?
?Vieni!?
Con Marco proseguiamo la nostra scalata, probabilmente la quinta ripetizione di ?Di Notte la Luna?, una delle vie più difficili al Gran Sasso, secondo me la più difficile. Sono preso dall? arrampicata e non ho tempo per ripensare alla placca, la lunghezza di corda successiva tocca a me ed è quella chiave, un tiraccio duro, pericoloso ma anche bello e mitico, un tiro che tutti gli alpinisti del Gran Sasso sognano di avere nel proprio curriculum. E noi siamo bravi, non abbiamo timore, non ci caghiamo addosso per una protezione lontana, specie ora che ho finalmente liberato il mio scorbutico intestino.
...
"LIBERTA' E' PARTECIPAZIONE"
L' unico modo per essere liberi è essere colti (J. Martì)
Avatar utente
Roberto
 
Messaggi: 51741
Images: 500
Iscritto il: mer lug 31, 2002 23:41 pm
Località: Padania meridionale (Nord di Roma)

Messaggioda Fokozzone » gio dic 09, 2010 15:02 pm

Come caccate in montagna ho un curriculum di tutto rispetto.
Fatta
-sulla cima appuntita e triangolare del galenstock (furkapass)
-sulla biancograt al bernina
-sul lillaz gully a cogne
-5 volte sulla mellano perego al becco di valsoera (il freddo alla pancia!)
-appeso all' imbrago sul traverso di noli
-presso la sosta sul poncione di cassina baggio
-similmente sullo spazzacaldera
-al terzo tiro di una cascata in valcanale

Posso vantare caccate in cordata e in solitaria, nonché in invernale.
Pretendo una citazione nel libro magnum robertensis della cacca
Fokozzone
 
Messaggi: 2667
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Messaggioda bummi » gio dic 09, 2010 15:33 pm

Caccate? 8O
Sarà, ma ho la sensazione di farle un pelo meno dure con una c sola.
Er PIP
Avatar utente
bummi
 
Messaggi: 3292
Images: 32
Iscritto il: mer mar 31, 2004 14:33 pm
Località: Abbruzzese di Roma Sud

Messaggioda elvio » gio dic 09, 2010 15:54 pm

liberare prima se stessi, poi la via

http://www.wuberstyle.net/images/100_1355.JPG

:D
elvio
 
Messaggi: 95
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: genova (!)

Messaggioda gug » gio dic 09, 2010 20:31 pm

Fokozzone ha scritto:-5 volte sulla mellano perego al becco di valsoera (il freddo alla pancia!)


Nel senso che l'hai fatta 5 volte e ogni volta hai cacato? :wink:
"montagne che varcai, dopo varcate, sì grande spazio d'in su voi non pare"

Traguardi Effimeri
Link per raccolta topic del forum
Avatar utente
gug
 
Messaggi: 6126
Images: 75
Iscritto il: ven lug 19, 2002 13:29 pm
Località: Recanati

Messaggioda Tarab » gio dic 09, 2010 21:57 pm

niz4th urina spesse volte, secondo noi, ha problemi alla prostata... ma è un altro discorso:)
Avatar utente
Tarab
 
Messaggi: 767
Iscritto il: ven mag 15, 2009 8:15 am
Località: Carbonate (co)

Messaggioda Danilo » lun feb 28, 2011 1:17 am

Immagine


:?
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7163
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Messaggioda bummi » lun feb 28, 2011 9:42 am

Ieri fantastica prestazione nella faggeta sotto a Monte Viglio, nonostante il freddo pungente, il vento gelido e le bretelle dei pantaloni da scialpinismo (autentico antidoto alle scoperchiate posteriori) ho mantenuto la tradizione e la mia costanza espressiva.
Posso affermare con orgoglio sono fiero di me stesso. :D
Er PIP
Avatar utente
bummi
 
Messaggi: 3292
Images: 32
Iscritto il: mer mar 31, 2004 14:33 pm
Località: Abbruzzese di Roma Sud

Messaggioda Danilo » mer set 21, 2011 0:26 am

Daai,giovani new entry del forum......immortalate qualche vostra bella prestazione..non fate i vergognosi,

questa,ad esempio, me la sono sparata bella calda nel pieno della Foresta Nera
:smt044







:smt008


Immagine


"THE POETRY MUST GO ON"
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7163
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Messaggioda Cosacco » mer set 21, 2011 8:53 am

Ma postare foto di giovani fanciulle che si inseguono mezze nude nei boschi no?!!!..... :?
Avatar utente
Cosacco
 
Messaggi: 1450
Iscritto il: lun ago 16, 2004 10:48 am
Località: Altedo

Messaggioda Danilo » dom dic 25, 2011 13:03 pm

Visto che siamo sotto a Natale, neh!

Tanti bacioni a tutti e buon appetito...







Immagine

:smt041

:smt114
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7163
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Messaggioda ciocco » dom dic 25, 2011 16:35 pm

Ciò, ma te Danilo ti fai fotografare ogni volta che caghi??

Per me è un momento molto intimo e personale e ci tengo, nel limite del possibile, a farla lontano da occhi indiscreti.

Una volta un amico è arrivato alle spalle a fotografarmi e ne è uscito un litigio furioso...

:roll:
Faccio il contadino, guido l'ape e il trattore
però sono romantico e ti parlo d'amore
e se verrai con me dal monumento di Baracca
oh babies... io t'infiammo la patacca!
ciocco
 
Messaggi: 2060
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Messaggioda Danilo » sab mag 18, 2013 0:29 am

felpa nuova,cagatona nuova
esecreta con con colpo finale a fili in un fantastico betulleto con annesso robinia nuova di pacca mica tanto tempo fa...una bella soddisfazione con socio stronzo che t'immortala

pulizia veloce con foglie ancora roride,e via andare verso nuove avventure di pietra...



Immagine

:lol:

che bello :smt082
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7163
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Messaggioda Roberto » sab mag 18, 2013 7:27 am

So' soddisfazioni! 8)
"LIBERTA' E' PARTECIPAZIONE"
L' unico modo per essere liberi è essere colti (J. Martì)
Avatar utente
Roberto
 
Messaggi: 51741
Images: 500
Iscritto il: mer lug 31, 2002 23:41 pm
Località: Padania meridionale (Nord di Roma)

Storie di cacca e di montagna

Messaggioda marco marrosu » lun mag 27, 2013 1:40 am

Bene bene ... mai oggetto del forum poteva essere più ispirante...

Vi racconterò una storia di Enzolino

Eravamo in Yosemite e stavamo preparando il materiale da portare lungo il Nose. La scalata dura normalmente 5 giorni ed è inevitabile che prima o poi bisognava farla. Il metodo tradizionale prevedeva dei sacchetti di carta in cui si rilasciano le "pesantezze" e si lanciavano dalla parete. Il metodo però non era molto apprezzato dagli escursionisti che passavano alla base e dai ranger.
Perciò nel parco era diventato obbligatorio portare via le proprie feci dalle soste in parete. Nel negozio in mezzo al bosco c'era la possibilità di noleggiare un tubo con tappi stagni che riempivi e poi una volta tornato lavavi ben benino e restituivi al noleggiatore.

Ora... la cosa costava e nè io nè lorenzo avevamo gran voglia di prendere un contenitore usato da altri, nè di unire le nostre comuni deiezioni in un bel tortino caldo.
Dopo (direi rapido) briefing decidiamo di non spendere soldi e ci prendiamo dei bei mezzi litri di gatorade che hanno il bocchettone bello largo...
marco marrosu
 
Messaggi: 28
Iscritto il: gio gen 13, 2011 16:40 pm
Località: Sardegna

Messaggioda undertaker777 » lun mag 27, 2013 9:03 am

scommetto che per esser sicuri di centrare il buco, vi avvitavate la bottiglia...:smt003


poi potevate mettere le etichette, fare una bancarella alla Malpensa, e venderla a 100 neurixbott come pregiata MERDA d'annata made in YOSEMITE... o CHèGA DAL CAPITAN... e andavate in pari con le spese transoceaniche :lol:


qualcuno ce l'avrebbe ancora esposta in soggiorno come souvenir, magari ribaltandola avrebbe anche l'effetto nieve'mmerd :wink:


Immagine
mi.llumino, di.mmenso
Avatar utente
undertaker777
 
Messaggi: 2239
Images: 36
Iscritto il: gio set 08, 2011 21:26 pm
Località: nordest

Messaggioda marco marrosu » sab giu 01, 2013 2:28 am

Beh ... quando è venuto il momento giusto, una comoda cengia lunga 4 m e larga 1, mentre lorenzo era nel sacco a pelo e si contorceva dal (sicuramente piacere) per l'aroma, io mi sono appartato nell'angolo opposto.

Il problema era centrare quel cavolo di bocchettone.

E' allora che è nata l'idea di usare prima la busta di plastica.
Dopo averla riempita ben bene, preso a due mani il caldo manicaretto avvolto dalla tenera e sottile copertina di plastica, ho cominciato a sagomarlo per infilarlo nel gatorade.

Una bella scenetta di quota, mentre enzolino se la spassava guardandomi quasi ammirato per la destrezza con cui armeggiavo.

Il problema è che quella roba non ne voleva sapere di entrare e io ero costretto a strizzare sempre di più come se dovessi farcire una torta.
Ed ecco là che improvvisamente, mentre era metà dentro, il mio pollice rompe l'involucro!!!

Non potete capire...... un tenero ricciolo marroncino ha cominciato a fuoriuscire come panna montata dalla bomboletta.... un GRIDO di ORRORE unico da parte mio e di lorenzo isieme.

La pressione che avevo esercitato faceva uscire il ricciolo sempre più arrotolandosi sul pollice (che tanto era dentro almeno per metà).

Con movimenti spasmodici acchiappo il coltello che tenevo nella tasca laterale e taglio come un forsennato (ma con attenzione estrema), la bottiglia poco sotto la parte iniziale sino a quando finalmente cade allargando l'imboccatura.

Solo allora riesco a riempirla pienamente.... aaaaaaaaaaaaaaaaahhh
per la felicità mia e di enzo.

Purtroppo non sapevamo bene come richiuderla ma avevamo portato nello zaino un pò di nastro telato e abbiamo chiuso tutto con quello.

La bottiglietta è rimasta chiusa a 30° giornalieri per 2 giorni. UNa volta scesi dalla parete potevamo utilizzarla come MOLOTOV :D
marco marrosu
 
Messaggi: 28
Iscritto il: gio gen 13, 2011 16:40 pm
Località: Sardegna

PrecedenteProssimo

Torna a Arrampicata in montagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.