Virus

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

Re: Virus

Messaggioda Callaghan » ven mar 27, 2020 9:09 am

ciao scainamber.
notizie di persone affidabili che vivono oltralpe riportano, sia per la germania che per la svizzera, una certa omertà diffusa a riguardo.
i motivi non sono neppure troppo celati, credo.
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1642
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: Virus

Messaggioda PIEDENERO » ven mar 27, 2020 9:18 am

Callaghan ha scritto:ciao scainamber.
notizie di persone affidabili che vivono oltralpe riportano, sia per la germania che per la svizzera, una certa omertà diffusa a riguardo.
i motivi non sono neppure troppo celati, credo.


per la Svizzera

https://www.statista.com/chart/21176/co ... ZLnZaHK5Ec

anche se non si capisce come siano contati i "casi totali"

edit

in Svezia pare che stiano usando l'ex metodo Boris. poche restrizioni , tutto aperto.


a Nembro, nel periodo gennaio marzo, vi sono in media 53 decessi, quest'anno sono 153.
giusto per capire meglio la dimensione del fenomeno.
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7415
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Virus

Messaggioda Callaghan » ven mar 27, 2020 12:18 pm

a dire il vero, PIEDE, non è proprio così.
il grafico sotto, fatto da un mio collega culturale (è un fisico, come monaco), dice qualcosa di più:

Immagine

direi che per essere "una cosa come una influenza, appena appena di più" (cit gismondo), dal punto di vista statistico offre un dubbio.

questo per dire, PIEDE, come ho già detto, che forse è meglio non farla tanto lunga, la narrazione.
aspettiamo e vediamo come va a finire.

buone corsette in casa.
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1642
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: Virus

Messaggioda PIEDENERO » ven mar 27, 2020 13:08 pm

giusto, rimandiamo al consuntivo.

quello che ora mi interessa di più è la questione del MES, Draghi , coronabond e +europa :lol:

e incomincerei a scommettere con voi , cinicamente, sulla data di inizio della prima rivolta popolare.
Ultima modifica di PIEDENERO il ven mar 27, 2020 18:00 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7415
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Virus

Messaggioda PIEDENERO » ven mar 27, 2020 13:33 pm

#andratuttobeneuncazzo!!

#andratuttoaputtane
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7415
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Virus

Messaggioda Callaghan » ven mar 27, 2020 14:08 pm

PIEDENERO ha scritto:#andratuttobeneuncazzo!!

#andratuttoaputtane


speriamo.

Immagine
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1642
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: Virus

Messaggioda tatone » ven mar 27, 2020 15:25 pm

PIEDENERO ha scritto:giusto, rimandiamo al consultivo.

quello che ora mi interessa di più è la questione del MES, Draghi , coronabond e +europa :lol:

e incomincerei a scommettere con voi , cinicamente, sulla data di inizio della prima rivolta popolare.


Germania Olanda e Austria ci hanno già bellamente detto di andare a fare in culo

il nostro presidente ha lanciato l'ultimatum

fra dieci giorni sapremo cosa ci esproprieranno o quali organi saremo costretti a donare :mrgreen:
* * * *
Alex
tatone
 
Messaggi: 663
Images: 54
Iscritto il: lun ago 04, 2008 0:14 am

Re: Virus

Messaggioda piazarol » ven mar 27, 2020 17:50 pm

funkazzista ha scritto:Ultima ora: governo, stop ai corsi di arrampicata/alpinismo in falesia.
Tra le misure previste dal governo per arginare l'epidemia di cajanovirus, anche lo stop ai corsi cajani di ogni ordine e grado, al chiuso e in falesia.
Inoltre si prescrive una distanza minima di 10 metri fra due cordate impegnate sulla stessa falesia/parete.
Precettati gli istruttori cajani e le guidalpine per regolare il traffico nelle falesie e sulle pareti più frequentate.
Nel frattempo tedeschi e austriaci disdicono in massa le vacanze ad Arco e Finale.
Alcune frange della comunità degli arrampicatori esultano.

e, ovviamente, stop sia all' otto che al bulino per legarsi.... ora vale solo :
Immagine
#-o
Avatar utente
piazarol
 
Messaggi: 569
Images: 2
Iscritto il: mer ott 30, 2013 18:22 pm
Località: belluno

Re: Virus

Messaggioda climbalone » sab mar 28, 2020 9:27 am

tatone ha scritto:...Germania Olanda e Austria ci hanno già bellamente detto di andare a fare in culo...

Non dovevamo farli riunificare.
Basta, io non compro più tedesco, olandese o austriaco.
Il problema è che dalla brexit non compro nemmeno più inglese.
E da sempre non compro svizzero.
E compro malvolentieri statunitense, cinese e coreano.
E anche in certa qual misura giapponese.
...
ma qualcosa dovrò pur comprare, porca vacca!!!

P.S.
Prima, su un quotidiano online, ho letto (male) un titolo: "Mattarella all’Europa: Vecchi scemi fuori da realtà"
Mi sono stranito.
Poi ho letto meglio: "Mattarella all’Europa: Vecchi schemi fuori da realtà"
Sospiro di sollievo.
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 1926
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: Virus

Messaggioda El Rojo » sab mar 28, 2020 16:15 pm

Il cinismo di considerare i "vecchi" come altro da noi
In piena pandemia di coronavirus gli anziani sembrano appartenere a un'altra razza, minuscoli, inerti, nelle “case di riposo”, nella tristezza degli ospizi, immobili tra neon e triste fòrmica, luoghi d’esilio che assomigliano alla Fortezza Bastiani

I “vecchi” in tempo di epidemie sembrano appartenere, così nel senso comune dell’umano cinismo, a un’altra razza, quasi fossero altro da noi, che ci reputiamo i “non-vecchi”. Non sembri un paradosso, è consuetudine parlare degli “anziani” come se questi ultimi, in quanto “vecchi”, appartenessero a una razza distinta dall’umano, dal quotidiano, perfino familiare, come fossero, che so, zebre, o piuttosto, metti, licaoni. Quasi impossibile, magari per cinismo o piuttosto per chissà quale segreta paura interiore prossima al panico, spiegare anche a se stessi che i “vecchi”, in verità, siamo tutti noi. Lo siamo in potenza, se non addirittura in atto o in procinto di diventare tali.

Chissà se ogni possibile, perfino la più agghindata di buoni sentimenti e gran pavesi di carta colorata, cosiddetta “Festa dei Nonni“ in realtà non nasconda un’immensa ipocrisia culturale. O perfino ragioni di lucro, come accadde a Roma anni addietro.

Inquadrando il caso estremo della pandemia del presente, i “vecchi”, nelle circostanze del coronavirus appaiono minuscoli, puntini inavvertibili sullo sfondo, inerti, nelle “case di riposo”, nella tristezza degli ospizi, inaccessibili, abbandonati dalla percezione comune, immobili tra neon e triste fòrmica, luoghi d’esilio che assomigliano alla Fortezza Bastiani del romanzo di Dino Buzzati, “Il deserto dei Tartari”.

Nella nostra percezione, nel silenzio dei media che forse non riconoscono loro sufficiente carisma e ambizioni, i vecchi vengono appunto mostrati solo e comunque in attesa della fine, come se questo fosse il massimo “misericordioso” auspicio che si debba riservare loro, i vecchi come ingombro, per se stessi, per noi; e anche quanto proprio alla prassi della morte sembra che il loro trapasso debba essere auspicato nel modo più sbrigativo. Resiste il dolore privato dei familiari, ma perfino questo viene percepito sempre più come tale, privato e dunque impolitico; il cinismo generale sembra cancellare ogni riflessione ulteriore. Non dimentico quei signori che si riferivano alla camera mortuaria di un ospedale chiamandola “la salumeria”.

L’ho detto, i “vecchi” come zebre, come appartenenti a un’altra razza distinta dall’umano.

Una fotografia della mia prima elementare, a Palermo, Scuola statale “Mario Rapisardi”, all’estrema destra appaio io, sul lato opposto, nella prima fila in alto, c’è invece Giorgio Trizzino. Uno scatto in bianco e nero, è il 1962. Se ricorro all’autobiografia è solo perché Giorgio Trizzino, oggi, quasi sessant’anni dopo, da parlamentare del Movimento 5 stelle – dimenticavo: Giorgio è innanzitutto un medico - rispetto alla riflessione sui “vecchi”, e perfino sulla morte, mi viene incontro con le sue parole rilasciate ieri all’Ansa. Afferma Giorgio: “Nei reparti di terapia intensiva quasi mai coesistono perizia rianimatoria e competenza palliativistica. Non è mai stato così nemmeno prima dell’emergenza; ma adesso questa dissociazione appare più critica, urgente, drammatica. Per questo sento il dovere di stigmatizzare ogni atteggiamento di negazione ed ogni scelta volta alla rimozione dell’assistenza al buon morire. Per questo non esito a giudicare criminale ogni scelta organizzativa di sopprimere e riconvertire le strutture adibite all’erogazione di cure palliative, come gli hospice o il mancato potenziamento dell’assistenza domiciliare palliativa. In una contingenza come questa, le scelte miopi generano vittime; la trascuratezza dei diritti acquisiti, come quella al buon morire, diventa scelleratezza; le programmazioni sanitarie omissive di tutto questo, sono semplicemente disumane”. E ancora Giorgio, che nella sua città anni addietro ha fondato un’associazione per l’assistenza ai malati oncologici terminali, la Samot, aggiunge: “Morire male di CoVid-19 è una realtà dai numeri spaventosi, che disegna il profilo di una tragedia dentro la tragedia”.

Perdonate se insisto con l’autobiografismo, ma quando una persona a me cara ebbe bisogno di una casa di riposo, anni fa, accadde di finire nelle mani di un delinquente in camice bianco che speculava sulla malattia e la vecchiaia stessa. Mia zia la affidammo proprio a costui, un medico, dirigente dell’unità operativa di Medicina e Chirurgia d’urgenza del presidio cui mi ero rivolto vedendola in crisi respiratoria. Ciò che i giornali avrebbero riportato tempo dopo comprendeva anche la mia storia. Il medico alla fine era stato “licenziato con effetto immediato per il mancato rispetto - si leggeva in una nota dell’azienda ospedaliera - delle norme di legge e contrattuali e dei regolamenti aziendali in materia di espletamento di attività libero professionale”. Anche la Procura aveva indagato su irregolarità nel ricovero di pazienti in strutture private della città. Costui telefonava ai colleghi del pronto soccorso così chiedendo: “Hai pazienti da mandare? E precisava: “Malati tranquilli, non immondizia”. Intendeva pazienti non gravi. Il giorno in cui mia zia ebbe bisogno d’essere assistita, lui, insieme a una donna, si erano presentati in casa nostra, proponendo di ricoverarlo presso la casa di cura dell’accompagnatrice, di fronte alla domanda sui costi, meglio, sull’anticipo da versare, l’accompagnatrice del medico aveva richiesto una certa somma in contanti. Quando sono andati via, dalla finestra, li ho visti in strada dividersi i soldi. Mia zia non sarebbe mai più tornata a casa. La morte dei vecchi non sembra neppure gridare giustizia.

Intorno alla Fortezza Bastiani, l’ho detto, dove gli anziani sono percepiti come zebre o licaoni, si aggirano gli sciacalli, i veri sciacalli che lucrano sula sofferenza e la morte, ma ancora più criminale è la convinzione che i vecchi siano altro da noi.


https://www.huffingtonpost.it/entry/il- ... sJdLCBVf8o
Avatar utente
El Rojo
 
Messaggi: 826
Iscritto il: sab nov 12, 2011 0:28 am
Località: Yuma

Re: Virus

Messaggioda El Rojo » dom mar 29, 2020 10:48 am

Avatar utente
El Rojo
 
Messaggi: 826
Iscritto il: sab nov 12, 2011 0:28 am
Località: Yuma

Re: Virus

Messaggioda climbalone » lun mar 30, 2020 13:45 pm

Io l'ho capito perché questo MAIALE di virus sta dilagando...
... non ci abbiamo l'ANTIPORCO.
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 1926
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: Virus

Messaggioda funkazzista » mer apr 01, 2020 17:17 pm

Che simpatici quelli che adesso ti dicono: "Compra il nostro prodotto! Per ogni acquisto devolviamo la cifra [X] a [Y] per combattere il cojonavirus!".
MVFC!
funkazzista
 
Messaggi: 8121
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Virus

Messaggioda El Rojo » gio apr 02, 2020 9:17 am

Immagine
Avatar utente
El Rojo
 
Messaggi: 826
Iscritto il: sab nov 12, 2011 0:28 am
Località: Yuma

Re: Virus

Messaggioda climbalone » gio apr 02, 2020 22:54 pm

Immagine

Guardavo l'ultimo grafico, in particolare la linea che indica il rapporto contagi/tamponi.
Nella parte sinistra, la linea balla molto, perché è basso sia il numeratore che il denominatore (barre rosse e grigie), e basta una piccola discrepanza nei dati per dare una notevole differenza. Questo ci sta.
Nella parte destra, invece mi aspetterei, oltre a una tendenza alla stabilizzazione e alla decrescita della linea, che in effetti c'è, anche l'instaurarsi di una correlazione più stretta tra la linea e le barre grigie. E in effetti sembra esserci, ma con un ritardo di due-tre-quattro giorni della linea rispetto alle barre.
Il mio sospetto è che la maggior parte dei contagiati vengano diagnosticati da sintomi vari e altri esami (lastre ai polmoni), e solo in parte dai tamponi. Se è così, lo sfasamento temporale tra i picchi della linea e delle barre indica il tempo medio per avere il risultato di un tampone, che pare essere tre giorni, più o meno uno.
E se la mia lettura è corretta, tra due-tre giorni ci sarà un nuovo picco nella linea, conseguente all'attuale impennata del numero di tamponi.
E se è così, il modo in cui vengono messi in rapporto i dati è sbagliato. Non si dovrebbero considerare i tamponi fatti (il momento del prelievo naso-bocca del muco), ma quelli espletati (il momento dell'esito).

Ragionamento basato quasi sul nulla, eh.
Ma sono curioso di vedere l'evoluzione.
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 1926
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: Virus

Messaggioda tatone » gio apr 02, 2020 23:38 pm

ho smesso di guardare i dati….a mio modesto parere non serve a nulla, ogni regione fa come c@zzo gli pare
il tuo ragionamento ha un filo logico
domanda: il grafico in questione è a livello nazionale?
se così fosse è del tutto inutile...ci saranno 2/3 settimane di differenza tra lombardia e, non so, puglia?
che è poi quello che mi preoccupa di più, la disomogeneità temporale della diffusione del virus...si offre su un bel piatto d'argento al virus l'occasione per la seconda ondata
* * * *
Alex
tatone
 
Messaggi: 663
Images: 54
Iscritto il: lun ago 04, 2008 0:14 am

Re: Virus

Messaggioda PIEDENERO » gio apr 02, 2020 23:58 pm

La storia dei tagli alla sanità, che è purtroppo vera, non è sufficiente per giustificare tutto.
I grafici possono essere interpretati in tanti modi, ma l'evoluzione ha così tante variabili, che nessuno è in grado di fare previsioni. O meglio posso fare delle buone ipotesi ma se poi arriva la variabile che non mi aspetto, le mie ipotesi diventano carta straccia.Se notate, nessuno si sta sbilanciando, ripetono continuamente il mantra dello stare casa che tra poco non sarà più sufficiente.
Altra considerazione : si chiude tutto, o quasi tutto, va bene, il politico di turno non ha alternative, anzi più si fa vedere duro e cattivo e più impone ordinanza restrittive, più ha consenso. Trump ha cambiato idea per quello, non per filantropismo e sta promettendo, bilions and bilions and bilions and bilions...
Ma se fai parte di questo folle sistema economico, che per qualche migliaio di morti va a ramengo nel giro di un mese, ti puoi permettere di fermare tutto? Hai le risorse per bilanciare una crisi come questa?
Te lo puoi permettere? Attenzione, le scelte che si faranno da ora in poi saranno fondamentali, non c’è più l alibi della “novità”.
c***o che situazione. Non ho ricette, ma attenzione gente che qui ci stiamo giocando tutto.
Salvare vite, quante? Affossare l’econimia, quanto?
Perché a parole siamo tutti buoni e altruisti, ma quando non hai di che mangiare, non te ne frega più niente dell’ottantenne in ospedale. Scusate il cinismo, ma non ci si può nascondere dietro i buoni sentimenti.
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7415
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Virus

Messaggioda FarEast » lun apr 06, 2020 6:47 am

El Rojo ha scritto:https://www.youtube.com/watch?v=1O2aZb5tEC8&feature=emb_title



il Natalino dice la sua:

https://m.youtube.com/watch?v=msODI-zJAOM
FarEast
 
Messaggi: 161
Iscritto il: gio gen 05, 2006 16:46 pm
Località: FarEast

Re: Virus

Messaggioda climbalone » lun apr 06, 2020 11:39 am

Li avete visti quei quattro baluba sui rulli, tutti nello stesso garage, nemmeno troppo ampio, che negli stacchi pre-pubblicità, tutti orgoglioni, gridano in coro "Italia Uno"? Io li intuberei a scopo preventivo...
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 1926
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: Virus

Messaggioda tatone » lun apr 06, 2020 12:27 pm

FarEast ha scritto:
El Rojo ha scritto:https://www.youtube.com/watch?v=1O2aZb5tEC8&feature=emb_title



il Natalino dice la sua:

https://m.youtube.com/watch?v=msODI-zJAOM


mi ero perso l'uscita di cairo


ehm...per quelli che pensano che questa cosa ci cambierà…..non cambierà un ca22o....Chi nasce tondo non può morire quadrato
* * * *
Alex
tatone
 
Messaggi: 663
Images: 54
Iscritto il: lun ago 04, 2008 0:14 am

PrecedenteProssimo

Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.