Che strada stanno facendo le climber italiane?

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda fazo » dom ott 07, 2018 13:04 pm

Ciao a tutti! Secondo voi la % di donne che arrampicano, in Italia, è cresciuta molto negli ultimi anni? A ma pare di sì e sinceramente ne sono stra felice!
Vedo spesso nei week end una presenza sempre maggiore di ragazze in falesia, vedo pure che molte non sono di certo timide - tipo in questa foto da urlo http://beeclimber.com/valle-dellorco-fe ... perazione/
...ma soprattutto vedo che non necessariamente ci sia il fidanzato a fare sicura! BRAVE continuate così!!!
fazo
fazo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: ven lug 27, 2018 11:27 am

Re: Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda Kinobi » dom ott 07, 2018 16:08 pm

Buon giorno,
si ci sono più donne che scalano in Italia. Sempre un numero molto inferiore agli uomini, ma con incremento importante. Parlo con cognizione di causa (sono socio di una palestra indoor). In falesia ne vedo meno, in percentuale, rispetto che sull'indoor.
Se poi guardiamo le fotografie che si vedono in giro, sembra le donne siano tante di più di quelle che in realtà sono.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5344
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda Steff » lun ott 08, 2018 18:52 pm

va ben che è solo 6a
va ben che è trad :roll:
ma con una sicura così, se le scivola un piede si trova il frendone piantato a mò di piercing nella chiappa
se fate sicura così col cavolo che vengo al sengio
Avatar utente
Steff
 
Messaggi: 266
Images: 3
Iscritto il: gio dic 29, 2016 17:25 pm

Re: Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda wolf jak » lun ott 08, 2018 20:08 pm

Quello comunque è L1 e non arriva a quel grado :mrgreen:

Se vieni al Sengio vedrai dal vivo come facciamo sicura e potrai valutare liberamente :D
(Io per esempio mi ritengo un discreto assicuratore, ma si può sempre migliorare)
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2407
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » lun ott 08, 2018 20:13 pm

Steff ha scritto:va ben che è solo 6a


Ueila raga, vediamo di non offendere.

Il 6a com'è noto è il limite delle possibilità umane :!:

Welzenbachiani saluti
TSdG
In nihil ab nihilo quam cito recidimus.

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 5012
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda Eionedvx » lun ott 08, 2018 20:33 pm

tacchinosfavillantdgloria ha scritto:
Steff ha scritto:va ben che è solo 6a


Ueila raga, vediamo di non offendere.

Il 6a com'è noto è il limite delle possibilità umane :!:

Welzenbachiani saluti
TSdG

Alt, è il 5c il VI
Quindi i VI+ non è umanamente possibile.
:mrgreen:
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3196
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda scairanner » lun ott 08, 2018 23:06 pm

Steff ha scritto:va ben che è solo 6a
va ben che è trad :roll:
ma con una sicura così, se le scivola un piede si trova il frendone piantato a mò di piercing nella chiappa
se fate sicura così col cavolo che vengo al sengio


Ella salir volea senza la corda
Silvia dal canto suo negò l'audacia
Alice allor delusa la chiese lasca
che, tanto, volar in basso mai più pensava.
Ultima modifica di scairanner il mar ott 09, 2018 9:14 am, modificato 1 volta in totale.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4574
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda fazo » lun ott 08, 2018 23:27 pm

scairanner ha scritto:
Steff ha scritto:va ben che è solo 6a
va ben che è trad :roll:
ma con una sicura così, se le scivola un piede si trova il frendone piantato a mò di piercing nella chiappa
se fate sicura così col cavolo che vengo al sengio


Ella salir volea senza la corda
Silvia dal canto suo negò l'audacia
Alice allor delusa la chiese lasca
che, tanto, volar in basso mia più pensava.


BELLA!!! :D
fazo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: ven lug 27, 2018 11:27 am

Re: Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda fazo » lun ott 08, 2018 23:30 pm

"Se poi guardiamo le fotografie che si vedono in giro, sembra le donne siano tante di più di quelle che in realtà sono."
Dici?
fazo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: ven lug 27, 2018 11:27 am

Re: Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda Danilo » mar ott 09, 2018 9:07 am

biennio 2017/2018

il 33 per cento è la percentuale stimata del gentil sesso di un'età compresa tra I 5 e I 75 anni che ogni domenica indossa una imbragatura di sicurezza per svolgere attività alpina a contatto con la natura
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7183
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda Steff » mar ott 09, 2018 13:04 pm

Danilo ha scritto:biennio 2017/2018

il 33 per cento è la percentuale stimata del gentil sesso di un'età compresa tra I 5 e I 75 anni che ogni domenica indossa una imbragatura di sicurezza per svolgere attività alpina a contatto con la natura


è colpa del riscaldamento globale
Avatar utente
Steff
 
Messaggi: 266
Images: 3
Iscritto il: gio dic 29, 2016 17:25 pm

Re: Che strada stanno facendo le climber italiane?

Messaggioda fazo » mar ott 09, 2018 13:22 pm

Steff ha scritto:
Danilo ha scritto:biennio 2017/2018

il 33 per cento è la percentuale stimata del gentil sesso di un'età compresa tra I 5 e I 75 anni che ogni domenica indossa una imbragatura di sicurezza per svolgere attività alpina a contatto con la natura


è colpa del riscaldamento globale


AHAHAHAHAHAH!!!
fazo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: ven lug 27, 2018 11:27 am


Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.