Trivelle a Fontainebleau

Dedicato ai problemi e alle notizie ambientali.

Trivelle a Fontainebleau

Messaggioda wolf jak » sab ott 17, 2020 23:25 pm

Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2759
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Trivelle a Fontainebleau

Messaggioda Kinobi » dom ott 18, 2020 10:02 am

Ok.
Domando: tu come ci vai a Bleau? In bici? Chiedo per un amico.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5610
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Trivelle a Fontainebleau

Messaggioda scairanner » dom ott 18, 2020 18:55 pm

Kinobi ha scritto:Ok.
Domando: tu come ci vai a Bleau? In bici? Chiedo per un amico.


Domanda al limite dell'insulto all'intelligenza
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5220
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Trivelle a Fontainebleau

Messaggioda Ragnol » lun ott 19, 2020 8:01 am

Kinobi ha scritto:Ok.
Domando: tu come ci vai a Bleau? In bici? Chiedo per un amico.


Intendi dire che siccome tutti usiamo le auto per spostarci, poi non dobbiamo rompere i maroni se [per soddisfare la nostra inesauribile fame di idrocarburi] decidono di perforare in serie in piena barriera corallina?

Un mio amico voleva capire fino a dove si poteva estendere il tuo ragionamento, tutto qua...
Memento mori
Avatar utente
Ragnol
 
Messaggi: 160
Images: 7
Iscritto il: ven lug 07, 2006 12:56 pm
Località: Trentino

Re: Trivelle a Fontainebleau

Messaggioda robibz » lun ott 19, 2020 14:50 pm

Grazie Wolf, fimeró, anche se non ci sono mai stato. Ho solo una domanda, ma queste petizioni hanno mai cambiato qualcosa? Non é una domanda ironica.
It's a long way to the top if you wanna rock'n'roll!!!
Avatar utente
robibz
 
Messaggi: 866
Iscritto il: ven nov 15, 2013 14:51 pm
Località: Bolzano

Re: Trivelle a Fontainebleau

Messaggioda wolf jak » lun ott 19, 2020 17:49 pm

non so francamente quanto incida una petizione come questa...

credo che in altre occasioni (val di Mello, ipotesi di allargamento sentiero) un certo peso nella trattativa l'abbiano avuto, visto che dietro tante firme possono esserci tanti elettori/titoli sui giornali/articoli sui media... alla fine quindi niente di "giuridico", ma un peso "sociale" o "di pubblico" a volte può essere più efficace.

Per Kinobi: mai stato, forse mai ci andrò e comunque dovessi andarci non sarebbe in bici. Ma come ti hanno già scritto la questione è collegata solo moooooolto alla larga. Peraltro, non ho difficoltà ad ammettere di essere spesso in contraddizione con me stesso tra aspirazioni intellettuali e debolezze materiali.

Del resto, siamo materia finita che anela l'infinito
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2759
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Trivelle a Fontainebleau

Messaggioda Danilo » mar ott 20, 2020 22:44 pm

Kinobi ha scritto:Ok.
Domando: tu come ci vai a Bleau? In bici? Chiedo per un amico.


struttura sferica costituita da carbonato di calcio in forma cristallina deposto in strati concentrici, prodotta dai tessuti viventi – in particolare dal mantello – dei molluschi bivalvi e, in minor misura, gasteropodi. Wikipedia

(resuscito solo stasera)
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7404
Images: 61
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Trivelle a Fontainebleau

Messaggioda Kinobi » gio ott 22, 2020 11:07 am

Ragnol ha scritto:
Kinobi ha scritto:Ok.
Domando: tu come ci vai a Bleau? In bici? Chiedo per un amico.


Intendi dire che siccome tutti usiamo le auto per spostarci, poi non dobbiamo rompere i maroni se [per soddisfare la nostra inesauribile fame di idrocarburi] decidono di perforare in serie in piena barriera corallina?

Un mio amico voleva capire fino a dove si poteva estendere il tuo ragionamento, tutto qua...


Ti spiego il mio ragionamento, già spiegato alcune dozzine di volte sul tread della TAV.
Io abito in uno dei posti più inquinati della terra.
Posto altresì purgato di 15 miliardi annui per fare elemosina delle altre regione (e provincie autonome). Le quali recipienti, tutte ma tutte non manca nessuna, hanno posti ambientalmente migliori del mio. E non fare confusione con la Lombardia o l'Emilia-Romagna, pure loro hanno lo sterco che noi abbiamo tutti i giorni, per cui sono esclusi.

Siccome il NIMBY è qui a casa mia, il mio ragionamento è che non me ne fotto una sega se fanno delle trivelle a Bleau. In quanto lo hanno già fatto da me. E solo quando quelli che urlano NIMBY avranno nel loro backyard esattamente la merda che altri regolarmente mangiano, allora sarà d'accordo a darsi una calmata.

Si, vado in macchina a Bleau. Diesel Euro 5bis.
Lamps
E

PS: vivo in una casa a zero co2. Pannelli solari per il 100% del consumo, nessuna dispersione di fogne nel terreno (leggi fitodepurazione). Design della casa e costruzione per evitare l'impatto ambientale (esempio: riciclo acqua piovana o della lavastoviglie nei water, ad esempio). Però, ho visto cosa i NIMBY fanno agli altri in giro per il mondo, ed un poco, mi da fastidio l'ipocrisia.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5610
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Trivelle a Fontainebleau

Messaggioda funkazzista » lun ott 26, 2020 17:58 pm

sbaglia.bersaglio.
funkazzista
 
Messaggi: 8220
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm


Torna a Ambiente e montagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.