(Treil) ranning VS clàimbing

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

Re: (Treil) ranning VS base jumping

Messaggioda scairanner » sab gen 25, 2020 0:52 am

-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5451
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda funkazzista » lun gen 27, 2020 9:54 am

scairanner ha scritto:https://youtu.be/6dgm5MQPGz8

Come osano divertirsi a quel modo?
:evil:






:mrgreen:
funkazzista
 
Messaggi: 8432
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda funkazzista » lun gen 27, 2020 9:58 am

davidezambon1112 ha scritto:
funkazzista ha scritto:[bla bla bla... le sue solite stronzate]



http://www.thepicnic.co/wyoming/
questo?

Sì, era questo.
Grazie :wink:
funkazzista
 
Messaggi: 8432
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda Mork » lun mag 04, 2020 20:31 pm

Comunque vi volevo dire che trailrunning è una specialità dell'alpinismo.
Lo dice il CONI.
Vedi linee guida del governo su sport individuali e di squadra allegate alle FAQ sui decreti "covid".
Avatar utente
Mork
 
Messaggi: 1356
Iscritto il: ven giu 10, 2005 8:02 am
Località: Südtirol

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda il Duca » lun mag 04, 2020 20:58 pm

Non vorranno risolvere così facilmente il problema "l'alpinismo è uno sport o no" dove qui e non solo si erano consumati oceani di parole?!!
Ad ogni buon conto meglio fare appello all'opzione "attività motoria".
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 4024
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: (Treil) ranning VS base jumping

Messaggioda climbalone » mar mag 05, 2020 8:14 am

scairanner ha scritto:https://youtu.be/6dgm5MQPGz8

Ho trovato molto bello questo video, grazie scai.
A parte che è fatto bene come video, molto avvincente, mi piace soprattutto lo spirito dell'evento, in cui ognuno dei due trova in questa "non gara" lo stimolo per cercare di superare se stesso, prima che l'altro.
Paradossalmente, a mio modo di vedere, questo è un esempio che sfata il mito che sia la competizione sfrenata ciò che fa avanzare l'umanità.
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 2123
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda funkazzista » mar mag 05, 2020 9:36 am

il Duca ha scritto:Non vorranno risolvere così facilmente il problema "l'alpinismo è uno sport o no" dove qui e non solo si erano consumati oceani di parole?!!
Ad ogni buon conto meglio fare appello all'opzione "attività motoria".

Alpinismo attività motoria?!?
Nononononò!

Vorrai mica ridurre un'attività così completa, elevata, utile, meritoria, ecc. come lalpinismo alla stregua di una corsetta, eh?!? :evil:

:lol:
funkazzista
 
Messaggi: 8432
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda piazarol » mar mag 05, 2020 9:48 am

funkazzista ha scritto:
il Duca ha scritto:Non vorranno risolvere così facilmente il problema "l'alpinismo è uno sport o no" dove qui e non solo si erano consumati oceani di parole?!!
Ad ogni buon conto meglio fare appello all'opzione "attività motoria".

Alpinismo attività motoria?!?
Nononononò!

Vorrai mica ridurre un'attività così completa, elevata, utile, meritoria, ecc. come lalpinismo alla stregua di una corsetta, eh?!? :evil:

:lol:

a me in 'piena quarantena' i carabinieri si non fermati ti fianco a dove stavo facendo traversi...
'le lei?'
'di ritorno dal lavoro mi fermo qui'
'ah..,'
'ma posso?'
'....beh... è come portare a pisciare il cane'
:roll:
Avatar utente
piazarol
 
Messaggi: 727
Images: 8
Iscritto il: mer ott 30, 2013 18:22 pm
Località: belluno

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda funkazzista » mar mag 05, 2020 10:04 am

piazarol ha scritto:
funkazzista ha scritto:
il Duca ha scritto:Non vorranno risolvere così facilmente il problema "l'alpinismo è uno sport o no" dove qui e non solo si erano consumati oceani di parole?!!
Ad ogni buon conto meglio fare appello all'opzione "attività motoria".

Alpinismo attività motoria?!?
Nononononò!

Vorrai mica ridurre un'attività così completa, elevata, utile, meritoria, ecc. come lalpinismo alla stregua di una corsetta, eh?!? :evil:

:lol:

a me in 'piena quarantena' i carabinieri si non fermati ti fianco a dove stavo facendo traversi...
'le lei?'
'di ritorno dal lavoro mi fermo qui'
'ah..,'
'ma posso?'
'....beh... è come portare a pisciare il cane'
:roll:

Beh, ma infatti tu mica stavi facendo lalpinismo!
Stavi facendo quella roba lì, quella per debosciati, per quaquaraquà... larampicata!
Quella sì che è attività motoria, come pisciare il cane, è roba da criceti, da ggente che non capiscono la Bellezza della Montagna :evil:

:lol:
funkazzista
 
Messaggi: 8432
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda piazarol » mar mag 05, 2020 10:19 am

funkazzista ha scritto:Quella sì che è attività motoria, come pisciare il cane, è roba da criceti, da ggente che non capiscono la Bellezza della Montagna :evil:
:lol:

capito... allora pappena finisce il mio arschlochdown :cry:
mi metto la maglietta del cai e, oltre al magnesio, mi appendo un friend :roll:
(il martello no... che potrò essere anche infetto, ma mica mòna :idea: )
:lol:
Avatar utente
piazarol
 
Messaggi: 727
Images: 8
Iscritto il: mer ott 30, 2013 18:22 pm
Località: belluno

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda funkazzista » mar mag 05, 2020 10:50 am

piazarol ha scritto:[...] oltre al magnesio, mi appendo un friend :roll: [...]

8O

[-X
funkazzista
 
Messaggi: 8432
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda scairanner » mer giu 24, 2020 0:00 am

nel claimbing non fai 17000 mt di dislivello in salita più altrettanti in discesa in 24 ore, cioè mediamente 700 e rotti salita e discesa ogni ora
(e chissene, direte, però tanto per sapere qual è il livello 8O ...)

https://www.up-climbing.com/it/running- ... redi-negri

che sega però, poteva fare ancora solo 700 metri e raddoppiava l'Everesto :lol:
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5451
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda PIEDENERO » mer giu 24, 2020 9:53 am

L'assassino dell'impossibile sarà chi riuscirà a farne 17000 solo in salita.

:roll: :mrgreen:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7607
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda funkazzista » mer giu 24, 2020 11:03 am

scairanner ha scritto:nel claimbing non fai 17000 mt di dislivello in salita più altrettanti in discesa in 24 ore, cioè mediamente 700 e rotti salita e discesa ogni ora
(e chissene, direte, però tanto per sapere qual è il livello 8O ...)

https://www.up-climbing.com/it/running- ... redi-negri

che sega però, poteva fare ancora solo 700 metri e raddoppiava l'Everesto :lol:

Grande performance, ma il contorno mi sembra una cagata pazzesca...
funkazzista
 
Messaggi: 8432
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda Achille_piè_veloce » mer giu 24, 2020 12:23 pm

insomma versantesud sempre più multi-disciplinare
Avatar utente
Achille_piè_veloce
 
Messaggi: 1140
Iscritto il: gio nov 19, 2015 12:50 pm

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda climbalone » mer giu 24, 2020 16:00 pm

PIEDENERO ha scritto:L'assassino dell'impossibile sarà chi riuscirà a farne 17000 solo in salita.
:roll: :mrgreen:

https://it.wikipedia.org/wiki/Olympus_Mons

Nella Trilogia di Marte di Kim Stanley Robinson, l'Olympus Mons è sede di festeggiamenti annuali per la popolazione marziana. Ne I Marziani, l'ultimo libro della serie, la parete del cratere è la scena di un'epica arrampicata.
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 2123
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda coniglio » mer giu 24, 2020 17:03 pm

come ogni estate la corsa e l'arrampicata si equivalgono in termini di frequenza.
sarà l'età, sarà l'incidente e grandi riflessioni che grazie al lockdown hanno avuto modo di decantare in
un'opportuna cassa di risonanza spazio-tempo, ma credo che il problema per molti di noi
sia l'agonismo e la competizione che (è bene che ci sia eh, io sono il primo)
ci fanno perdere le sfumature più pulite delle attività (ognuna di esse...compreso, che ne so, anche l'andare in moto).
l'attività deve migliorare la mia vita.
deve essere qualcosa di più.
è molto bene, e molto bello, avere un obiettivo (passo al km, grado, chiudere la posteriore ecc ecc)
ma non me la sento di immolare il mio benessere e quello che la corsa/arrampicata può darmi in sacrificio sull'altare del possesso.
nel senso che alla fine, quando vedo che la scimmia prende il comando, mi domando sempre:
perchè corro/scalo?
devo essere onesto. è questa scimmia che mi ha portato a "migliorare" ma sempre e solo
finchè riuscivo a tenerla a bada, con la consapevolezza di ridere dei miei limiti e che cmq
si parla di un pezzo di pietra e non della cura contro il cancro.
Tuttavia, più di una volta ho perso il controllo.
tanto poi ci pensa la vita nel bene e nel male a ricordarti le "priorità nelle priorità".
ora devo ammettere che me lo sta ricordando nel bene.
con una compagna sana e amante di certe sensazioni.
ho riniziato a scalare pesante. ma sento che c'è qualcosa di diverso. o forse lo spero.
voglio godermi ogni singola scalata/corsa.
essere paziente, costante e umile.
dimenticare l'orologio e ogni tanto dimenticare anche il progetto e arrampicare per il gusto di colorare la mia vita
di blu, verde e rosso/grigio/bianco.

ho visto me stesso in passato - e tanti amici - trovare scuse, piegarsi proni a un obiettivo che prendeva sempre più le sembianze
di un imperativo, dimenticarmi le piccole cose, dimenticare il mio percorso.
provare invidia per chi migliora più velocemente di te, competere,
non accettare che le cose possano anche non andare come vuoi, e quindi infortunarsi...troppo frquentemente...
non godersi una corsa se non muori.

dimeticare la magia.
e dimenticare che la magia della corsa/arrampicata ACCADE dentro di noi.
essere realista. accettare quel che si ha e si può fare (anche in termini di disponibilità tempo libero/lavoro).

la gioia dipende dal grado, dal passo al km, dal num di km?
o dalla felicità che aumenta a fine giornata?
dallo stato di salute?
poter correre scalare (per) sempre?

lo so lo so so che suona dannatamente banale...

ma basta un attimo e ce ne dimentichiamo
oppure barattiamo questo per un grado in più, percorre più km possibili.
e così si arriva - nonostante la consapevolezza di ciò - a provare rabbia e frustrazione.
boh.
scalare e correre devono rimanere un mezzo per spremere il meglio di te e dallla tua vita.

ho deciso che se non mi godrò la scalata/corsa OGNI VOLTA che la farò
avrò "perso".
e avrò perso anche se chiudo il tiro.

scusate il pippotto emo, ma è un periodo così...

baci e 5G
fortuna che i giri "nella mente" non contano (cit.Teo)
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7303
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda PIEDENERO » mer giu 24, 2020 17:55 pm

climbalone ha scritto:
PIEDENERO ha scritto:L'assassino dell'impossibile sarà chi riuscirà a farne 17000 solo in salita.
:roll: :mrgreen:

https://it.wikipedia.org/wiki/Olympus_Mons

Nella Trilogia di Marte di Kim Stanley Robinson, l'Olympus Mons è sede di festeggiamenti annuali per la popolazione marziana. Ne I Marziani, l'ultimo libro della serie, la parete del cratere è la scena di un'epica arrampicata.


:lol:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7607
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda scairanner » lun lug 20, 2020 14:40 pm

Falesia Avostanis vs Treilino Crolloniti Friulane 1 - 1

Gente venuta fino dalla Lombardia, dal lontano Veneto e dalla Romania!
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5451
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: (Treil) ranning VS clàimbing

Messaggioda PIEDENERO » lun lug 20, 2020 17:46 pm

scairanner ha scritto:...

Gente venuta fino dalla Lombardia


Covid in cambio di zecche

:lol:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7607
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

PrecedenteProssimo

Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.