11 settembre

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

11 settembre

Messaggioda scairanner » lun set 11, 2017 10:05 am

-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 3797
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: 11 settembre

Messaggioda giorgiolx » lun set 11, 2017 12:53 pm

scairanner ha scritto:Da non dimenticare



sono passati 44 anni...pinochet e' morto 11 anni fa...
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13784
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: 11 settembre

Messaggioda pisolo » lun set 11, 2017 13:20 pm

Se è per questo, Hitler da 72.
Di facili costumi, ma di sani principi
Avatar utente
pisolo
 
Messaggi: 219
Images: 1
Iscritto il: gio mag 09, 2013 17:23 pm
Località: veneto

Re: 11 settembre

Messaggioda giorgiolx » lun set 11, 2017 14:33 pm

pisolo ha scritto:Se è per questo, Hitler da 72.



si ok...allora nel 1258 i mongoli uccisero dalle 800.000 ai 2.000.000 di persone (dipende dalle fonti) quando presero Baghdad...

non mi e' mai piaciuto molto questo "giochino" dell'11 settembre dove si ricorda il colpo di stato di pinochet (indipendentemente da quello che uno ne pensi o ne voglia pensare) per volerlo mette in contrapposizione con l'attacco alle torri gemelle (indipendentemente da quello che uno ne pensi o ne voglia pensare) ...

e comunque nonostante la tragedia immane di chi ne fu invischiato...dopo 44 anni i fatti del cile risultano marginali per la Storia...fra 50 anni probabilmente sara' ricordato sui libri delle scuole con un trafiletto , un nome in un elenco di colpi di stato dell'america latina

negli anni 70 del XX secolo durante la cosiddetta guerra fredda era prassi procedere con la sostituzione di governi democratici con governi fantoccio ma vicini alla potenza di influenza dell'area; per esempio cile, argentina, liberia, filippine per il blocco capitalista e afghanista, mozzambico, cecoslovacchia per il blocco comunista


qualcosa cosi'
fra 100 anni, quando saranno passati 170 anni, probabilmente hiltler o mussolini o stalin...saranno figure assolutamente sfuocate la cui natura sara' completamente distorta...adesso abbiamo le statue di napoleone nelle piazze...non sono convinto che molti popoli nella prima meta' dell'800 le capirebbero...
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13784
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: 11 settembre

Messaggioda Callaghan » lun set 11, 2017 14:42 pm

giorgiolx ha scritto:(...) e comunque nonostante la tragedia immane di chi ne fu invischiato...dopo 44 anni i fatti del cile risultano marginali per la Storia... (...)

quindi?
aspettiamo un tuo libro di storia in cui ci dici tu quali sono i fatti "non marginali"?
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1307
Images: 22
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: 11 settembre

Messaggioda giorgiolx » lun set 11, 2017 14:54 pm

Callaghan ha scritto:
giorgiolx ha scritto:(...) e comunque nonostante la tragedia immane di chi ne fu invischiato...dopo 44 anni i fatti del cile risultano marginali per la Storia... (...)

quindi?
aspettiamo un tuo libro di storia in cui ci dici tu quali sono i fatti "non marginali"?



:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ci sto lavorando...vi sto lavorando...
non sono uno storico e l'ho sparata grossa...sento il rumore delle mie unghie sugli specchi...pero' se ci pensi dopo la fine del comunismo...tutti qusti avvenimenti legati alla guerra fredda hanno perso di valore e significato...

la primavera di praga??? eh ok......beh...dopo 50 anni cosa resta di tutto cio'???? cosa ci ha insegnato e cosa ci puo' ancora insegnare???? dico nel 2017 ...che insegnamento ne posso ricavare??? che e' meglio non rompere i coglioni ai sovietici???

ero fra quelli che pensava bon...adesso il capitalismo ha vinto...finiranno di romperci i coglioni...invece magggicamente hanno estratto dal cilindro i mussulmani, i nuovi cativi ...e dall' 11 settembre 2001 veramente la nostra vita e' cambiata...ma anche la vita quotidiana spiccia; per esempio ci hanno tolto un attentato alla volta... liberta' personali, privacy, dignita' e convincendoci che lo hanno fatto per proteggerci...
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13784
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: 11 settembre

Messaggioda il fornetto » lun set 11, 2017 15:03 pm

OT la cosa più importante è che l'11 settembre sono nato io, per il resto cè mastercard.......

e oggi son 50 caxxo....
Avatar utente
il fornetto
 
Messaggi: 244
Images: 2
Iscritto il: mar feb 24, 2009 23:46 pm
Località: lecchese

Re: 11 settembre

Messaggioda Callaghan » lun set 11, 2017 15:20 pm

giorgiolx ha scritto: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ci sto lavorando...vi sto lavorando...
non sono uno storico e l'ho sparata grossa...sento il rumore delle mie unghie sugli specchi...

questo ti fa onore.


giorgiolx ha scritto:pero' se ci pensi dopo la fine del comunismo...tutti qusti avvenimenti legati alla guerra fredda hanno perso di valore e significato...

è compito degli storici quello di tenere vivo il valore ed il significato degli accadimenti.
io dimentico la mia, di storia. figurati quella del mondo.
ma non per questo ritengo di poter classificare gli eventi della mia vita in maggiori e minori. tutti hanno contribuito ad un cambiamento, ad una direzione. non ricordo neppure la prima volta che misi le scarpette da arrampicata. ma questo cambiò di fatto la mia vita.

molto probabilmente chi ai tempi ha lavorato per l'accadimento dell'11 settembre cileno non aveva motivi molto differenti da chi ha preparato il palcoscenico dell'11 settembre americano.

entrambe gli accadimenti hanno condizionato la storia in quanto sono accaduti.
entrambe hanno pesantemente condizionato la storia poichè pensati per modificarla in senso secolare, ovvero per permettere ai mandanti di assicurarsi un predominio nel mondo e sul mondo.

c'è da dire che nell'11 settembre cinematografico dell'america si è percepito molto di più, secondo me, l'atto come istanza di sopravvivenza. l'11 settembre cileno l'ho percepito come atto di forza.

ciao
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1307
Images: 22
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: 11 settembre

Messaggioda il Duca » lun set 11, 2017 15:27 pm

C'è anche un altro 11 settembre che spesso viene dimenticato, ma che è stato determinante per la storia dell'Europa.
E difficilmente è casuale che l'11 settembre americano sia caduto nella stessa data:

https://it.wikipedia.org/wiki/Battaglia_di_Vienna
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 3076
Images: 11
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: 11 settembre

Messaggioda pisolo » lun set 11, 2017 15:37 pm

giorgiolx ha scritto:
pisolo ha scritto:Se è per questo, Hitler da 72.


non mi e' mai piaciuto molto questo "giochino" dell'11 settembre dove si ricorda il colpo di stato di pinochet (indipendentemente da quello che uno ne pensi o ne voglia pensare) per volerlo mette in contrapposizione con l'attacco alle torri gemelle (indipendentemente da quello che uno ne pensi o ne voglia pensare) ...

e comunque nonostante la tragedia immane di chi ne fu invischiato...dopo 44 anni i fatti del cile risultano marginali per la Storia...fra 50 anni probabilmente sara' ricordato sui libri delle scuole con un trafiletto , un nome in un elenco di colpi di stato dell'america latina

negli anni 70 del XX secolo durante la cosiddetta guerra fredda era prassi procedere con la sostituzione di governi democratici con governi fantoccio ma vicini alla potenza di influenza dell'area; per esempio cile, argentina, liberia, filippine per il blocco capitalista e afghanista, mozzambico, cecoslovacchia per il blocco comunista


qualcosa cosi'
fra 100 anni, quando saranno passati 170 anni, probabilmente hiltler o mussolini o stalin...saranno figure assolutamente sfuocate la cui natura sara' completamente distorta...adesso abbiamo le statue di napoleone nelle piazze...non sono convinto che molti popoli nella prima meta' dell'800 le capirebbero...


Nessun giochino da parte mia, ho solo commentato la tua risposta idiota iniziale.

Se poi li ritieni marginali, dimostri una scarsa comprensione dell'importanza e dell'influenza che quei fatti ebbero a livello mondiale, al di là che tu magari consideri il Cile uno staterello del menga.
Di facili costumi, ma di sani principi
Avatar utente
pisolo
 
Messaggi: 219
Images: 1
Iscritto il: gio mag 09, 2013 17:23 pm
Località: veneto

Re: 11 settembre

Messaggioda giorgiolx » lun set 11, 2017 15:38 pm

Callaghan ha scritto:
giorgiolx ha scritto:pero' se ci pensi dopo la fine del comunismo...tutti qusti avvenimenti legati alla guerra fredda hanno perso di valore e significato...

è compito degli storici quello di tenere vivo il valore ed il significato degli accadimenti.
i


beh...compito degli storici...lo vedo da me che la storia tende a offuscarsi dopo un po...diventa tutto appiattito e confuso...molte cose si dimenticano o perdono di significato, altre rimangono piu' in rilievo. Del golpe in cile per me resta e restera' poco...

oggi dividiamo gli anni 2000 in anni, il secolo scorso in decenni, l'800 a grosse linee lo dividiamo in prima meta' e seconda meta'...poi si ragiona per secoli interi...il '600 era il secolo dove...piu' indietro addirittura dividiamo le epoche per secoli...dal 1000 alla scoperta dell'america blablabla
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13784
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: 11 settembre

Messaggioda Callaghan » lun set 11, 2017 15:41 pm

giorgiolx ha scritto:
Callaghan ha scritto:
giorgiolx ha scritto:pero' se ci pensi dopo la fine del comunismo...tutti qusti avvenimenti legati alla guerra fredda hanno perso di valore e significato...

è compito degli storici quello di tenere vivo il valore ed il significato degli accadimenti.
i


beh...compito degli storici...lo vedo da me che la storia tende a offuscarsi dopo un po...diventa tutto appiattito e confuso...molte cose si dimenticano o perdono di significato, altre rimangono piu' in rilievo. Del golpe in cile per me resta e restera' poco...

oggi dividiamo gli anni 2000 in anni, il secolo scorso in decenni, l'800 a grosse linee lo dividiamo in prima meta' e seconda meta'...poi si ragiona per secoli interi...il '600 era il secolo dove...piu' indietro addirittura dividiamo le epoche per secoli...dal 1000 alla scoperta dell'america blablabla


hai assunto per pranzo sostanze psicotrope, o stai facendo un dd di un hd da 4 TB?
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1307
Images: 22
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: 11 settembre

Messaggioda Keith » lun set 11, 2017 15:48 pm

...
Ultima modifica di Keith il mar set 12, 2017 0:15 am, modificato 1 volta in totale.
Keith
 
Messaggi: 238
Iscritto il: mar ago 16, 2011 10:37 am

Re: 11 settembre

Messaggioda giorgiolx » lun set 11, 2017 15:49 pm

pisolo ha scritto:
Nessun giochino da parte mia, ho solo commentato la tua risposta idiota iniziale.

Se poi li ritieni marginali, dimostri una scarsa comprensione dell'importanza e dell'influenza che quei fatti ebbero a livello mondiale, al di là che tu magari consideri il Cile uno staterello del menga.



il giochino non era tuo :)

ma certo che considero il cile uno stato del menga al tempo...cioe' era una figurina...celocelomanca...era di proprieta' propria degli stati uniti d'america...e ne ha fatto quello che ha voluto
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13784
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: 11 settembre

Messaggioda giorgiolx » lun set 11, 2017 15:53 pm

Callaghan ha scritto:
tai facendo un dd di un hd da 4 TB?



sto migrando script su script...antichi ...dei quali enssuno conosce nulla :(:(:(
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13784
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: 11 settembre

Messaggioda Callaghan » lun set 11, 2017 15:57 pm

giorgiolx ha scritto:sto migrando script su script...antichi ...dei quali enssuno conosce nulla :(:(:(

ah ecco il motivo di cotante minchiate...
sei perdonato.
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1307
Images: 22
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: 11 settembre

Messaggioda PIEDENERO » lun set 11, 2017 16:55 pm

Al proposito del più recente 11/09, ero scettico sulle teorie cosiddette complottiste ma dopo aver visto quasi 2/3 di questo, qualche grosso, enorme, dubbio mi è venuto



Sempre e di più, fankulo mericani
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7195
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: 11 settembre

Messaggioda Callaghan » lun set 11, 2017 17:40 pm

PIEDENERO ha scritto:Al proposito del più recente 11/09, ero scettico sulle teorie cosiddette complottiste ma dopo aver visto quasi 2/3 di questo, qualche grosso, enorme, dubbio mi è venuto


ricordo dei fatti di allora l'ingresso di un 757 nella porta pedonale del pentagono, un pò come metterla in culo ad una formica lanciandosi di pancia in un prato. sempre se non ricordo male il 757 aveva lasciato un buco di 4 metri: geniale!

poi non me ne sono più curato, più o meno come quando qualcuno ti dice di aver avuto a cena i re magi la sera prima.

ciao PIEDE
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1307
Images: 22
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: 11 settembre

Messaggioda coniglio » lun set 11, 2017 18:59 pm

io avevo già provato a ventilare delle letture non troppo in linea con la narrazione (perchè questo è il nocciolo della questione) ufficiale..
ma è un attimo che diventi komblottista, grillology, demagogo, credulone, casaleggissta.
dunque.
as usual.
ce la cantiamo e ce la balliamo.soli.
non so più cosa fare. il dissenso, l'antagonismo, il cercare letture oltre la superficie
albergheranno sempre in me...ma mi chiedo ha senso?
poi io orrmai, dopo tutto questo tempo, son seriamente convinto che l'11/9
sia un fottuto false flag/demolizione controllata...ma ormai me lo tengo per me. che è meglio.
vi abbraccio tutti.
è un periodo di grandi riflessioni per me.
ho sbagliato tanto.
seppur mosso da impeti e urgenze morali (imho of course) ho sbagliato.
finendo per svuotare di dignità i messaggi che volevo far arrivare.
qualche giorno in solitaria a far blocchi e già parlo come un eremita ahahahaha
...che sfigato.
:lol:
love

ps. Pensare Altrimenti di Fusaro è proprio bello.

smack
Le cose più preziose sono più leggere dell'aria
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 6936
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: 11 settembre

Messaggioda MarcoS » mar set 12, 2017 8:56 am

Immagine
Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6664
Images: 159
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Prossimo

Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.