Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda otttoz » gio mag 18, 2017 8:06 am

http://www.ansa.it/sito/notizie/politic ... a467d.html

Entra per la prima volta nell'ordinamento una puntuale definizione legislativa di cyberbullismo. Bullismo telematico è ogni forma di pressione, aggressione, molestia, ricatto, ingiuria, denigrazione, diffamazione, furto d'identità, alterazione, manipolazione, acquisizione o trattamento illecito di dati personali realizzata per via telematica in danno di minori. A ciò si aggiunge la diffusione di contenuti online (anche relativi a un familiare) al preciso scopo di isolare il minore mediante un serio abuso, un attacco dannoso o la messa in ridicolo.
secondo me però può valere anche per i maggiorenni.
iscritto dal 2008
rules.php
Avatar utente
otttoz
 
Messaggi: 1300
Images: 3
Iscritto il: sab mar 15, 2008 9:22 am

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda Kinobi » gio mag 18, 2017 9:30 am

E' sempre valsa per i maggiorenni.
Question: hai mai provato ad andare alla Postale? Provaci, e poi mi dirai :cry:
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5344
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda al » gio mag 18, 2017 10:14 am

La campagna di anestetizzazione dell'umano procede a passo d'oca: e tutti a battere le mani.

Che non si sappia più distinguere tra goliardia e comportamenti violenti e criminali è un fatto inquietante.
Che non si voglia più educare i giovani alla sopportazione di qualche sberleffo, insomma all'accettazione della violenza della vita nella forma simbolica dello scherzo, porterà prima o poi alla selezione di un tipo umano emotivamente vegetale.

LA violenza è un fato costitutivo dell'umano che va contenuta, ma che è impossibile bandire.
al
 
Messaggi: 1272
Images: 17
Iscritto il: mer giu 16, 2004 10:09 am
Località: Torino

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda Kinobi » gio mag 18, 2017 20:28 pm

al ha scritto:Che non si voglia più educare i giovani alla sopportazione di qualche sberleffo, insomma all'accettazione della violenza della vita nella forma simbolica dello scherzo, porterà prima o poi alla selezione di un tipo umano emotivamente vegetale.
...


Non so, si è raggiunto livelli mostruosi dall'avvento dei cellulari.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5344
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda otttoz » mar gen 30, 2018 16:39 pm

Arriva il patentino per sconfiggere i bulli che si muovono su Internet

http://torino.repubblica.it/cronaca/201 ... 187644752/

Il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato praticamente all'unanimità una legge per il contrasto del cyberbullismo, ovvero il bullismo in rete che attacca, offende o minaccia per mezzo di strumenti informatici. Fra le novità, la nascita di un patentino regionale per l'uso consapevole del web, progetti rivolti ai bulli secondo i principi della giustizia riparativa, e la nascita di centri specializzati nella cura dei disturbi derivanti dal bullismo.
iscritto dal 2008
rules.php
Avatar utente
otttoz
 
Messaggi: 1300
Images: 3
Iscritto il: sab mar 15, 2008 9:22 am

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda MarcoS » mar gen 30, 2018 18:48 pm

al ha scritto:La campagna di anestetizzazione dell'umano procede a passo d'oca: e tutti a battere le mani.

Che non si sappia più distinguere tra goliardia e comportamenti violenti e criminali è un fatto inquietante.
Che non si voglia più educare i giovani alla sopportazione di qualche sberleffo, insomma all'accettazione della violenza della vita nella forma simbolica dello scherzo, porterà prima o poi alla selezione di un tipo umano emotivamente vegetale.

LA violenza è un fato costitutivo dell'umano che va contenuta, ma che è impossibile bandire.


Sto giro ti quoto in pieno.
Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6667
Images: 159
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda Warm75 » gio feb 01, 2018 11:44 am

Idem!!!
Matteo
Warm75
 
Messaggi: 131
Images: 0
Iscritto il: gio set 28, 2017 15:54 pm

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda wolf jak » gio feb 01, 2018 12:04 pm

al ha scritto:Che non si sappia più distinguere tra goliardia e comportamenti violenti e criminali è un fatto inquietante.
Che non si voglia più educare i giovani alla sopportazione di qualche sberleffo, insomma all'accettazione della violenza della vita nella forma simbolica dello scherzo, porterà prima o poi alla selezione di un tipo umano emotivamente vegetale.

LA violenza è un fato costitutivo dell'umano che va contenuta, ma che è impossibile bandire.


Prendo a spunto la frase di al e mi rivolgo anche a chi con tale opinione concorda. Avete letto il link? perchè tra "goliardia", qualche "sberleffo" e bullismo la differenza c'è, eccome.

Bullismo telematico è ogni forma di pressione, aggressione, molestia, ricatto, ingiuria, denigrazione, diffamazione, furto d'identità, alterazione, manipolazione, acquisizione o trattamento illecito di dati personali realizzata per via telematica in danno di minori. A ciò si aggiunge la diffusione di contenuti online (anche relativi a un familiare) al preciso scopo di isolare il minore mediante un serio abuso, un attacco dannoso o la messa in ridicolo.


Oh ragazzi [cit.], guardate che già di per sé sono quasi tutti reati, ma che state a dì? 8O

Si può discutere di efficacia della norma, politica criminale, utilità o meno di aggiungere norme e fattispecie a un ordinamento già gargantuesco... ma confondere scherzi e bullismo non rende giustizia alla vostra intelligenza, e offende le vittime e i loro cari.
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2407
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda wolf jak » gio feb 01, 2018 12:21 pm

Kinobi ha scritto:Non so, si è raggiunto livelli mostruosi dall'avvento dei cellulari.


dramamticamente vero :(

Gli psicologi stanno rapidamente imparando quanto possano essere pericolosi gli smartphone per i cervelli degli adolescenti.

La ricerca ha scoperto che il rischio di depressione per un bambino di terza elementare aumenta del 27% quando usa frequentemente i social network. I bambini che usano i loro telefoni per almeno tre ore al giorno hanno molte più probabilità di tentare il suicidio. E una recente ricerca ha rilevato che il tasso di suicidi tra gli adolescenti negli Stati Uniti ora eclissa il tasso di omicidi, con gli smartphone come forza trainante.

fonte: https://it.businessinsider.com/bill-gat ... -qualcosa/
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2407
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda Sbob » gio feb 01, 2018 12:28 pm

Oh ragazzi [cit.], guardate che già di per sé sono quasi tutti reati, ma che state a dì? 8O

La legge non aggiunge alcun reato nuovo, ma fornisce strumenti per contrastare piu' efficacemente (si spera) il cyberbullismo.
La lista e' solo inserita al primo articolo per definire cosa si intende per cyberbullismo.
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 6839
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda wolf jak » gio feb 01, 2018 12:38 pm

Sbob ha scritto:
Oh ragazzi [cit.], guardate che già di per sé sono quasi tutti reati, ma che state a dì? 8O

La legge non aggiunge alcun reato nuovo, ma fornisce strumenti per contrastare piu' efficacemente (si spera) il cyberbullismo.
La lista e' solo inserita al primo articolo per definire cosa si intende per cyberbullismo.


Ehm, forse non ci siamo capiti. Stavo solo facendo notare la gravità dei comportamenti che rientrano nella definizione di bullismo, che mi sembrava enormemente ridotta dagli interventi precedenti.

Il "che state a dì?" si legge "guardate che mica parliamo di burle e scherzetti, ma di roba grave"
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2407
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda Warm75 » gio feb 01, 2018 15:39 pm

Boh...io magari son di un'altra generazione, o magari uso poco i social (c'ho messo anni per decidermi a iscrivermi a 'sto forum, non ho il faccialibro, non cinguetto, non posto foto, sono arrivato ad usare what app quasi perché obbligato...insomma non faccio un c***o!!), oppure in età scolare ero un mezzo bulletto, chissà....
Però ribadisco: secondo me davvero gli stiamo costruendo una campana di vetro attorno.
A me sembra incredibile che un ragazzino arrivi a togliersi la vita perché si sente preso x il culo su qualche social....son questioni delicate, però quando sento 'ste notizie mi viene da chiedermi davvero se, nel caso non ci fosse stato quel problema, non l'avrebbe fatto alla successiva difficoltà.
Qui non si tratta di superomismo...forse io sono un ignorante in materia, ma a me questo andazzo non piace.
Forse è passato tanto tempo da quando anch'io adolescente badavo di più all'opinione della tribù...ma non mi sarei mai sognato di rovinarmi la vita (tantomeno di togliermela!!) per l'opinione altrui...
Non è che qui si fan le leggi su dei casi (con il dovuto rispetto) "clinici"?? Perché ciò, a mio modesto avviso, porta dritti ad una generazione di persone che van con l'avvocato pure a farsi tagliare il prosciutto in salumeria...
Naturalmente opinione personalissima eh...
Ciao
Matteo
Warm75
 
Messaggi: 131
Images: 0
Iscritto il: gio set 28, 2017 15:54 pm

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » gio feb 01, 2018 15:46 pm

Parlando di "goliardia": io ho fatto l'università in un collegio "storico", che si è sempre vantato, insieme al suo "gemello" poco distante, delle proprie "tradizioni" appunto goliardiche (mi scuso per il profluvio di virgolette ma quanno ce vo' ce vo' ).
Ebbene, con un gruppo di altri collegiali abbiamo per anni criticato e contrastato questi cosiddetti scherzi, che spesso sconfinavano in pratiche umilianti e permettevano la libera - e socialmente approvata - manifestazione di atteggiamenti sadici e prevaricazioni varie. Venendo peraltro abbastanza disapprovati (noi, non i comportamenti suddetti) non solo dalla maggioranza dei collegiali, ma anche dalla direzione del collegio.
Recentemente, amici che ancora risiedono in quelle lande mi hanno informato che, nel collegio "gemello" di cui sopra, è intervenuta la magistratura: e il rettore dell'istituto ha dovuto prendere posizione con sanzioni gravi nei confronti di alunni che evidentemente non avevano capito bene il confine fra uno scherzo e un comportamento illecito. Ciò che conferma la mia idea di allora, che essere troppo indulgenti con certe "tradizioni" (nelle scuole, nelle università, nelle caserme) alla lunga potrebbe comportare dei rischi.

Autobiografici saluti
TSdG
In nihil ab nihilo quam cito recidimus.

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 5012
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda Sbob » gio feb 01, 2018 15:58 pm

La rete ha peggiorato il bullismo perche' elimina il contatto tra vittima e carnefice: tanti diventano bulli senza neanche accorgersene. Sullo stesso forum ci si insulta come mai si oserebbe fare in un bar.
Una cosa e' prendere per il culo un ragazzo in un gruppo di amici, una cosa e' sputtanarlo urbi et orbi in rete.
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 6839
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda wolf jak » gio feb 01, 2018 16:32 pm

La rete amplifica tutto, nel bene e nel male.
Il problema che poteva avere un ragazzo fragile in una classe di bulli era, appunto, magari limitato alla classe e alle ore di scuola.
Sui social network (buttateci dentro di tutto) lo stesso ragazzo subisce "goliardate" a spron battuto, di fronte a una platea molto più ampia. Davvero vi stupite che qualcuno non riesca a reagire, di fronte magari a migliaia di visualizzazioni di una "bravata" a suo danno con tanto di umiliazione pubblica?
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2407
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda Warm75 » gio feb 01, 2018 17:30 pm

Sì Wolf mi stupisco....perché ciò significa che la vita "in rete", virtuale, o che dir si voglia, per il soggetto in questione è più importante della vita "reale". Forse è su questo concetto che bisognerebbe lavorare di più...
Per Tacchino: anch'io ho fatto 5 anni di collegio: date e prese tante (perculate, ma non solo...); credi che ai tuoi/nostri tempi la Magistratura sarebbe intervenuta? Quando si passava il segno arrivavano 4 sonori ceffoni che male non han mai fatto e si ritornava nei ranghi!...poi ho fatto la naja nei parà (ed erano anni in cui il nonnismo imperava: date e prese tante e qui le perculate erano il meno...). Mi son sempre adattato alla situazione e tante volte ho imparato qualcosa sul vivere nella società che mi è poi venuto buono negli anni seguenti. Forse non era la società degli angeli, ma a me piaceva di più di quella che si prospetta in futuro "autorizzata e spinta" in questa direzione da un falso buonismo dilagante...
Matteo
Warm75
 
Messaggi: 131
Images: 0
Iscritto il: gio set 28, 2017 15:54 pm

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda wolf jak » gio feb 01, 2018 17:40 pm

Warm75 ha scritto:perché ciò significa che la vita "in rete", virtuale, o che dir si voglia, per il soggetto in questione è più importante della vita "reale". Forse è su questo concetto che bisognerebbe lavorare di più...


Concetto interessante, ma che non condivido perché tenta di arginare e separare due ambiti come se non fossero comunicanti ("reale" e virtuale), che invece sono due aspetti della stessa realtà.
Sul punto, ho trovato i recente discorso di Mattarella a dei giovani influencer piuttosto moderno se paragonato alla persona che l'ha pronunciato:
Ma Mattarella non sottovaluta, né demonizza, la rete. Tutt'altro. È un tifoso delle possibilità offerte dal web, se ben usato. "Sbagliato contrapporre la vita reale e quella virtuale, la rete e la realtà. Il web è uno strumento straordinario. Certo, il mondo non si esaurisce nella rete. Ma la rete è una dimensione della vita stessa.
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2407
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda Sbob » gio feb 01, 2018 18:08 pm

Il confine tra vita reale e rete e' molto labile quando in rete ci sono nome e cognome.
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 6839
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda wolf jak » gio feb 01, 2018 18:29 pm

parlando di cyberbullismo bisogna considerare anche video su youtube, contenuti che girano da una chat whatsapp a un'altra, ecc...
c'è stata una fortissima esplosione di questi strumenti, che non è stata accompagnata da un adeguato passo culturale/educativo. E i soggetti più deboli si sono trovati tra le mani delle vere bombe senza che -quasi- nessuno ne avesse percepito appieno rischi e portata.

Guardate il link che ho messo prima: si parla di depressione alle elementari (con percentuali che non immaginavo minimamente, e ho una sorella che ha finito le primarie 8 anni fa), non si possono più usare gli esempi dell'infanzia di chi ha vissuto una scuola diversa (ai miei tempi...non regge il paragone!), né casi particolare come "a me le botte sono servite". Si parla di tutela dei più deboli, altrimenti si torna alla legge della giungla...

altro che confine labile, nome e cognome ci sono quasi sempre o si può agilmente risalire alle vittime
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2407
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Cyberbullismo: ok della Camera alle norme sul contrasto

Messaggioda Achille_piè_veloce » gio feb 01, 2018 18:46 pm

wolf jak ha scritto:non è stata accompagnata da un adeguato passo culturale/educativo


'nuff said.

(non solo riferita all'esplosione di strumenti cui si riferisce la frase, ma anche a mooolti altri contesti.)
Achille_piè_veloce
 
Messaggi: 916
Iscritto il: gio nov 19, 2015 12:50 pm

Prossimo

Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.