«Η Ελπίδα έρχεται»

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda giudirel » lun feb 02, 2015 22:08 pm

espo ha scritto:com'è che il petrolio da 120/140 in inarrestabile crescita di colpo è passato a 40? non troverai mai una risposta economica.


Shale of course.
E quando metteranno a punto la fusione, tra dieci o cinquantanni passerà da 40 a 4.
Le tecnologie fanno la storia.
La cambiano.
Mutano i rapporti di forza.
Tu credi che col petrolio (ed il gas il cui prezzo è legato a quello del greggio con una derivazione a sei mesi) l'UE e gli USA sarebbero stati così aggressivi nei confronti dello zio Vladimiro tantobbello e tantobbbuono?
E che se attualmente ha l'elastico delle mutande attorno alle ginocchia tra sei mesi gli avvolgerà le caviglie?
Ed il suo amico Maduro tra un po si mastica i bidoni?
Dopo 70 annui di politica estera americana fatta in funzione del petrolio un giorno succede una cosa e dopo il mondo non è più lo stesso.
E non si torna più indietro.
Senza la macchina a vapore ci sarebbero ancora gli schiavi.
Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono e per questo si chiama presente.
Avatar utente
giudirel
 
Messaggi: 2213
Images: 49
Iscritto il: gio set 08, 2005 10:16 am
Località: Caslino d'Erba

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda MarcoS » mar feb 03, 2015 9:47 am

giudirel ha scritto:
espo ha scritto:com'è che il petrolio da 120/140 in inarrestabile crescita di colpo è passato a 40? non troverai mai una risposta economica.


Shale of course.
E quando metteranno a punto la fusione, tra dieci o cinquantanni passerà da 40 a 4.
Le tecnologie fanno la storia.
La cambiano.
Mutano i rapporti di forza.
Tu credi che col petrolio (ed il gas il cui prezzo è legato a quello del greggio con una derivazione a sei mesi) l'UE e gli USA sarebbero stati così aggressivi nei confronti dello zio Vladimiro tantobbello e tantobbbuono?
E che se attualmente ha l'elastico delle mutande attorno alle ginocchia tra sei mesi gli avvolgerà le caviglie?
Ed il suo amico Maduro tra un po si mastica i bidoni?
Dopo 70 annui di politica estera americana fatta in funzione del petrolio un giorno succede una cosa e dopo il mondo non è più lo stesso.
E non si torna più indietro.
Senza la macchina a vapore ci sarebbero ancora gli schiavi.


o anche, commenti inclusi... http://animpossibleinvention.com/2015/02/02/it-seems-big-banks-know-about-cold-fusion/ .
Vedremo comunque nel prossimo futuro se quell'analisi ha veramente senso.
Sempre che prima Mordor non riesca a trascinarci in quella guerra globale cui sembra tanto tenere...
Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6667
Images: 159
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda espo » mar feb 03, 2015 20:17 pm

giudirel ha scritto:
espo ha scritto:com'è che il petrolio da 120/140 in inarrestabile crescita di colpo è passato a 40? non troverai mai una risposta economica.


Shale of course.
E quando metteranno a punto la fusione, tra dieci o cinquantanni passerà da 40 a 4.
Le tecnologie fanno la storia.
La cambiano.
Mutano i rapporti di forza.
Tu credi che col petrolio (ed il gas il cui prezzo è legato a quello del greggio con una derivazione a sei mesi) l'UE e gli USA sarebbero stati così aggressivi nei confronti dello zio Vladimiro tantobbello e tantobbbuono?
E che se attualmente ha l'elastico delle mutande attorno alle ginocchia tra sei mesi gli avvolgerà le caviglie?
Ed il suo amico Maduro tra un po si mastica i bidoni?
Dopo 70 annui di politica estera americana fatta in funzione del petrolio un giorno succede una cosa e dopo il mondo non è più lo stesso.
E non si torna più indietro.
Senza la macchina a vapore ci sarebbero ancora gli schiavi.


appunto non è una risposta economica. è politico finanziaria.
massimo

Ci sono nomadi che si sentono a casa ovunque
altri che non si sentono a casa da nessuna parte

Io sono uno di questi.
Avatar utente
espo
 
Messaggi: 2674
Images: 3
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: trieste

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » gio feb 05, 2015 14:12 pm

GIOVEDÌ, 5 FEBBRAIO 2015
Strangolate gli eretici! La Bce vuole stroncare in pochi giorni la rivolta greca
SCRITTO DA
Gad Lerner




L’ultimatum emesso da Francoforte alle ore 22, alla vigilia dell’incontro fra il ministro greco Varoufakis e il collega tedesco Schaeuble, non solo drammatizza lo stato d’animo dell’eurozona e semina allarme nei mercati, ma in futuro potrebbe essere ricordato nei libri di storia. Il premier appena eletto, Alexis Tsipras, ha tempo solo fino a mercoledì prossimo 11 febbraio, dopo di che sulla Grecia si abbatterà un dispositivo che in pratica equivale al taglio di ogni fornitura di liquidità dalla Banca Centrale Europea. Braccio di ferro fra impari, dunque. Ma i rapporti di forza non sono misurabili con parametri classici, quando uno dei contraenti è mosso da lucida disperazione. Restiamo in attesa della prossima mossa del governo greco, il quale detiene un’arma letale: praticare unilateralmente una strada che per la prima volta porterebbe un paese a lasciare di fatto la moneta unica. Forse Draghi non aveva altra scelta, ma ciò non toglie che abbia compiuto un passo fatale. Con la minaccia di strangolare gli eretici di Atene accelera uno scontro dagli esiti imprevedibili. Di certo ai governanti di Syriza andrà la solidarietà di altri popoli oppressi da un debito inestinguibile.

Sconsolati saluti
TSdG
In nihil ab nihilo quam cito recidimus.

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 5019
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda yo » gio feb 05, 2015 14:20 pm

Alla Grecia servono soldi, liquidi e a breve.
Io non so come farà un paese come la Grecia a risollevarsi :?
Avatar utente
yo
 
Messaggi: 2042
Images: 4
Iscritto il: lun apr 18, 2005 13:57 pm
Località: Patellandia(CA)

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda PIEDENERO » gio feb 05, 2015 14:26 pm

La mossa decisa da Draghi, sul blocco alla liquidita’ alle banche greche (negli articoli sotto se ne spiega bene il meccanismo e le conseguenze), la BCE interviene, come gia’ fatto nel passato, per modificare “scelte politiche” di paesi membri.

Lo fa mentre Tsipras e Varoufakis stanno girando l’Europa per verificare la possibilita’ di un sostanzialme “sconto” sul debito. Tante strette di mano, sorrisi, pacche sulle spalle, ma alla fine in Europa, non contano niente “cittadini”, “governi” ed “istituzioni democratiche”, ma contano “i creditori”, e chi in passato non s’e’ allineato, s’e’ sempre usato il “metodo della pistola alla testa”.

Ora Tsipras non ha tempo. Ed anche i “creditori” non ne hanno. Se non si accordano, “salta il banco”. I cittadini Greci ovviamente iniziano ad affollare i Bancomat, le Borse crollano e lo spread vola. Cose gia’ viste in passato, per esempio a Cipro.

l’Euro e’ un “sistema di governo”. Chi lo governa, de facto, sostanzialmente, sono coloro che negli ultimi 10 anni si sono arricchiti (Creditori, Germania, grandi banche e multinazionali) a spese di tutti gli altri.

I metodi sono spesso brutali. L’obiettivo ultimo e’ sempre lo stesso: “preservare il sistema” e “presenvare l’interesse dei creditori”. Chi mette in discussione cio’, o si adegua o viene eliminato (politicamente).

Il gioco ha una “componente di rischio”: ovvio che la BCE puntando la pistolla alla tempia, miri a far calare le richieste della Grecia, in modo da trovare un accordo che “preservi il sistema”. Nel caso (non probabilissimo) che la Grecia non chinasse il capo, si mette nel conto la possibilita’ di uno “scontro totale”, con Greekexit non concordata, ed al fine di “preservare l’euro” e’ bene che la Grecia finisca male”, per essere da monito a Portogallo, Spagna, Italia, etc.
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7265
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda espo » gio feb 05, 2015 18:02 pm

yo ha scritto:Alla Grecia servono soldi, liquidi e a breve.
Io non so come farà un paese come la Grecia a risollevarsi :?


forse ....

ma a qualcun altro serve che la grecia esista, esista dentro la ue. dentro la nato. dentro l'euro.

tutti i grandi cambiamente storici sono nati da piccole cose

la grecia può uscire da tutto e sopravvivere. magari male al momento.

questa germania mica tanto.

si sfalderà tutto per l'ennesima volta per l'ennesima colpa dei crucchi
massimo

Ci sono nomadi che si sentono a casa ovunque
altri che non si sentono a casa da nessuna parte

Io sono uno di questi.
Avatar utente
espo
 
Messaggi: 2674
Images: 3
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: trieste

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda yo » gio feb 05, 2015 19:52 pm

espo ha scritto:
si sfalderà tutto per l'ennesima volta colpa dei crucchi


noi appoggiavamo loro, con Mussolini convinto di spartire il bottino
Le abbiamo fatte noi le leggi razziali, eravamo noi che spedivamo gli ebrei in germania

oppure siamo alle porte di una nuova prima repubblica, che ti dirò, in questo momento sarebbe auspicabile

molto presto capiremo meglio
Avatar utente
yo
 
Messaggi: 2042
Images: 4
Iscritto il: lun apr 18, 2005 13:57 pm
Località: Patellandia(CA)

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda yo » gio feb 05, 2015 19:59 pm

espo ha scritto:
com'è che il petrolio da 120/140 in inarrestabile crescita di colpo è passato a 40? non troverai mai una risposta economica.

nulla succede per caso. purtroppo capire non è tanto facile. subiamo e basta gli " umori " di qualcun altro


In questo caso dei sauditi
li han fatti incavolare i russi e gli americani
li han rubato i clienti
Avatar utente
yo
 
Messaggi: 2042
Images: 4
Iscritto il: lun apr 18, 2005 13:57 pm
Località: Patellandia(CA)

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda PIEDENERO » gio feb 05, 2015 21:55 pm

Diciamolo senza giri di parole: la mossa della BCE è sostanzialmente politica e vuole obbligare Tsipras a rinunciare alle sue richieste di allentamento dell’austerità e al suo programma economico e sociale. La BCE si rivela sempre più un organismo sottratto al controllo democratico, manovrato dalla Germania per attuare la sua agenda politica di egemonia. Ancora più chiaramente: piaccia o non piaccia, nell’eurozona le democrazie rappresentative non esistono più. Le politiche nazionali non sono controllate dai rappresentanti eletti dal popolo, bensì dalle oligarchie politico-finanziarie tedesche.

Il tutto avviene all’indomani del tour europeo di Varoufakis e Tsipras. Il messaggio tedesco è chiaro: se date seguito alle promesse elettorali e deviate dall’austerità e dal piano di rigore fissato dalla Troika noi vi facciamo fallire. E se c’erano dubbi ci ha pensato Schäuble a dissiparli nel suo incontro con Varoufakis di oggi. Un messaggio tedesco rivolto tutti i partner dell’eurozona, dopo le speranze suscitate dalla vittoria elettorale di Tsipras: abbandonate ogni speranza o voi ch’entrate in EuroZona: qui si fa come decido io. E’ un déjà vu della banca centrale europea: la leva finanziaria usata dai tedeschi per rimettere in riga le nazioni non allineate.


PPS: in questa storia il governo italiano cosa fa, dopo tanti proclami anti-austerità e di solidarietà con la Grecia? Renzi scarica Tsipras e si schiera con la Germania … Il dono di Renzi a Tsipras lo illustra molto bene: una cravatta. Il popolo greco deve sottomettersi ai cravattari di Francoforte. E ringraziare pure, magari. Del resto Draghi è un “piccolo grande italiano” che salva l’Europa e la Grecia, come ha scritto giuliva Laura Puppato una settimana fa …
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7265
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda giudirel » ven feb 06, 2015 7:15 am

Come dicevamo. Contrattazioni e bluff.
Tsipras ha esordito peso con il blocco delle privatizzazioni e qualche altra sparata... gli altri han sparato pesante davanti alla prua.
I fatti veri è che l'uscita dall'euro sarebbe un catastrofe per la Grecia e la Grecia insolvente una seccatura grossa per l'Europa.
Ma è anche vero che in caso di insolvenza di un credito ad alto rischio è anche il creditore che si deve grattare la rogna.
Voglio dire.. investire in bond tedeschi da una rendita negativa... ma è sicuro come la morte.
Quando investivi in bond greci lo sapevi che rishiavi qualcosa.

Nessuno chiederà alla Grecia di restituire il debito, ma solo di mantenerlo sostenibile. Dare un minimo di fiducia.
Se poi le cose funzioneranno come l'eurotower (Draghi in testa) spera ripartirà anche l'inflazione ed il debito si diluirà.
In un normale scenario inflattivo il debito italiano, anche se è elevato è sostenibile, quello Greco lo sarebbe ma non con uno spread sopra i mille punti.

Ettiprego i popoli oppressi risparmiameli... che quando dovevano votare i magnaccioni sperperatori di denaro pubblico e distributori a pioggia di altrettanto pubbliche prebende i Greci, come gli italiani, facevano la fila.

Fregnoni.
Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono e per questo si chiama presente.
Avatar utente
giudirel
 
Messaggi: 2213
Images: 49
Iscritto il: gio set 08, 2005 10:16 am
Località: Caslino d'Erba

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda espo » ven feb 06, 2015 8:30 am

yo ha scritto:
espo ha scritto:
com'è che il petrolio da 120/140 in inarrestabile crescita di colpo è passato a 40? non troverai mai una risposta economica.

nulla succede per caso. purtroppo capire non è tanto facile. subiamo e basta gli " umori " di qualcun altro


In questo caso dei sauditi
li han fatti incavolare i russi e gli americani
li han rubato i clienti


nahhhh. i sauditi controllano il prezzo del greggio come lo controlliamo io e te.
massimo

Ci sono nomadi che si sentono a casa ovunque
altri che non si sentono a casa da nessuna parte

Io sono uno di questi.
Avatar utente
espo
 
Messaggi: 2674
Images: 3
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: trieste

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda espo » ven feb 06, 2015 8:32 am

yo ha scritto:
espo ha scritto:
si sfalderà tutto per l'ennesima volta colpa dei crucchi


noi appoggiavamo loro, con Mussolini convinto di spartire il bottino
Le abbiamo fatte noi le leggi razziali, eravamo noi che spedivamo gli ebrei in germania

oppure siamo alle porte di una nuova prima repubblica, che ti dirò, in questo momento sarebbe auspicabile

molto presto capiremo meglio


e oggi siamo i cagnolini della merkel... ok.

non cambia molto
massimo

Ci sono nomadi che si sentono a casa ovunque
altri che non si sentono a casa da nessuna parte

Io sono uno di questi.
Avatar utente
espo
 
Messaggi: 2674
Images: 3
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: trieste

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda giudirel » ven feb 06, 2015 9:26 am

espo ha scritto:nahhhh. i sauditi controllano il prezzo del greggio come lo controlliamo io e te.


Controllare lo controllano. Visto che sono produttori.
Che poi lo facciano volentieri e/o l'avrebbero fatto se non ci fosse la storia dello shale è ovvio che no.
Stanno provando a fare dumping ma non han le palle come i cinesi.
Pare che gli sia andata male.
Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono e per questo si chiama presente.
Avatar utente
giudirel
 
Messaggi: 2213
Images: 49
Iscritto il: gio set 08, 2005 10:16 am
Località: Caslino d'Erba

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda yo » ven feb 06, 2015 15:34 pm

espo ha scritto:
yo ha scritto:
espo ha scritto:
si sfalderà tutto per l'ennesima volta colpa dei crucchi


noi appoggiavamo loro, con Mussolini convinto di spartire il bottino
Le abbiamo fatte noi le leggi razziali, eravamo noi che spedivamo gli ebrei in germania

oppure siamo alle porte di una nuova prima repubblica, che ti dirò, in questo momento sarebbe auspicabile

molto presto capiremo meglio


e oggi siamo i cagnolini della merkel... ok.

non cambia molto


Non saprei cosa dire. Con Napolitano lo eravamo abbastanza. PD e PDL che si alternavano al governo...dei parlamentari che...
non è solo un fatto di essere corrotti, mafiosi, collusi, puttane e puttanieri, il fatto è che erano e sono degli incapaci. Non stupidi o mediocri, proprio incapaci a governare un paese, e percui mediocri (e qualcuno lo è pure nel vero senso del termine).
A me che mi frega se Berlusca si tromba la nipote minorenne di Mubarak? Se è in grado di rendere gli italiani più ricchi si può trombare pure la madre. Se mente alla giustizia a me che mi frega? A me frega se la giustizia non è in grado di assolvere il suo di dovere.
Per anni in Italia c'è stato uno stravolgimento di giudizio, di valori, una mercificazione della vita di ogni singola persona. Il processo mediatico a cui assistiamo tutti i giorni in televisione, cronaca nera che oramai è diventata gossip, programmi come "chi l'ha visto?" o "amici" o "l'isola dei famosi"
Veramente, si spiega come mai il film ITALIANO MEDIO di Maccio Capatonda abbia avuto così successo.
Siamo bombardati d'informazione, abbiamo l'accesso a quasi qualunque cosa e i giornali e gli editoriali anzichè dare informazione danno notizie.


Ora guada questo articolo
http://www.repubblica.it/economia/finan ... 106582298/

Tsipras: "basta ricatti"
ma quale ricatti vuoi che stia facendo la Troika?
Tsipras dice che non vuol avere a che fare con la Troika ( :D )
Il ricatto è di Tsipras, ed è come quello di un disperato che sale su un tetto e minaccia di lanciarsi di sotto.

La Merkel fa solo il suo lavoro e lo fa bene. Non so quanto invece siano i giornali italiani o tedeschi a dare informazioni corrette.
Avatar utente
yo
 
Messaggi: 2042
Images: 4
Iscritto il: lun apr 18, 2005 13:57 pm
Località: Patellandia(CA)

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda espo » ven feb 06, 2015 16:06 pm

giudirel ha scritto:
espo ha scritto:nahhhh. i sauditi controllano il prezzo del greggio come lo controlliamo io e te.


Controllare lo controllano. Visto che sono produttori.
.


[-X [-X

pare di no. pare che sia controllato nei soliti ambienti finanziari....
massimo

Ci sono nomadi che si sentono a casa ovunque
altri che non si sentono a casa da nessuna parte

Io sono uno di questi.
Avatar utente
espo
 
Messaggi: 2674
Images: 3
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: trieste

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda espo » ven feb 06, 2015 16:08 pm

yo ha scritto:La Merkel fa solo il suo lavoro e lo fa bene. Non so quanto invece siano i giornali italiani o tedeschi a dare informazioni corrette.


il suo lavoro è far ingrassare i tedeschi a discapito degli altri. sarebbe ora che qualcuno le facesse presente che nn si fa così fra gente che ha la stessa moneta ecc ecc.

tsipras pare che lo stia facendo. renzi ha scodinzolato sotto le gonne tedesche. tanto paghiamo noi
massimo

Ci sono nomadi che si sentono a casa ovunque
altri che non si sentono a casa da nessuna parte

Io sono uno di questi.
Avatar utente
espo
 
Messaggi: 2674
Images: 3
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: trieste

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda yo » ven feb 06, 2015 16:14 pm

espo ha scritto:
giudirel ha scritto:
espo ha scritto:nahhhh. i sauditi controllano il prezzo del greggio come lo controlliamo io e te.


Controllare lo controllano. Visto che sono produttori.
.


[-X [-X

pare di no. pare che sia controllato nei soliti ambienti finanziari....


I soliti ambienti finanziari, c'è chi investe eh :lol:
Avatar utente
yo
 
Messaggi: 2042
Images: 4
Iscritto il: lun apr 18, 2005 13:57 pm
Località: Patellandia(CA)

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda yo » ven feb 06, 2015 16:15 pm

espo ha scritto:
yo ha scritto:La Merkel fa solo il suo lavoro e lo fa bene. Non so quanto invece siano i giornali italiani o tedeschi a dare informazioni corrette.


il suo lavoro è far ingrassare i tedeschi a discapito degli altri. sarebbe ora che qualcuno le facesse presente che nn si fa così fra gente che ha la stessa moneta ecc ecc.

tsipras pare che lo stia facendo. renzi ha scodinzolato sotto le gonne tedesche. tanto paghiamo noi


aspettiamo di vedere no
renzi è un paraculo non il salvatore della grecia
Avatar utente
yo
 
Messaggi: 2042
Images: 4
Iscritto il: lun apr 18, 2005 13:57 pm
Località: Patellandia(CA)

Re: «Η Ελπίδα έρχεται»

Messaggioda PIEDENERO » ven feb 06, 2015 17:22 pm

giudirel ha scritto:Come dicevamo. Contrattazioni e bluff.
Tsipras ha esordito peso con il blocco delle privatizzazioni e qualche altra sparata... gli altri han sparato pesante davanti alla prua.
I fatti veri è che l'uscita dall'euro sarebbe un catastrofe per la Grecia e la Grecia insolvente una seccatura grossa per l'Europa.
Ma è anche vero che in caso di insolvenza di un credito ad alto rischio è anche il creditore che si deve grattare la rogna.
Voglio dire.. investire in bond tedeschi da una rendita negativa... ma è sicuro come la morte.
Quando investivi in bond greci lo sapevi che rishiavi qualcosa.

Nessuno chiederà alla Grecia di restituire il debito, ma solo di mantenerlo sostenibile. Dare un minimo di fiducia.
Se poi le cose funzioneranno come l'eurotower (Draghi in testa) spera ripartirà anche l'inflazione ed il debito si diluirà.
In un normale scenario inflattivo il debito italiano, anche se è elevato è sostenibile, quello Greco lo sarebbe ma non con uno spread sopra i mille punti.

Ettiprego i popoli oppressi risparmiameli... che quando dovevano votare i magnaccioni sperperatori di denaro pubblico e distributori a pioggia di altrettanto pubbliche prebende i Greci, come gli italiani, facevano la fila.

Fregnoni.

Errori ne han fatti tutti.
Nessuno ha fatto beneficenza alla Grecia, in questo mondo nessuno la fa, me lo insegni tu. "Ci" hanno pure guadagnato ma ora ci perdiamo "noi"
La troika ha fatto disastri, ha fallito completamente nei metodi. I responsabili dovrebbero essere messi in galera quanto i politici greci che la troika ha pure sostenuto.
Se qualcuno ci perde o ci guadagna me ne può pure fregare poco. Il punto è che qui si ha che fare con miseria, suicidi, morti per mancanza di cure, redditi polverizzati, licenziamenti massicci e disoccupazione, welfare ridotto di un bel 20%.
A me tutto questo non stà bene per niente. Questa è l Europa? E allora che si fotta. Io non ci voglio stare in un posto nel quale gente neanche eletta che risponde ai poteri finanziari, mi dice quello che devo fare. Già non riusciamo a scegliere democraticamente i nostri governanti !
E stavo dimenticando come hanno reagito quando in Grecia hanno paventato di indire il referendum per uscire dall euro.
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7265
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

PrecedenteProssimo

Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.