V A C C I N O

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

Re: V A C C I N O

Messaggioda Eionedvx » mar lug 27, 2021 8:35 am

Kinobi ha scritto:In realtà Elione, non hai postato un link. Non importa.
https://www.ema.europa.eu/en/news/covid ... d-12-17-eu
Di cui "In addition, none of 2,163 children receiving the vaccine developed COVID-19 compared with four of 1,073 children given a dummy injection."
4 su 1073 hanno preso il Covid. Non hanno detto di questi 4, come è andata a finire.
Di cui "The CHMP noted that due to the limited number of children and adolescents included in the study, the trial could not have detected new uncommon side effects or estimated the risk of known side effects such as myocarditis (inflammation of the heart muscle) and pericarditis (inflammation of the membrane around the heart)."
Di cui emesso il 23/07/2021 la mattina dopo il discorso di Draghi. Lo sapeva?

Sono d'accordo su quello che dice Bong, che c'è da lavorare sulla comunicazione.

Magari copia anche i due paragrafi successivi

However, the overall safety profile of Spikevax determined in adults was confirmed in the adolescent study; the CHMP therefore considered that the benefits of Spikevax in children aged 12 to 17 outweigh the risks, in particular in those with conditions that increase the risk of severe COVID-19.

The safety and efficacy of the vaccine in both children and adults will continue to be monitored closely as it is used in vaccination campaigns across the Member States, through the EU pharmacovigilance system and ongoing and additional studies by the company and by European authorities.
Talk less, climb more.
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3800
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: V A C C I N O

Messaggioda Eionedvx » mar lug 27, 2021 8:37 am

Kinobi ha scritto:
Eionedvx ha scritto:
Kinobi ha scritto:In realtà era per chi da parte della loro autorità morale o scientifica, insistono nei vaccini a "minorenni minorenni", rendendolo di fatto obbligatorio per loro (minorenni minorenni). Mentre rimane non obbligatorio di fatto, per quelli a cui il virus dovrebbe fare maggior danno.


Questa parte l'hai capita solo tu e te la sei inventata di sana pianta.
Ma forte anche, e pure volontariamente (attento che veniamo a casa a cercarti, hai detto balle sapendo di dirle)

È fortemente consigliato per entrambe le categorie e ancor di più per gli anziani.
Obbligatorio (neanche di fatto) per nessuna delle due.
La comunità scientifica insiste per vaccinare sia i vecchi (prima dei bambini) che i bambini (dopo gli anziani). Come da politica di quasi tutti i paesi (e voglio vedere che cosa avete da criticare)

Sparala manco grossa Kinobi, oppure sparala dopo aver moderato il linguaggio.


Non ti ho copia incollato l'articolo 3 del DL 105 n105. Che penso, se ne hai voglia, puoi trovare.
La parte che mi sarei inventato io si sana pianta è che di fatto lo rendi obbligatorio a un minore di 12 anni. Se non ora appena il corso delle stagioni cambia ce lo aggiungo ora.
Gli è vietato, da prima che lui possa vaccinarsi per liste d'attesa, ed almeno fino al 31/12.
Ristoranti al chiuso, spettacoli all'aperto incluso sportivi, musei mostre, piscine, palestre sport di squadra al chiuso (per cui, calcio si, basket no ad esempio = campus estivi di preparazione sportiva), sagre, fiere, convegni, centri termali, parchi tematici, centri culturali, sociali compresi i centri estivi incluso ristorazione al chiuso, sale gioco, sale scommesse, sale bingo, concorsi pubblici.
Cosa resta per un ragazzo altro da poter fare?
Un ragazzo ha bisogno di socialità, cosa di cui un adulto, non ne ha quella esigenza. Credo che su questo almeno, la comunità scientifica mondiale concordi.

Ma tu non ci pensi che per chi NON PUO' vaccinarsi, ci sarà un'esenzione?

Forse non ti sei letto l'articolo 3 in toto, eh?

Le disposizioni di cui al comma 1 non si applicano ai soggetti
esclusi per eta' dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla
base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri
definiti con circolare del Ministero della salute.


Quello che scrivi non ha senso...
I minori di 12 sono esclusi dalla campagna vaccinale.
Ultima modifica di Eionedvx il mar lug 27, 2021 9:55 am, modificato 1 volta in totale.
Talk less, climb more.
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3800
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: V A C C I N O

Messaggioda Pié » mar lug 27, 2021 9:47 am

Per kinobi: i pediatri dell'Emilia Romagna hanno firmato questa lettera https://static.gedidigital.it/repubblica/pdf/2021/locali/bologna/appellovaccini.pdf . Tra questi ci sono anche quelli di Piacenza che abbiamo avuto modo di conoscere e sono molto in gamba.
Noi dopo aver letto questo abbiamo deciso di far vaccinare la nostra figlia grande. Prova a darci un occhio, magari aiuta nella (non facile) scelta.
evviva la burtleina!
Avatar utente
Pié
 
Messaggi: 3549
Images: 33
Iscritto il: mar giu 10, 2003 16:41 pm
Località: migrato in magozia

Re: V A C C I N O

Messaggioda Kinobi » mar lug 27, 2021 10:45 am

Eionedvx ha scritto:Magari copia anche i due paragrafi successivi

However, the overall safety profile of Spikevax determined in adults was confirmed in the adolescent study; the CHMP therefore considered that the benefits of Spikevax in children aged 12 to 17 outweigh the risks, in particular in those with conditions that increase the risk of severe COVID-19.

The safety and efficacy of the vaccine in both children and adults will continue to be monitored closely as it is used in vaccination campaigns across the Member States, through the EU pharmacovigilance system and ongoing and additional studies by the company and by European authorities.


Il primo sottolineato: 4 su mille lo hanno contratto e non so di questi 4, "outweigh the risks, in particular in those with conditions", siano "with conditions"..
Secondo sottolineato significa: intano fallo, noi continuiamo a controllare. Intanto fallo però.
:smt023
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5743
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: V A C C I N O

Messaggioda Kinobi » mar lug 27, 2021 10:47 am

Eionedvx ha scritto:
Kinobi ha scritto:
Eionedvx ha scritto:
Kinobi ha scritto:In realtà era per chi da parte della loro autorità morale o scientifica, insistono nei vaccini a "minorenni minorenni", rendendolo di fatto obbligatorio per loro (minorenni minorenni). Mentre rimane non obbligatorio di fatto, per quelli a cui il virus dovrebbe fare maggior danno.


Questa parte l'hai capita solo tu e te la sei inventata di sana pianta.
Ma forte anche, e pure volontariamente (attento che veniamo a casa a cercarti, hai detto balle sapendo di dirle)

È fortemente consigliato per entrambe le categorie e ancor di più per gli anziani.
Obbligatorio (neanche di fatto) per nessuna delle due.
La comunità scientifica insiste per vaccinare sia i vecchi (prima dei bambini) che i bambini (dopo gli anziani). Come da politica di quasi tutti i paesi (e voglio vedere che cosa avete da criticare)

Sparala manco grossa Kinobi, oppure sparala dopo aver moderato il linguaggio.


Non ti ho copia incollato l'articolo 3 del DL 105 n105. Che penso, se ne hai voglia, puoi trovare.
La parte che mi sarei inventato io si sana pianta è che di fatto lo rendi obbligatorio a un dai 12 anni. Se non ora appena il corso delle stagioni cambia ce lo aggiungo ora.
Gli è vietato, da prima che lui possa vaccinarsi per liste d'attesa, ed almeno fino al 31/12.
Ristoranti al chiuso, spettacoli all'aperto incluso sportivi, musei mostre, piscine, palestre sport di squadra al chiuso (per cui, calcio si, basket no ad esempio = campus estivi di preparazione sportiva), sagre, fiere, convegni, centri termali, parchi tematici, centri culturali, sociali compresi i centri estivi incluso ristorazione al chiuso, sale gioco, sale scommesse, sale bingo, concorsi pubblici.
Cosa resta per un ragazzo altro da poter fare?
Un ragazzo ha bisogno di socialità, cosa di cui un adulto, non ne ha quella esigenza. Credo che su questo almeno, la comunità scientifica mondiale concordi.

Ma tu non ci pensi che per chi NON PUO' vaccinarsi, ci sarà un'esenzione?

Forse non ti sei letto l'articolo 3 in toto, eh?

Le disposizioni di cui al comma 1 non si applicano ai soggetti
esclusi per eta' dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla
base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri
definiti con circolare del Ministero della salute.


Quello che scrivi non ha senso...
I minori di 12 sono esclusi dalla campagna vaccinale.

Hai ragione ho sbagliato una parola. Vediamo per quanto.

Scusa. Ho cambiato sopra 1 parola.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5743
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: V A C C I N O

Messaggioda Eionedvx » mar lug 27, 2021 10:55 am

Kinobi ha scritto:
Eionedvx ha scritto:Magari copia anche i due paragrafi successivi

However, the overall safety profile of Spikevax determined in adults was confirmed in the adolescent study; the CHMP therefore considered that the benefits of Spikevax in children aged 12 to 17 outweigh the risks, in particular in those with conditions that increase the risk of severe COVID-19.

The safety and efficacy of the vaccine in both children and adults will continue to be monitored closely as it is used in vaccination campaigns across the Member States, through the EU pharmacovigilance system and ongoing and additional studies by the company and by European authorities.


Il primo sottolineato: 4 su mille lo hanno contratto e non so di questi 4, "outweigh the risks, in particular in those with conditions", siano "with conditions"..
Secondo sottolineato significa: intano fallo, noi continuiamo a controllare. Intanto fallo però.
:smt023


FORSE è perché quel link riporta una comunicazione ufficiale EMA e non lo studio completo...

Era piuttosto banale :roll:
Talk less, climb more.
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3800
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: V A C C I N O

Messaggioda Kinobi » mar lug 27, 2021 10:56 am

Pié ha scritto:Per kinobi: i pediatri dell'Emilia Romagna hanno firmato questa lettera https://static.gedidigital.it/repubblica/pdf/2021/locali/bologna/appellovaccini.pdf . Tra questi ci sono anche quelli di Piacenza che abbiamo avuto modo di conoscere e sono molto in gamba.
Noi dopo aver letto questo abbiamo deciso di far vaccinare la nostra figlia grande. Prova a darci un occhio, magari aiuta nella (non facile) scelta.


Il consenso generale in famiglia pare sia:
- per agosto, non si fa a tempo. El bocia sta a casa, peccato, gioca(va) a calcio ed avrebbe potuto andare in piazza a fare cagnara con i sui amici (quando ti ricapita di vincere un'europeo). La figlia è a posto. Il grande, già licenziato causa Covid19, sta a casa nel periodo obbligatorio di ferie imposto dalla ditta nuova perchè il primo posto in veneto per la sua età è il 11 agosto (ammesso ci voglia andare). Gli amici partono il 7 (se partono, solo 2 su sei hanno la seconda dose e per una ragazza, non c'è verso di parlarne).
- vediamo come va avanti la vaccinazione degli altri. Diamo al giusto tempo alla sanità di continuare con il monitoraggio e poi valuteremo. Confidiamo che fino al 16 settembre, il rischio del 4 per mille di prenderlo che non significa di avere conseguenze, sia un rischio accettabile.
Grazie del link, lo passo alla moglie.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5743
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: V A C C I N O

Messaggioda Eionedvx » mar lug 27, 2021 10:57 am

Kinobi ha scritto: Confidiamo che fino al 16 settembre, il rischio del 4 per mille di prenderlo che non significa di avere conseguenze, sia un rischio accettabile.


Il 10% di quel fantomatico 4*1000 (che poi le statistiche di altri studi sono anche superiori) invece va incontro a long covid e sindrome multi-infiammatoria
Non se ne conosce il decorso e non si sa come curarla

Ti basta?

Mi sembra che i rischi dei vaccini siano abbondantemente minori
Talk less, climb more.
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3800
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: V A C C I N O

Messaggioda Kinobi » mar lug 27, 2021 10:59 am

Eionedvx ha scritto:FORSE è perché quel link riporta una comunicazione ufficiale EMA e non lo studio completo...

Era piuttosto banale :roll:


Con questo mi riprometto di darci un taglio.
Forse non hai ben capito il problema per i genitori. Spesso loro vaccinati, spesso che hanno fatto vaccinare i figli di tutto prima.

E' appunto dalla gestione delle comunicazioni ufficiali EMA e OMS che nascono i sospetti ed i dubbi, incluso sulle tempistiche.

Il 10% del 4 per mille quanto fa? Ti leggerò ma non ti risponderò.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5743
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: V A C C I N O

Messaggioda Pié » mar lug 27, 2021 11:32 am

Kinobi ha scritto:
Il consenso generale in famiglia pare sia:
- per agosto, non si fa a tempo. El bocia sta a casa, peccato, gioca(va) a calcio ed avrebbe potuto andare in piazza a fare cagnara con i sui amici (quando ti ricapita di vincere un'europeo). La figlia è a posto. Il grande, già licenziato causa Covid19, sta a casa nel periodo obbligatorio di ferie imposto dalla ditta nuova perchè il primo posto in veneto per la sua età è il 11 agosto (ammesso ci voglia andare). Gli amici partono il 7 (se partono, solo 2 su sei hanno la seconda dose e per una ragazza, non c'è verso di parlarne).
- vediamo come va avanti la vaccinazione degli altri. Diamo al giusto tempo alla sanità di continuare con il monitoraggio e poi valuteremo. Confidiamo che fino al 16 settembre, il rischio del 4 per mille di prenderlo che non significa di avere conseguenze, sia un rischio accettabile.
Grazie del link, lo passo alla moglie.


Di nulla.
Visto che tanto poi si arriverà a "scuola in presenza con green pass", dato che c'era posto glielo facciamo fare sabato. Abbiamo anticipato di un mese almeno avrà modo di andare via facendo vacanze "normali". Se ti interessa ti faccio poi sapere via pm come è andata.
evviva la burtleina!
Avatar utente
Pié
 
Messaggi: 3549
Images: 33
Iscritto il: mar giu 10, 2003 16:41 pm
Località: migrato in magozia

Re: V A C C I N O

Messaggioda giorgiolx » mar lug 27, 2021 12:47 pm

scusa se te lo chiedo eione, ma cosa intendi te per comunita' scientifica????

:roll: :roll: :roll:
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Effetti Collaterali A Tutti!!!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 14185
Images: 68
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: V A C C I N O

Messaggioda Eionedvx » mar lug 27, 2021 12:54 pm

giorgiolx ha scritto:scusa se te lo chiedo eione, ma cosa intendi te per comunita' scientifica????

:roll: :roll: :roll:

Da Wikipedia

La comunità scientifica è l'insieme di scienziati, tecnici e teorici, e delle loro relazioni e interazioni, che partecipano al processo di ricerca scientifica nei vari ambiti della scienza.

All'interno della comunità scientifica si perseguono teorie, risultati e spiegazioni tramite l'applicazione del metodo scientifico e delle discussioni e dibattiti interni, innescati a partire da pubblicazioni scientifiche, normalmente pubblicate su apposite riviste scientifiche dopo accurata validazione tramite processi di revisione paritaria (peer review) ed inserite dall'editoria accademica all'interno della letteratura scientifica: tale sistema dialettico ha portato allo sviluppo delle conoscenze scientifiche fino all'attuale stadio attraverso meccanismi di generazione del consenso scientifico sulla base dei fatti e risultati sperimentali riproducibili. L'autorevolezza della comunità scientifica risiede proprio nella sua capacità intrinseca di discriminare ciò che è scientificamente corretto e condivisibile da ciò che non lo è per errori di metodo, bias o falsificazioni.

Il consenso scientifico è il giudizio, la posizione e l'opinione collettiva della comunità scientifica in un particolare campo della scienza in un particolare istante. Il consenso scientifico non è, di per sé, una prova scientifica, e non è parte del metodo scientifico; ad ogni modo, il merito del consenso può essere basato sia sulle prove che sul metodo scientifico
Ultima modifica di Eionedvx il mar lug 27, 2021 13:02 pm, modificato 1 volta in totale.
Talk less, climb more.
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3800
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: V A C C I N O

Messaggioda Eionedvx » mar lug 27, 2021 12:56 pm

Faccio una domanda a voi che volete miglior comunicazione

Ma se non siete del settore e non capireste a pieno, comunque, i metodi e i risultati di uno studio rigoroso, cosa volete che vi dicano oltre a "è sicuro?" e "vi protegge nel 95% dei casi" (come dimostrato di caso della Amerigo Vespucci in maniera piuttosto eclatante ed evidente)
Talk less, climb more.
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3800
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: V A C C I N O

Messaggioda giorgiolx » mar lug 27, 2021 13:40 pm

Eionedvx ha scritto:
giorgiolx ha scritto:scusa se te lo chiedo eione, ma cosa intendi te per comunita' scientifica????

:roll: :roll: :roll:

...


scusa,ma te ti ritieni parte della comunita' scientifica? in che veste? ma poi la mia domanda era, per te cosa e' comunita' scientifica?
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Effetti Collaterali A Tutti!!!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 14185
Images: 68
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: V A C C I N O

Messaggioda Eionedvx » mar lug 27, 2021 14:21 pm

giorgiolx ha scritto:
Eionedvx ha scritto:
giorgiolx ha scritto:scusa se te lo chiedo eione, ma cosa intendi te per comunita' scientifica????

:roll: :roll: :roll:

...


scusa,ma te ti ritieni parte della comunita' scientifica? in che veste? ma poi la mia domanda era, per te cosa e' comunita' scientifica?

Io non mi ritengo parte della comunità scientifica perché non contribuisco in alcun modo, al momento, ma mi sono stati forniti gli strumenti per comprenderne le discussioni e i consensi (relativamente al mio ambito di studio, perché di fisica o ingegneria non capirei niente)

Per me rispecchia a pieno la definizione che ne viene data...
Talk less, climb more.
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3800
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: V A C C I N O

Messaggioda giorgiolx » mar lug 27, 2021 14:37 pm

Eionedvx ha scritto:
giorgiolx ha scritto:
Eionedvx ha scritto:
giorgiolx ha scritto:scusa se te lo chiedo eione, ma cosa intendi te per comunita' scientifica????

:roll: :roll: :roll:

...


scusa,ma te ti ritieni parte della comunita' scientifica? in che veste? ma poi la mia domanda era, per te cosa e' comunita' scientifica?

Io non mi ritengo parte della comunità scientifica perché non contribuisco in alcun modo, al momento, ma mi sono stati forniti gli strumenti per comprenderne le discussioni e i consensi (relativamente al mio ambito di studio, perché di fisica o ingegneria non capirei niente)

Per me rispecchia a pieno la definizione che ne viene data...



a me pare che la comunita' scientifica sia molto spaccata sul covid, se ne sentono di tutti i colori e ci sono esperti che dicono il contrario degli esperti che hanno parlato un secondo prima. Noi ignoranti siamo molto confusi, non si sa a chi dare credito.
Anche i medici non credo sappiano bene ancora che pesci pigliare con questa malattia scoperta solo un anno e mezzo fa.
Anche io credo che il vaccino e' lo strumento piu potente che abbiamo e io mi sono vacinato.
Pero piano con le certezze assolute!!! non credo sia un atteggiamento molto scientifico.
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Effetti Collaterali A Tutti!!!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 14185
Images: 68
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: V A C C I N O

Messaggioda Eionedvx » mar lug 27, 2021 15:15 pm

giorgiolx ha scritto:
Eionedvx ha scritto:
giorgiolx ha scritto:
Eionedvx ha scritto:
giorgiolx ha scritto:scusa se te lo chiedo eione, ma cosa intendi te per comunita' scientifica????

:roll: :roll: :roll:

...


scusa,ma te ti ritieni parte della comunita' scientifica? in che veste? ma poi la mia domanda era, per te cosa e' comunita' scientifica?

Io non mi ritengo parte della comunità scientifica perché non contribuisco in alcun modo, al momento, ma mi sono stati forniti gli strumenti per comprenderne le discussioni e i consensi (relativamente al mio ambito di studio, perché di fisica o ingegneria non capirei niente)

Per me rispecchia a pieno la definizione che ne viene data...



a me pare che la comunita' scientifica sia molto spaccata sul covid, se ne sentono di tutti i colori e ci sono esperti che dicono il contrario degli esperti che hanno parlato un secondo prima. Noi ignoranti siamo molto confusi, non si sa a chi dare credito.
Anche i medici non credo sappiano bene ancora che pesci pigliare con questa malattia scoperta solo un anno e mezzo fa.
Anche io credo che il vaccino e' lo strumento piu potente che abbiamo e io mi sono vacinato.
Pero piano con le certezze assolute!!! non credo sia un atteggiamento molto scientifico.

Sul covid sicuramente è piuttosto spaccata, perché ancora ne sappiamo sotto alcuni punti di vista (non tutti).
Non è spaccata sul vaccino, invece, che si reputa sicuro, efficace e necessario.
E' giusto dire che non ci sono certezze, perché il consenso non è certezza e si può controbattere, ma è il massimo di cui disponiamo ora.
Talk less, climb more.
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3800
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: V A C C I N O

Messaggioda Kinobi » mar lug 27, 2021 15:30 pm

giorgiolx ha scritto:
a me pare che la comunita' scientifica sia molto spaccata sul covid,..

OT
Non ricordo se tu amoglie è giapponese o koreana.
https://www.bbc.com/news/57556978
"s of 20 July, just over 35% of the country's population had been vaccinated with at least one dose - and 23% were fully vaccinated.
The US, France and Germany have between 40% and 50% of their populations fully vaccinated, and in the UK, more than 54% of people are fully vaccinated.
Japan only started vaccinating people in February, later than most other developed nations.
The Pfizer jab was, for some months, the only approved vaccine in Japan.
This process took longer because Japan insisted on doing its own trials alongside the tests done internationally.
Officials say this was done to build confidence in the vaccine, according to the Asahi Shimbun newspaper.
...
Japan - unlike some other countries - did not enforce strict lockdowns or completely close off its borders as soon as the pandemic hit last year.
Although it has a large elderly population and densely-populated urban centres, Japan proved relatively successful in controlling the virus initially, and avoiding high death rates.
There were a number of theories put forward as to why this might have been, including:
high public compliance with safety measures such as mask wearing
close physical contact like hugging and kissing is generally avoided
lower rates of chronic disease like heart conditions, obesity and diabetes

Fine OT
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5743
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: V A C C I N O

Messaggioda Kinobi » ven lug 30, 2021 17:28 pm

"Andrea Crisanti, microbiologo dell'Università di Padova e uno degli esperti più noti e richiesti della pandemia, non ha dubbi: il vaccino da solo non basta per uscire dall'emergenza sanitaria. Indipendente politicamente e onesto intellettualmente, forse per questo ora meno utilizzato da chi governa, Crisanti ritiene fondamentale il vaccino, senza però tralasciare tracciamento e tamponi e le ormai note regole di distanziamento e igiene che tutti abbiamo imparato in questo ultimo anno e mezzo. Dovremmo imparare dal Regno Unito, che lui conosce bene per avere insegnato all'Imperial College di Londra."Il vaccino non è sufficiente e questo lo dimostra l'Inghilterra, perché se il vaccino fosse sufficiente l'Inghilterra non avrebbe avuto nelle ultime 3-4 settimane questa scalata di casi fino ad arrivare a 50.000. Allora ci si deve chiedere: perché in Inghilterra adesso i casi sono in diminuzione? Sono aumentati perché c'erano le scuole aperte, gli Europei, una grande aggregazione di massa, e questo sicuramente ha favorito la diffusione del virus. Però non si spiega perché stanno diminuendo, perché non è che tra 20-30 giorni fa tanta differenza sul numero di vaccinati. In realtà è che in Inghilterra hanno un sistema informatico di tracciamento e una capacità di fare tamponi che noi non abbiamo, in Inghilterra arrivano a punte di un milione e 200.000 tamponi al giorno. Lei consideri che la settimana scorsa ci sono state 3,5 milioni di persone in quarantena. C'è stato un giorno che la app dell'Nhs, il National Health System, ha mandato 500.000 avvisi di quarantena, è così che i casi diminuiscono". "Vaccinare i giovani? Qui bisogna dire le cose con molta franchezza: si chiede ai giovani di fare un atto altruistico perché il rapporto costi-benefici per i giovani non è chiaro. Questo bisogna dirlo chiaramente. Se c'è una mamma che mi chiede: lo faccio vaccinare mio figlio? La mia risposta è questa: guardi, il vaccino sulla base di quello che sappiamo non dà effetti collaterali, gli effetti collaterali seri nei bambini sono rarissimi, comunque rimane il fatto che i bambini non si ammalano, quindi è chiaro che è un gesto altruistico".Questo per i 12-17enni, ma per gli under12?"Non cambia niente, anzi, si ammalano ancora meno", ha risposto lo scienziato."Perché la popolazione si immagina che a settembre raggiungiamo l'immunità di gregge e facciamo quello che ci pare. Non è così. Però chiaramente più persone si vaccinano più creiamo una barriera contro la diffusione del virus, questo è sempre vero. Due variabili su cui possiamo fare poco è la durata della vaccinazione, noi non sappiamo quanto dura la protezione indotta dal vaccino. Un conto è se dura 8-9 mesi, un conto è se dura due anni. Se dura 8 mesi a dicembre dobbiamo reimmunizzare 40 milioni di persone". "La terza cosa sono le varianti: se compare una variante resistente al vaccino, come sembra essere la variante Epsilon che sta emergendo in California, questo è un grossissimo problema, il che significa che riporta l'orologio indietro di mesi", ha messo in guardia. "La variante Delta è una variante estremamente pericolosa, perché ha una trasmissibilità elevatissima ed è in grado di infettare e causare malattia grave in persone che sono vaccinate una sola volta e sicuramente causare in alcuni casi, specialmente agli anziani, anche vaccinati con due dosi, una malattia molto seria. La variante Delta è a un passo da quello che non vorremmo mai accadesse: cioé una variante ad alta trasmissibilità che è in grado di superare le difese indotte dal vaccino".Cosa abbiamo imparato in un anno e mezzo, quali sono stati gli errori e quali sono stati i passi vincenti nella gestione della pandemia in Italia? "Devo fare un grosso sforzo per trovare passi vincenti, molto più facile spiegare cosa si è sbagliato. La cosa peggiore che si è fatta, a parte gli errori iniziali, molte cose che potevano essere evitate, ma secondo me una cosa imperdonabile è che noi ad aprile siamo usciti fuori dal lockdown con la convinzione dei politici e della maggior parte dei colleghi che il virus fosse sparito e non sarebbe tornato e si è perso un tempo preziosissimo per attrezzarci e prevenire la seconda ondata, che, non dimentichiamoci, ha fatto 90.000 morti. C'è poco da essere orgogliosi per come l'Italia ha gestito questa situazione", ha ricordato.Aprile 2020, quindi governo Conte: "Guardi indipendentemente dal governo, anche il governo di adesso ha fatto lo stesso errore. Usciti praticamente da mesi e mesi di zone rosse facendo affidamento solo sul vaccino. Non si è capito nulla di come si controlla un'epidemia", ha sottolineato. Cos'è che manca nella comunicazione del governo, forse dovrebbero cambiare comunicazione? "Se uno dice che la Terra è piatta, posso dare tutte le dimostrazioni possibili, rimarrà sempre convinto che la Terra è piatta. Il problema non sono quelli che vanno in piazza, il problema sono i milioni di persone che sono indecisi e hanno paura. Quelli che vanno in piazza li do per persi", ha bacchettato."
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5743
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: V A C C I N O

Messaggioda climbalone » sab lug 31, 2021 8:03 am

Kinobi ha scritto:"Andrea Crisanti, microbiologo dell'Università di Padova e uno degli esperti più noti e richiesti della pandemia, non ha dubbi: il vaccino da solo non basta per uscire dall'emergenza sanitaria...."

Crisanti secondo me capisce molto bene come funzionano le epidemie, ma non tanto bene come funziona la società. Il discorso sarebbe lungo, preferisco sorvolare. Ma ha che fare con il fatto che il vaiolo non c'è più e invece la polio c'è ancora.

Detto questo, spero di non fraintendere, ma se sei arrabbiato perché tua figlia ha dovuto fare il vaccino per poter andare negli stati uniti, dovresti prendertela:
1) Con la pandemia
2) Con gli stati uniti, che pongono questi requisiti di ingresso
E se le hai dato il permesso di vaccinarsi (che avresti potuto negarle in quanto è minorenne) significa che reputi più importante per lei l'opportunità di farle fare l'esperienza dell'anno all'estero, rispetto ai rischi della vaccinazione. Non era una scelta obbligata.
E se sei preoccupato per i possibili effetti a lungo termine del vaccino, consolati con il fatto che non conosciamo nemmeno i possibili effetti a lungo termine del virus.
In definitiva, al tuo posto avrei fatto le stesse scelte che hai fatto tu, ma mi sentirei molto più sereno.
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 2162
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

PrecedenteProssimo

Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.