Liezi

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

Liezi

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » sab gen 13, 2018 22:26 pm

L’imperatore Shun chiese a un ministro: “È possibile possedere il Dao?”
“Non possiedi nemmeno il tuo corpo,” rispose il ministro, “come potresti possedere il Dao?”
“Se il mio corpo non mi appartiene, di chi è dunque?”
“È la forma che cielo e terra ti hanno temporaneamente affidato. La tua vita è un equilibrio fra gli elementi, concessoti per un certo tempo da cielo e terra. La tua natura e il tuo destino non ti appartengono: ti sono stati assegnati da cielo e terra. I tuoi figli e nipoti non ti appartengono: cielo e terra hanno fatto sì che li deponessi dal tuo corpo come un insetto depone la spoglia. Vai senza sapere dove vai, ti arresti senza sapere dove sei, sei nutrito senza sapere come. Sei il respiro di cielo e terra, l’inspirazione e l’espirazione. Come potresti possedere tutto questo?”

Nullatenenti saluti
TSdG
Ah, andiam bene. Andiam proprio bene, andiamo. (Paolo Onori)

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 4813
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: Liezi

Messaggioda Drugo Lebowsky » dom gen 14, 2018 0:13 am

Dao can.
Avatar utente
Drugo Lebowsky
 
Messaggi: 8682
Images: 77
Iscritto il: ven feb 06, 2004 16:20 pm

Re: Liezi

Messaggioda rosy » dom gen 14, 2018 14:39 pm

Drugo Lebowsky ha scritto:Dao can.


Interessante analisi, che esaurisce l'argomento.
Mi concentro al meglio quando non ci sono chiodi nelle vicinanze:
il vero spit è nella tua testa e lo devi serrare di continuo.
Avatar utente
rosy
 
Messaggi: 73
Images: 10
Iscritto il: ven ott 03, 2003 18:57 pm

Re: Liezi

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » dom gen 14, 2018 22:45 pm

“Dopo di che Liezi si rese conto di non avere neppure cominciato a imparare. Tornò a casa e per tre anni non se ne allontanò. Cucinava per sua moglie, dava da mangiare ai maiali come se fossero esseri umani e rimaneva distaccato in qualunque cosa facesse. Dalla pietra preziosa ritornò alla semplice zolla di terra. Saldo nell’unicità della propria forma e impermeabile alle confuse vicende della vita, perdurò in questo stato fino alla fine dei suoi giorni.”

Apprendisti saluti
TSdG
Ah, andiam bene. Andiam proprio bene, andiamo. (Paolo Onori)

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 4813
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: Liezi

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » lun gen 15, 2018 14:26 pm

“Some people think they can find satisfaction in good food, fine clothes, lively music, and sexual pleasure. However, when they have all these things, they are not satisfied. They realize happiness is not simply having their material needs met. Thus, society has set up a system of rewards that go beyond material goods. These include titles, social recognition, status, and political power (e magari il GRADO - NdTSdG :mrgreen: ), all wrapped up in a package called self-fulfillment. Attracted by these prizes and goaded on by social pressure, people spend their short lives tiring body and mind to chase after these goals. Perhaps this gives them the feeling that they have achieved something in their lives, but in reality they have sacrificed a lot in life. They can no longer see, hear, act, feel, or think from their hearts. Everything they do is dictated by whether it can get them social gains. In the end, they've spent their lives following other people's demands and never lived a life of their own. How different is this from the life of a slave or a prisoner?”

Insoddisfatti saluti
TSdG
Ah, andiam bene. Andiam proprio bene, andiamo. (Paolo Onori)

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 4813
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo


Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Baldanders, tacchinosfavillantdgloria e 5 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.