sentiero alpinistico zandonella.... evitatelo!!!

Vie ferrate ed escursioni impegnative nelle Dolomiti e nelle Alpi

sentiero alpinistico zandonella.... evitatelo!!!

Messaggioda atomicgs11_84 » lun set 24, 2007 20:48 pm

ieri sono partito x completare l'anello del sentiero zandonella ( gruppo del duranno ) x il rifugio maniago e la spalla del duranno.
Fino al forcella pagnac di dentro tutto a posto, poi entra stretto nei mughi ma sempre percorribile fino al canalino roccioso ( abbondanti segnavia ) che si scende per 150 metri; qua in teoria un sentiero dovrebbe staccarsi sulla destra ma i mughi hanno invaso tutto e non c'è la minima traccia....
Alla fine io e il mio collega dopo aver cercato invano abbiamo optato x un saggio ritorno x il percorso dell'andata.
X caso qualcuno l'ha fatto?
a manete mestri
atomicgs11_84
 
Messaggi: 16
Iscritto il: mar ago 08, 2006 21:35 pm
Località: vicino alle montagne

Re: sentiero alpinistico zandonella.... evitatelo!!!

Messaggioda marcolav » gio set 27, 2007 11:04 am

atomicgs11_84 ha scritto:X caso qualcuno l'ha fatto?


12 anni fa (GULP!) . la tarccia fra i mughi c'era, ma effettivamente abbastanza stretta e se nessuno ci ha fatto manutenzione potrebbe anche essere stata reinglobata dalla vegetazione.
marcolav
 
Messaggi: 61
Iscritto il: mar ago 20, 2002 9:35 am

Messaggioda Hercules » gio set 27, 2007 11:26 am

Nel 2003. E ricordo di aver ravanato davvero parecchio solo nel tratto finale di discesa in un canalone colatoio ripido e pieno di mughi. Non ricordo di aver avuto particolari problemi prima di quel punto.
Alte uirtus animosa cadit
(Sen. Hercules Furens v. 201)
Avatar utente
Hercules
 
Messaggi: 908
Images: 75
Iscritto il: dom nov 27, 2005 16:45 pm
Località: Lucca

Messaggioda spideralex » mar nov 13, 2007 22:32 pm

Contatta il cai di competenza oppure il corpo forstale di competenza ma le cose andrebbero per le lunghe.
Riporta al piu presto alle autorita' e' un tuo e nostro diritto per il bene di tutti.
spideralex
 
Messaggi: 53
Iscritto il: lun nov 14, 2005 14:05 pm
Località: lassu' tra i monti...

Messaggioda sergio-ex63-ora36 » sab nov 17, 2007 15:30 pm

spideralex ha scritto:Contatta il cai di competenza oppure il corpo forstale di competenza ma le cose andrebbero per le lunghe.
Riporta al piu presto alle autorita' e' un tuo e nostro diritto per il bene di tutti.


certo un diritto...ma di che? :evil:

ma va in mona!

vai su e rimettilo a posto tu...!

chiedere alle sezioni cai di zona con gentilezza altro che diritto....

poi le segnalazioni alle autorità portano solo a dun bel divieto di percorrenza...niente altro :wink:
Avatar utente
sergio-ex63-ora36
 
Messaggi: 2598
Images: 22
Iscritto il: mar apr 25, 2006 0:58 am
Località: Giudicarie (TN)

Messaggioda AlbertAgort » sab nov 17, 2007 16:22 pm

sergio-ex63-ora36 ha scritto:
certo un diritto...ma di che? :evil:

ma va in mona!



quoto.

la montagna non è una struttura pubblica che deve essere gestita
Avatar utente
AlbertAgort
 
Messaggi: 4374
Images: 109
Iscritto il: ven dic 19, 2003 19:50 pm
Località: Agordo

Re: sentiero alpinistico zandonella.... evitatelo!!!

Messaggioda kala » sab nov 17, 2007 20:32 pm

atomicgs11_84 ha scritto:ieri sono partito x completare l'anello del sentiero zandonella ( gruppo del duranno ) x il rifugio maniago e la spalla del duranno.
Fino al forcella pagnac di dentro tutto a posto, poi entra stretto nei mughi ma sempre percorribile fino al canalino roccioso ( abbondanti segnavia ) che si scende per 150 metri; qua in teoria un sentiero dovrebbe staccarsi sulla destra ma i mughi hanno invaso tutto e non c'è la minima traccia....
Alla fine io e il mio collega dopo aver cercato invano abbiamo optato x un saggio ritorno x il percorso dell'andata.
X caso qualcuno l'ha fatto?


Salto a piè pari gli ultimi tre commenti per segnalare:

un mio amico c'è stato nel 2003, mi conferma la discesa poco "elegante" dalla forcella ma mi dice di non aver avuto problemi nell'imboccare il traverso verso dx più sotto. E se lo dice lui vuol dire che bastava un poco di normale attenzione per non lasciarselo sfuggire. Poi, dopo quattro anni, qualcosa può anche essere cambiato...

Una curiosità: avete preferito ripercorrere a ritroso tutto l'itinerario piuttosto che cercare meglio il traverso a dx, cercare il traverso a sx diretto per il rif. Maniago o cercare (se si può) di scendere dritti a valle??
8O
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2391
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

per kala

Messaggioda Matt88 » gio gen 17, 2008 20:54 pm

Per Kala....Sono il collega di atomicgs11_84 che quel giorno era con lui...non l abbiamo cercato per 5 minuti il sentiero credo che ci abbiamo perso un oretta e mezzo a percorrere tutte le possibili tracce e cmq eravamo provvisti di cartina altimetro e relazione di R.Mazzilis "dai sentieri attrezzati alle vie ferrate" quindi non potevamo sbagliare...un signore che ci ha raggiunto per lo stesso itinerario ha deciso di tagliare verso valle per la vegetazione ma noi non ci siamo fidati e dato che siamo giovani e ben allenati abbiamo deciso di ripercorrere la via all incontrario..anche se piuttosto lunga almeno eravamo sicuri di quello che stavamo facendo...dal canalino cmq non partivano altre tracce..
Work Less Climb More!!!
Matt88
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mer gen 16, 2008 17:32 pm

Re: per kala

Messaggioda kala » ven gen 18, 2008 11:33 am

Matt88 ha scritto:Per Kala....Sono il collega di atomicgs11_84 che quel giorno era con lui...non l abbiamo cercato per 5 minuti il sentiero credo che ci abbiamo perso un oretta e mezzo a percorrere tutte le possibili tracce e cmq eravamo provvisti di cartina altimetro e relazione di R.Mazzilis "dai sentieri attrezzati alle vie ferrate" quindi non potevamo sbagliare...un signore che ci ha raggiunto per lo stesso itinerario ha deciso di tagliare verso valle per la vegetazione ma noi non ci siamo fidati e dato che siamo giovani e ben allenati abbiamo deciso di ripercorrere la via all incontrario..anche se piuttosto lunga almeno eravamo sicuri di quello che stavamo facendo...dal canalino cmq non partivano altre tracce..


Circa 20 giorni fa ero in Val Zemola (adesso ci sarà giusto un pelo di neve in più :D ) e - incontrato un tizio del posto ben "navigato" - gli ho chiesto info proprio sull'attacco di quel traverso: m'ha detto che c'è sì il rischio di farselo sfuggire ma che - guardando - è comunque evidente..

A 'sto punto non so che dirti... Andrò a controllare di persona appena riesco! ;)

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2391
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Re: per kala

Messaggioda Matt88 » ven gen 18, 2008 18:08 pm

kala ha scritto:
Matt88 ha scritto:Per Kala....Sono il collega di atomicgs11_84 che quel giorno era con lui...non l abbiamo cercato per 5 minuti il sentiero credo che ci abbiamo perso un oretta e mezzo a percorrere tutte le possibili tracce e cmq eravamo provvisti di cartina altimetro e relazione di R.Mazzilis "dai sentieri attrezzati alle vie ferrate" quindi non potevamo sbagliare...un signore che ci ha raggiunto per lo stesso itinerario ha deciso di tagliare verso valle per la vegetazione ma noi non ci siamo fidati e dato che siamo giovani e ben allenati abbiamo deciso di ripercorrere la via all incontrario..anche se piuttosto lunga almeno eravamo sicuri di quello che stavamo facendo...dal canalino cmq non partivano altre tracce..


Circa 20 giorni fa ero in Val Zemola (adesso ci sarà giusto un pelo di neve in più :D ) e - incontrato un tizio del posto ben "navigato" - gli ho chiesto info proprio sull'attacco di quel traverso: m'ha detto che c'è sì il rischio di farselo sfuggire ma che - guardando - è comunque evidente..

A 'sto punto non so che dirti... Andrò a controllare di persona appena riesco! ;)

Mah...come già detto abbiamo controllato più che bene...non credo che qulcuno si sia attivato per fare manutenzione (discussione se sia giusto farla o no a parte)...
Work Less Climb More!!!
Matt88
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mer gen 16, 2008 17:32 pm

Re: per kala

Messaggioda kala » ven gen 18, 2008 20:20 pm

Matt88 ha scritto:Mah...come già detto abbiamo controllato più che bene...non credo che qulcuno si sia attivato per fare manutenzione (discussione se sia giusto farla o no a parte)...


Ho chiesto su FV: lì c'è parecchia gente che bazzica i posti, sentiamo un po' se sanno dirci qualcosa. ;)

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2391
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Re: per kala

Messaggioda kala » sab gen 19, 2008 19:08 pm

kala ha scritto:
Matt88 ha scritto:Mah...come già detto abbiamo controllato più che bene...non credo che qulcuno si sia attivato per fare manutenzione (discussione se sia giusto farla o no a parte)...


Ho chiesto su FV: lì c'è parecchia gente che bazzica i posti, sentiamo un po' se sanno dirci qualcosa. ;)


Dicunt che non è poi così introvabile l'uscita (http://www.fuorivia.com/forum/viewtopic.php?t=10199)...

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2391
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Re: per kala

Messaggioda Matt88 » lun gen 21, 2008 15:31 pm

kala ha scritto:
kala ha scritto:
Matt88 ha scritto:Mah...come già detto abbiamo controllato più che bene...non credo che qulcuno si sia attivato per fare manutenzione (discussione se sia giusto farla o no a parte)...


Ho chiesto su FV: lì c'è parecchia gente che bazzica i posti, sentiamo un po' se sanno dirci qualcosa. ;)


Dicunt che non è poi così introvabile l'uscita (http://www.fuorivia.com/forum/viewtopic.php?t=10199)...

Non so cosa dirti..noi ci siamo trovati in quella situazione e abbiamo avvisato...poi vedetevela voi...
Work Less Climb More!!!
Matt88
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mer gen 16, 2008 17:32 pm

Re: per kala

Messaggioda kala » lun gen 21, 2008 15:37 pm

Matt88 ha scritto:Non so cosa dirti..noi ci siamo trovati in quella situazione e abbiamo avvisato...poi vedetevela voi...


E avete fatto benissimo. Anch'io rimarrò col dubbio finchè non andrò a metterci piede...

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2391
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

sentiero alpinistico zandonella

Messaggioda alk » lun nov 17, 2008 19:52 pm

Scusate... siccome ho letto i vari commenti e ho intuito che ci siano ancora dubbi sulla buona segnalazione del tracciato, mi sono permesso di inserirmi, visto che ho fatto il "Zandonella" due mesi fa.
Il canale dirupato di discesa ricavato sul greto di un torrente piuttosto verticale, è sempre là, e bisogna farlo. Però non si scende solo 150 metri, secondo me sono duecento o anche di più... L'uscita che cercavo costantemente si vede sulla destra (scendendo) perchè c'è come una interruzione nel fitto dei mughi che ora coprono quasi il torrente per tutta la discesa. C'è una specie di terrazzino con un vistoso ometto alto mezzo metro. E' un po' in alto rispetto al canale e bisogna salire (sul lato destro) dal fondo per un paio di metri attaccandosi a dei mughi. Forse sfugge perchè è a metà di un salto liscio di circa cinque metri. Infatti se all'inizio (sotto la forcella) il canale è piuttosto facile con sassi relativamente piccoli, più si scende è più i salti sono grandi. Quando si trovano dei salti che si devono proprio arrampicare, stare attenti! Quella è la zona dell'uscita a destra. Ecco spero di aver risposto ai vari dubbi e aver fatto cosa utile. Se non è così, scusatemi. Buona escursione...
Aldo
alk
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun nov 17, 2008 19:28 pm
Località: Treviso

Re: sentiero alpinistico zandonella

Messaggioda kala » mer nov 19, 2008 20:12 pm

alk ha scritto:Scusate... siccome ho letto i vari commenti e ho intuito che ci siano ancora dubbi sulla buona segnalazione del tracciato, mi sono permesso di inserirmi, visto che ho fatto il "Zandonella" due mesi fa.
Il canale dirupato di discesa ricavato sul greto di un torrente piuttosto verticale, è sempre là, e bisogna farlo. Però non si scende solo 150 metri, secondo me sono duecento o anche di più... L'uscita che cercavo costantemente si vede sulla destra (scendendo) perchè c'è come una interruzione nel fitto dei mughi che ora coprono quasi il torrente per tutta la discesa. C'è una specie di terrazzino con un vistoso ometto alto mezzo metro. E' un po' in alto rispetto al canale e bisogna salire (sul lato destro) dal fondo per un paio di metri attaccandosi a dei mughi. Forse sfugge perchè è a metà di un salto liscio di circa cinque metri. Infatti se all'inizio (sotto la forcella) il canale è piuttosto facile con sassi relativamente piccoli, più si scende è più i salti sono grandi. Quando si trovano dei salti che si devono proprio arrampicare, stare attenti! Quella è la zona dell'uscita a destra. Ecco spero di aver risposto ai vari dubbi e aver fatto cosa utile. Se non è così, scusatemi. Buona escursione...
Aldo


Ho appena consultato la guida del Beltrame: lui è piuttosto preciso con quote e dislivelli e dice che dalla Forcella Pagnac di Dentro (1950m) bisogna scendere fino ad imboccare il canalino (1875m) e da lì scendere per 150m, che a questo punto divengono più di 200 dalla forcella.

Per cui alla fine come risulta a te.

Neanche il Beltrame, comunque, al pari di tutte le altre guide, riporta qualche nota particolare sull'imbocco di quella svolta del sentiero; vorrà dire che il prossimo che passa di là - se necessario - tirerà su un paio di ometti in più. ;)

In ogni caso grazie della segnalazione; anzi, se vuoi contribuire più spesso... ti aspettiamo volentieri. :D

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2391
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Re: Zandonella, gruppo Duranno

Messaggioda alk » gio nov 20, 2008 17:34 pm

Ok, sono contento che pensi che le indicazioni servano a qualcosa...
Non ho molto da dire, mi piace leggervi. La zona che più mi interessa è la Schiara e il Burel, ma non ho tanto tempo per andarci.
Comunque grazie per l'accoglienza e l'invito.
Aldo
alk
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun nov 17, 2008 19:28 pm
Località: Treviso

Re: Zandonella, gruppo Duranno

Messaggioda kala » dom nov 23, 2008 20:48 pm

alk ha scritto:Ok, sono contento che pensi che le indicazioni servano a qualcosa...
Non ho molto da dire, mi piace leggervi. La zona che più mi interessa è la Schiara e il Burel, ma non ho tanto tempo per andarci.
Comunque grazie per l'accoglienza e l'invito.


Schiara e Burel? 8O Hai detto niente...
Allora rinnovo l'invito :mrgreen:

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2391
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Messaggioda ongo » lun nov 24, 2008 14:09 pm

Non per fare il rompi... ma quando si è su un percorso di cui si conosce la relazione e sta scritto che a un certo punto bisogna girare a destra: si deve guardare a destra! L'ho fatto tre anni fa consultando solo la carta Tabacco a casa, prima di partire (ma questo non vuol dire niente; lo sa kala perché). L'anno scorso su quel tracciato si è consumata una gita sociale del cai Pordenone di cui era capogita un che conosco e gira sempre con le forbici da potare in mano: non capisco proprio come abbiate potuto perdere la via!! Con altimetro carta e bussola si va all'inferno e ritorno tutto infilati nei mughi con la nebbia che non si vede un piffero (ma anche questo non vuol dire niente).
ongo
 
Messaggi: 141
Iscritto il: ven mag 02, 2008 11:24 am

Messaggioda kala » lun nov 24, 2008 14:16 pm

ongo ha scritto:Non per fare il rompi... ma quando si è su un percorso di cui si conosce la relazione e sta scritto che a un certo punto bisogna girare a destra: si deve guardare a destra! L'ho fatto tre anni fa consultando solo la carta Tabacco a casa, prima di partire (ma questo non vuol dire niente; lo sa kala perché). L'anno scorso su quel tracciato si è consumata una gita sociale del cai Pordenone di cui era capogita un che conosco e gira sempre con le forbici da potare in mano: non capisco proprio come abbiate potuto perdere la via!! Con altimetro carta e bussola si va all'inferno e ritorno tutto infilati nei mughi con la nebbia che non si vede un piffero (ma anche questo non vuol dire niente).


Non hai tutti i torti :D

Ma per il prox we prevedi inferno andata e ritorno con mughi nebbia e neve? :lol:

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2391
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Prossimo

Torna a Vie Ferrate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.