Una bella giornata pessima

Area di discussione a carattere generale sull'arrampicata.

Una bella giornata pessima

Messaggioda madflyhalf » sab dic 01, 2018 18:48 pm

Faccio schifo, odio far falesia, meglio 100m di IV che 20m sudando e tirando come un cane un 6a+.

Però mi accontento veramente di poco, arrampico in Pietra, a Tessari, in valle del Sarca, in val di Ledro, in Piccole Dolomiti, in grandi Dolomiti (meno), per carità facendo robe per mezze calzette come me.

Stranamente, nonostante il periodo, sto dando continuità al discorso delle vie lunghe, un po' di compagni disponibili, qualche V, V+ sparso in giro, ad Arco si azzarda anche VI.

Così oggi, con uno dei miei compagni che è esattamente come me (direte: fantastico andrete sempre via, ma in realtà no, perché lui è nel SAER e ha reperibilità nel weekend e non c'è MAI), riusciamo a schiacciare una giornatina ad Arco.
Senza pretese no?
A noi ci piace salire, che ci siano alberi, terra, roccia fantastica, roccia mobile, lucertole volanti (capitato 1 mese fa sopra Trento :lol: ), i rovi di Bismantova dentro i camini, 30° al sole a schiumare a luglio, a noi non ci importa, scendiamo sempre con il sorriso a fine giornata.
Purché ci sia una birra/radler ad attenderci.

Non vi sto neanche a dire quale sia stata la via scelta, sta di fatto che alla Lanterna contento come una pasqua son lì che mi gusto il MIO panino con lo speck e la MIA birra.
Controluce nel tavolo di fronte a me, 2 signori e una signora con un accento NON trentino, più aperto, più morbido, veneto pieno cavolo, che commentano le cordate.
"Varda quea tosa coe braghe verdi"
"xè un albero..."
"ma no dai xè una tosa"


Si sente sferragliare, gente che arriva, e immerso nei miei pensieri e nella mia birra penso: oh comunque oggi me la sono anche cavicchiata agile su V+ anche in strapiombo dove io che non ho forza mi fiacco dopo 1mt... e quella pancia lissia? Dai sono un paio di uscite che mi sento molto sereno... arrampico proprio sciolto, direi proprio che sto arrampicando be...

"Ahh ghe siete anca voi!!"

Controluce seguo lo sferragliamento dei passi a poca distanza dal nostro tavolo, sono appena arrivati altri 4 signori, 2 anche con una certa età, che salutano, sempre con quell'accento veneto, i 3 già seduti... aguzzo l'udito (Concordia? Spiderman? non capisco benissimo...), aguzzo la vista, il sole inizia a scendere dietro il colodri.
Un tipo secco, anzianotto, almeno 70anni.
Secco secco.
2 baffi dritti, d'argento, come se avesse infilato le dita nella presa.

Lo riconosco al volo.
E' Piero Radin.
Ha 74 anni
Concordia è un 6b.
Gli mancano tutte le prime falangi di una mano.


Immagine

Una gif dice più di mille parole, magari di Concordia parlavano solo, oppure ho capito male io... comunque li mio umore è quello dell'uomo col mantello.
30m di 6a non valgono 150 di IV. Oltre al fatto che non li so fare :D
Avatar utente
madflyhalf
 
Messaggi: 55
Iscritto il: dom ott 14, 2018 10:50 am
Località: Casalacc'

Re: Una bella giornata pessima

Messaggioda gigiDR » dom dic 02, 2018 18:29 pm

Messaggio strano
gigiDR
 
Messaggi: 854
Iscritto il: mar lug 08, 2014 14:37 pm
Località: Ravenna

Re: Una bella giornata pessima

Messaggioda tu » dom dic 02, 2018 18:59 pm

in effetti messaggio strano.
cmq Pierin, che peserà 40 kg bagnato, è davvero bello da vedere in parete.
sul VI e anche VII, dall'alto dei suoi settanta e passa, mette giù la sua protezione e sale sempre elegante e leggero, "fora dai pensieri"
:wink:
Avatar utente
tu
 
Messaggi: 677
Images: 17
Iscritto il: mer gen 22, 2003 15:54 pm


Torna a Rock General

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.

cron