tendenze arrampicatorie

Area di discussione a carattere generale sull'arrampicata.

tendenze arrampicatorie

Messaggioda rocker » mar nov 14, 2017 22:15 pm

oramai tutti arrampicano. è molto divertente e sembra che se ne siano accorti in tantissimi. buon per loro. magari così c'è meno gente nervosa in macchina.
la settimana scorsa sono andato al king, famosa palestra indoor di Verona. era tempo che non andavo e c'era una quantità di gente impressionante. e molti si tenevano mica poco!
poi il weekend sono andato a Brentino, uno dei più bei siti multipitch delle mie bande: vie per tutti i gusti, gocce a non finire, canne, linee di un'estetica unica.. insomma una figata. le vie tra l'altro, come ben sanno moltissimi qua dentro sono praticamente tutte sportive. magari chiodate lunghette, magari con gradi che mica ti lusingano, ma cmq sportive.
beh: neanche UNA cordata. weekend..
sono mode? credo di si.
e ognuno si diverta come meglio crede.
e a me nessuno viene a dirmi che ho rotto il c***o con sta passione maniacale per le vie lunghe. quindi lungi da me rompere agli altri.
e non consiglierei a nessun umano rampicante di cimentarsi con l'alpinismo dolomitico...
...ma una bella via cagna a Brentino!... tutti gli assenti -che magari pure si tengono- di questo weekend non sanno cosa si perdono
rocker
 
Messaggi: 147
Iscritto il: gio set 04, 2014 20:33 pm

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda Peolo » mar nov 14, 2017 22:22 pm

Aspetto con ansia l'ermetica replica di VECCHIO. Anche se è un po' che non si fa vivo, sembra proprio un topic per lui :smt064
:lol: :lol:
Avatar utente
Peolo
 
Messaggi: 301
Iscritto il: mer gen 08, 2014 18:08 pm
Località: cruccolandia

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda scairanner » mar nov 14, 2017 22:53 pm

rocker ha scritto:oramai tutti arrampicano. è molto divertente e sembra che se ne siano accorti in tantissimi. buon per loro. magari così c'è meno gente nervosa in macchina.
la settimana scorsa sono andato al king, famosa palestra indoor di Verona. era tempo che non andavo e c'era una quantità di gente impressionante. e molti si tenevano mica poco!
poi il weekend sono andato a Brentino, uno dei più bei siti multipitch delle mie bande: vie per tutti i gusti, gocce a non finire, canne, linee di un'estetica unica.. insomma una figata. le vie tra l'altro, come ben sanno moltissimi qua dentro sono praticamente tutte sportive. magari chiodate lunghette, magari con gradi che mica ti lusingano, ma cmq sportive.
beh: neanche UNA cordata. weekend..
sono mode? credo di si.
e ognuno si diverta come meglio crede.
e a me nessuno viene a dirmi che ho rotto il c***o con sta passione maniacale per le vie lunghe. quindi lungi da me rompere agli altri.
e non consiglierei a nessun umano rampicante di cimentarsi con l'alpinismo dolomitico...
...ma una bella via cagna a Brentino!... tutti gli assenti -che magari pure si tengono- di questo weekend non sanno cosa si perdono


veramente questo weekend a Brentino c'era un sacco di gente, chiedi alla Gigia :mrgreen:
(non sulle vie lunghe però, erano quasi tutti FF 8) )
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4752
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda rocker » mar nov 14, 2017 23:05 pm

quando si dice femo na via a BRENTIN s'intende ovviamente la grandiosa fascia mediana 8)
gli altri settori hanno altri nomi
rocker
 
Messaggi: 147
Iscritto il: gio set 04, 2014 20:33 pm

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda scairanner » mer nov 15, 2017 1:00 am

rocker ha scritto:quando si dice femo na via a BRENTIN s'intende ovviamente la grandiosa fascia mediana 8)
gli altri settori hanno altri nomi


e chennesò dei nomi, la fascia era mediana sicuramente (e anche grandiosa), in attacco c'era menestrello, sulla destra vyger e a sinistra Giacco; in porta izroz per nulla impegnato; massaggiatrice Prue :mrgreen:
Per il resto mi ricordo solo della piadina con la pancetta e l'ottima media rossa, poi i pizzoccheri e i dolci offerti dalla mitica Gigia, la partita a freccette, il calcio balilla; altri potrebbero confermare, ma sarà difficile rompere il muro di omertà.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4752
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda il Duca » mer nov 15, 2017 9:17 am

rocker ha scritto:oramai tutti arrampicano [...] magari così c'è meno gente nervosa in macchina


Non penso basti...
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 3730
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda Drugo Lebowsky » mer nov 15, 2017 9:48 am

rocker ha scritto:.
beh: neanche UNA cordata. weekend..


mbeh?
c***o ti lamenti?
meglio che si inzeppino sulle grillate facili dell'anglone o a castel presina di sinistra e che da telodoioilverdon alllo spigolodelquartosole non ci sia nessuno
macchissenefrega
però (seriamente) anche se osservi correttamente questa diversa frequentazione che ormai è così da un po' di anni, tieni conto che in questa stagione spesso a brentino è un po' più frescolino che a castel ciapìn o in sarcalandia
e per chhi è pigro, vecchio, artritico, un po' di caldino non fa male.

ps: ma porcozzio, devi proprio chiamare le VIEaspit con quell'inutile termine inglese??? :evil:
Avatar utente
Drugo Lebowsky
 
Messaggi: 8742
Images: 77
Iscritto il: ven feb 06, 2004 16:20 pm

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda il Duca » mer nov 15, 2017 10:28 am

Drugo Lebowsky ha scritto:ps: ma porcozzio, devi proprio chiamare le VIEaspit con quell'inutile termine inglese??? :evil:



:smt038 :smt038 :smt038
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 3730
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda crodaiolo » mer nov 15, 2017 11:14 am

Drugo Lebowsky ha scritto:ps: ma porcozzio, devi proprio chiamare le VIEaspit con quell'inutile termine inglese??? :evil:


é un rocker..
inciampa piuttosto che tacere
e domanda piuttosto che aspettare
...
alla fine, è solamente un gioco
a cui a volte tendiamo a dare troppa importanza.
crodaiolo
 
Messaggi: 4347
Images: 894
Iscritto il: lun apr 14, 2008 23:41 pm
Località: bassa comasca

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda Callaghan » mer nov 15, 2017 11:39 am

comunque ho deciso.
chi dice multipitch invece che via è un fesso.
chi dice pitch invece che tiro è un fesso.

era così bello declinare *via* nelle accezioni italiche: vietta (corta e/o carina), viona (lunga e/o dellamadonna), viadimmerda (indipendente dalla lunghezza).
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1579
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda wolf jak » mer nov 15, 2017 12:45 pm

Questo week end non è che ci fosse proprio un clima invitante eh, specie domenica.

Da una parte il freddo, dall'altra la gente ultimamente sembra preferire le più comode vie intorno a Tessari (Roda del Canal ecc...), poi ho letto che tanti(ssimi) erano a ripetere la nuova via di Coltri dedicata a Giuliana Steccanella (mi pare si chiami l'aldilà può attendere) per omaggiarla con un pensiero e un incoraggiamento...
Io ad esempio ero a Brentino (sotto, in mezzo e sopra, abbiamo fatto una "brentinata") una settimana fa, ma mica mi è dispiaciuto che non ci fosse il pienone :mrgreen:

E comunque posso anche capire che ci sia chi un po' le evita: richiedono una certa padronanza del 5c-6a per via di certe spittature un po' lunghe. Lo so che non parliamo di gradi astronomici, ma nemmeno da pippon :wink:
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2546
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda #giacco# » mer nov 15, 2017 13:03 pm

Callaghan ha scritto: viona (lunga e/o dellamadonna),


direi
una viona= lunga e tendenzialmente non banale
un vione= lunga e notevole per bellezza o difficoltà, ergo “della madonna”

poi c’è la “classicata”, pronunciata da un noto forumista facendo il mulinello supponente con la mano, quando gli dicemmo che il giorno dopo si andava a fare lo spigolo jori. “eeeh, una classicata...” (leggi: “eeeh, pensavo voleste fare una via vera, e invece...”)
Avatar utente
#giacco#
 
Messaggi: 1187
Iscritto il: sab ago 30, 2008 18:09 pm

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » mer nov 15, 2017 14:17 pm

#giacco# ha scritto:
Callaghan ha scritto: viona (lunga e/o dellamadonna),


direi
una viona= lunga e tendenzialmente non banale
un vione= lunga e notevole per bellezza o difficoltà, ergo “della madonna”

poi c’è la “classicata”, pronunciata da un noto forumista facendo il mulinello supponente con la mano, quando gli dicemmo che il giorno dopo si andava a fare lo spigolo jori. “eeeh, una classicata...” (leggi: “eeeh, pensavo voleste fare una via vera, e invece...”)


Sullo spigolo Jori ho visto tanti di quei sorci verdi da farmeli bastare per un bel pezzo :o

Spero che la buonanima di Francesco Jori stanotte vada dal tizio a tirargli i piedi :twisted:

Vendicativi saluti
TSdG
Trying Is the first step towards failure (Homer Simpson)

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 5039
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda batman » mer nov 15, 2017 15:07 pm

Callaghan ha scritto:comunque ho deciso.
chi dice multipitch invece che via è un fesso.
chi dice pitch invece che tiro è un fesso.

era così bello declinare *via* nelle accezioni italiche: vietta (corta e/o carina), viona (lunga e/o dellamadonna), viadimmerda (indipendente dalla lunghezza).


Le multipitch sono per i multipici (neologismo sabaudo) 8)
Mi vengono in mente idee che non condivido (Altan)
batman
 
Messaggi: 400
Images: 1
Iscritto il: gio nov 16, 2006 18:39 pm
Località: Roma

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda Vigorone » mer nov 15, 2017 15:51 pm

Callaghan ha scritto:comunque ho deciso.
chi dice multipitch invece che via è un fesso.
chi dice pitch invece che tiro è un fesso.

era così bello declinare *via* nelle accezioni italiche: vietta (corta e/o carina), viona (lunga e/o dellamadonna), viadimmerda (indipendente dalla lunghezza).


In piemontese declinare la parola inglese sarebbe un casino.
Gli unici che lo fanno sono quelli di cuneoclimbing (buon sangue non mente).
Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga
fertile in avventure e in esperienze.
Avatar utente
Vigorone
 
Messaggi: 3725
Images: 0
Iscritto il: lun giu 23, 2014 8:04 am
Località: Una citta' multietnica ai piedi delle Alpi

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda funkazzista » mer nov 15, 2017 16:13 pm

rocker, più o meno, ha scritto:Non ci sono più le mezze stagioni

Ti hanno già risposto in N.
Aggiungo che quelli che si tengono mica poco, magari sono più interessati alla Falesia dei Ciclopi (vedi scai e la sua allegra compagnia :mrgreen:), o a P****o, o ad altri posti per tenenti, ché le vie "storiche" di Brentino sono troppo facili (per loro eh), mentre per quelle della premiata ditta Tondini&C. non basta tenersi, ma serve anche la cabeza (da quello che ne ho capito, neh, che io di certo non ci metto mano né piede 8)).
Aggiungo che la scorsa primavera, se non erro, ero salito un sabato e c'erano cordate su diverse vie e addirittura un paio (di cordate) in coda, a terra, sulla Simoncelli.
Va a mode, a periodi, a vattelapesca... :smt102
Ultima modifica di funkazzista il mer nov 15, 2017 20:32 pm, modificato 1 volta in totale.
funkazzista
 
Messaggi: 7763
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda ciocco » mer nov 15, 2017 16:40 pm

Prima di diventare FF ho fatto più di un centinaio di vie multipic-nic eppure per i più svariati motivi mai nemmeno una a Brentino.
Prometto che se riprendo inizio da lì!
Faccio il contadino, guido l'ape e il trattore
però sono romantico e ti parlo d'amore
e se verrai con me dal monumento di Baracca
oh babies... io t'infiammo la patacca!
ciocco
 
Messaggi: 2073
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda rocker » mer nov 15, 2017 20:00 pm

Drugo Lebowsky ha scritto:
rocker ha scritto:.
beh: neanche UNA cordata. weekend..


mbeh?
c***o ti lamenti?
meglio che si inzeppino sulle grillate facili dell'anglone o a castel presina di sinistra e che da telodoioilverdon alllo spigolodelquartosole non ci sia nessuno
macchissenefrega
però (seriamente) anche se osservi correttamente questa diversa frequentazione che ormai è così da un po' di anni, tieni conto che in questa stagione spesso a brentino è un po' più frescolino che a castel ciapìn o in sarcalandia
e per chhi è pigro, vecchio, artritico, un po' di caldino non fa male.

ps: ma porcozzio, devi proprio chiamare le VIEaspit con quell'inutile termine inglese??? :evil:



Leboschi!!!
boiacan non me ne fai passare una!
evidentemente mi sono spiegato male. ma non mi pare. ma magari si.
non mi stavo assolutamente lamentando della magica tranquillità autunnale che si respira a brentin in assenza di altre cordate.
dicevo solo che è ai miei occhi incomprensibile che negli ultimi anni brentino sia così poco frequentato. e quando sei affezionato ad alcune vie o ad alcuni luoghi innegabilmente speciali come quello in questione, stupisce un pò il parziale abbandono in cui si trovano. e un pò dispiace. anche perchè se l'ultra frequentazione porta unto e monnezza, l'abbandono porta alcune vie ad inerbarsi, i sentieri d'accesso a chiudersi, ecc.
poi chiaramente nel caso di brentino influisce il lungo avvicinamento, le chiodature, i gradi severi, lo stile a volte retrò dell'arrampicata.
ma non basta a spiegare le pochissime persone che ci vanno. un'amica discutendo mi ha detto "ah la gente vuole i gradi regalati, gli spit vicini, e non vuole fare fatica.." ma non è vero perchè alzare il grado in falesia non costa certo meno che una passeggiata di mezz'oretta per esempio.
paradossalmente mi pare che le vie a più tiri attraggano ben di più chi ha un grado molto basso. quindi buttano settori come quello di tessari e dintorni. e buon per loro. ognuno si diverte come gli pare.
spero di essermi spiegato. secondo me sono mode. ma mi piaceva di più quella di prima..
mi scuso se sono prolisso, ma fatto 30 faccio 31, aggiungo le ultime 2 cose:
-sabato pomeriggio a brentino non c'era freddo, si stava benone.
-eccheppalle la querelle sugli inglesismi!!!
-la zona plaisir di castel presina -spero che anche questo francesismo non crei tafferugli al pari del termine inglese- è a destra, non a sinistra.
-funkazzista dice che io ho detto che non ci sono più le mezze stagioni. ma non mi ricordo di averlo detto :smt017
rocker
 
Messaggi: 147
Iscritto il: gio set 04, 2014 20:33 pm

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda funkazzista » mer nov 15, 2017 20:33 pm

rocker ha scritto:funkazzista dice che io ho detto che non ci sono più le mezze stagioni. ma non mi ricordo di averlo detto :smt017

Mi sembrava un buon riassunto :mrgreen:
(lo sai che si scherza, eh :wink:)
Comunque ho editato 8)
funkazzista
 
Messaggi: 7763
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: tendenze arrampicatorie

Messaggioda Scannagatti » mer nov 15, 2017 20:48 pm

rocker ha scritto:................................................................ che è ai miei occhi incomprensibile


Tutto sto romanzo quando la risposta era una:

F-I-G-U-A :lol:
Ciodo, martelo e segon: i miracoli del marangon.
Avatar utente
Scannagatti
 
Messaggi: 190
Iscritto il: gio feb 12, 2015 13:27 pm
Località: Colà

Prossimo

Torna a Rock General

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.

cron