Leggi, postulati, assiomi in verticale

Area di discussione a carattere generale sull'arrampicata.

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda coniglio » dom mag 29, 2016 18:05 pm

Porco***
2 pacchi in 3 giorni.
altro che legge.
pare un comandamento.per gli altri.

w il boulder

:evil: :evil: :evil: che nervi
you must get your living by loving
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7058
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda scairanner » dom mag 29, 2016 18:33 pm

coniglio ha scritto:Porco***
2 pacchi in 3 giorni.
altro che legge.
pare un comandamento.per gli altri.

w il boulder

:evil: :evil: :evil: che nervi


sempre meglio che 3 pacchi in due giorni :lol:
se venivi su da me di divertivi, viste le previsioni per la settimana (vedi legge inerente ai ponti) ci siamo sfondati che alla fine non reggevo neanche una matita!
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4801
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda VYGER » lun mag 30, 2016 13:51 pm

Principio del terzo escluso - Alpinismus

Se sei alla fine di una lunghezza, ti devi proteggere e hai solo due pezzi all'imbrago, le probabilità che il pezzo che ti serve sia già stato piazzato sotto, dalle parti dell'inizio del tiro, sono pressoché pari al 100%.
Non cesseremo di esplorare - E alla fine dell'esplorazione - Saremo al punto di partenza - Sapremo il luogo per la prima volta. T.S. Eliot
Avatar utente
VYGER
 
Messaggi: 2120
Images: 30
Iscritto il: dom giu 25, 2006 11:16 am
Località: brescia

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Fokozzone » lun giu 06, 2016 0:21 am

EvaK ha scritto:
Fokozzone ha scritto:Teorema della subordinazione della prestazione:

definita come "prestazione" la chiusura di un tiro di difficoltà significativa per il candidato, tale da mostrare l'area più alta del proprio livello scalatorio, allora la prestazione avverrà solo in compagnia di soci più deboli a cui non deve dimostrare nulla e non con i forti a cui vuol mostrare di non essere sempre un empiastro così sconsolante. In compenso, per la stessa ragione, i forti gli stamperanno in faccia i loro tiri più duri, roprio perché non hanno bisogno di dimostrare alcunché al candidato.

( Si ricava banalmente a partire dal Postulato della figgurademmerda n. 1)



Eccezione
Vai con soci più deboli e vuoi ribadire la tua superiorità.
Cerchi di mettere i rinvii su un tiro duro che ti interessa.... e ti trovi a fare i numeri cinesi.
L'amica della tua socia debole, che è lì indifferente a rollarsi una siga mentre te fai i nueri cinesi, quando scendi fa "ah bello quel tiro, il mio moroso l'ha fatto settimana scorsa, teneva quella presa lì e poi andava di là"
Allora ti nascondi e dici che vai a fare pipì, in realtà apri il forum nascondendo il cellulare, scorri tutto il topic delle scuse del climber e cerchi la più adeguata, tipo "oggi fa caldo, quelle tacche non si tengono".


Errore
Confrontando le due proposizioni sottolineate si riscontra una difformità di condizioni. Pertanto l'eccezione è annullata.
Fokozzone
 
Messaggi: 2685
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Fokozzone » lun giu 06, 2016 0:26 am

Corollario
A partire dal

VYGER ha scritto:Principio del terzo escluso - Alpinismus

Se sei alla fine di una lunghezza, ti devi proteggere e hai solo due pezzi all'imbrago, le probabilità che il pezzo che ti serve sia già stato piazzato sotto, dalle parti dell'inizio del tiro, sono pressoché pari al 100%.

Si può facilmente applicare il principio di indeterminazione e aggiungere pertanto che:
Se uno dei due pezzi, dopo fatiche inenarrabili e sudori freddi troverà una collocazione in un punto particolare della fessura, la romperà nel bounce test diventando inutilizzabile.
Fokozzone
 
Messaggi: 2685
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda piazarol » ven giu 10, 2016 10:22 am

potrebbero andare anche su Arrampicaforismi...
comunque:

"so' vecio, so màrso, nò mé tègno"
(risposta applicabile a ogni discorso concernente la vita)

"l'e da cenìse"
(risposta alla domanda: quale è la difficoltà? / il grado?)

:mrgreen: :roll: :D
Avatar utente
piazarol
 
Messaggi: 470
Images: 1
Iscritto il: mer ott 30, 2013 18:22 pm
Località: belluno

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda funkazzista » mar giu 14, 2016 15:21 pm

Legge dell'attrazione gravitazionale fra cordate
Quando in falesia (o in sala) ci sono solo due cordate, queste tenderanno ad arrampicare sugli stessi tiri, o su tiri vicini, nonostante ci siano ampie possibilità di scelta.
funkazzista
 
Messaggi: 7811
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda scairanner » mar giu 14, 2016 18:27 pm

funkazzista ha scritto:Legge dell'attrazione gravitazionale fra cordate
Quando in falesia (o in sala) ci sono solo due cordate, queste tenderanno ad arrampicare sugli stessi tiri, o su tiri vicini, nonostante ci siano ampie possibilità di scelta.


Legge dell'attrazione gravitazionale tra cordate 2
Quando in falesia ci sono solo 2 cordate di cui una composta da 2 donne e una da 2 maschi, la seconda non arrampica
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4801
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Danilo » mar giu 14, 2016 20:41 pm

scairanner ha scritto:
funkazzista ha scritto:Legge dell'attrazione gravitazionale fra cordate
Quando in falesia (o in sala) ci sono solo due cordate, queste tenderanno ad arrampicare sugli stessi tiri, o su tiri vicini, nonostante ci siano ampie possibilità di scelta.


Legge dell'attrazione gravitazionale tra cordate 2
Quando in falesia ci sono solo 2 cordate di cui una composta da 2 donne e una da 2 maschi, la seconda non arrampica

Legge dell'attrazione gravitazionale tra cordate 3
quando in falesia ci sono 2 cordate di cui una composta da 3 donne e una da 3 maschi,un maschio studia la potenziale preda ma il sogno svanirà quando s'accorge che le corde a disposizione sono solo 2 in totale
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7286
Images: 61
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Danilo » mar giu 14, 2016 22:30 pm

enunciato dell'illusione tattile

all'aumento dimensionale dell'appiglio trattenuto corrisponde automaticamente una diminuzione dimensionale di quello successivo
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7286
Images: 61
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda scairanner » mar giu 14, 2016 23:46 pm

Principio dello scherzo bastardo di scai

Se tentate a vista una via al vostro limite subito dopo che ci sono passato io, occhio che quella presa segnata benissimo è uno svaso intenibile :lol: :lol:
(uomo avvisato...)
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4801
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda funkazzista » lun giu 27, 2016 8:45 am

Assioma del taglialegna
In qualunque falesia tu vada c'è sempre qualcuno nelle vicinanze che sta usando una motosega.
funkazzista
 
Messaggi: 7811
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda PIEDENERO » lun giu 27, 2016 15:54 pm

funkazzista ha scritto:Assioma del taglialegna
In qualunque falesia tu vada c'è sempre qualcuno nelle vicinanze che sta usando una motosega.


minchia se te la quoto, lo noto sempre IN OGNI STAGIONE, GIORNO, MESE, :lol: :twisted: con punte massime di sabato.
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7304
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Eionedvx » lun giu 27, 2016 16:01 pm

PIEDENERO ha scritto:
funkazzista ha scritto:Assioma del taglialegna
In qualunque falesia tu vada c'è sempre qualcuno nelle vicinanze che sta usando una motosega.


minchia se te la quoto, lo noto sempre IN OGNI STAGIONE, GIORNO, MESE, :lol: :twisted: con punte massime di sabato.

Mai successo.
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3250
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Danilo » lun giu 27, 2016 16:38 pm

teoria delle onde armoniche (scoregge)

la teoria delle onde armoniche (scoregge) sostiene che la velocità di propagazione è direttamente proporzionale al numero di persone presenti sulla stessa porzione di parete e che il suo piano di vibrazione,a parità di pressione atmosferica,si sviluppa costantemente dal basso verso l'alto
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7286
Images: 61
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda funkazzista » lun lug 04, 2016 9:28 am

Postulato del pippone
Falesia che vai, grado stretto che trovi.
funkazzista
 
Messaggi: 7811
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda funkazzista » mar lug 05, 2016 9:06 am

VYGER ha scritto:Principio del terzo escluso - Alpinismus

Se sei alla fine di una lunghezza, ti devi proteggere e hai solo due pezzi all'imbrago, le probabilità che il pezzo che ti serve sia già stato piazzato sotto, dalle parti dell'inizio del tiro, sono pressoché pari al 100%.

Da cui si evince la:

Legge della distribuzione delle protezioni (Alpinismus)
Qualunque pezzo piazzato all'inizio del tiro servirà anche alla fine (quando per di più sarai stanco e lontano dall'ultima protezione).
funkazzista
 
Messaggi: 7811
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda coniglio » mar lug 05, 2016 9:31 am

funkazzista ha scritto:
VYGER ha scritto:Principio del terzo escluso - Alpinismus

Se sei alla fine di una lunghezza, ti devi proteggere e hai solo due pezzi all'imbrago, le probabilità che il pezzo che ti serve sia già stato piazzato sotto, dalle parti dell'inizio del tiro, sono pressoché pari al 100%.

Da cui si evince la:

Legge della distribuzione delle protezioni (Alpinismus)
Qualunque pezzo piazzato all'inizio del tiro servirà anche alla fine (quando per di più sarai stanco e lontano dall'ultima protezione).


e il meteo visibilmente volge ad un repentino peggioramento.
you must get your living by loving
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7058
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Eionedvx » mar lug 05, 2016 9:35 am

coniglio ha scritto:
funkazzista ha scritto:
VYGER ha scritto:Principio del terzo escluso - Alpinismus

Se sei alla fine di una lunghezza, ti devi proteggere e hai solo due pezzi all'imbrago, le probabilità che il pezzo che ti serve sia già stato piazzato sotto, dalle parti dell'inizio del tiro, sono pressoché pari al 100%.

Da cui si evince la:

Legge della distribuzione delle protezioni (Alpinismus)
Qualunque pezzo piazzato all'inizio del tiro servirà anche alla fine (quando per di più sarai stanco e lontano dall'ultima protezione).


e il meteo visibilmente volge ad un repentino peggioramento.

Postulato delle clessidre
La clessidra più buona che tu possa trovare, sarà quella che cordonerai con la fettuccia buona per la sosta.
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3250
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda VECCHIO » mar lug 05, 2016 9:59 am

Principio fondamentale
Più scali bene meno pensi a tutto il resto

Corollario
Più pensi di scalare bene più rischi di morire

Spiegazione semplificativa
Se si scala bene di solito tutti i problemi tecnici vengono superati e si gode alla grande il contatto con la montagna, ma se si pensa di aver la situazione in mano si finisce in una tempestata con fulmini non prevista e si muore

Ps: meno si pensa di essere bravi in montagna meglio è :lol:
Ultima modifica di VECCHIO il mar lug 05, 2016 15:10 pm, modificato 1 volta in totale.
....ALPINISTA......NO GUIDA....... questa mi scombussola
Scalare con gli esperti del cai... son sempre dei grossi guai...... questa mi piace
VECCHIO
 
Messaggi: 2920
Images: 0
Iscritto il: lun ott 12, 2009 22:00 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Rock General

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.