Leggi, postulati, assiomi in verticale

Area di discussione a carattere generale sull'arrampicata.

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda scairanner » gio mag 26, 2016 10:01 am

Principio della collaborazione con altre attività umane

Dato un periodo di siccità x, sarà premura dei forumisti organizzare un raduno nella falesia y, per far affluire sufficiente acqua piovana nelle coltivazioni situate entro un raggio di 50 km dalla suddetta falesia.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5451
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda funkazzista » gio mag 26, 2016 10:06 am

Principio di Jolly
Un clàimber arrampicantesi da capocordata riceve una spinta in hg dal basso verso l'alto pari al numero di ore settimanali di allenamento.
funkazzista
 
Messaggi: 8433
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda coniglio » gio mag 26, 2016 10:23 am

Principio di Jolly
dato un livello verticale medio
i benefici arrampicatori di X mesi di stretching > X mesi di trazioni


corollario
coniglio di_merda
prima di dire che è una stronzata, prova!
è solo che sei troppo pigro per metterti li ogni giorno 30min.

mò mi scarico la app :D
fortuna che i giri "nella mente" non contano (cit.Teo)
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7303
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda funkazzista » gio mag 26, 2016 10:28 am

scairanner ha scritto:Principio della collaborazione con altre attività umane
Dato un periodo di siccità x, sarà premura dei forumisti organizzare un raduno nella falesia y, per far affluire sufficiente acqua piovana nelle coltivazioni situate entro un raggio di 50 km dalla suddetta falesia.

Mi congratulo per la brillantissima deduzione, egregio Dottor scairanner.
Va tuttavia detto che il suddetto principio si evince dall'

Assioma dei raduni
Piove.
funkazzista
 
Messaggi: 8433
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda coniglio » gio mag 26, 2016 10:35 am

assioma del cuore
quando è amore
lei/lui non scala
fortuna che i giri "nella mente" non contano (cit.Teo)
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7303
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda scairanner » gio mag 26, 2016 10:35 am

legge del cellulare che suona in falesia n.1

Per ogni cellulare che suona in falesia dopo le 17 in infrasettimanale, c'è un climber che risponde: "no cara, stasera mi fermo a fare straordinario, torno per le 20 che ho tanto lavoro! "
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5451
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda scairanner » gio mag 26, 2016 10:40 am

Legge del cellulare che suona in falesia n.2

Se suona un cellulare, è quello del tuo assicuratore e accade mentre sei sul chiave nel tentativo buono: per rispondere a tutti i costi egli allungherà goffamente il braccio tirando la corda quel cicinin che basta per farti cadere.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5451
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda scairanner » gio mag 26, 2016 10:42 am

funkazzista ha scritto:
Assioma dei raduni
Piove.

Chiedo venia, sfuggito mi fu :mrgreen:
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5451
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda coniglio » gio mag 26, 2016 12:18 pm

V principio di indeterminazione
quando finalmente puoi scalare
il socio ti tira pacco


corollario.

w il boulder
(a patto che vi siano spot in zona)


Puchu TVB
:D :D :D
fortuna che i giri "nella mente" non contano (cit.Teo)
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7303
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda robibz » gio mag 26, 2016 13:56 pm

Legge del cellulare che suona in via

Sei in via sul tiro chiave sul passaggio chiave e ti chiama tua mamma per chiederti se la sera sarai a casa a cenare da lei e non smetterà di far squillare il telefonino fino a quando non risponderai.
It's a long way to the top if you wanna rock'n'roll!!!
Avatar utente
robibz
 
Messaggi: 878
Iscritto il: ven nov 15, 2013 14:51 pm
Località: Bolzano

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Mork » gio mag 26, 2016 13:59 pm

FONDAMENTI DI ARRAMPICATA PER PRINCIPIANTI

Primo assioma (o "dell'avvista")
Dato un passaggio chiave di una via, a prescindere dal grado, la presa (ovv. l'appoggio) risolutiva la vedi quando ti appendi

Secondo assioma (o "della inversione degli arti")
Dato un passaggio chiave di una via, a prescindere dal grado, l'arrampicatore muoverà l'arto contrario rispetto alla indicazione del socio, se questi ha già fatto il passaggio

Teorema del principiante
Dato un arrampicatore sul passaggio chiave di una via, a prescindere dal grado, se questi non capisce autonomamente i movimenti, o non capisce i consigli del compagno, esso è un principiante
Avatar utente
Mork
 
Messaggi: 1356
Iscritto il: ven giu 10, 2005 8:02 am
Località: Südtirol

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda EvaK » gio mag 26, 2016 14:15 pm

Conseguenza del II principio della termodinamica

Capisci che sta per arrivare un enorme temporale quando ti si incastrano le corde durante le doppie.
"Quanto monotona sarebbe la faccia della terra senza le montagne" (Immanuel Kant)

http://evak.altervista.org
Avatar utente
EvaK
 
Messaggi: 3330
Images: 10
Iscritto il: mar mag 20, 2008 17:08 pm
Località: Brescia

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Eionedvx » gio mag 26, 2016 14:24 pm

II Conseguenza del II principio della termodinamica

Il temporale arriverà proprio quando sarai sul progetto.
Talk less, climb more.
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3682
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda funkazzista » gio mag 26, 2016 14:43 pm

I osservazione di Jacques de La Palisse sull'arrampicata
L'ultimo movimento che riesci a fare è sempre quello appena precedente la caduta (o il resting).

II osservazione di Jacques de La Palisse sull'arrampicata
E' meglio fare anche solo un tiro in più, ma bello.
funkazzista
 
Messaggi: 8433
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda scairanner » gio mag 26, 2016 15:37 pm

Principio dell'inversione bipolare

Se il tuo compagno che sta scalando vuole flashare il tiro e ti chiede dov'è la presa successiva e tu gli rispondi "buco in alto a sinistra", stai sicuro che alzerà il braccio destro cercando con lo sguardo verso destra.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5451
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Fokozzone » gio mag 26, 2016 16:00 pm

Teorema della subordinazione della prestazione:

definita come "prestazione" la chiusura di un tiro di difficoltà significativa per il candidato, tale da mostrare l'area più alta del proprio livello scalatorio, allora la prestazione avverrà solo in compagnia di soci più deboli a cui non deve dimostrare nulla e non con i forti a cui vuol mostrare di non essere sempre un empiastro così sconsolante. In compenso, per la stessa ragione, i forti gli stamperanno in faccia i loro tiri più duri, roprio perché non hanno bisogno di dimostrare alcunché al candidato.

( Si ricava banalmente a partire dal Postulato della figgurademmerda n. 1)
Fokozzone
 
Messaggi: 2702
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Daryo » gio mag 26, 2016 17:37 pm

Assioma 1 del principiante perennemente fuoriforma

La tua forma psicofisica in uno dei pochi giorni che riesci ad andare a scalare è inversamente proporzionale alla difficoltà/bellezza dell'itinerario.

Assioma 2 del principiante perennemente fuoriforma

Più stremato sei alla fine di un tiro, più scomoda e/o introvabile è la sosta

Principio di negazione delle relazioni (sempre per principianti perennnemente fuori forma)

"Per facili roccette", "Seguire per 100 metri una linea non precisa ma intuitiva", "passo breve, improteggibile ed espostissimo ma facile", "comoda cengia" non esistono.
Torna salvo, torna contento, arriva in cima: in questo rigoroso ordine.
Daryo
 
Messaggi: 66
Iscritto il: ven gen 17, 2014 18:54 pm
Località: Milano

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda Q » gio mag 26, 2016 22:02 pm

Principio della soggettività del grado

Sia X il grado del tuo progetto secondo la guida. Se lo chiudi in pochi tentativi lo darai X soft. Se ti richiede un lungo lavorato sarà X+ fino a quando non riuscirai a chiuderlo. Allora lo darai X hard se sei onesto, X se sei conformista oppure X soft se i tuoi amici lo stanno ancora provando.
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda EvaK » gio mag 26, 2016 22:07 pm

Q ha scritto:Principio della soggettività del grado

oppure X soft se i tuoi amici lo stanno ancora provando.


Questo è essere stronsi (tm).
"Quanto monotona sarebbe la faccia della terra senza le montagne" (Immanuel Kant)

http://evak.altervista.org
Avatar utente
EvaK
 
Messaggi: 3330
Images: 10
Iscritto il: mar mag 20, 2008 17:08 pm
Località: Brescia

Re: Leggi, postulati, assiomi in verticale

Messaggioda EvaK » gio mag 26, 2016 22:15 pm

Fokozzone ha scritto:Teorema della subordinazione della prestazione:

definita come "prestazione" la chiusura di un tiro di difficoltà significativa per il candidato, tale da mostrare l'area più alta del proprio livello scalatorio, allora la prestazione avverrà solo in compagnia di soci più deboli a cui non deve dimostrare nulla e non con i forti a cui vuol mostrare di non essere sempre un empiastro così sconsolante. In compenso, per la stessa ragione, i forti gli stamperanno in faccia i loro tiri più duri, roprio perché non hanno bisogno di dimostrare alcunché al candidato.

( Si ricava banalmente a partire dal Postulato della figgurademmerda n. 1)



Eccezione
Vai con soci più deboli e vuoi ribadire la tua superiorità.
Cerchi di mettere i rinvii su un tiro duro che ti interessa.... e ti trovi a fare i numeri cinesi.
L'amica della tua socia debole, che è lì indifferente a rollarsi una siga mentre te fai i nueri cinesi, quando scendi fa "ah bello quel tiro, il mio moroso l'ha fatto settimana scorsa, teneva quella presa lì e poi andava di là"
Allora ti nascondi e dici che vai a fare pipì, in realtà apri il forum nascondendo il cellulare, scorri tutto il topic delle scuse del climber e cerchi la più adeguata, tipo "oggi fa caldo, quelle tacche non si tengono".
"Quanto monotona sarebbe la faccia della terra senza le montagne" (Immanuel Kant)

http://evak.altervista.org
Avatar utente
EvaK
 
Messaggi: 3330
Images: 10
Iscritto il: mar mag 20, 2008 17:08 pm
Località: Brescia

PrecedenteProssimo

Torna a Rock General

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.

cron