Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatorio

Area di discussione a carattere generale sull'arrampicata.

Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatorio

Messaggioda PIEDENERO » gio ott 29, 2015 14:51 pm

.... (6c per intenderci) su vie poco o mal proteggibili non fixate, sulle quali è meglio non volare?

Non parlo del trad con belle fessure nette ben friendabili, ma di vie ingaggiose.
Giustamente ci si fa le pippe mentali sulle chiodature più o meno lunghe in falesia ma poi tutti questi forti che scalano duro, scalano duro solo in falesia o vie moderne ?
:D così tanto per sapere... :mrgreen:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7238
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda scairanner » gio ott 29, 2015 14:58 pm

Da noi Mazzilis apre su quei gradi e su roccia non propriamente Wendeniana, con uso parsimonioso di chiodi, e tranne rarissimi casi c'è ben poca gente che va a ripetere le sue vie, fatta eccezione per alcune splendide classiche in Chianevate
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4075
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda funkazzista » gio ott 29, 2015 14:59 pm

Io ovviamente no, mica sono scemo :mrgreen:

Alt! =;
Prevengo quelli con la coda di paglia: non sto dicendo che chi lo fa è scemo, eh, sia ben chiaro!
funkazzista
 
Messaggi: 7162
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda mfg » gio ott 29, 2015 15:09 pm

Magari....!
mfg
 
Messaggi: 131
Iscritto il: gio giu 11, 2015 16:41 pm

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda flow » gio ott 29, 2015 15:21 pm

Secondo me in pochi, se teniamo conto che vie del grado che tu indichi dovrebbero essere, ad esempio, la messner al pilastro di mezzo o mephisto al ciaval del sass dla crusc
L'arte di salire in alto è dono degli dei, e molto spesso non è elargita al pari delle fibre bianche dei muscoli (Manolo)
Avatar utente
flow
 
Messaggi: 170
Images: 7
Iscritto il: sab mag 29, 2010 17:22 pm

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda rf » gio ott 29, 2015 15:22 pm

Premessa: per me fare il seici obbligatorio vuol dire che se parto su una via, qualunque essa sia, di seici obbligatorio ne salto fuori quasi di sicuro.
Se ho fatto UN seici obbligato, magari con solo un passo... non posso presentarmi al bar dicendo "faccio il 6c obbligato".

Quindi la mia risposta è:

Pochi, siocàn! Il 6c OBBLIGATO è tanta roba!
Le vie medio-dure del wenden hanno il 6c obbligato.
Stiamo parlando di Legacy o Niagara.
7a obbligato entriamo nel regno dei catzi durissimi con Batman e Cleopatra!!!
E parliamo di chiodature a SPIT...

In Crolloniti magari (ma ho poca esperienza) un po' di più perché mi è parso che l'obbligato sia più spesso vicino al grado massimo, soprattutto su vie intorno al 7a... Però ripeto, è una mia impressione.
rf
 
Messaggi: 1352
Iscritto il: mer ott 25, 2006 18:07 pm
Località: Bovisa

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda Rampegon » gio ott 29, 2015 16:03 pm

scairanner ha scritto:Da noi Mazzilis apre su quei gradi e su roccia non propriamente Wendeniana, con uso parsimonioso di chiodi, e tranne rarissimi casi c'è ben poca gente che va a ripetere le sue vie, fatta eccezione per alcune splendide classiche in Chianevate

Ma noooo perchè non vai a ripeterle?? meritano di diventare delle classiche cit. :mrgreen:

Su quel livello di difficoltà penso che in Friul oltre a Mazzilis si aggirano/avano anche Florit e Sterni tra Chianevate, Avanza, Miniera e Avastolt ci son delle belle sfide... su quell'ordine di grandezza
Avatar utente
Rampegon
 
Messaggi: 1537
Images: 14
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:47 am

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda scairanner » gio ott 29, 2015 16:24 pm

Rampegon ha scritto:
scairanner ha scritto:Da noi Mazzilis apre su quei gradi e su roccia non propriamente Wendeniana, con uso parsimonioso di chiodi, e tranne rarissimi casi c'è ben poca gente che va a ripetere le sue vie, fatta eccezione per alcune splendide classiche in Chianevate

Ma noooo perchè non vai a ripeterle?? meritano di diventare delle classiche cit. :mrgreen:

Su quel livello di difficoltà penso che in Friul oltre a Mazzilis si aggirano/avano anche Florit e Sterni tra Chianevate, Avanza, Miniera e Avastolt ci son delle belle sfide... su quell'ordine di grandezza


Già! Qualcosa di loro mi è passata sotto ai polpastrelli, veri capolavori di bellezza e arditezza, ma ero troppo al limite, non mi sono divertito molto ( leggasi scagazzo magno :mrgreen: ) e non dimentichiamo il buon ( in tutti i sensi) Babudri e consorte
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4075
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda funkazzista » gio ott 29, 2015 16:34 pm

Si, ma PIEDENERO ha chiesto QUANTI (su, lo sai che gli piace quantificare, misurare, comparare, ...)

Finora siamo a 4, PIEDE:
1. Mazzilis
2. Florit
3. Sterni
4. Babudri

:mrgreen:
funkazzista
 
Messaggi: 7162
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda VYGER » gio ott 29, 2015 16:47 pm

In provincia di Brescia so per certo di salite su quella difficoltà [o anche su difficoltà superiori] da parte di Luca Gatti [Specchio di Sara] e Berni Rivadossi [Via attraverso il Pesce a vista, Fram]...

Poi credo qualche silenzioso valsabbino...
Non cesseremo di esplorare - E alla fine dell'esplorazione - Saremo al punto di partenza - Sapremo il luogo per la prima volta. T.S. Eliot
Avatar utente
VYGER
 
Messaggi: 2097
Images: 30
Iscritto il: dom giu 25, 2006 11:16 am
Località: brescia

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda pablo75 » gio ott 29, 2015 16:56 pm

specifichiamo però.
c'è chi ripete sul VIII. e chi apre sul VIII

....Sulla roccia abbiamo scelto di salire usando il metodo a noi più semplice: sul tratto chiave con le mani al posto delle piccozze.
:mrgreen:
http://www.planetmountain.com/Ice/cascate/itinerari/scheda.php?lang=ita&id_itinerario=1658&id_tipologia=39

5.holznecht
6.walpoth
pablo75
 
Messaggi: 497
Images: 1
Iscritto il: mer apr 24, 2013 15:49 pm

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda VYGER » gio ott 29, 2015 17:12 pm

Aaahhh...
Se il giochino è questo, allora anche Nicola Tondini e Alessandro Baù...
Non cesseremo di esplorare - E alla fine dell'esplorazione - Saremo al punto di partenza - Sapremo il luogo per la prima volta. T.S. Eliot
Avatar utente
VYGER
 
Messaggi: 2097
Images: 30
Iscritto il: dom giu 25, 2006 11:16 am
Località: brescia

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda pablo75 » gio ott 29, 2015 17:16 pm

così a memoria

7.gietl
8.oberbacher
9.hainz
10.kehrer
11.tondini
12.sartori
13.roverato
14.baù
15.geremia
16.beber
pablo75
 
Messaggi: 497
Images: 1
Iscritto il: mer apr 24, 2013 15:49 pm

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda dang » gio ott 29, 2015 17:19 pm

PIEDENERO ha scritto:.... (6c per intenderci) su vie poco o mal proteggibili non fixate, sulle quali è meglio non volare?

Non parlo del trad con belle fessure nette ben friendabili, ma di vie ingaggiose.
Giustamente ci si fa le pippe mentali sulle chiodature più o meno lunghe in falesia ma poi tutti questi forti che scalano duro, scalano duro solo in falesia o vie moderne ?
:D così tanto per sapere... :mrgreen:


Io dico solo che esistono anche vie a spit sui quei gradi (e piu' alti) sulle quali se non voli e' meglio. :mrgreen:
dang
 
Messaggi: 593
Images: 1
Iscritto il: gio ott 05, 2006 13:56 pm

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda rf » gio ott 29, 2015 17:31 pm

pablo75 ha scritto:così a memoria

7.gietl
8.oberbacher
9.hainz
10.kehrer
11.tondini
12.sartori
13.roverato
14.baù
15.geremia
16.beber


no va beh, se fai la LISTA ce n'è tanti. In percentuale ce n'è pochi!
A fare la lista te ne metto denro un centinaio tra noti e meno noti...
rf
 
Messaggi: 1352
Iscritto il: mer ott 25, 2006 18:07 pm
Località: Bovisa

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda PIEDENERO » gio ott 29, 2015 17:45 pm

dang ha scritto:
PIEDENERO ha scritto:.... (6c per intenderci) su vie poco o mal proteggibili non fixate, sulle quali è meglio non volare?

Non parlo del trad con belle fessure nette ben friendabili, ma di vie ingaggiose.
Giustamente ci si fa le pippe mentali sulle chiodature più o meno lunghe in falesia ma poi tutti questi forti che scalano duro, scalano duro solo in falesia o vie moderne ?
:D così tanto per sapere... :mrgreen:


Io dico solo che esistono anche vie a spit sui quei gradi (e piu' alti) sulle quali se non voli e' meglio. :mrgreen:

Si, certo che esistono. Ma... un tassello è un tassello anche se parecchi m. sotto. Non dico che non siano pericolose, anzi, ma quelle altre.....Eh!

E poi, non cambiare discorso. :roll: :twisted: :wink:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7238
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda PIEDENERO » gio ott 29, 2015 17:48 pm

rf ha scritto:
pablo75 ha scritto:così a memoria

7.gietl
8.oberbacher
9.hainz
10.kehrer
11.tondini
12.sartori
13.roverato
14.baù
15.geremia
16.beber


no va beh, se fai la LISTA ce n'è tanti. In percentuale ce n'è pochi!
A fare la lista te ne metto denro un centinaio tra noti e meno noti...

La percentuale è bassa. Molto bassa.
Però i nomi fin qui citati sono di scalatori dell est. Centro/est. Evidentemente cultura e conformazione rocciosa, ma forse di più quest'ultima fanno la differenza.
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7238
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda pablo75 » gio ott 29, 2015 18:12 pm

rf ha scritto:
pablo75 ha scritto:così a memoria

7.gietl
8.oberbacher
9.hainz
10.kehrer
11.tondini
12.sartori
13.roverato
14.baù
15.geremia
16.beber


no va beh, se fai la LISTA ce n'è tanti. In percentuale ce n'è pochi!
A fare la lista te ne metto denro un centinaio tra noti e meno noti...


Oh è PN che ha chiesto QUANTI, anche a me non piacciono le liste :mrgreen:

e comunque lo quoto sul fatto che la lancetta pende verso oriente.e dai tempi di lomasti e cozzolino.per colpa dell'orogenesi non dei campanilismi :mrgreen:
pablo75
 
Messaggi: 497
Images: 1
Iscritto il: mer apr 24, 2013 15:49 pm

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda Danilo » gio ott 29, 2015 18:16 pm

sì ma però bisogna anche specificare
VII+ è un conto,VIII è un altro.
eh..è mica come fra il 6c e il 7a fra due spit, questo è un divario abissale.
eh...
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 6857
Images: 58
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Ma in quanti scalano veramente sul VII+/VIII obbligatori

Messaggioda maivory » gio ott 29, 2015 18:17 pm

secondo me non bisogna fare conversione VII+/VIII con 6c obbligato. Io ho fatto vie di 6c obbligato (sportive) ma non farei mai vie di VIII obbligato (alpinistiche), perchè per VIII obbligato mi immagino dover eventualmente salire un tiro di 50 metri senza riuscire a mettere una protezione decente...diciamo essere pronti nell'eventualità a fare un 6c in free solo. Cosa che non farei MAI.
Nelle vie di 6c obbligato fatte da me il massimo del run out nel 6c possono essere stati 4/5 metri, con voli potenziali di 10/12 metri....paurosi ma non mortali nel 99% dei casi.
Zanzara al Colodri, ad esempio, è una via di 6c obbligato ma spittata bene. Come anche la Segantini, come anche la Caduta degli dei al Limarò o Les rideaux de Gwendal in Verdon ecc ecc. Se uno non fa il 6c a vista non esce dalla via, ma neanche si ammazza.

diciamo che tra VIII e 6c obbligato c'è la stessa differenza tra fare il 5c in falesia e il VI grado in una nordovest...
Avatar utente
maivory
 
Messaggi: 790
Images: 29
Iscritto il: dom mar 01, 2009 22:34 pm
Località: veneto

Prossimo

Torna a Rock General

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.