io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Area di discussione a carattere generale sull'arrampicata.

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda Danilo » gio lug 05, 2018 9:35 am

31 in simbologia:
decadimento dell'organismo, schiavitù del corpo, degenerazione. Il corpo è abbandonato a se stesso.
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7193
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda PIEDENERO » mar ago 28, 2018 20:58 pm

... da un anno (circa) e senza uccidere nessuno

che liberazione! :D
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7261
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda scairanner » mar ago 28, 2018 21:00 pm

PIEDENERO ha scritto:... da un anno (circa) e senza uccidere nessuno

che liberazione! :D


Attendiamo il libro che ci racconterà come si esce dal tunnel :mrgreen:
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4605
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda PIEDENERO » mar ago 28, 2018 21:04 pm

scairanner ha scritto:
PIEDENERO ha scritto:... da un anno (circa) e senza uccidere nessuno

che liberazione! :D


Attendiamo il libro che ci racconterà come si esce dal tunnel :mrgreen:

aprirò un post apposta così siamo a posto se lo posto. :P
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7261
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda Danilo » mer ago 29, 2018 9:08 am

questa è una delle prime volte che scrivo su questo forum,questa fu la mia prima lettera sulla mia mia vità che è cambiata assassinando una persona.
scrivo perché pensavo veramente di aver dato un taglio al passato, di esser riuscito ad andare avanti senza dovermi voltare, invece? invece mi sbagliavo, sono ancora lì che penso a una cosa per cui sicuramente sono morto, a una cosa che una volta interrotto il rapporto con me aveva già cancellato tutto ciò che io gli potessi ricordare.
in questi casi si dice sempre che giocano un ruolo importante gli amici, e i miei amici con me sono fantastici, mi vedono come il migliore, colui che riesce sempre a fargli ridere, che organizza ogni tipo di uscita, ed è proprio per quello che mi sento maledettamente falso, perché all’esterno sono diverso da quello che sento veramente dentro, riesco a mascherare questo mio stato d’animo alla grande e questo sicuramente non mi aiuta.
ho avuto anche l’opportunità di conoscere un altro diversivo, carino e piena di valori, solo che proprio la conoscenza di questa alternativa mi ha fatto capire che la mia testa e il mio cuore sono da tutt’altra parte, cosi ho praticamente deciso di non andare oltre a una semplice amicizia arrendendomi senza provare, però ciò lo faccio per poi non dover deluderla in un futuro.
indefinita perché ho deciso di riscrivere ?
perché vorrei sapere da qualcuno qual è il vero motivo del perché si continua a voler bene a qualcosa che ormai non ci considera più, perché per quella roba si continua sperare, ma soprattutto come si fa ad andare veramente avanti, fare tabula rasa definitivamente, capire veramente che si è dimenticato e non solo per un certo periodo.
io idee me ne sono fatte come prendere e andare lontano, sparire per qualche anno facendo qualche esperienza che aiuti a dimenticare, però una cosa è certa, anche scappando i ricordi ti inseguono e restano vivi dentro di te, quindi la cura migliore non può essere quella di scappare.
vi ringrazio per l’attenzione avevo voglia di sfogarmi!


PIEDENERO ha scritto:... da un anno (circa) e senza uccidere nessuno

che liberazione! :D

onestamente,
ma tu pensi ancora a lei :?:
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7193
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda funkazzista » mer ago 29, 2018 9:26 am

PIEDENERO ha scritto:... da un anno (circa) e senza uccidere nessuno

che liberazione! :D

si illude.
funkazzista
 
Messaggi: 7572
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda Q » mer ago 29, 2018 13:01 pm

PIEDENERO ha scritto:... da un anno (circa) e senza uccidere nessuno

che liberazione! :D


Anch'io. Un anno fa non lo avrei creduto possibile. Non ne sento la mancanza
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda funkazzista » mer ago 29, 2018 13:56 pm

Q ha scritto:
PIEDENERO ha scritto:... da un anno (circa) e senza uccidere nessuno

che liberazione! :D


Anch'io. Un anno fa non lo avrei creduto possibile. Non ne sento la mancanza

8O
Ti sei dato anche tu al ranning?!?
funkazzista
 
Messaggi: 7572
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda Q » mer ago 29, 2018 14:01 pm

funkazzista ha scritto:
Q ha scritto:
PIEDENERO ha scritto:... da un anno (circa) e senza uccidere nessuno

che liberazione! :D


Anch'io. Un anno fa non lo avrei creduto possibile. Non ne sento la mancanza

8O
Ti sei dato anche tu al ranning?!?


No. Direi piuttosto al lavoro e all'enogastronomia
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda funkazzista » mer ago 29, 2018 14:31 pm

Io mi sto mettendo avanti: per quando smetterò sto pensando al SUP e all'e-biking (oltre che allo studio della musica barocca e del fujara, beninteso)
:cry:
funkazzista
 
Messaggi: 7572
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda gobbidimerda » mer ago 29, 2018 15:57 pm

Non mi è chiaro il motivo per cui uno dovrebbe necessariamente smettere prima o poi, salvo che sia costretto per motivi di salute o salvo che non si diverta più.
gobbidimerda
 
Messaggi: 449
Iscritto il: mer lug 06, 2011 12:41 pm

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda crodaiolo » mer ago 29, 2018 17:05 pm

Danilo ha scritto:questa è una delle prime volte che scrivo su questo forum,questa fu la mia prima lettera sulla mia mia vità che è cambiata assassinando una persona.
scrivo perché pensavo veramente di aver dato un taglio al passato, di esser riuscito ad andare avanti senza dovermi voltare, invece? invece mi sbagliavo, sono ancora lì che penso a una cosa per cui sicuramente sono morto, a una cosa che una volta interrotto il rapporto con me aveva già cancellato tutto ciò che io gli potessi ricordare.
in questi casi si dice sempre che giocano un ruolo importante gli amici, e i miei amici con me sono fantastici, mi vedono come il migliore, colui che riesce sempre a fargli ridere, che organizza ogni tipo di uscita, ed è proprio per quello che mi sento maledettamente falso, perché all’esterno sono diverso da quello che sento veramente dentro, riesco a mascherare questo mio stato d’animo alla grande e questo sicuramente non mi aiuta.
ho avuto anche l’opportunità di conoscere un altro diversivo, carino e piena di valori, solo che proprio la conoscenza di questa alternativa mi ha fatto capire che la mia testa e il mio cuore sono da tutt’altra parte, cosi ho praticamente deciso di non andare oltre a una semplice amicizia arrendendomi senza provare, però ciò lo faccio per poi non dover deluderla in un futuro.
indefinita perché ho deciso di riscrivere ?
perché vorrei sapere da qualcuno qual è il vero motivo del perché si continua a voler bene a qualcosa che ormai non ci considera più, perché per quella roba si continua sperare, ma soprattutto come si fa ad andare veramente avanti, fare tabula rasa definitivamente, capire veramente che si è dimenticato e non solo per un certo periodo.
io idee me ne sono fatte come prendere e andare lontano, sparire per qualche anno facendo qualche esperienza che aiuti a dimenticare, però una cosa è certa, anche scappando i ricordi ti inseguono e restano vivi dentro di te, quindi la cura migliore non può essere quella di scappare.
vi ringrazio per l’attenzione avevo voglia di sfogarmi!


PIEDENERO ha scritto:... da un anno (circa) e senza uccidere nessuno

che liberazione! :D

onestamente,
ma tu pensi ancora a lei :?:


troppi oban
inciampa piuttosto che tacere
e domanda piuttosto che aspettare
...
alla fine, è solamente un gioco
a cui a volte tendiamo a dare troppa importanza.
crodaiolo
 
Messaggi: 4334
Images: 894
Iscritto il: lun apr 14, 2008 23:41 pm
Località: bassa comasca

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda Callaghan » mer ago 29, 2018 19:07 pm

crodaiolo ha scritto:
Danilo ha scritto:(tonnellate di puttana_te)


troppi oban

così raffinato quel merdone?
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1491
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda crodaiolo » mer ago 29, 2018 21:22 pm

Callaghan ha scritto:
crodaiolo ha scritto:
Danilo ha scritto:(tonnellate di puttana_te)


troppi oban

così raffinato quel merdone?

insondabili misteri
che rendono affascinante la vita
inciampa piuttosto che tacere
e domanda piuttosto che aspettare
...
alla fine, è solamente un gioco
a cui a volte tendiamo a dare troppa importanza.
crodaiolo
 
Messaggi: 4334
Images: 894
Iscritto il: lun apr 14, 2008 23:41 pm
Località: bassa comasca

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda Danilo » gio ago 30, 2018 20:12 pm

Q ha scritto:.... Non ne sento la mancanza


beh, con una vita passata per grande parte sui monotiri non è che ti arrivano le scimmie urlatrici di notte ad ad angosciarti,lo sai perchè hai detto basta,ne sei perfettamente conscio.
son buoni tutti così...
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7193
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda coniglio » ven ago 31, 2018 11:54 am

PIEDENERO ha scritto:... da un anno (circa) e senza uccidere nessuno

che liberazione! :D


passare da una dipendenza ad un'altra
è tutt'altro che esser liberi.
quel che luccica è comunque una catena.
you must get your living by loving
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda Q » ven ago 31, 2018 13:03 pm

Danilo ha scritto:
Q ha scritto:.... Non ne sento la mancanza


beh, con una vita passata per grande parte sui monotiri non è che ti arrivano le scimmie urlatrici di notte ad ad angosciarti,lo sai perchè hai detto basta,ne sei perfettamente conscio.
son buoni tutti così...


Fai pena. Almeno non frequentare più il forum mi risparmia dal leggere le tue farneticazioni
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda PIEDENERO » ven ago 31, 2018 13:32 pm

coniglio ha scritto:
PIEDENERO ha scritto:... da un anno (circa) e senza uccidere nessuno

che liberazione! :D


passare da una dipendenza ad un'altra
è tutt'altro che esser liberi.
quel che luccica è comunque una catena.


Vero, ma non è proprio così.

ossessionati saluti

Pdnr
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7261
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda Danilo » mar feb 05, 2019 11:07 am

58gg*





*boulder compreso

:smt041 :smt041
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7193
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: io non scalo più (ho ucciso un uomo)

Messaggioda Danilo » mar feb 05, 2019 21:11 pm

stamattina ho fatto il bagno e mi son guardato le dita dei piedi perchè mi son tagliato le unghie,da giallo ocra son diventate color del vernidas.
dopo tanto tempo senza scarpette ora sembra di guardare I piedi di karin shubert.
stasera dopo il festival quasi quasi mi faccio scopare da tutt'e dieci le dita una dopo l'altra

insaziabili saluti
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7193
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Rock General

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.

cron