L'ex climber...

Area di discussione a carattere generale sull'arrampicata.

Messaggioda coniglio » gio lug 03, 2014 14:03 pm

Drugo Lebowsky ha scritto:non sapendo più andare in su, si butta giù per qualche torrentello vestito come un palombaro
ma col salvagente, eh! :mrgreen:


va a pesca è già stato detto?
:lol: :lol: :lol:






baciamo le mani.
fortuna che i giri "nella mente" non contano (cit.Teo)
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7291
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Messaggioda Danilo » ven lug 04, 2014 18:07 pm

una sera di punto in bianco decide di andare al rockspot perchè sente che gli sta tornando la voglia.
prima di varcare l'uscio d'entrata della struttura ha un ripensamento e decide di aspettare ancora un attimo di fuori perchè ad entrare ha vergogna.
appena vede uscire il primo ragazzino con le mani sporche di magnesio lo blocca all'istante e gli chiede a che grado sono arrivati oggi.
il ragazzino:mah,ad esempio io stasera sto lavorando un 8b+ e credo che in settimana dovrei riuscire a chiuderlo ma quelli veramente bravi stanno già oltrepassando la barriera del 9b,e voi che gradi facevate ai vostri tempi?
e lui:no no niente grazie,mi stavo sbagliando.
sale in macchina e al semaforo rosso incontra di nuovo il ragazzino fermo anche lui all'incrocio con il suo scooter.
apre di colpo la portiera e gli grida con la schiuma alla bocca singhiozzando:facevamo il 7b ma "era diverso".
richiude violentemente la portiera e prende dentro anche il loden,fa miagolare le gomme di nervoso e riparte con gli occhi pieni di lacrime
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7405
Images: 61
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Messaggioda ncianca » ven lug 04, 2014 18:47 pm

Danilo ha scritto:...

Danilo, ma è tutto frutto della tua fantasia, o stai raccontando qualcuno o te stesso, ma... soprattutto... che cos'era il conto alla rovescia???
Avatar utente
ncianca
 
Messaggi: 3922
Images: 0
Iscritto il: mar lug 14, 2009 14:59 pm
Località: Torino

Messaggioda EvaK » ven lug 04, 2014 20:09 pm

ncianca ha scritto:
Danilo ha scritto:...

Danilo, ma è tutto frutto della tua fantasia, o stai raccontando qualcuno o te stesso, ma... soprattutto... che cos'era il conto alla rovescia???


a Pero credo che il max grado sia 8b
a Mecenate 8a+

è chiaro che Danilo mente.
"Quanto monotona sarebbe la faccia della terra senza le montagne" (Immanuel Kant)

http://evak.altervista.org
Avatar utente
EvaK
 
Messaggi: 3330
Images: 10
Iscritto il: mar mag 20, 2008 17:08 pm
Località: Brescia

Messaggioda arteriolupin » ven lug 04, 2014 20:47 pm

coniglio ha scritto:ha le unghie lunghe
non ha + calli sui polpastrelli
e le spalle, ormai meno voluminose, non fanno più male.
non riesce più a contrarre gli avambracci.

fa trekking/alpinismo
:twisted: :twisted: :twisted: :twisted:




:lol: :lol: :lol:
si scherza! :lol: :lol: :lol:


No, non scherzi per nulla. Se ci aggiungi bara bianca e panza, credo di vedere qualcuno a me caro...

P. S. Non fa nemmeno trekking/alpinismo, ma passeggiate ed a volte penose salite su rumeghi di quarto spacciandole per arrampicate in ambiente.
...Se tuti i bechi gavesse un lampion... Gesummaria che iluminasiòn!

Canto popolare veneto
Avatar utente
arteriolupin
 
Messaggi: 5413
Iscritto il: mar gen 29, 2008 12:05 pm
Località: Milano (ma 100% veneto del Basso Piave)

Re: L'ex climber...

Messaggioda Danilo » lun ott 13, 2014 17:04 pm

alla domenica fa appostamento di mattina presto fra i cespugli accanto all'enorme parcheggio della falesia che va di moda.
aspetta ad una ad una fino a mezzogiorno tutte le macchine colme di climber,li scruta con estrema attenzione cercando di carpirne da dove venga tutto questo entusiasmo,li osserva scendere dalle auto tutti sorridenti e contenti e con la loro immensa gioia di vivere.
rimane sbalordito ma ad un certo punto si domanda cosa diavolo ci trovava ai suoi tempi di così tanto di divertente ad andare ad arrampicare..

:(
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7405
Images: 61
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: L'ex climber...

Messaggioda il Duca » lun ott 13, 2014 17:06 pm

Danilo ha scritto:alla domenica fa appostamento di mattina presto fra i cespugli accanto all'enorme parcheggio della falesia che va di moda.
aspetta ad una ad una fino a mezzogiorno tutte le macchine colme di climber,li scruta con estrema attenzione cercando di carpirne da dove venga tutto questo entusiasmo,li osserva scendere dalle auto tutti sorridenti e contenti e con la loro immensa gioia di vivere.
rimane sbalordito ma ad un certo punto si domanda cosa diavolo ci trovava ai suoi tempi di così tanto di divertente ad andare ad arrampicare..

:(


Oggi te ghe la cioca trista?
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 4024
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: L'ex climber...

Messaggioda PIEDENERO » lun ott 13, 2014 17:22 pm

il Duca ha scritto:
Danilo ha scritto:alla domenica fa appostamento di mattina presto fra i cespugli accanto all'enorme parcheggio della falesia che va di moda.
aspetta ad una ad una fino a mezzogiorno tutte le macchine colme di climber,li scruta con estrema attenzione cercando di carpirne da dove venga tutto questo entusiasmo,li osserva scendere dalle auto tutti sorridenti e contenti e con la loro immensa gioia di vivere.
rimane sbalordito ma ad un certo punto si domanda cosa diavolo ci trovava ai suoi tempi di così tanto di divertente ad andare ad arrampicare..

:(


Oggi te ghe la cioca trista?

Due perle
Bravi :lol:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7605
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: L'ex climber...

Messaggioda PIEDENERO » lun ott 13, 2014 17:24 pm

Però l ex climber ci è riuscito quando ha voluto...
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7605
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: L'ex climber...

Messaggioda ncianca » mer dic 17, 2014 18:15 pm

Danilo ha scritto:alla domenica fa appostamento di mattina presto fra i cespugli accanto all'enorme parcheggio della falesia che va di moda.
aspetta ad una ad una fino a mezzogiorno tutte le macchine colme di climber,li scruta con estrema attenzione cercando di carpirne da dove venga tutto questo entusiasmo,li osserva scendere dalle auto tutti sorridenti e contenti e con la loro immensa gioia di vivere.
rimane sbalordito ma ad un certo punto si domanda cosa diavolo ci trovava ai suoi tempi di così tanto di divertente ad andare ad arrampicare..

:(

Quello è uno stalker.

L'ex-climber si guarda bene dall'avvicinarsi ad una falesia. Per chi ha scalato tanto, smettere per non importa quale motivo è un trauma.

L'ex-climber si crogiola per anni nella fase della "negazione". Dice di non scalare più, ma ogni tanto ci casca ancora e si deprime. Quando riesce ad elaborare il trauma a volte entra nella fase della "rabbia", non scala più rifiuta ogni invito. Qui normalmente si ferma. L'ex-climber, come tutti gli "ex-qualcosa", è un uomo o una donna che soffre e non ne vuole sapere di arrampicata e di arrampicatori. La "negoziazione" dell'ex-climber può scaturire in "illuminazione". L'ex-climber scopre che ha una vita da vivere e la vive. In questa fase l'ex-climber ha la sua prima chance di uscire dal tunnel. Se questo non accade l'ex-climber entra nella fase della "depressione". Ha ancora tutto il suo materiale e lo guarda con grande malinconia. Effettivamente in questa fase si può innescare un momento di "stalking", ma normalmente l'ex-climber depresso ha anche una certa età, e con gli anni arriva anche un pizzico di saggezza, quanto basta per affrontare l'ultima elaborazione del trauma e raggiungere la fase dell'"accettazione". L'ex-climber che ha elaborato il trauma guarda il suo materiale e sorride pensando al suo passato da climber contento che sia passato.
Avatar utente
ncianca
 
Messaggi: 3922
Images: 0
Iscritto il: mar lug 14, 2009 14:59 pm
Località: Torino

Re: L'ex climber...

Messaggioda bal » ven dic 19, 2014 23:27 pm

...l'ex-climber con la scusa dei figli che abitano fuori città ogni weekend prende il treno Parigi-Bleau. Forse si intimorisce un po' davanti ai grupponi di giovani, ma quando riesce a trovare un ragazzo da solo con il crash, gli si siede di fronte e rapidamente attacca bottone. Lui ha smesso dopo l'ennesima frattura, ed è contento, mai stato cosi' bene come negli ultimi dodici anni in cui non ha arrampicato! Pero' ha un luccichio negli occhi mentre si chiacchiera di boulder e di montagna, si ricorda tutti i passaggi di tutti i circuiti di tutti i settori e soprattutto si incazza a sentire che si imbrattano di magnesite le sacre pietre della foresta.
bal
 
Messaggi: 23
Iscritto il: mer set 18, 2013 20:45 pm
Località: Italia

Re: L'ex climber...

Messaggioda PIEDENERO » sab dic 20, 2014 18:43 pm

l ex climber è un FALLITO.
Ha rinunciato all unica attività che gli dava un senso e uno scopo in una triste ed insulsa vita.
rimpiangerà con rabbia e malinconia la tal via che non ha fatto o il tal tiro che non ha chiuso.
vive trascinando il proprio goffo ed arrotondato corpo, tra ufficio, casa e bar dell enalotto/sisal.
avrebbe ancora qualche sussulto di rivalsa andando a traversella a fare la normale autoassicurato ma oramai è una lavarva umana priva di volontà.
non è più degno neanche di nominare un Cassin o un Huber. che stia zitto. oramai ha rinnegato ogni velleità.
l ex climber non è degno neanche di aprire un topico su PM. al limite può leggere i commenti di danilo. poveraccio :mrgreen:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7605
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: L'ex climber...

Messaggioda espo » sab dic 20, 2014 18:54 pm

PIEDENERO ha scritto:l ex climber è un FALLITO.

l ex climber non è degno neanche di aprire un topico su PM. dovrà leggere tutti i commenti di danilo. poveraccio :mrgreen:


e impararli a memoria. :twisted:
massimo

Ci sono nomadi che si sentono a casa ovunque
altri che non si sentono a casa da nessuna parte

Io sono uno di questi.
Avatar utente
espo
 
Messaggi: 2674
Images: 3
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: trieste

Re: L'ex climber...

Messaggioda EvaK » dom dic 21, 2014 17:40 pm

Vorrei attirare l'attenzione su quello/a che ancora non sa di essere un ex climber, e crede di essere solo momentaneamente un po' fuori forma. Poi arrivano tutte le mannaje di questo mondo e lui (lei) si autoconvince che è solo un periodo. Poveretto/a.
"Quanto monotona sarebbe la faccia della terra senza le montagne" (Immanuel Kant)

http://evak.altervista.org
Avatar utente
EvaK
 
Messaggi: 3330
Images: 10
Iscritto il: mar mag 20, 2008 17:08 pm
Località: Brescia

Re: L'ex climber...

Messaggioda ncianca » dom dic 21, 2014 23:40 pm

EvaK ha scritto:Vorrei attirare l'attenzione su quello/a che ancora non sa di essere un ex climber, e crede di essere solo momentaneamente un po' fuori forma. Poi arrivano tutte le mannaje di questo mondo e lui (lei) si autoconvince che è solo un periodo. Poveretto/a.

Mi sorprende che proprio tu non abbia riconosciuto in questa tua descrizione semplicemente l'ex-climber nella fase della "negazione"... anni... può durare anni... è la peggiore fase del trauma...
Avatar utente
ncianca
 
Messaggi: 3922
Images: 0
Iscritto il: mar lug 14, 2009 14:59 pm
Località: Torino

Re: L'ex climber...

Messaggioda PIEDENERO » dom dic 21, 2014 23:55 pm

ncianca ha scritto:
EvaK ha scritto:Vorrei attirare l'attenzione su quello/a che ancora non sa di essere un ex climber, e crede di essere solo momentaneamente un po' fuori forma. Poi arrivano tutte le mannaje di questo mondo e lui (lei) si autoconvince che è solo un periodo. Poveretto/a.

Mi sorprende che proprio tu non abbia riconosciuto in questa tua descrizione semplicemente l'ex-climber nella fase della "negazione"... anni... può durare anni... è la peggiore fase del trauma...

... stardi :smt009
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7605
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: L'ex climber...

Messaggioda PIEDENERO » lun dic 22, 2014 0:07 am

..... Praticava alpinismo su ogni terreno
Poi solo
Vie di più tiri su roccia
Poi solo
Vie ben chiodate, magari classiche, ma belle, da curriculum
Poi solo
Vie ben spittate, magari lunghe, ma in ambiente,
Poi solo
Vie plaisir o al massimo quelle di grill
Poi solo
Monotiri, magari qualche tiro trad per usare il set di friend da 3.500€ che aveva comprato di recente pensando a chissà quale progetto
Poi solo
Monotiri ma molto ben chiodati
Poi solo
Palestra "dentro porta"
Poi solo
Il forum di PM
:cry:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7605
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: L'ex climber...

Messaggioda cru » lun dic 22, 2014 3:54 am

nessun caso noto di palingenesi arrampicatoria?

inizio a preoccuparmi... anche perche' avrei una bella occasione per una super stecca da biliardo in offerta. Visto che i sintomi corrispondono mi sa che e' meglio tagliare corto.

Pero' si sa che voi climber siete tragicomici e beffardi: non vi allenate mai, non scalate abbastanza, le tendiniti, gli acciacchi, l'eta', i figli, la panza, i divieti, i chiodatori, gli zozzoni, i marchettari, i cajani, gli imbonitori, i falsi profeti, i criticoni... e poi sempre la' a tirar croda, piantar chiodi, sognare project, respirare magnesite, e sognare magari le stesse vette di quell'infame che, diverso da voi in tutto, si ostina come voi a cercare una ragione nel verticale.

Gradirei quindi, se possibile, il parere di un vero ex climber e non di junky climbers che credono di sapere cosa vuol dire farla finita.. della serie "smetto quando voglio, so quello che faccio".
Sul marso te ghè da 'ndare a roda alta!
Avatar utente
cru
 
Messaggi: 407
Iscritto il: gio set 01, 2011 14:04 pm

Re: L'ex climber...

Messaggioda giudirel » lun dic 22, 2014 10:51 am

Vi dirò... Sabato ero con una vecchia gloria.
Di quelle vere eh.
Mica una mezza sega qualsiasi con i segni rossi sulla guida.
Di quelli che i segni sulla guida li hanno fatti bianchi e gli altri si sono affannati a provare a farli rossi ma in pochi ci sono riusciti.
E che contrariamente ai più si è posto il problema di quello che faceva e, senza rimpianti, ha cambiato gioco e anche nel gioco nuovo ha detto di più di tutti gli altri.
Mica scala come quando aveva 30 anni. E nemmeno come quando ne aveva 40, 50 o 60.
La panza ce l'ha. Non troppa ma un po'.
Ma si diverte eccome.
E non patisce neanche un po' la ragazzina che cammina sui 7 mentre lui negozia i 5.
E non rompe i coglioni.
E sghignazza e cazzeggia meglio di quando era giovane.
E la bottiglia di Morellino se la stinca con gioia.
Non è un ex.
E' uno che ha vissuto e ha continuato a vivere. :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono e per questo si chiama presente.
Avatar utente
giudirel
 
Messaggi: 2213
Images: 49
Iscritto il: gio set 08, 2005 10:16 am
Località: Caslino d'Erba

Re: L'ex climber...

Messaggioda rocciaforever » lun dic 22, 2014 12:12 pm

PIEDENERO ha scritto:..... Praticava alpinismo su ogni terreno
Poi solo
Vie di più tiri su roccia
Poi solo
Vie ben chiodate, magari classiche, ma belle, da curriculum
Poi solo
Vie ben spittate, magari lunghe, ma in ambiente,
Poi solo
Vie plaisir o al massimo quelle di grill
Poi solo
Monotiri, magari qualche tiro trad per usare il set di friend da 3.500€ che aveva comprato di recente pensando a chissà quale progetto
Poi solo
Monotiri ma molto ben chiodati
Poi solo
Palestra "dentro porta"
Poi solo
le sale d'attesa del pronto soccorso e degli specialisti
Poi solo
Il forum di PM
:cry:


:lol: :lol: :mrgreen:
"Il segreto del successo è la perseveranza verso lo scopo" B.D.


www.nonfacciopubblicità(vietata)allamiaditta.com
Avatar utente
rocciaforever
 
Messaggi: 5094
Images: 48
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:45 pm
Località: Arco

PrecedenteProssimo

Torna a Rock General

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.