Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Area di discussione a carattere generale sull'arrampicata.

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda coniglio » gio dic 21, 2017 12:00 pm

"Infondo non credo che occorra un talento particolare per sollevarsi da terra e librarsi a mezz'aria. E' qualcosa che tutti abbiamo dentro, uomini, donne, bambini, e se uno ha voglia di metterci tanto lavoro e concentrazione, non c'è essere umano che non potrebbe ripetere le gesta che io ho compiuto nei panni di Walt il Bambino Prodigio. Basta smettere di essere se stessi. E' da lì che si comincia; tutto il resto viene di conseguenza.
Bisogna lasciarsi svaporare. Eliminate ogni tensione muscolare, concentratevi sul respiro fino a sentire l'anima che esce dal corpo, e infine chiudete gli occhi. E' così che si fa. Il vuoto che vi si crea dentro il corpo si fa più leggero dell'aria che vi circonda. A poco a poco, pesate meno di nulla. Chiudete gli occhi; allargate le braccia e lasciatevi svaporare. A quel punto, poco per volta, vi solleverete da terra.
Ecco, così."


(cit.)
le barricate in piazza le fai per conto della borghesia
che crea falsi miti di progresso
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7187
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda PIEDENERO » ven dic 22, 2017 8:16 am

coniglio ha scritto:"Infondo non credo che occorra un talento particolare per sollevarsi da terra e librarsi a mezz'aria. E' qualcosa che tutti abbiamo dentro, uomini, donne, bambini, e se uno ha voglia di metterci tanto lavoro e concentrazione, non c'è essere umano che non potrebbe ripetere le gesta che io ho compiuto nei panni di Walt il Bambino Prodigio. Basta smettere di essere se stessi. E' da lì che si comincia; tutto il resto viene di conseguenza.
Bisogna lasciarsi svaporare. Eliminate ogni tensione muscolare, concentratevi sul respiro fino a sentire l'anima che esce dal corpo, e infine chiudete gli occhi. E' così che si fa. Il vuoto che vi si crea dentro il corpo si fa più leggero dell'aria che vi circonda. A poco a poco, pesate meno di nulla. Chiudete gli occhi; allargate le braccia e lasciatevi svaporare. A quel punto, poco per volta, vi solleverete da terra.
Ecco, così."


(cit.)


ecco, così fino al primo resting poi incomincia la vera arrampicata :mrgreen:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7431
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda coniglio » ven dic 22, 2017 11:06 am

sei arido
le barricate in piazza le fai per conto della borghesia
che crea falsi miti di progresso
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7187
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda Steff » ven dic 22, 2017 12:06 pm

è l'insieme e l'interazione delle componenti percettive, condizionali e propriocettive coinvolte nella salita di una parete.
E' una delle parti della scalata.
Avatar utente
Steff
 
Messaggi: 269
Images: 3
Iscritto il: gio dic 29, 2016 17:25 pm

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda piazarol » ven dic 22, 2017 19:28 pm

è allo stesso tempo:
'causa e reazione ad un trauma'
(apparente o meno) #-o
Avatar utente
piazarol
 
Messaggi: 578
Images: 2
Iscritto il: mer ott 30, 2013 18:22 pm
Località: belluno

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda Drugo Lebowsky » ven dic 22, 2017 19:59 pm

Steff ha scritto:è l'insieme e l'interazione delle componenti percettive, condizionali e propriocettive coinvolte nella salita di una parete.
E' una delle parti della scalata.


esticazzi
Avatar utente
Drugo Lebowsky
 
Messaggi: 8765
Images: 77
Iscritto il: ven feb 06, 2004 16:20 pm

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda Fokozzone » mar dic 26, 2017 1:15 am

Steff ha scritto:è l'insieme e l'interazione delle componenti percettive, condizionali e propriocettive coinvolte nella salita di una parete.
E' una delle parti della scalata.

O meglio...
E' l'insieme del solletico, dei palpeggiamenti e dei pizzicotti che la parete sente quando qualcuno la scala.
Fokozzone
 
Messaggi: 2693
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda Steff » gio dic 28, 2017 16:44 pm

La domanda è "cos'è per te" non "cos'è per la roccia", Fok :mrgreen:
Avatar utente
Steff
 
Messaggi: 269
Images: 3
Iscritto il: gio dic 29, 2016 17:25 pm

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda climbalone » ven dic 29, 2017 19:40 pm

Fokozzone ha scritto:
Steff ha scritto:è l'insieme e l'interazione delle componenti percettive, condizionali e propriocettive coinvolte nella salita di una parete.
E' una delle parti della scalata.

O meglio...
E' l'insieme del solletico, dei palpeggiamenti e dei pizzicotti che la parete sente quando qualcuno la scala.

=D> =D>
steff ha scritto:La domanda è "cos'è per te" non "cos'è per la roccia", Fok :mrgreen:

Ma se tra te e la roccia c'è forte empatia, non c'è poi tutta questa differenza, le sue sensazioni si specchiano in te.
:D
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 1947
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda Fokozzone » lun gen 01, 2018 17:10 pm

Steff ha scritto:La domanda è "cos'è per te" non "cos'è per la roccia", Fok :mrgreen:

beh , sfottevo, tutto qui.
Siccome hai dato una risposta super materialista, io ho dato una risposta iper-ultra materialista senza considerare neppure la persona umana protagonista.

le mie risposte sarebbero più simili a quelle di Armando Aste.
Fokozzone
 
Messaggi: 2693
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda Danilo » lun nov 26, 2018 16:51 pm

è come la droga,la puoi trasformare in un mezzo d'evasione del tuo io
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7399
Images: 61
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda Steff » lun nov 26, 2018 16:53 pm

per Danilo: del o dal?
8)
Avatar utente
Steff
 
Messaggi: 269
Images: 3
Iscritto il: gio dic 29, 2016 17:25 pm

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda Danilo » mar nov 27, 2018 23:53 pm

del

di lui
la parte buona che c'è in te
è la porzione psico-corporea che viene a galla e che non puoi reprimere e che è indissolubile
non riuscirai mai a separarti,anche se ti sforzi.
te la tiri dietro per tutta la vita,
quella terrena s'intende
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7399
Images: 61
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda Danilo » gio apr 16, 2020 8:35 am

LugheroMujesan ha scritto:Rivolta a tutti: Alpinisti, Falesisti(FF),AM, Cascatisti, Dry-tooler, Arrampicatori trad, Boulderisti, Schiappe e super Big... (dovrei aver menzionato tutte le discipline :roll: , scusate se ne ho dimenticata qualc'una :wink: )

Cos'è per voi l'arrampicata??... 8O ...sport, stile di vita, Lavoro 8O , Passatempo...magari qual'cosa di più profondo, di filosofico, un modo di vedere la vita... :)

Raccontate i vostri pensieri!

P.S. Argomento altamente soggettivo, con alte probabilità di accesa discussione:Mantenete la calma 8) :wink:

Frequentando (momentaneamente) quasi solo la falesia ma comunque nutrendo un grande amore per la montagna, che spero mi porti ad arrampicare anche li!! Posso dire che il mio approccio all'arrampicata, dal punto di vista FISICO, può sembrare più sportivo (allenamento a secco come in altri sport) ma dal punto di vista MENTALE ( e nn parlo del solito problema del volo) nn lo considero ne uno sport ne un passatempo, piuttosto un modo di vedere le cose come stanno e... :? Assai difficile da spiegare perchè arrampico e come la considero questa DISCIPLINA; ecco forse una disciplina come le arti marziali, con una grande influenza psichica... :roll: di certo so che tutti i sport che ho fatto prima nn mi davano quel senso di pace e di appagamento che ho, anche dopo aver fatto dei semplici traversi in Napoleonica... :roll: e per quelle poche vie che ho fatto in montagna, anche se facili, ho un bellissimo ricordo che nn vedo l'ora di ripetere...ma sapete benissimo cosa si prova... è come una droga 8) (nn vi sto dando dei drogati eh)... :wink: E sinceramente...

e sinceramente nn vorrei mai ridurre l'arrampicata ad un semplice sport o gesto atletico... :wink:

Adesso lascio a voi ogni considerazione e/o opinione...magari con le vostre idee riuscirò a trovare una giusta opinione :) !!

:wink:

non centra niente
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7399
Images: 61
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda Nosense » mar apr 21, 2020 21:03 pm

Dire semplicemente che è bello....no????
Nosense
 
Messaggi: 17
Iscritto il: gio gen 21, 2016 22:36 pm

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda @Colapesce » mar apr 21, 2020 22:28 pm

messaggio strano.
@Colapesce
 
Messaggi: 366
Images: 0
Iscritto il: mar apr 28, 2015 17:36 pm

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda giorgiolx » mer apr 22, 2020 9:44 am

@Colapesce ha scritto:messaggio strano.



ahahahhaaah comunque, attualmente, una lunga attesa :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Effetti Collaterali A Tutti!!!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 14015
Images: 68
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: Domanda...Cos'è per voi l'arrampicata???

Messaggioda Scannagatti » mer apr 22, 2020 10:08 am

Immagine
Pastasuta col bisato e vin bon.
Avatar utente
Scannagatti
 
Messaggi: 218
Iscritto il: gio feb 12, 2015 13:27 pm
Località: Colà

Precedente

Torna a Rock General

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.