il gergo del climber

Area di discussione a carattere generale sull'arrampicata.

Re: il gergo del climber

Messaggioda wolf jak » mar giu 04, 2019 8:17 am

funkazzista ha scritto:
wolf jak ha scritto:[...] di che prestazioni parliamo noi peones? Val davvero la pena rischiare di farsi male davvero per dire "ho fatto x" invece di "ho fatto x col 1° passato", in falesia?? (in una via la cosa un po' cambia, ca va sans dire

Nel senso che in via l' "etica" passa in secondo piano rispetto al risultato, vero?
Interpreto correttamente?


non so se intendiamo “risultato” allo stesso modo, se per risultato intendi arrivare in cima senza farsi male sì (rispetto alla falesia, anche solo una storta alla caviglia può essere affar serio in certi posti)
Se intendi (ma non credo) realizzazione, allora no perché anche lì secondo me dichiarare ciò che si è fatto è d’obbligo
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2406
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: il gergo del climber

Messaggioda funkazzista » mar giu 04, 2019 9:10 am

wolf jak ha scritto:
funkazzista ha scritto:
wolf jak ha scritto:[...] di che prestazioni parliamo noi peones? Val davvero la pena rischiare di farsi male davvero per dire "ho fatto x" invece di "ho fatto x col 1° passato", in falesia?? (in una via la cosa un po' cambia, ca va sans dire

Nel senso che in via l' "etica" passa in secondo piano rispetto al risultato, vero?
Interpreto correttamente?


non so se intendiamo “risultato” allo stesso modo, se per risultato intendi arrivare in cima senza farsi male sì (rispetto alla falesia, anche solo una storta alla caviglia può essere affar serio in certi posti)
Se intendi (ma non credo) realizzazione, allora no perché anche lì secondo me dichiarare ciò che si è fatto è d’obbligo

Sì, anch'io per "risultato" intendo arrivare in cima con la buccia intera :wink:

Sull'obbligo del dichiarare come si è fatta la via... beh, se uno si vuole vantare di cose che NON ha fatto saranno ben problemi suoi :smt102
funkazzista
 
Messaggi: 7550
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: il gergo del climber

Messaggioda Danilo » mar giu 04, 2019 9:27 am

non potete discutere di etica su FB :?:
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7183
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: il gergo del climber

Messaggioda funkazzista » mar giu 04, 2019 9:41 am

no
funkazzista
 
Messaggi: 7550
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: il gergo del climber

Messaggioda Hexe » mar giu 04, 2019 11:16 am

Inanzitutto un sentito ringraziamento a tutti i forumisti che per darmi un'essenziale infarinatura linguistica hanno investito in totale ore e ore per rispondere a questo topic!!!!
:smt055 :smt055 :smt055


Spontaneamente mi vengono in mente la traduzione dal tedesco:

- arrampicata tecnica= A0 o A1...
quando ti finiscono le idee e dalla disperazione infili la fettuccia nel rinvio per il piede o prendi il rinivio per tirarti su o la combinazione di entrambe le sperimentate tecniche di locomozione verticale. Ah si, anche cercare di tirarsi su con la corda si annovera fra i metodi dell'arrampicata tecnica... ma per questo servono muscoli... gia' provato, non e' semplice. Oppure ovviamente tutti i trucchi con il prusik lungo e corto...
Esempio:

"com'era il tiro?"
"bello, l'ultimo passaggio l'ho risolto tecnicamente" (suona molto meglio che ho barato spudoratamente.)

e il seguente dialogo che si e' tenuto recentemente

io: "WOW, come hai fatto a farla da primo?" (Una traversa di VI)
A: "Chiappe al vento e via. Al massimo ti attacchi al rinvio"
Avatar utente
Hexe
 
Messaggi: 122
Images: 5
Iscritto il: mer ago 09, 2017 12:51 pm
Località: Germania

Re: il gergo del climber

Messaggioda Cubalibre » lun lug 29, 2019 8:45 am

"un gioiellino..arrampicata varia ,tecnica ma anche sditazzosa e alcuni tiri fisici e strapiombanti. Perfetta per chi scala sul 6B+ - 6C."

Faccialibro docet...
Avatar utente
Cubalibre
 
Messaggi: 79
Iscritto il: lun gen 25, 2016 14:29 pm
Località: Varese

Precedente

Torna a Rock General

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.