Scout bloccati nella neve

Area di discussione su argomenti di montagna in generale.

Scout bloccati nella neve

Messaggioda Cugginodiottoz » mer apr 27, 2022 19:33 pm

https://www.montagna.tv/200236/scout-bl ... i-messner/

La lezione di Messner:
Sulla questione è intervenuto anche Reinhold Messner intervistato dal Corriere di Bologna. “È stata un’esperienza: la situazione in cui si sono trovati e quella sensazione di pericolo sono servite a far capire loro la lezione. Forse la loro guida non era molto esperta” dice il Re degli 8000, che alla domanda di quale sia la lezione da imparare chiosa: “Che in montagna non si va così. Anche un’esperienza drammatica, o semi drammatica di questo tipo ti fa capire che non è il comportamento giusto; in particolar modo da oltre una certa quota in poi se non sei preparato e non sai come comportarti”.
Avatar utente
Cugginodiottoz
 
Messaggi: 116
Iscritto il: dom nov 06, 2016 17:45 pm

Re: Scout bloccati nella neve

Messaggioda Caffeine69 » ven mag 06, 2022 11:37 am

Ottimo dibattito.
Vedo dai social, o tutti a criticare e ad irridere (senza comprendere che a volte le cacche possono anche essere pestate..) o tutti a difendere (gli scount sono migliaia e migliaia e succedono pochi incidenti, e comunque il soccorso esiste per questo, ed essere soccorsi è un diritto, e come ti permetti tu di sindacare sulla mia libertà eccetera eccetera).
La realtà è che quando ti muovi in gruppo, hai la velocità del più lento, la reattività del più bradipo, l'equilibrio psicofisico ed il sangue freddo del più pauroso.
Questo cocktail, se le cose cominciano ad andare male, è devastante.
Caffeine69
 
Messaggi: 41
Iscritto il: lun giu 08, 2020 12:41 pm

Re: Scout bloccati nella neve

Messaggioda giorgiolx » ven mag 06, 2022 12:39 pm

non ci avevo mai pensato, vero.
Comunque gli scout dovrebbero fare anche un po di autocritica e aggiornarsi un attimo...io ho fatto lo scout per tanti anni, da lupetto ai 18 anni.
Quando andavamoa fare le "escursioni" avevamo tutti lo zaino carichissimo per ogni emergenza, un cambio completo, panini, borracce, coltellino blablabla e pacchi di attrezzatura assurda e inutil, calzettoni gialli di lana e scarponi rigidoni...adesso quando vado in montagna porto l'essenziale...il peso fa la differenza!!!
non esiste buono o brutto tempo ma buono o brutto equipaggiamento !!!! ma se hai troppo equipaggiamento non ti muovi...e la chitarra puoi lasciarla a casa per due giorni...
I miei capi erano tutti appassionati di montagna e ci andavano anche per i fatti loro per cui erano abbastanza preparati.
pero miei nipoti fanno anche gli scout e vedo come partono attrezzati e mi pare che la mentalita e impostazione sia quella di 40 anni fa che avevamo noi...cioe' se vai a camminare in montagna a fine inverno, inizi primavera...i pantaloni corti di velluto non mi sembrano il vestiario migliore :roll:
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Chianti Risotto Polenta
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 14421
Images: 68
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison


Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.