Affollamento in montagna: esiste davvero?

Area di discussione su argomenti di montagna in generale.

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda scairanner » ven gen 17, 2020 12:52 pm

monaco ha scritto:scaaaaiiii, sai di chi sei fijo tuuuuuu ????
di una grandissima putttt....uuaaahaaaaaaa



mi c'hai tirato per la giacchette, malidetto me che ti vengo dietro.

scherzi a parte, devo dire che tutta questa storia mi ha messo un po' in imbarazzo,
nel senso che si ciarla, si ciarla (anonimato come panacea del dialogo) e poi vengono fuori i soliti (propri) difetti...


Ehmm lasciamo stare i santi va...

Cmq monaco, di che ti lamenti, che hai fatto un figurone!

I personaggetti (cit) del blog sono rutti e scurenge (cit) mal riusciti al tuo cospetto.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4950
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda giorgiolx » ven gen 17, 2020 13:06 pm

vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Effetti Collaterali A Tutti!!!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13939
Images: 68
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda Vigorone » ven gen 17, 2020 13:44 pm

Non so se gullch è uno di noi, ma la citazione dell'orsetto è epocale.

Solidarietà a monaco (sul Sacro non scrivo per cui la faccio qui).

Da un operaio (non della fisica).
Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga
fertile in avventure e in esperienze.
Avatar utente
Vigorone
 
Messaggi: 3790
Images: 0
Iscritto il: lun giu 23, 2014 8:04 am
Località: Una citta' multietnica ai piedi delle Alpi

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda Scannagatti » ven gen 17, 2020 13:56 pm

...perchè avete bisogno di “riconoscimento”, se non addirittura di “affermazione”, attraverso l’ “accreditamento” sul sito di Gogna (non a caso se Alessandro, con le migliaia di gente che ha incontrato nella sua vita, non vi riconosce “al volo” in tram vi sentite esclusi dal giro che conta…). [cit.]
Pastasuta col bisato e vin bon.
Avatar utente
Scannagatti
 
Messaggi: 206
Iscritto il: gio feb 12, 2015 13:27 pm
Località: Colà

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda Il Profeta » ven gen 17, 2020 14:07 pm

Il Profeta
 
Messaggi: 549
Images: 0
Iscritto il: lun set 17, 2012 20:40 pm

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda Vigorone » ven gen 17, 2020 14:13 pm

Scannagatti ha scritto:...perchè avete bisogno di “riconoscimento”, se non addirittura di “affermazione”, attraverso l’ “accreditamento” sul sito di Gogna (non a caso se Alessandro, con le migliaia di gente che ha incontrato nella sua vita, non vi riconosce “al volo” in tram vi sentite esclusi dal giro che conta…). [cit.]


Ottimo motivo per non accreditarsi sul sacro blogghe.
Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga
fertile in avventure e in esperienze.
Avatar utente
Vigorone
 
Messaggi: 3790
Images: 0
Iscritto il: lun giu 23, 2014 8:04 am
Località: Una citta' multietnica ai piedi delle Alpi

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda Peolo » ven gen 17, 2020 14:24 pm

Vigorone ha scritto:Non so se gullch è uno di noi, ma la citazione dell'orsetto è epocale.

Solidarietà a monaco (sul Sacro non scrivo per cui la faccio qui).

Da un operaio (non della fisica).


Per dare a Cesare quel che è di Cesare, stava citando un post del Drugo da questo thread e trafugato sul sacroblogghe. Le virgolette ci sono, ma la formattazione va a donnine di facili costumi nel copia&incolla nei commenti

Monaco for president

e vaffanculo a tutti :lol:
Avatar utente
Peolo
 
Messaggi: 305
Iscritto il: mer gen 08, 2014 18:08 pm
Località: cruccolandia

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda Vigorone » ven gen 17, 2020 14:38 pm

Peolo ha scritto:
Vigorone ha scritto:Non so se gullch è uno di noi, ma la citazione dell'orsetto è epocale.

Solidarietà a monaco (sul Sacro non scrivo per cui la faccio qui).

Da un operaio (non della fisica).


Per dare a Cesare quel che è di Cesare, stava citando un post del Drugo da questo thread e trafugato sul sacroblogghe. Le virgolette ci sono, ma la formattazione va a donnine di facili costumi nel copia&incolla nei commenti

Monaco for president

e vaffanculo a tutti :lol:


Ops. Drugo for President assieme a monaco (o a Monaco?).

Se non altro mi è venuto voglia di andare in Apuane.

Ma chi è gullich?
Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga
fertile in avventure e in esperienze.
Avatar utente
Vigorone
 
Messaggi: 3790
Images: 0
Iscritto il: lun giu 23, 2014 8:04 am
Località: Una citta' multietnica ai piedi delle Alpi

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda coniglio » ven gen 17, 2020 17:34 pm

gullich gigante
you must get your living by loving
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7100
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda climbalone » sab gen 18, 2020 16:22 pm

coniglio ha scritto:
Vigorone ha scritto:...ma chi è gullich?

gullich gigante

no, gullich non è il nome proprio, è il cognome.
Il nome è pan, come peter pan. Solo che in quel caso pan è il cognome.
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 1817
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda Achille_piè_veloce » sab gen 18, 2020 19:03 pm

climbalone ha scritto:
coniglio ha scritto:
Vigorone ha scritto:...ma chi è gullich?

gullich gigante

no, gullich non è il nome proprio, è il cognome.
Il nome è pan, come peter pan. Solo che in quel caso pan è il cognome.

sarà assuocuggino
Achille_piè_veloce
 
Messaggi: 1007
Iscritto il: gio nov 19, 2015 12:50 pm

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda Kinobi » dom gen 19, 2020 10:25 am

Non vedo sto gran affollamento reale.

Detto questo, non sono riuscito a seguirvi con i rimpalli con l'altro blog. Nell'ultimo periodo mi dedico alle moto e non c'è il tempo.
Lamps
E
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5459
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda il Duca » lun gen 20, 2020 11:15 am

Come hanno già detto altri (e come mi sembra ovvio) l'affollamento c'è dove c'è il nome da 90: Cervino, Monte Bianco, Rosa, Badile, Marmolada ecc ecc.
Basta uscire dai grandi circuiti e non c'è più nessuno, anche laddove un tempo si andava di più (e dove a me piace sempre di più andare).
Fare le prediche a chi affolla le montagne mi sembra solo ipocrisia e la cosa è già stata sufficientemente argomentata di qua: le si vuole solo per sé? solo per i veri alpinistiTM? Qual è il tema?

Per quanto mi riguarda io per primo mi sono posto l'obbiettivo di salire le montagna principali delle Alpi, le classicissime imperdibili ecc. Poi mi sono rotto le balle delle folle, di quella folla che anch'io contribuivo a creare, e ho visto che mi divertivo di più a salire roba sconosciuta, in zone di cui non gliene frega nulla a nessuno e su montagne che in pochi conoscono. E' una scelta personale e amen.

Discorso più interessante è quello del ruolo dell'internet (dei social, che io non ho, ma anche di siti quali on-ice). A volte uno recensisce una via dimenticata da secoli e improvvisamente fa il BUM: dal weekend successivo sono code e tripudio di ripetizioni. A volte succede a volte no, e faccio fatica a capire cosa fa scattare l'etichetta "classica imperdibile" e cosa no. A volte sono vie molto simili nelle caratteristiche, ma hanno successi diversi davanti al pubblico dei ripetitori seriali.
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 3880
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda gug » lun gen 20, 2020 17:07 pm

PIEDENERO ha scritto:errore nostro è stato il cascare nel tranello e andare a postare in un blog nel quale i partecipanti non conoscono assolutamente le dinamiche di un forum e sparano sentenze senza cognizione.

a questo punto però è giusto puntare il dito sui veri responsabili di questo misfatto!

scairanner in primis :mrgreen:
gug in secundis :lol:
gogna in terzis :P

monaco! è con loro che te la devi prendere! 8)


Faccio ammenda, non volevo scatenare tutto questo casino...... :(
"montagne che varcai, dopo varcate, sì grande spazio d'in su voi non pare"

Traguardi Effimeri
Link per raccolta topic del forum
Avatar utente
gug
 
Messaggi: 6174
Images: 75
Iscritto il: ven lug 19, 2002 13:29 pm
Località: Recanati

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda MassimoDM » lun gen 20, 2020 17:47 pm

gug ha scritto:
PIEDENERO ha scritto:errore nostro è stato il cascare nel tranello e andare a postare in un blog nel quale i partecipanti non conoscono assolutamente le dinamiche di un forum e sparano sentenze senza cognizione.

a questo punto però è giusto puntare il dito sui veri responsabili di questo misfatto!

scairanner in primis :mrgreen:
gug in secundis :lol:
gogna in terzis :P

monaco! è con loro che te la devi prendere! 8)


Faccio ammenda, non volevo scatenare tutto questo casino...... :(


Gug, non è stata colpa tua, nella maniera più assoluta; se tu hai una colpa, è solo quella, insieme ad altri frequentatori del forum, di volere ancora tenere in piedi questo forum di montagna, che di questi tempi, sano caxxeggio a parte, contiene ancora tante e tante preziose informazioni che invece su FB andrebbero perse in un millisecondo; per non parlare del fatto che, senza polemiche, ormai, FV è offline, ed è un peccato, perché anche là c'erano una miriade di informazioni interessanti, tolto il rumore di fondo che poi divenne rumore non più di fondo e ne decretò la fine.

Un vecchio, vecchissimo frequentatore di ambedue i forum....
MassimoDM
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun set 16, 2019 12:17 pm

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda gug » lun gen 20, 2020 18:58 pm

MassimoDM ha scritto:Gug, non è stata colpa tua, nella maniera più assoluta; se tu hai una colpa, è solo quella, insieme ad altri frequentatori del forum, di volere ancora tenere in piedi questo forum di montagna, che di questi tempi, sano caxxeggio a parte, contiene ancora tante e tante preziose informazioni che invece su FB andrebbero perse in un millisecondo; per non parlare del fatto che, senza polemiche, ormai, FV è offline, ed è un peccato, perché anche là c'erano una miriade di informazioni interessanti, tolto il rumore di fondo che poi divenne rumore non più di fondo e ne decretò la fine.

Un vecchio, vecchissimo frequentatore di ambedue i forum....


Infatti, hai ragione: come ho scritto altre volte, il forum mi sembra una piattaforma assolutamente non sostituibile per fare discussioni e scambiarsi informazioni su temi specifici.
Così quando leggo qualcosa che voglio commentare, di solito lo faccio quì, anche se non sono più assiduo come un tempo. Questa volta sono incappato in questa citazione del Blog di Gogna ed è scoppiato questo mezzo casino, anche se in realtà il topic non parlava affatto del post del blog, ne dei commenti che ne sono seguiti, ma solo della tesi iniziale del presunto affollamento. E la mia impressione è che ne siano usciti pareri più puntuali e argomentati quì che di là (ma è un'impressione perchè non frequento molto quel blog).
"montagne che varcai, dopo varcate, sì grande spazio d'in su voi non pare"

Traguardi Effimeri
Link per raccolta topic del forum
Avatar utente
gug
 
Messaggi: 6174
Images: 75
Iscritto il: ven lug 19, 2002 13:29 pm
Località: Recanati

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda Drugo Lebowsky » lun gen 20, 2020 20:27 pm

gug ha scritto:Faccio ammenda, non volevo scatenare tutto questo casino...... :(


è L'UNICA cosa meritevole tu abbia fatto in ambito forumoso, e pure involontariamente :twisted: :twisted: :twisted: :mrgreen:
Avatar utente
Drugo Lebowsky
 
Messaggi: 8756
Images: 77
Iscritto il: ven feb 06, 2004 16:20 pm

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda giorgiolx » lun gen 20, 2020 23:00 pm

Drugo Lebowsky ha scritto:
gug ha scritto:Faccio ammenda, non volevo scatenare tutto questo casino...... :(


è L'UNICA cosa meritevole tu abbia fatto in ambito forumoso, e pure involontariamente :twisted: :twisted: :twisted: :mrgreen:


Che razzo vuoi aspettarti da un ingegnere? Fantasia al potere?
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Effetti Collaterali A Tutti!!!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13939
Images: 68
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda giorgiolx » gio gen 30, 2020 12:17 pm

Mauro Calibani ha scritto:blablabla



Matteo says:
30 Gennaio 2020 alle 8:02

Non conosco l’autore, ma blablabla.


beh, se e' questo il livello dei commentatori :D...sai...calibani...un Ciofane emmmergente.. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Effetti Collaterali A Tutti!!!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13939
Images: 68
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: Affollamento in montagna: esiste davvero?

Messaggioda scairanner » gio gen 30, 2020 13:27 pm

giorgiolx ha scritto:
Mauro Calibani ha scritto:blablabla



Matteo says:
30 Gennaio 2020 alle 8:02

Non conosco l’autore, ma blablabla.


beh, se e' questo il livello dei commentatori :D...sai...calibani...un Ciofane emmmergente.. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Mi concentrerei più sul blabla di Calibani: aldilà del contenuto più o meno condivisibile, c'è questa intrusione che personalmente trovo fuori luogo : "L’arrampicata prima ancora di divenire sport di massa è un’arte".
Gli alpinisti/arrampicatori sono gli unici esseri viventi che si considerano artisti, dimostrando a) che non hanno la più pallida idea di cosa sia l'arte, b) di essere completamente avulsi dalla realtà delle cose vivendo su un altro pianeta.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4950
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.