Paul Preuss

Area di discussione su argomenti di montagna in generale.

Paul Preuss

Messaggioda Scannagatti » mar mag 15, 2018 10:40 am

Immagine

« Oggi le montagne sono «vinte» con l'aiuto della corda e dei chiodi: un po' dappertutto si possono vedere persone penzolare da pareti completamente lisce, intere montagne vengono scalate con manovre di corda. Eppure l'esperienza insegna che molti di questi passaggi possono essere superati in arrampicata libera; in caso contrario, tanto vale non intestardirsi in insulsi tentativi. Anche il chiodo da roccia va considerato come un espediente di fortuna e non come un mezzo per conquistare le montagne. Non sarò io a negare che certi scalatori moderni subiscano entro certi limiti il fascino del rischio. Mi sembra però che il pensiero: «se cado, resto appeso a tre metri di corda» abbia moralmente meno valore dell'altro: «una caduta e sei morto!»
Ciodo, martelo e segon: i miracoli del marangon.
Avatar utente
Scannagatti
 
Messaggi: 173
Iscritto il: gio feb 12, 2015 13:27 pm
Località: Colà

Re: Paul Preuss

Messaggioda climbalone » sab mag 19, 2018 8:27 am

Aveva già compiuto i 27 anni quando è morto?
Non lo dico con compiacimento, eh.
Solo voglio insinuare che una filosofia del rischio, a volte, se praticata, comporta del rischio.
Liberté, Egalité, Fraternité
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 1554
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: Paul Preuss

Messaggioda climbalone » sab mag 19, 2018 8:29 am

climbalone ha scritto:Aveva già compiuto i 27 anni quando è morto?
Non lo dico con compiacimento, eh.
Solo voglio insinuare che una filosofia del rischio, a volte, se praticata, comporta del rischio.

Più invecchio e più ho la tendenza a dire assurde ovvietà.
Liberté, Egalité, Fraternité
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 1554
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: Paul Preuss

Messaggioda Hal9000 » sab mag 19, 2018 9:36 am

Paul Preuss ha affascinato generazioni di arrampicatori dando un esempio...ma è morto a 27 anni....!!!!
"...si è trattato solo di un errore umano."
Avatar utente
Hal9000
 
Messaggi: 716
Images: 1
Iscritto il: mer giu 23, 2010 15:57 pm
Località: Rovigo

Re: Paul Preuss

Messaggioda Scannagatti » sab mag 19, 2018 9:38 am

Hal9000 ha scritto:Paul Preuss ha affascinato generazioni di arrampicatori dando un esempio...ma è morto a 27 anni....!!!!


Interessante intervento, molto interessante.
Ciodo, martelo e segon: i miracoli del marangon.
Avatar utente
Scannagatti
 
Messaggi: 173
Iscritto il: gio feb 12, 2015 13:27 pm
Località: Colà

Re: Paul Preuss

Messaggioda #giacco# » sab mag 19, 2018 18:14 pm

Hal9000 ha scritto:Paul Preuss ha affascinato generazioni di arrampicatori dando un esempio...ma è morto a 27 anni....!!!!


con chi suonava? coi Pink Preuss?
Avatar utente
#giacco#
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: sab ago 30, 2008 18:09 pm

Re: Paul Preuss

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » sab mag 19, 2018 19:42 pm

Argomento nuovo, in effetti...

L'unica cosa che mi viene da dire è, che ognuno può declinare a proprio giudizio l'avverbio "moralmente"...chi sarà d'accordo con Preuss e chi invece sosterrà, al contrario, che "moralmente" non sia giusto rischiare oltre certi limiti (peraltro chi li stabilisce questi limiti #-o ?). Tot capita, tot sententiae.

Preuss è morto seguendo coerentemente la propria, severa idea del l'alpinismo. Quindi merita massimo rispetto.

Al tempo stesso considero positivo che la sua concezione dell'alpinismo sia rimasta appannaggio di pochissimi.

tanto per cazzeggiare un po' su argomenti seriosi e tentare un improbabile accanimento terapeutico su un forum agonizzante :mrgreen:

Vaniloquenti saluti
TSdG
if we experienced the world as it truly is, we wouldn't be able to get out of bed in the morning. (Daniel Gilbert)

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 4946
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: Paul Preuss

Messaggioda Hal9000 » sab mag 19, 2018 20:40 pm

tanto per cazzeggiare un po' su argomenti seriosi e tentare un improbabile accanimento terapeutico su un forum agonizzante :mrgreen:

Ci stanno provando in tutti i modi, perfino Sua Santità il Drugo si è scomodato per tentare...
"...si è trattato solo di un errore umano."
Avatar utente
Hal9000
 
Messaggi: 716
Images: 1
Iscritto il: mer giu 23, 2010 15:57 pm
Località: Rovigo

Re: Paul Preuss

Messaggioda Keith » sab mag 19, 2018 23:10 pm

E' persino disposto a scendere dalla Punta Civetta a testa in giù.
Keith
 
Messaggi: 254
Iscritto il: mar ago 16, 2011 10:37 am


Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.