IL FURGONE

Area di discussione su argomenti di montagna in generale.

Re: IL FURGONE

Messaggioda LAL'ELE » sab lug 09, 2016 9:05 am

Ciao ho avuto, per 3 anni un vecchio pulmino della volkswagen t2 del' 72, tanta ruggine ma tanta soddisfazione, sistemarlo con degli amici e poi viaggiarci è stato il massimo, certo andava piano ma era il bello godersi il viaggio .
Un consiglio prendilo al volo, poi vedi tu... Di solito non date ascolto hai consigli delle donne specialmente per i motori.
LAL'ELE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: gio mag 26, 2016 11:04 am
Località: BRIANZA NORD

Re: IL FURGONE

Messaggioda wolf jak » mer nov 16, 2016 18:01 pm

Ciao a tutti,

volendo fare dei lavoretti per personalizzare il proprio mezzo per dormirci dentro, che legno suggerite? Che spessore?

parlo sia della tavola che andrebbe a fare da letto, sia delle ante/cassettiere su cui questo poggerebbe una volta rimossi i sedili. Per il fissaggio della struttura, avevo valutato delle cinghie da passare negli occhielli portamateriali sul piano del bagagliaio.

Avevo pensato a un pannello in abete fenolico da 18mm, oppure un compensato di pioppo da 15mm, ma non sono per nulla pratico di lavori manuali. Sarebbe sufficiente o rischio che si rompa?
Più spesso mi pare che la struttura verrebbe parecchio appesantita (ho visto in giro che molti alleggeriscono facendo "buchi" qua e là).

Grazie a chi avrà la pazienza di capire cosa intendo (alla fine una cosa come quella postata da Piè, più o meno) e vorrà darmi qualche suggerimento :)
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2402
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: IL FURGONE

Messaggioda coniglio » mer nov 16, 2016 18:42 pm

Immagine

ho optato per questo.
mi sto muovendo.
un segugio.


ps. d'estate maggiolina sul tettuccio e ciaone
you must get your living by loving
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: IL FURGONE

Messaggioda ProcioneFalesio » mer nov 16, 2016 19:01 pm



Spessore: più grosso è meglio è....

cit. That's what she said!


Modalità becero misogeno OFF. #-o
Avatar utente
ProcioneFalesio
 
Messaggi: 765
Iscritto il: ven gen 17, 2014 17:56 pm
Località: Affi (VR)

Re: IL FURGONE

Messaggioda Danilo » mer nov 16, 2016 19:47 pm

wolf jak ha scritto:Ciao a tutti,

volendo fare dei lavoretti per personalizzare il proprio mezzo per dormirci dentro, che legno suggerite? Che spessore?

parlo sia della tavola che andrebbe a fare da letto, sia delle ante/cassettiere su cui questo poggerebbe una volta rimossi i sedili. Per il fissaggio della struttura, avevo valutato delle cinghie da passare negli occhielli portamateriali sul piano del bagagliaio.

Avevo pensato a un pannello in abete fenolico da 18mm, oppure un compensato di pioppo da 15mm, ma non sono per nulla pratico di lavori manuali. Sarebbe sufficiente o rischio che si rompa?
Più spesso mi pare che la struttura verrebbe parecchio appesantita (ho visto in giro che molti alleggeriscono facendo "buchi" qua e là).

Grazie a chi avrà la pazienza di capire cosa intendo (alla fine una cosa come quella postata da Piè, più o meno) e vorrà darmi qualche suggerimento :)

okkio a non attrezzare troppa roba fissa,le pattuglie stanno iniziando a rompere I coioni su ste cose...
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7183
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: IL FURGONE

Messaggioda wolf jak » mer nov 16, 2016 20:06 pm

Grazie dell'avviso :)
Per adesso ho in mente di fare tutte (due cose in croce: cassettiera con asse che scorre sopra i sedili posteriori ripiegati per fare piano per dormire) cose asportabili, e compatibili col tenere i sedili dietro.
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2402
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: IL FURGONE

Messaggioda Danilo » mer nov 16, 2016 20:27 pm

coniglio ha scritto:Immagine

ho optato per questo.
mi sto muovendo.
un segugio.


ps. d'estate maggiolina sul tettuccio e ciaone


come il wv del 90

istess :lol:
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7183
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: IL FURGONE

Messaggioda Siloga66 » sab nov 19, 2016 9:17 am

Io da 5 anni ho un furgone Nissan Primastar comperato usato e ci ho fatto dentro delle modifiche artigianali: un ripiano in legno che diventa ripiano per dormire. Sacchi a pelo stile Himalayano dove ci dormo in mutande a meno 15. Poi ho costruito un tavolinetto per poter mangiare e soprattutto berci sopra. Fornelletto a gas nel cassettone. E' una figata dopo essere stati in montagna piazzarsi li a "far festa". E d'inverno? Beh essere a Passo Fedaia e vedere tutti che si cambiano stando all'aperto e tu dentro che ti cambi al caldo intanto che l'altro stappa le birre non ha prezzo. Peccato che ora abbia già fatto 320.000 km in 5 anni e non so quanto sopravviverà.
Passano le mode ma in Germania la moda dei calzini con i sandali passerà mai.
Ma i tedeschi son fighi lo stesso.
Avatar utente
Siloga66
 
Messaggi: 8290
Images: 133
Iscritto il: ven ott 31, 2003 13:11 pm
Località: Val di Fassa (TN)

Re: IL FURGONE

Messaggioda wolf jak » lun nov 21, 2016 10:27 am

Siloga66 ha scritto:Io da 5 anni ho un furgone Nissan Primastar comperato usato e ci ho fatto dentro delle modifiche artigianali: un ripiano in legno che diventa ripiano per dormire. Sacchi a pelo stile Himalayano dove ci dormo in mutande a meno 15. Poi ho costruito un tavolinetto per poter mangiare e soprattutto berci sopra. Fornelletto a gas nel cassettone. E' una figata dopo essere stati in montagna piazzarsi li a "far festa". E d'inverno? Beh essere a Passo Fedaia e vedere tutti che si cambiano stando all'aperto e tu dentro che ti cambi al caldo intanto che l'altro stappa le birre non ha prezzo. Peccato che ora abbia già fatto 320.000 km in 5 anni e non so quanto sopravviverà.


Ciao, posso chiederti spessore e tipo di legno/compensato del pannello che hai usato per il ripiano che usi per dormire? è una soluzione molto vicina a quella che ho in mente io :D
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2402
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: IL FURGONE

Messaggioda PIEDENERO » lun nov 21, 2016 10:42 am

Siloga66 ha scritto:.....Peccato che ora abbia già fatto 320.000 km in 5 anni e non so quanto sopravviverà.


scusa la curiosità, ma quei km solo per andare a spasso? 8O
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7259
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: IL FURGONE

Messaggioda Siloga66 » lun nov 21, 2016 22:18 pm

wolf jak ha scritto:
Siloga66 ha scritto:Io da 5 anni ho un furgone Nissan Primastar comperato usato e ci ho fatto dentro delle modifiche artigianali: un ripiano in legno che diventa ripiano per dormire. Sacchi a pelo stile Himalayano dove ci dormo in mutande a meno 15. Poi ho costruito un tavolinetto per poter mangiare e soprattutto berci sopra. Fornelletto a gas nel cassettone. E' una figata dopo essere stati in montagna piazzarsi li a "far festa". E d'inverno? Beh essere a Passo Fedaia e vedere tutti che si cambiano stando all'aperto e tu dentro che ti cambi al caldo intanto che l'altro stappa le birre non ha prezzo. Peccato che ora abbia già fatto 320.000 km in 5 anni e non so quanto sopravviverà.


Ciao, posso chiederti spessore e tipo di legno/compensato del pannello che hai usato per il ripiano che usi per dormire? è una soluzione molto vicina a quella che ho in mente io :D


Abete spesso 3 cm. Non ha mai ceduto neanche un po'.
Passano le mode ma in Germania la moda dei calzini con i sandali passerà mai.
Ma i tedeschi son fighi lo stesso.
Avatar utente
Siloga66
 
Messaggi: 8290
Images: 133
Iscritto il: ven ott 31, 2003 13:11 pm
Località: Val di Fassa (TN)

Re: IL FURGONE

Messaggioda Siloga66 » lun nov 21, 2016 22:19 pm

PIEDENERO ha scritto:
Siloga66 ha scritto:.....Peccato che ora abbia già fatto 320.000 km in 5 anni e non so quanto sopravviverà.


scusa la curiosità, ma quei km solo per andare a spasso? 8O


Comperato che aveva 111.000 km. Il resto fatti a spasso, al lavoro, al bar, a......
Comunque mi rincuora l'aver visto un furgone simile che aveva 700.000 km.
Passano le mode ma in Germania la moda dei calzini con i sandali passerà mai.
Ma i tedeschi son fighi lo stesso.
Avatar utente
Siloga66
 
Messaggi: 8290
Images: 133
Iscritto il: ven ott 31, 2003 13:11 pm
Località: Val di Fassa (TN)

Re: IL FURGONE

Messaggioda wolf jak » gio mag 11, 2017 19:12 pm

Alla fine non ho più scritto nulla, ma i lavori sono finiti e il test con la mia lei è andato oltre ogni più rosea aspettativa :D

Immagine Immagine

il "vano" centrale l'ho fatto con il "coperchio" che si può togliere, così la mattina ci sediamo sulle panche con le gambe nel vano centrale per fare colazione.

E' troppo divertente girare così! :D
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2402
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: IL FURGONE

Messaggioda Danilo » ven mag 12, 2017 9:56 am

è un W caddy :?:
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7183
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: IL FURGONE

Messaggioda wolf jak » ven mag 12, 2017 13:17 pm

Danilo ha scritto:è un W caddy :?:


yes, a metano
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2402
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: IL FURGONE

Messaggioda funkazzista » ven mag 12, 2017 13:45 pm

wolf jak ha scritto:
Danilo ha scritto:è un W caddy :?:


yes, a metano

Sei soddisfatto dell'autonomia?
funkazzista
 
Messaggi: 7543
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: IL FURGONE

Messaggioda wolf jak » ven mag 12, 2017 15:27 pm

funkazzista ha scritto:
wolf jak ha scritto:
Danilo ha scritto:è un W caddy :?:


yes, a metano

Sei soddisfatto dell'autonomia?


È il mio primo veicolo a metano, però sì sono molto soddisfatto. Ho il passo corto, un pieno sono circa 25kg, e su tratte extra-urbane/autostrada (restando sui 120km/h) riesco spesso a fare 500km
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2402
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: IL FURGONE

Messaggioda funkazzista » ven mag 12, 2017 15:52 pm

wolf jak ha scritto:
funkazzista ha scritto:
wolf jak ha scritto:
Danilo ha scritto:è un W caddy :?:


yes, a metano

Sei soddisfatto dell'autonomia?


È il mio primo veicolo a metano, però sì sono molto soddisfatto. Ho il passo corto, un pieno sono circa 25kg, e su tratte extra-urbane/autostrada (restando sui 120km/h) riesco spesso a fare 500km

E solo a benza?
(scusa se rompo eh, ma i dati "ufficiali"... :roll: )
funkazzista
 
Messaggi: 7543
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: IL FURGONE

Messaggioda wolf jak » ven mag 12, 2017 16:32 pm

funkazzista ha scritto:
wolf jak ha scritto:
funkazzista ha scritto:
wolf jak ha scritto:
Danilo ha scritto:è un W caddy :?:


yes, a metano

Sei soddisfatto dell'autonomia?


È il mio primo veicolo a metano, però sì sono molto soddisfatto. Ho il passo corto, un pieno sono circa 25kg, e su tratte extra-urbane/autostrada (restando sui 120km/h) riesco spesso a fare 500km*

E solo a benza?
(scusa se rompo eh, ma i dati "ufficiali"... :roll: )


ma figurati, purtroppo posso aiutarti meno, perché cerco di andarci il meno possibile a benza :mrgreen:

A occhio e croce, col pieno di benza (forse 13L, dovrei controllare) ci fai 100km e spiccioli. Senza correre mi racomando.


*tanto per dare un esempio pratico: ci ho fatto andata e ritorno Verona-Val di Mello col pieno, e ancora ci ho fatto altri 100km. Però l'autostrada al ritorno l'ho fatta ai 110 (era buio, non avevo fretta)
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2402
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: IL FURGONE

Messaggioda funkazzista » ven mag 12, 2017 16:55 pm

Grazie per le info :wink:
funkazzista
 
Messaggi: 7543
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.