Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Area di discussione su argomenti di montagna in generale.

Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Eionedvx » ven nov 27, 2015 19:46 pm

1-Visto il titolo, ce ne sono?

2- Perché non si chiodano le miriadi di ex cave di trachite sui colli? Dannazione sai che potenziale?




P.s. con No Rocca intendo no roba vicina tipo Monte Altore o Pirio
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3228
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda MarcoS » ven nov 27, 2015 20:24 pm

che mi vengono in mente al volo
una paretina spittata tra punta della croce e castelnuovo, sempre da quelle parti un'altra senza niente dentro, solo i nomi alla base.
vicino al pirio dei sassoni con qualche spit/chiodo
c'è il sasso delle eriche.
le forche
il sasso di castelnuovo
una volta c'era la cava di monselice, ora parcheggione, non so se ci si possa arrampicare ancora. non che fosse un granché comunque.
poi forse c'è anche qualcosetta in giro a me ignoto, ma non credo granché più significativo di quanto citato sopra.

"sti ani" avevo fatto alcune puntatine in qualche cava dismessa, e qua e là c'era pure qualche vecchio chiodo.
Mediamente trovavi:
roba straliscia (era tagliata...), magari fattibile in artif o (ma non era ancora di moda) scavando. coi parametri attuali magari qualcosa di durotto salta fuori;
poi, sovente pilastri, pilastrini, pilastrazzi, comodini e lavatrici pericolanti. soprattutto nelle zone più articolate
diedri lisci e verticali (talvolta quasi scalabili); russe a go go
ma soprattutto l'ambiente non era poi sto granché.

prova a girare un po', magari sei fortunato.
Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6670
Images: 159
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Eionedvx » ven nov 27, 2015 20:49 pm

MarcoS ha scritto:che mi vengono in mente al volo
una paretina spittata tra punta della croce e castelnuovo, sempre da quelle parti un'altra senza niente dentro, solo i nomi alla base.
vicino al pirio dei sassoni con qualche spit/chiodo
c'è il sasso delle eriche.
le forche
il sasso di castelnuovo
una volta c'era la cava di monselice, ora parcheggione, non so se ci si possa arrampicare ancora. non che fosse un granché comunque.
poi forse c'è anche qualcosetta in giro a me ignoto, ma non credo granché più significativo di quanto citato sopra.

"sti ani" avevo fatto alcune puntatine in qualche cava dismessa, e qua e là c'era pure qualche vecchio chiodo.
Mediamente trovavi:
roba straliscia (era tagliata...), magari fattibile in artif o (ma non era ancora di moda) scavando. coi parametri attuali magari qualcosa di durotto salta fuori;
poi, sovente pilastri, pilastrini, pilastrazzi, comodini e lavatrici pericolanti. soprattutto nelle zone più articolate
diedri lisci e verticali (talvolta quasi scalabili); russe a go go
ma soprattutto l'ambiente non era poi sto granché.

prova a girare un po', magari sei fortunato.


Conoscevo tutte quelle che hai citato sopra...
Guarda, da casa mia vedo tre ex cave di 180-150 metri, mi riprometto continuamente di andare, un giorno o l'altro, a dare un'occhiata: basterebbe anche calarsi un po' e vedere. Ti fai una sosta su alberi e ti cali, provi, vedi se è fattibile e poi si vedrà...

Cava di Monselice, sto a 800 metri, conosco gente che c'andava, ma dicono che era pericolante (al giorno d'oggi frana appena piove) e non c'è più nulla
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3228
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Eionedvx » ven nov 27, 2015 21:33 pm

Ah, ho saputo che da me estraevano con la dinamite, ergo qualche possibilità in più dovrebbe esserci, quello che preoccupa è la la roccia, che potrebbe essere stata danneggiata dalle esplosioni...
Ho appena trovato anche un'altra figata: questa cava è caratterizzata da fessurazione colonnare! 8O :D
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3228
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Hal9000 » dom nov 29, 2015 0:38 am

Sei in parco naturale e se ti sentono spittare ti rompono le scatole. Le cave non sono questo granchè, ce n'era una sul Monte Cinto poi lasciata perdere. Le cave del Monte Ricco sono sabbia verticale, giustamente "cave", il sasso di Castelnuovo è in proprietà privata, altre zone a tuo rischio e pericolo, beh, mica siamo in montagna!
"...si è trattato solo di un errore umano."
Avatar utente
Hal9000
 
Messaggi: 717
Images: 1
Iscritto il: mer giu 23, 2010 15:57 pm
Località: Rovigo

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Eionedvx » dom nov 29, 2015 9:38 am

Hal9000 ha scritto:Sei in parco naturale e se ti sentono spittare ti rompono le scatole


Bhé, mi pare anche giusto :)

. Le cave non sono questo granchè. Le cave del Monte Ricco sono sabbia verticale, giustamente "cave"


Dici? Eppure col binocolo dalla strada del monte ricco sembrano abbastanza solide...
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3228
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Hal9000 » dom nov 29, 2015 14:35 pm

Si si, rispetto alla strada che va al convento, la cava a sinistra, quella gigante è tutta ingabbiata con reti e cavi d'acciaio e non è di trachite al 100% come Rocca Pendice, ha una roccia che si sfalda in lamelle orizzontali completamente coperta di terra e sabbia. La cava a destra è invece transennata da anni per pericolo di crolli. Le altre due poi idem. La cava del Cinto ha una roccia a canne verticali all'apparenza solida ma con alcune scaglie mobili. Qualcuno aveva già provato a salirla ma la roccia tende a rompersi e non tiene le protezioni. Molte altre ex cave sono comunque in proprietà privata. C'è qualche sassetto in giro ma poca roba erbosa. Lascia perdere, se solo i dintorni di Teolo hanno avuto successo un motivo c'è...!!!
"...si è trattato solo di un errore umano."
Avatar utente
Hal9000
 
Messaggi: 717
Images: 1
Iscritto il: mer giu 23, 2010 15:57 pm
Località: Rovigo

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Eionedvx » dom nov 29, 2015 14:49 pm

Eh no! La cava di sinistra non ha reti, ma vasi di circa 2m ormai vuoti (avevano provato a far crescere piante rampicanti ma nisba)
Io un tentativo dall'alto lo farei, non mi costa nulla e non rischio nulla
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3228
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Hal9000 » dom nov 29, 2015 15:00 pm

Io sono salito un paio di mesi fa e le reti c'erano eccome, se le hanno cavate di recente non lo so. Comunque buona fortuna, spero non ti rompano le palle per questo.
"...si è trattato solo di un errore umano."
Avatar utente
Hal9000
 
Messaggi: 717
Images: 1
Iscritto il: mer giu 23, 2010 15:57 pm
Località: Rovigo

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Eionedvx » dom nov 29, 2015 15:19 pm

Hal9000 ha scritto:Io sono salito un paio di mesi fa e le reti c'erano eccome, se le hanno cavate di recente non lo so. Comunque buona fortuna, spero non ti rompano le palle per questo.

Delle reti ci sono, ma non coprono l'intera cava, stato domenica scorsa e mi è pure volato giù il fido berretto :lol:

Grazie comunque :D
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3228
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Hal9000 » dom nov 29, 2015 21:25 pm

Eionedvx ha scritto:Delle reti ci sono, ma non coprono l'intera cava
Ah ecco, non pareva di averle sognate. Si comunque la parete non mi pare granché! Basta vedere anche i muretti che ci sono lungo la strada del convento che neanche a San Leo...comunque riporta riporta :smt003
"...si è trattato solo di un errore umano."
Avatar utente
Hal9000
 
Messaggi: 717
Images: 1
Iscritto il: mer giu 23, 2010 15:57 pm
Località: Rovigo

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Eionedvx » dom nov 29, 2015 22:21 pm

Hal9000 ha scritto:comunque riporta riporta :smt003

Dai, vediamo se domenica prossima riesco a fare qualcosa!
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3228
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda MarioRossi » dom nov 29, 2015 22:54 pm

Come è andata?
MarioRossi
 
Messaggi: 23
Iscritto il: dom set 13, 2015 11:17 am

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Hal9000 » sab dic 05, 2015 14:27 pm

Dai che domani è il giorno tanto atteso :smt026
"...si è trattato solo di un errore umano."
Avatar utente
Hal9000
 
Messaggi: 717
Images: 1
Iscritto il: mer giu 23, 2010 15:57 pm
Località: Rovigo

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Eionedvx » sab dic 05, 2015 14:32 pm

Hal9000 ha scritto:Dai che domani è il giorno tanto atteso :smt026


Vedremo!
Ho tentato d'andare ieri, ma non ho fatto in tempo...
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3228
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Eionedvx » dom dic 06, 2015 17:40 pm

Orbene...
Cava Mardegan: proprietà privata, ci abita uno. Roccia così così
Cava delle Rose: sarebbe chiusa ma ci si arriva. La roccia fa cagare, a prima vista sembra come il pirio, ma appena carichi un po' di peso si sfalda tutto.
Cava delle More: non ho fatto in tempo :lol:


:roll: :roll: :cry:
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3228
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda menestrello » lun dic 07, 2015 8:37 am

Grande Electrolux!
L'esplorazione è parte fondamentale dell'escursionismo selvaggio. L'importante è divertirsi
Avatar utente
menestrello
 
Messaggi: 1786
Iscritto il: mar nov 16, 2010 11:18 am
Località: nord Italia

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Eionedvx » lun dic 07, 2015 9:49 am

menestrello ha scritto:Grande Electrolux!

Eh, questi autocorrettori... :mrgreen:
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3228
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda Hal9000 » lun dic 07, 2015 15:01 pm

Ci starebbe un "te l'avevo detto io..." :mrgreen: ma va bene così, proprio un temerario :D !!! Comunque, al di là di tutto mi sa che neanche scavando si trova roba buona su quei patatai.
"...si è trattato solo di un errore umano."
Avatar utente
Hal9000
 
Messaggi: 717
Images: 1
Iscritto il: mer giu 23, 2010 15:57 pm
Località: Rovigo

Re: Vie su Trachite Euganea (no rocca pendice)

Messaggioda tu » lun dic 07, 2015 15:30 pm

MarcoS ha scritto:...
una paretina spittata tra punta della croce e castelnuovo...



la "paretina" ormai ha 6 vie (dal 5 al 6a+/6b) fino a 22-23 metri, più altre 2 da sistemare (a spanne sul 7b)

:D
Avatar utente
tu
 
Messaggi: 677
Images: 17
Iscritto il: mer gen 22, 2003 15:54 pm

Prossimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.