Incidente Cima Grande Lavaredo.

Area di discussione su argomenti di montagna in generale.

Messaggioda pf » gio set 03, 2009 8:19 am

davvero trovate in giro gente che fa doppie senza autobloccanti?
in questo caso mettiamoci tutti d'accordo e conveniamo di far notare la possibilità concreta di morire. diciamolo. Spendiamo un minuto a dirlo, come se in falesia vedessimo uno assicurare con un lasco di tre metri.
A me 15 anni fa mi fermarono mentre stavo facendo la prima calata in vita mia, avevo messo male la corda nell'otto. Sono vivo grazie a uno sconosciuto.
e' strano che la donna non sia riuscita a farsi un giro della corda intorno alla gamba, è terribile e incredibile che su una doppia verticale o strapiombante sia scesa senza autobloccante . Quanto a scendere su una corda in tensione...si può fare anche con due cordini in marchand o prusik, ma visto la dinamica dell'incidente dubito che la coppia fosse così esperta.
Fabio

La vita---le convinzioni---vestiti troppo stretti---questione di taglia---e non la vogliono capire.
Avatar utente
pf
 
Messaggi: 2090
Images: 19
Iscritto il: lun mag 27, 2002 14:45 pm
Località: Costamasnaga

Messaggioda n!z4th » gio set 03, 2009 8:45 am

e' strano che la donna non sia riuscita a farsi un giro della corda intorno alla gamba


Per non essere riuscita nemmeno a mettere un prusik mi viene da pensare (immaginare) che avesse qualcosa come 20-30cm di corda dopo il discensore...ho questa immagine insomma :roll: Se ne avevi di più si poteva anche semplicemente fare un groppo sul discensore stesso, sul moschettone, sull'anello...
Michele
Avatar utente
n!z4th
 
Messaggi: 15825
Images: 8
Iscritto il: sab set 17, 2005 17:22 pm
Località: Varese

Messaggioda giorgiolx » gio set 03, 2009 9:50 am

gug ha scritto:
mirta ha scritto:Probabilmente erano davvero inesperti e sono rimasti completamente bloccati, però due inesperti è strano che vadano a fare una via in Tre Cime dalla Germania: boh, .


sai tedeschi totalmente inesperti che trovi in giro per le falesie/montagna?
magari fanno un corso tipo CAI e si sentono preparati a tutto...
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13847
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Messaggioda cinetica » gio set 03, 2009 10:07 am

n!z4th ha scritto:
e' strano che la donna non sia riuscita a farsi un giro della corda intorno alla gamba


Per non essere riuscita nemmeno a mettere un prusik mi viene da pensare (immaginare) che avesse qualcosa come 20-30cm di corda dopo il discensore...ho questa immagine insomma :roll: Se ne avevi di più si poteva anche semplicemente fare un groppo sul discensore stesso, sul moschettone, sull'anello...


si, potrebbe essere,
la corda quasi finita e nessun cordino per poter rimediare
"Forse essere vivi è proprio questo:andare alla ricerca degli istanti che muoiono". Muriel Barbery dall'Eleganza del Riccio
Avatar utente
cinetica
 
Messaggi: 2159
Images: 27
Iscritto il: ven lug 06, 2007 17:34 pm
Località: Bellinzona

Messaggioda Sbob » gio set 03, 2009 10:36 am

giorgiolx ha scritto:
gug ha scritto:
mirta ha scritto:Probabilmente erano davvero inesperti e sono rimasti completamente bloccati, però due inesperti è strano che vadano a fare una via in Tre Cime dalla Germania: boh, .


sai tedeschi totalmente inesperti che trovi in giro per le falesie/montagna?
magari fanno un corso tipo CAI e si sentono preparati a tutto...

Con un corso tipo CAI stronzate del genere non le fai.
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 6843
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm

Messaggioda giorgiolx » gio set 03, 2009 10:44 am

Sbob ha scritto:
giorgiolx ha scritto:
mirta ha scritto:Probabilmente erano davvero inesperti e sono rimasti completamente bloccati, però due inesperti è strano che vadano a fare una via in Tre Cime dalla Germania: boh, .


sai tedeschi totalmente inesperti che trovi in giro per le falesie/montagna?
magari fanno un corso tipo CAI e si sentono preparati a tutto...

Con un corso tipo CAI stronzate del genere non le fai.



ahahaahahahahahahahahahahahahhahaahhahaha
:smt003 :smt003 :smt003 :smt003 :smt003 :smt003 :smt003 :smt003 :smt082 :smt082 :smt082 :smt082 :smt082 :smt082 :smt082 :smt082 :smt082 :smt081 :smt081 :smt081 :smt081 :smt081 :smt081 :smt081 :smt080 :smt080 :smt080 :smt080
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13847
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Messaggioda DZs » gio set 03, 2009 10:57 am

Sbob ha scritto:
giorgiolx ha scritto:
gug ha scritto:
mirta ha scritto:Probabilmente erano davvero inesperti e sono rimasti completamente bloccati, però due inesperti è strano che vadano a fare una via in Tre Cime dalla Germania: boh, .


sai tedeschi totalmente inesperti che trovi in giro per le falesie/montagna?
magari fanno un corso tipo CAI e si sentono preparati a tutto...

Con un corso tipo CAI stronzate del genere non le fai.



Veccio no tacarghe el CAI che el se empìza... :lol:
Diciamo che dipende, anche da chi era istruttore e dalle capacità del singolo allievo. C'è quello che pur non avendo capito un caxxo si sente esperto lo stesso.
Comunque è cosa comune (soprattutto in certi luoghi di arrampicata considerati più "sicuri" di altri) vedere un sacco di cose come quella che ha portato la signora in questione a perdere la vita.
Come dice giustamente pf varrebbe la pena spendere due parole e a costo di sembrare invadenti far presente il modo corretto di comportarsi.
Purtroppo però le persone tendono ad imparare le cose la prima volta che si accorgono sulla propria pelle di aver sbagliato.
Se la signora si fosse salvata in qualche maniera difficilmente lei o il marito avrebbero continuato a girar senza bloccante.
Happiness, no more be sad, happiness....I'm glad.
Avatar utente
DZs
 
Messaggi: 972
Images: 44
Iscritto il: mar set 18, 2007 21:18 pm
Località: Val di Fiemme

Messaggioda DZs » gio set 03, 2009 11:09 am

Siloga66 ha scritto:Può essere. :roll:


Può essere che?
Piantela enveze de catar scuse a motor e ge a farte na vietta... :twisted:
:lol: :lol: :lol:
Happiness, no more be sad, happiness....I'm glad.
Avatar utente
DZs
 
Messaggi: 972
Images: 44
Iscritto il: mar set 18, 2007 21:18 pm
Località: Val di Fiemme

Messaggioda giorgiolx » gio set 03, 2009 11:12 am

DZs ha scritto:
Sbob ha scritto:
giorgiolx ha scritto:
mirta ha scritto:Probabilmente erano davvero inesperti e sono rimasti completamente bloccati, però due inesperti è strano che vadano a fare una via in Tre Cime dalla Germania: boh, .


sai tedeschi totalmente inesperti che trovi in giro per le falesie/montagna?
magari fanno un corso tipo CAI e si sentono preparati a tutto...

Con un corso tipo CAI stronzate del genere non le fai.



Veccio no tacarghe el CAI che el se empìza... :lol:
Diciamo che dipende, anche da chi era istruttore e dalle capacità del singolo allievo. C'è quello che pur non avendo capito un caxxo si sente esperto lo stesso.
Comunque è cosa comune (soprattutto in certi luoghi di arrampicata considerati più "sicuri" di altri) vedere un sacco di cose come quella che ha portato la signora in questione a perdere la vita.
Come dice giustamente pf varrebbe la pena spendere due parole e a costo di sembrare invadenti far presente il modo corretto di comportarsi.
Purtroppo però le persone tendono ad imparare le cose la prima volta che si accorgono sulla propria pelle di aver sbagliato.
Se la signora si fosse salvata in qualche maniera difficilmente lei o il marito avrebbero continuato a girar senza bloccante.




si...ti quoto 100%...anche perchè ad essere onesti al 100% con no istessi...siamo tutti qui perchè come ha detto pf qualcuno ci ha dato una coppa a 5 dita e ci ha detto...
caz.zo stai facendo? vuoi morire?

insomma le cazzate GROSSISSIME le abbiamo fatto tutti, corsi o non corsi, esperti o meno...il problema è che in alpinismo a volte sbagliando non si impara ma si muore.

Poi nello specifico del cai...cioè un pirla qualunque fa un corso base dove l'istruttore è la persona più noiosa al mondo che quando parla farebbe addormentar anche i sassi...si sente invincibile, fa una classica e si dimentica che alla fine della lezione 8 dove insegnavano a fare le doppie l'istruttore spiegava l'importanza dell'autobloccante...cioè ha fatto quelle 4/5 uscite e quelle 9/10 doppie....ma si sente accademico...e si cala proprio come ha fatto al signora tedesca...se vicino ha qualcuno che gli da la famosa coppa...sopravvive se no è l'ennesimo argomento di discussione sulla sicurezza di questo forum...
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13847
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Messaggioda alemaiale » gio set 03, 2009 11:12 am

Sbob ha scritto:
giorgiolx ha scritto:
gug ha scritto:
mirta ha scritto:Probabilmente erano davvero inesperti e sono rimasti completamente bloccati, però due inesperti è strano che vadano a fare una via in Tre Cime dalla Germania: boh, .


sai tedeschi totalmente inesperti che trovi in giro per le falesie/montagna?
magari fanno un corso tipo CAI e si sentono preparati a tutto...

Con un corso tipo CAI stronzate del genere non le fai.


Con un corso tipo cai oltre ad una stronzata come questa ne fai anche di peggiori
:twisted: :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:

VURIA MAI CAJANO :lol:
WORK LESS CLIMB MORE
Avatar utente
alemaiale
 
Messaggi: 1883
Images: 11
Iscritto il: ven ago 22, 2008 16:55 pm
Località: Ivrea

Messaggioda DZs » gio set 03, 2009 11:19 am

alemaiale ha scritto:
Sbob ha scritto:
giorgiolx ha scritto:
gug ha scritto:
mirta ha scritto:Probabilmente erano davvero inesperti e sono rimasti completamente bloccati, però due inesperti è strano che vadano a fare una via in Tre Cime dalla Germania: boh, .


sai tedeschi totalmente inesperti che trovi in giro per le falesie/montagna?
magari fanno un corso tipo CAI e si sentono preparati a tutto...

Con un corso tipo CAI stronzate del genere non le fai.


Con un corso tipo cai oltre ad una stronzata come questa ne fai anche di peggiori
:twisted: :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:

VURIA MAI CAJANO :lol:


Dai non generalizziamo...ci sono anche quelli bravi.

Comunque...

Vuria mai...
Happiness, no more be sad, happiness....I'm glad.
Avatar utente
DZs
 
Messaggi: 972
Images: 44
Iscritto il: mar set 18, 2007 21:18 pm
Località: Val di Fiemme

Messaggioda Gibolla » gio set 03, 2009 11:43 am

Ho un bellissimo ricordo, alla Corma di Machaby, di un istruttore CAI che mi è filato accanto in doppia.
Già mi fai la doppia sulle orecchie mentre sono a metà del tiro :twisted: ?aspetta, così vi libero la sosta??
E? venuto giù con quattro salti ad una velocità spaventosa, senza nodi alla fine delle corde (no vento) e senza autobloccante?.ma aveva una bella allieva e un guanto per non bruciarsi nè :roll:
...maybe someday we will meet
and maybe talk but not just speak ...
Avatar utente
Gibolla
 
Messaggi: 3523
Images: 12
Iscritto il: lun gen 16, 2006 12:50 pm
Località: Canavese Nord-Occidentale

Messaggioda Sbob » gio set 03, 2009 11:45 am

DZs ha scritto:Diciamo che dipende, anche da chi era istruttore e dalle capacità del singolo allievo. C'è quello che pur non avendo capito un caxxo si sente esperto lo stesso.

Se fai un corso CAI ti spiegano chiaramente come si fa una doppia, ne fai anche tante durante il corso.

Se poi sei un emerito c******e, ti senti piu' furbo degli istruttori e fai di testa tua, sono cazzi tuoi e se ti va male muori.

Pero' non diciamo stronzate abominevoli, certe cose ai corsi te le spiegano e anche bene, e te le fanno pure mettere in pratica.
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 6843
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm

Messaggioda Sbob » gio set 03, 2009 11:48 am

Gibolla ha scritto:Ho un bellissimo ricordo, alla Corma di Machaby, di un istruttore CAI che mi è filato accanto in doppia.
Già mi fai la doppia sulle orecchie mentre sono a metà del tiro :twisted: ?aspetta, così vi libero la sosta??
E? venuto giù con quattro salti ad una velocità spaventosa, senza nodi alla fine delle corde (no vento) e senza autobloccante?.ma aveva una bella allieva e un guanto per non bruciarsi nè :roll:

Stronzate se ne vedono fare da tutti, istruttori, guide alpine, anche grandi alpinisti. Purtroppo di coglioni e' pieno il mondo, e per natura il CAI non puo' essere da meno.
Pero' su due corsi che ho fatto con due CAI diverse su certe cose non hanno sgarrato mai.
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 6843
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm

Messaggioda Cosacco » gio set 03, 2009 11:49 am

la madre dei cretini è sempre incinta...e a questi puoi fargli tutti i corsi che vuoi...
Avatar utente
Cosacco
 
Messaggi: 1454
Iscritto il: lun ago 16, 2004 10:48 am
Località: Altedo

Messaggioda Gibolla » gio set 03, 2009 11:50 am

Sbob ha scritto:
Gibolla ha scritto:Ho un bellissimo ricordo, alla Corma di Machaby, di un istruttore CAI che mi è filato accanto in doppia.
Già mi fai la doppia sulle orecchie mentre sono a metà del tiro :twisted: ?aspetta, così vi libero la sosta??
E? venuto giù con quattro salti ad una velocità spaventosa, senza nodi alla fine delle corde (no vento) e senza autobloccante?.ma aveva una bella allieva e un guanto per non bruciarsi nè :roll:

Stronzate se ne vedono fare da tutti, istruttori, guide alpine, anche grandi alpinisti. Purtroppo di coglioni e' pieno il mondo, e per natura il CAI non puo' essere da meno.
Pero' su due corsi che ho fatto con due CAI diverse su certe cose non hanno sgarrato mai.

Questo è poco ma è sicuro, però permetti che una cagata fatta da chi dovrebbe impartire lezioni ha un'altro rilievo....
...maybe someday we will meet
and maybe talk but not just speak ...
Avatar utente
Gibolla
 
Messaggi: 3523
Images: 12
Iscritto il: lun gen 16, 2006 12:50 pm
Località: Canavese Nord-Occidentale

Messaggioda Sbob » gio set 03, 2009 11:54 am

Gibolla ha scritto:
Sbob ha scritto:
Gibolla ha scritto:Ho un bellissimo ricordo, alla Corma di Machaby, di un istruttore CAI che mi è filato accanto in doppia.
Già mi fai la doppia sulle orecchie mentre sono a metà del tiro :twisted: ?aspetta, così vi libero la sosta??
E? venuto giù con quattro salti ad una velocità spaventosa, senza nodi alla fine delle corde (no vento) e senza autobloccante?.ma aveva una bella allieva e un guanto per non bruciarsi nè :roll:

Stronzate se ne vedono fare da tutti, istruttori, guide alpine, anche grandi alpinisti. Purtroppo di coglioni e' pieno il mondo, e per natura il CAI non puo' essere da meno.
Pero' su due corsi che ho fatto con due CAI diverse su certe cose non hanno sgarrato mai.

Questo è poco ma è sicuro, però permetti che una cagata fatta da chi dovrebbe impartire lezioni ha un'altro rilievo....

Infatti fa veramente rizzare i capelli! Soprattutto per l'inevitabile messaggio "se sei fico vai senza autobloccante".
Forse sarebbe stato quanto meno il caso di segnalare la cosa al capo corso...
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 6843
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm

Messaggioda Gibolla » gio set 03, 2009 11:59 am

Sbob ha scritto:
Gibolla ha scritto:
Sbob ha scritto:
Gibolla ha scritto:Ho un bellissimo ricordo, alla Corma di Machaby, di un istruttore CAI che mi è filato accanto in doppia.
Già mi fai la doppia sulle orecchie mentre sono a metà del tiro :twisted: ?aspetta, così vi libero la sosta??
E? venuto giù con quattro salti ad una velocità spaventosa, senza nodi alla fine delle corde (no vento) e senza autobloccante?.ma aveva una bella allieva e un guanto per non bruciarsi nè :roll:

Stronzate se ne vedono fare da tutti, istruttori, guide alpine, anche grandi alpinisti. Purtroppo di coglioni e' pieno il mondo, e per natura il CAI non puo' essere da meno.
Pero' su due corsi che ho fatto con due CAI diverse su certe cose non hanno sgarrato mai.

Questo è poco ma è sicuro, però permetti che una cagata fatta da chi dovrebbe impartire lezioni ha un'altro rilievo....

Infatti fa veramente rizzare i capelli! Soprattutto per l'inevitabile messaggio "se sei fico vai senza autobloccante".
Forse sarebbe stato quanto meno il caso di segnalare la cosa al capo corso...


Noi non eravamo col corso ma ho poi avuto modo di conoscere il tipo, ritenuto a ragione un "pistola da competizione".... bèh, son passati 5 anni magari si è ridimensionato
...maybe someday we will meet
and maybe talk but not just speak ...
Avatar utente
Gibolla
 
Messaggi: 3523
Images: 12
Iscritto il: lun gen 16, 2006 12:50 pm
Località: Canavese Nord-Occidentale

Messaggioda eugen » gio set 03, 2009 12:12 pm

Sbob ha scritto:
DZs ha scritto:Diciamo che dipende, anche da chi era istruttore e dalle capacità del singolo allievo. C'è quello che pur non avendo capito un caxxo si sente esperto lo stesso.

Se fai un corso CAI ti spiegano chiaramente come si fa una doppia, ne fai anche tante durante il corso.

Se poi sei un emerito c******e, ti senti piu' furbo degli istruttori e fai di testa tua, sono cazzi tuoi e se ti va male muori.

Pero' non diciamo stronzate abominevoli, certe cose ai corsi te le spiegano e anche bene, e te le fanno pure mettere in pratica.



Poi ci sono anche gli emeriti c******i che fai una doppia con nodi in fondo e autobloccante e ti fanno un cazziatone dicendo che l'autobloccante si fa sempre e che, dopo che gli viene mostrato che l'autobloccante c'era, rispondono:"Ah va beh, fai un corso al cai".

Che sono forse quelli che poi, dall'alto della loro sapienza, l'autobloccante non lo fanno perchè soo esperti (quello il machard non l'aveva neanche riconosciuto)
Avatar utente
eugen
 
Messaggi: 271
Iscritto il: ven nov 28, 2008 16:47 pm
Località: Milano

Messaggioda DZs » gio set 03, 2009 12:20 pm

Sbob ha scritto:
DZs ha scritto:Diciamo che dipende, anche da chi era istruttore e dalle capacità del singolo allievo. C'è quello che pur non avendo capito un caxxo si sente esperto lo stesso.

Se fai un corso CAI ti spiegano chiaramente come si fa una doppia, ne fai anche tante durante il corso.

Se poi sei un emerito c******e, ti senti piu' furbo degli istruttori e fai di testa tua, sono cazzi tuoi e se ti va male muori.

Pero' non diciamo stronzate abominevoli, certe cose ai corsi te le spiegano e anche bene, e te le fanno pure mettere in pratica.


Senti giovane...leggi quello che scrivo e non quello che vuoi capire tu. Ho detto che DIPENDE (difficile come concetto?) tu hai fatto UN corso (o due) eti è andata bene, ogni anno ne fanno a centinaia di sti corsi. Certi fanno rizzare i capelli, credimi. Poi, che a me il cai non sia MAI stato simpatico è una cosa, e ho i miei buoni motivi, riconducibili più che altro ad una diffusa mentalità sul modo di affrontare l'alpinismo e la montagna, esiste un aggettivo "caiano" che descrive molto bene questo tipo di approccio, tutti sanno a cosa mi riferisco e non ho voglia di star qui a spendere righe per descriverlo (e andare off topic). Poi come in tutti i campi ci sono istruttori validi e meno, affiliati validi e meno, caiani più caiani e meno caiani :lol: quindi non venire qui a menarcela che tutto il CAI è oro, contestualizza e di che la tua esperienza è stata positiva, ma ti prego, cerca di capire che non è proprio sempre così...dai su...en piciol sforzo... :roll:
Happiness, no more be sad, happiness....I'm glad.
Avatar utente
DZs
 
Messaggi: 972
Images: 44
Iscritto il: mar set 18, 2007 21:18 pm
Località: Val di Fiemme

PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.