Info Cima Vezzana (Cantoni-Ferr.Gabitta-Strut)

Area di discussione su argomenti di montagna in generale.

Info Cima Vezzana (Cantoni-Ferr.Gabitta-Strut)

Messaggioda mrtompkins » lun apr 23, 2007 21:47 pm

Ciao,

desidererei gentilmente delle info sulla Vezzana.
Per l'1 maggio io e un'amica volevamo partire dal rosetta e fare il giro ad anello Val dei Cantoni, Cima Vezzana e Val Strut e ritorno al rosetta. La volevamo fare con calma (o meglio, in caso di problemi avere un ampissimo margine di tempo, e se non ci sono problemi goderci il paesaggio) in 2 giorni dormendo o al Brunner o alle Fiamme Gialle.

Il mio problema è che non ho mai fatto questo giro neppure in estate, così non so cosa aspettarmi. E chiaramente non siamo neppure esperti di montagna invernale.

Questo percorso è fattibile con racchette, ramponi, UNA piccozza e kit da ferratta (mi porto pure una corda da 30 metri, moschettoni, fettuccie ma non vorrei usarli) ?

Qualcuno ha fatto questo giro ultimamente? Sapete se c'è la traccia di altri che sono passati cosicchè il percorso risulti chiaro?

La ferrata Gabitta d'Ignoti è fattibile in questo periodo procedendo con cautela ? È molto verticale o semplicemente "pendente"?
E in caso, ma non volevo farlo, farla in discesa con delle eterne doppie da 15 metri?

C'è qualche crepaccio nascosto?


Mi sembra che vi abbia già scaricato tutti i miei dubbi.

Grazie mille,
Germano
mrtompkins
 
Messaggi: 17
Iscritto il: lun feb 21, 2005 17:09 pm

Messaggioda Falco5x » lun apr 23, 2007 22:17 pm

Conosco il percorso, però l'ho fatto solo d'estate alcuni anni fa salendo da Gares per le Comelle e val Strut fino alla Vezzana e scendendo per la val dei Cantoni al Rosetta e ritorno a Gares. Ma questo è ben diverso che farlo a maggio! Comunque ti dico almeno com'è d'estate.
La val Strut non è molto ripida, non c'è ghiaia fina ma sassi di una certa dimensione, stabili nella parte bassa e media e un po' instabili in alto. La ferrata di per sé è facile, non è proprio verticale e l'esposizione non è esagerata. Non ricordo gradini di ferro, ricordo in prevalenza corde su rocce appigliate. Però si trova esposta a nord e a quota tale che puoi trovare ghiaccio anche in agosto (d'estate ho trovato però solo terreno un po' gelato, non ghiaccio spesso tale da formare crepacci).
A parte la ferrata che è breve, il resto è tutto sentiero.
A maggio però non ho idea di come sia, per cui è meglio che aspetti di ricevere qualche info più circostanziata della mia.
Chuck Norris ha contato fino a infinito. Due volte.
Avatar utente
Falco5x
 
Messaggi: 8238
Images: 53
Iscritto il: lun mar 19, 2007 23:28 pm
Località: Mestre

Messaggioda Siloga66 » lun apr 23, 2007 23:53 pm

Nei prossimi giorni posso guardare più da vicino, ma secondo me c'è moltissima neve, tra l'altro marcia. Credo che se andate al 1° maggio sicuramente non sia fattibile a piedi, in quanto il manto nevoso attualmente sui versanti in ombra è ancora molto alto e si sprofonderebbe tanto. Oltretutto sei sopra i 3000 metri. Per farti un paragone, i Lagorai al momento sono in condizioni assolutamente invernali e vengono salite le sue cime con sci e pelli, partendo col buio per essere poi in valle già a metà mattina (per la molta neve e marcia). Per farti un altro paragone, ogni giorno molte persone salgono, sempre con sci e pelli la Cima del Mulaz. Per cui, se è vostra intenzione di farla con gli sci, potrebbe essere fattibile (con fatica vista la neve ormai "cotta") ma a piedi non credo proprio.
Passano le mode ma in Germania la moda dei calzini con i sandali passerà mai.
Ma i tedeschi son fighi lo stesso.
Avatar utente
Siloga66
 
Messaggi: 8294
Images: 133
Iscritto il: ven ott 31, 2003 13:11 pm
Località: Val di Fassa (TN)

Messaggioda .:eZy:. » mar apr 24, 2007 9:07 am

Gran bel giro ma ha ragione Siloga...
Questi hanno fatto la Vezzana dal Travignolo il 21
http://www.thetop.it/index.php?page=vie ... &visto=yes
e hanno trovato i prati sotto la Valgrande fioriti e la cresta finale della Vezzana senza neve ma considera che è pur sempre un gitone scialpinistico. Prevedi di pestare neve, tanta (quanto basta) e marcia in tutto l'itinerario ... ma partendo prestissimo ... :roll:
l'unico buco della strettoia in alta valle dei Cantoni, sicuramente coperto ma evitabile sulle rocce di sx (salendo).
bona gita 8)
Avatar utente
.:eZy:.
 
Messaggi: 4977
Images: 148
Iscritto il: lun set 01, 2003 11:07 am
Località: Padova

Messaggioda Luca A. » mar apr 24, 2007 11:27 am


Fatta un numero esagerato di volte... ma sempre in estate... Ti dico quello che so:
La Gabitta-D'Ignoti, chiamarla "ferrata" è una grossa esagerazione.
Son due brevi tratti di corda fissa, che in estate sono abbastanza superflui: aiutano a superare difficoltà che non vanno oltre il I° grado. Nessuna verticalità e nessuna esposizione. (Per capirci, in estate non ho mai visto nessuno assicurarsi su quella "ferrata").
Come buchi, da quelle parti ce n'è uno che ha già fatto un po' di vittime, è in Val dei Cantoni, verso il Sass dei Cantoni (sx idrografica). Se fai la V. dei Cantoni in discesa dei stare attento a deviare per tempo verso dx e a non scendere troppo facendoti prendere la mano dal divertimento della discesa su neve. Se la fai in salita segui le tracce e non rischierai niente.

In questo momento non so minimamente immaginarmi le condizioni.

Forse mi preoccuperei anche del ghiaccio o neve lungo il sentiero delle Farangole (quello che dovrai prendere per tornare arrivato in fondo alla V. Strutt, per tornare al rif. Rosetta), perché è tutto un traverso molto esposto (non bello nemmeno d'estate, se bagnato). Se scivoli lì, non lo racconti.
(Ma credo che ormai sia tutto attrezzato con corrimano).
Se vai, posta quelche foto!

Ciao. :wink:
Luca
"Quando saremo vecchi,
mi guiderai ai nostri antichi attacchi
e staremo lì a guardare in su".
(Dino Buzzati)
Avatar utente
Luca A.
 
Messaggi: 2011
Images: 12
Iscritto il: mer lug 13, 2005 8:30 am
Località: Milano

Messaggioda .:eZy:. » mar apr 24, 2007 11:57 am

un bel report di OverTheTop ma a pasquetta ...
http://forum.thetop.it/viewtopic.php?t=1113

:idea:
Avatar utente
.:eZy:.
 
Messaggi: 4977
Images: 148
Iscritto il: lun set 01, 2003 11:07 am
Località: Padova

Messaggioda mrtompkins » mer apr 25, 2007 15:39 pm

Grazie a tutti.

Ho deciso che vado alcuni giorni prima in montagna e mi faccio un paio di giri più semplici per di là, così cerco di vedere meglio come è presa la zona.
Se le condizioni non sono così male, faccio la Vezzana salendo per i Cantoni e, se vedo che non ho problemi, continuo l'anello. Altrimenti ritirata con coda fra le gambe.

Ancora grazie
mrtompkins
 
Messaggi: 17
Iscritto il: lun feb 21, 2005 17:09 pm


Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.