Cosa sta succedendo in Val Masino?

Notizie e novità dai lettori eventi.

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda giorgiolx » gio gen 19, 2017 14:57 pm

...ma la gente del posto ha interesse nel sviluppare il turismo?!?!?! e se lo è...vuole un turismo alternativo?!?!?!?!?
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13846
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda grip » gio gen 19, 2017 14:59 pm

Callaghan ha scritto:
funkazzista ha scritto:
Arbor ha scritto:Per fortuna gli esempi positivi ci sono: la zona di Finale ha saputo valorizzare il patrimonio naturale consumandolo il meno possibile e avendo presenze "diluite" nell'arco dell'anno

Sono ben contento di essere smentito, ma ho la sensazione che, nel Finalese, lo sviluppo del turismo alternativo a quello delle spiagge sia avvenuto principalmente grazie a iniziative di singoli privati e non grazie ad un progetto organico delle "istituzioni" (con questo non voglio sottintendere né che sia un bene né che sia un male, semplicemente constato).


non smentisco, ma aggiungo.
la mia opinione è che a finale ligure non sia stato pianificato nessuno sviluppo alternativo.
attualmente gli arrampicatori hanno lo stesso peso di prima: sono tanti, ma tranne una piccola deriva, consumano pochissimo.
quello che è cambiato è il turismo dei ciclisti, centuplicato.
questo è un turismo ricco, perchè i ciclisti non sono straccioni come gli arrampicatori, ed anche perchè fatto per lo più da tedeschi che si sono comprati tutte le manie.
finale è letteralmente invasa da mtb tutto l'anno. ma nonostante questo, nessuna programmazione attiva (che io sappia) è stata fatta per questo tipo di turismo.
a finale secondo me hanno un culo pazzesco ma nessuno, tranne pochissimi, degli operatori turistici (pubblici o privati che sia) se lo merita.

io invece credo che sotto questa cosa della val masino ci siano le solite beghe di quartierino, purtroppo.

sul fatto che poi questi eventi di pubblica arrampicata possano avere impatto diverso da zero, sarebbe bellissimo motivo di discussione (anche dopo aver letto l'opinabilissimo ed in parte anche un pò squallido, almeno per me, articolo di maurizio oviglia su chulilla), ma chiaramente non per il forum.

perchè.un.po.spiace. (si scrive così, no?)

ciao



sul Finalese me tocca quotarti.....
di parcheggi ce ne sono a bizzeffe per esempio :mrgreen:
Avatar utente
grip
 
Messaggi: 7349
Images: 16
Iscritto il: ven set 16, 2005 12:34 pm
Località: TREVISO E PROVINCIA

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda scairanner » gio gen 19, 2017 15:15 pm

Callaghan ha scritto:
scairanner ha scritto:Scrive l'ispettore:
"sul fatto che poi questi eventi di pubblica arrampicata possano avere impatto diverso da zero, sarebbe bellissimo motivo di discussione"

Ti riferisci all'impatto ambientale o a quello sull'economia locale?


risponde l'ispettore.
entrambe.
ed il problema delicato è la correlazione.
e mettici su, come contesto, una mutata rappresentazione culturale di ciò che è outdoor, negli ultimi 10 anni, perchè mutata è la cultura di noi.

ciao.


Una complessità nella complessità, si potrebbe aprire un forum sulla questione.
Restringendo al "solo" contesto ambientale, parlando in generale, non del caso Melloblocco, mi risulta difficile dover spiegare (ad esempio) ad un organizzatore di eventi (ma anche ai partecip... meglio consumatori), che sul prato dove arriveranno migliaia di persone a seguire l'artista cult del momento, a 2200 mt di quota, con i loro bravi plaid ben allargati per non sentire l'umidità, c'è una qualche emergenza floristica ( che ne so, un rarissimo endemismo) che meriterebbe un diverso trattamento e che rischia
l'estinzione per dar sfogo alla nostra ansia da consumista e da condivisione (vabbè dai, cose che capitano, anzi che sono capitate, cosa saranno mai due fiorellini alpini).

Era solo un esempio (reale) di come un'attenta valutazione sulle conseguenze che possono avere questi raduni di migliaia di individui in ecosistemi fragili, come quelli montani, dovrebbe sempre essere fatta, e che invece si cerca di sottovalutare.
Quando ci sono in ballo interessi economici, spesso prevale il "Sì, ma prova tu a venire a vivere in montagna" ma questo è un altro discorso, già ampiamente affrontato in altre discussioni, soluzioni condivise da tutte le parti in causa sono difficili da trovare.

A scanso di equivoci, non sono contrario ai raduni oceanici, sono contrario a non voler prendere atto che i conti andrebbero fatti non solo con gli euro che entrano in cassa.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4737
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda funkazzista » gio gen 19, 2017 15:22 pm

scairanner ha scritto:i conti andrebbero fatti non solo con gli euro che entrano in cassa.

Questo è il punto.
Però purtroppo sempre più l'unica lingua che conta è quella degli schei.
E il contesto in cui viviamo, di continuo impoverimento culturale ed economico, non aiuta certo.
funkazzista
 
Messaggi: 7751
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda scairanner » gio gen 19, 2017 15:34 pm

funkazzista ha scritto:
scairanner ha scritto:i conti andrebbero fatti non solo con gli euro che entrano in cassa.

Questo è il punto.
Però purtroppo sempre più l'unica lingua che conta è quella degli schei.
E il contesto in cui viviamo, di continuo impoverimento culturale ed economico, non aiuta certo.


Infatti, ciò che mi preoccupa è la domanda di questi eventi che è in forte crescita.
Lo scorso anno 5000 persone (!!!) al rifugio Gilberti sotto al Canin per vedere Fabi.
Ma porcocazzo non potevano farlo in un palasport che tanto quelli che c'erano non gliene fotteva una mazza di dov'erano.
Li vicino c'è un importante zona fossilifera: risultato: ho trovato nomi di coppie (di ragazzi) incise con un punteruolo dentro alle impronte fossili...
Ultima modifica di scairanner il gio gen 19, 2017 15:36 pm, modificato 1 volta in totale.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4737
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda Kinobi » gio gen 19, 2017 15:35 pm

@ resinati Albenga: enorme grande enormissima parte, comprati da privati e/o da lotteria. Un comune cifra irrisoria. Non so dei negozi.
Su Finale ignoro, non comprano da me.

@Chulilla : ho messo sul mio profilo fb il mio pensiero. L'articolo, a mio modesto avviso, è stato fatto da chi non conosce bene i chiodatori e L'Ayuntamiento de Chulilla.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5403
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda Q » gio gen 19, 2017 15:36 pm

La cosa che più mi stupisce di tutta questa faccenda non è la miopia dei residenti e non è nemmeno il fatto che il Melloblocco non venga organizzato. Mi stupisco del silenzio e della rassegnazione che accompagna questa non-notizia. Ma possibile che questi 8000 arrampicatori non dicano nulla?! Possibile che non gliene freghi niente a nessuno della protezione dell'ambiente della valle? La prossima volta che sento un climber professarsi ambientalista lo prendo a calci in culo. I climber sono solo dei consumatori e questo fatto ne è la dimostrazione. Spero anch'io di essere smentito.
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda Kinobi » gio gen 19, 2017 15:38 pm

funkazzista ha scritto:
scairanner ha scritto:i conti andrebbero fatti non solo con gli euro che entrano in cassa.

Questo è il punto.
Però purtroppo sempre più l'unica lingua che conta è quella degli schei.
E il contesto in cui viviamo, di continuo impoverimento culturale ed economico, non aiuta certo.


Dipende.
Se gli skei non li beccano chi organizza e si sbatte da più lustri, perché debbono continuare?
E

Ps non dire "per la gloria" perché sennò sei assunto a zero stipendio
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5403
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda Kinobi » gio gen 19, 2017 15:41 pm

Q ha scritto:La cosa che più mi stupisce di tutta questa faccenda non è la miopia dei residenti e non è nemmeno il fatto che il Melloblocco non venga organizzato. Mi stupisco del silenzio e della rassegnazione che accompagna questa non-notizia. Ma possibile che questi 8000 arrampicatori non dicano nulla?! Possibile che non gliene freghi niente a nessuno della protezione dell'ambiente della valle? La prossima volta che sento un climber professarsi ambientalista lo prendo a calci in culo. I climber sono solo dei consumatori e questo fatto ne è la dimostrazione. Spero anch'io di essere smentito.

My two cents

Caro
Scusa la pignoleria.
8000 ci andavano.
6000 non pagavano il pacco gara che era la loro quota per l'organizzazione.
Se i seimila si lamentano, devono riflettere che la botte è vuota, ma la femena non sufficientemente imbriaga.
E
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5403
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda Q » gio gen 19, 2017 15:46 pm

Kinobi ha scritto:
Q ha scritto:La cosa che più mi stupisce di tutta questa faccenda non è la miopia dei residenti e non è nemmeno il fatto che il Melloblocco non venga organizzato. Mi stupisco del silenzio e della rassegnazione che accompagna questa non-notizia. Ma possibile che questi 8000 arrampicatori non dicano nulla?! Possibile che non gliene freghi niente a nessuno della protezione dell'ambiente della valle? La prossima volta che sento un climber professarsi ambientalista lo prendo a calci in culo. I climber sono solo dei consumatori e questo fatto ne è la dimostrazione. Spero anch'io di essere smentito.

My two cents

Caro
Scusa la pignoleria.
8000 ci andavano.
6000 non pagavano il pacco gara che era la loro quota per l'organizzazione.
Se i seimila si lamentano, devono riflettere che la botte è vuota, ma la femena non sufficientemente imbriaga.
E

D'acccordo ma non ho ancora sentito nessuno di quei 2000 stracciarsi le vesti per quel che rischia di accadere in Val Masino, a prescindere dalla mancata organizzazione del Melloblocco. Tutti già rassegnati?
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda funkazzista » gio gen 19, 2017 15:50 pm

Kinobi ha scritto:
funkazzista ha scritto:
scairanner ha scritto:i conti andrebbero fatti non solo con gli euro che entrano in cassa.

Questo è il punto.
Però purtroppo sempre più l'unica lingua che conta è quella degli schei.
E il contesto in cui viviamo, di continuo impoverimento culturale ed economico, non aiuta certo.


Dipende.
Se gli skei non li beccano chi organizza e si sbatte da più lustri, perché debbono continuare?
E

Ps non dire "per la gloria" perché sennò sei assunto a zero stipendio

Piano, piano.
Come al solito sono stato un po' troppo sintetico (e va beh, è un mio difetto).
Non sto dicendo che chi organizzava il Melloblocco fino all'anno scorso ha fatto male a rinunciare perché ha guardato agli schei, anzi, al loro posto penso che avrei fatto lo stesso.
Quello che si diceva è che quando si progetta di fare "qualcosa", spesso e volentieri si guarda solo agli schei e si ignorano (volutamente o meno) altri aspetti che invece nel breve e/o nel lungo periodo avranno il loro peso.
Mi riferisco in particolare, ma non solo, a piste forestali che non vanno da nessuna parte, cave che fanno guadagnare pochissimi e per pochi anni, ecc.
funkazzista
 
Messaggi: 7751
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda PIEDENERO » gio gen 19, 2017 15:55 pm

scusate ma chi organizza il MB o il salcazzoblock , perché lo fa? per condividere l'esperienza e conoscere propri simili?

:lol:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7282
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda Steff » gio gen 19, 2017 16:01 pm

Achille_piè_veloce ha scritto:
Forse per comprenderlo bisogna andare verso le elezioni comunali del 2015: già nella campagna elettorale, il sindaco, proponeva la coltivazione di cave, la costruzione di parcheggi, ponti carrai e seconde case, la trasformazione della pista ciclabile in strada, la chiusura del progetto di fitodepurazione di Cascina Piana.

ehhh??

propongo una riflessione.
Questo candidato in campagna elettorale ha esposto i suoi progetti.
E' stato eletto?
Sì.
Sta attuando quello che ha promesso e per il quale è stato votato?
Pare di sì.
Credete nella democrazia?
Se risposta Sì, allora accettare quanto sta succedendo, perchè è il volere della maggioranza.
Se risposta No, allora .... allora cosa? sciopero della fame? poteri forti? anarchia? oligarchia? monarchia? il popolo del web al potere? guerra civile?

PS: io non credo nella democrazia, ma dicono che sia la forma migliore :roll:
Avatar utente
Steff
 
Messaggi: 266
Images: 3
Iscritto il: gio dic 29, 2016 17:25 pm

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda PIEDENERO » gio gen 19, 2017 16:03 pm

le iniziative, giuste o sbagliate che siano, devono provenire da gente del luogo. altrimenti è come il "ce lo chiede l'euoropa" e quindi non funzionano o vengono boicottate.
chi vive sul territorio deve rischiare e decidere in prima persona.
sta poi a chi frequenta da fuori eventualmente farsi sentire con i mezzi che ha a disposizione per contrastare eventuali abusi e schifezze, altrimenti non se ne esce più.

in sintonia con steff
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7282
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda Q » gio gen 19, 2017 16:08 pm

PIEDENERO ha scritto:le iniziative, giuste o sbagliate che siano, devono provenire da gente del luogo. altrimenti è come il "ce lo chiede l'euoropa" e quindi non funzionano o vengono boicottate.
chi vive sul territorio deve rischiare e decidere in prima persona.
sta poi a chi frequenta da fuori eventualmente farsi sentire con i mezzi che ha a disposizione per contrastare eventuali abusi e schifezze, altrimenti non se ne esce più.

in sintonia con steff

viewtopic.php?f=39&t=55576&p=6488168&hilit=sea#p6488168
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda funkazzista » gio gen 19, 2017 16:14 pm

Steff ha scritto:accettare quanto sta succedendo, perchè è il volere della maggioranza.

Non senza aver manifestato il proprio dissenso e fatto quanto ragionevolemente possibile per cambiare le cose, spero.
Che altrimenti senza certe "minoranze" saremmo ancora ai tempi della schiavitù :wink:
funkazzista
 
Messaggi: 7751
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda PIEDENERO » gio gen 19, 2017 16:16 pm

Q ha scritto:
PIEDENERO ha scritto:le iniziative, giuste o sbagliate che siano, devono provenire da gente del luogo. altrimenti è come il "ce lo chiede l'euoropa" e quindi non funzionano o vengono boicottate.
chi vive sul territorio deve rischiare e decidere in prima persona.
sta poi a chi frequenta da fuori eventualmente farsi sentire con i mezzi che ha a disposizione per contrastare eventuali abusi e schifezze, altrimenti non se ne esce più.

in sintonia con steff

viewtopic.php?f=39&t=55576&p=6488168&hilit=sea#p6488168


infatti si prova con la petizione, altrimenti è tutto un TAV!
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7282
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » gio gen 19, 2017 16:20 pm

funkazzista ha scritto:
PIEDENERO ha scritto:belle valli e belle montagne affollate sono un ossimoro

Il solito snob ETILISTA che vorrebbe negare agli altri i piaceri che a lui invece sono concessi :mrgreen:


Già. Non se ne può più di questi finti proibizionisti sepolcri imbiancati :mrgreen:

Deacon Taylor

I BELONGED to the church,
And to the party of prohibition;
And the villagers thought I died of eating watermelon.
In truth I had cirrhosis of the liver,
For every noon for thirty years, 5
I slipped behind the prescription partition
In Trainor’s drug store
And poured a generous drink
From the bottle marked
”Spiritus frumenti.”

Tombali saluti
TSdG
Trying Is the first step towards failure (Homer Simpson)

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 5038
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda robytodo » gio gen 19, 2017 18:03 pm

Steff ha scritto:propongo una riflessione.
Questo candidato in campagna elettorale ha esposto i suoi progetti.
E' stato eletto?
Sì.


e pensa che è stato eletto con il 100% dei voti!!! http://www.elezioni.regione.lombardia.i ... 70740.html

p.s. era l'unico candidato.... :wink:
robytodo
 
Messaggi: 26
Iscritto il: lun giu 11, 2012 0:26 am

Re: Cosa sta succedendo in Val Masino?

Messaggioda giorgiolx » gio gen 19, 2017 18:14 pm

comunque in val masino ho visto su internet ci sono tipo 900 abitanti...500 saranno in pensione per cui dello sviluppo della valle glie ne frega meno che zero, 50 andranno a scuola, asili, saranno ragazzini...
stiamo parlando di 300/350 persone circa...un po faranno i boscaioli/malgari/stradini, un po avranno qualche microattività tipo meccanico, idraulico blablabla, ci sono u po di alberghetti/baretti/alimentari...qualche statale...insomma...credo che glie ne freghi veramente poco del melloblocco... anche perchè le 10 volte che sono andato in valle ...ho visto sempre vagonate di turisti della domenica... ;)
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Klaatu, Barada, Nikto!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 13846
Images: 67
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

PrecedenteProssimo

Torna a News, eventi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.