Consiglio 3000m Lombardia e Piemomte

Luoghi, itinerari, rifugi, esperienze in Italia in Europa e nel mondo.

Consiglio 3000m Lombardia e Piemomte

Messaggioda Bdavide » sab feb 08, 2020 20:27 pm

Ciao a tutti!

Dopo aver comprato l'attrezzatura (ramponi, picca, abbigliamento pesante), aver fatto escursioni a quote relativamente alte durante la stagione estiva (Capanna Margherita ed alcuni 3000m), aver fatto un po' di pratica in invernale sui duemila Orobici. Adesso mi è venuta voglia di provare un 3000m in invernale, uno facile (se esiste!) :mrgreen: , per iniziare, quale mi consigliereste?

Io abito a Milano, quindi pensavo di rimanere in Lombardia, ovviamente anche in Piemonte mi andrebbe bene, il punto è che lo vorrei fare in giornata, senza quindi passare metà della giornata in macchina.

Ecco mi rendo conto di chiedere forse un po' troppo :oops: :mrgreen: , ma è proprio per questo che chiedo su questo bellissimo forum!

Grazie anticipatamente,

BD
Bdavide
 
Messaggi: 13
Iscritto il: gio lug 02, 2015 11:49 am
Località: Milano

Re: Consiglio 3000m Lombardia e Piemomte

Messaggioda piazarol » dom feb 09, 2020 9:54 am

Bdavide ha scritto:.... Adesso mi è venuta voglia di provare un 3000m in invernale, uno facile (se esiste!) :mrgreen: , per iniziare, quale mi consigliereste?

prova (ripeto, prova) a valutare se potrebbe andar bene anche verso est,
nel qual caso magari la Marmolada potrebbe essere una buona alternativa

Bdavide ha scritto:....Io abito a Milano, quindi pensavo di rimanere in Lombardia, ovviamente anche in Piemonte mi andrebbe bene, il punto è che lo vorrei fare in giornata, senza quindi passare metà della giornata in macchina...

...certo, senza la mezza giornata in auto ti restano poche altenative, se non n ripetute alla Madunìna :wink:
Avatar utente
piazarol
 
Messaggi: 722
Images: 1
Iscritto il: mer ott 30, 2013 18:22 pm
Località: belluno

Re: Consiglio 3000m Lombardia e Piemomte

Messaggioda il.bruno » dom feb 09, 2020 22:09 pm

Se i canali del Pizzo Stella fossero in condizione, potrebbe essere una possibilità.
Avatar utente
il.bruno
 
Messaggi: 3776
Images: 77
Iscritto il: gio set 16, 2004 13:19 pm
Località: Milano

Re: Consiglio 3000m Lombardia e Piemomte

Messaggioda il Duca » lun feb 10, 2020 9:56 am

In Val Chiavenna puoi pensare anche al Tambò.
Poi, più che al Piemonte, penserei alla Val d'Aosta, dove ci sono infinite possibilità arrivando abbastanza in alto con la macchina.

Ovviamente tutto dipende poi da quanti sbattimenti sei disposto ad accettare, dalle condizioni (che quest'anno sono super), dalla valutazione delle condizioni della neve, slavine ecc. Ma questo lo saprai già benissimo :wink:
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 4024
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: Consiglio 3000m Lombardia e Piemomte

Messaggioda Bdavide » lun feb 10, 2020 12:01 pm

piazarol ha scritto:nel qual caso magari la Marmolada potrebbe essere una buona alternativa

Bdavide ha scritto:....Io abito a Milano, quindi pensavo di rimanere in Lombardia, ovviamente anche in Piemonte mi andrebbe bene, il punto è che lo vorrei fare in giornata, senza quindi passare metà della giornata in macchina...

...certo, senza la mezza giornata in auto ti restano poche altenative, se non n ripetute alla Madunìna :wink:


Grazie, prenderò in considerazione la Marmolada, nel caso...su per la Madunina! :P


E grazie a tutti per i consigli! :wink:
Bdavide
 
Messaggi: 13
Iscritto il: gio lug 02, 2015 11:49 am
Località: Milano


Torna a In Italia ed extraeuropeo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.

cron