Alpi Carniche

Luoghi, itinerari, rifugi, esperienze in Italia in Europa e nel mondo.

Alpi Carniche

Messaggioda sabina.7 » lun ott 27, 2008 20:38 pm

Per due domeniche di fila Davide, il pastore maremmano Happy :smt026 ed io abbiamo visitato due cime delle Prealpi Carniche: m.te Paularo (mt. 2043) e m.te Tersadia (mt.1959). Per quanto riguarda il primo abbiamo raggiunto oltrepassando Paluzza la casera Pramosio. Abbandonata l'auto abbiamo preso la mulattiera con segnavia CAI n.404 che sale verso sud. Il sentiero sale in modo non troppo ripido, il paesaggio è erboso. Solo sotto la cima abbiamo trovato un po' di neve. In vicinanza si trova anche il lago Dimon. Era una tranquilla passeggiata montana. Questa domenica invece abbiamo girato a Paluzza raggiungendo Ligosullo. Da qui parte il sentiero CAI n. 410. Il percorso si snoda con pendenza discontinua in un bosco misto di faggio e abete. Più avanti qualche rada schiarita lascia intravedere i dirupi orientali del monte Tersadia, caratterizzati da vaste zone di erosione e ghiaioni scoscesi.Dopo un tratto quasi rettilineo si raggiunge il bivacco Valuta (m 1588). Il sentiero continua con comoda salita sul fianco nord ovest del monte, lasciando a poco a poco il bosco. Si giunge così sul grande pianoro sommitale, interessato da fenomeni di carsismo.
La salita continua per prati e mughi lungo la cresta ovest fino a guadagnare la vetta del monte Tersadia dopo 900 mt di dislivello. In cima sono posti una statuetta della Madonna, una grande croce ed un libro di vetta. Il panorama è estesissimo. La stagione autunnale rende molto variopinto l'ambiente circostante.
:smt006
Ultima modifica di sabina.7 il gio nov 27, 2008 18:12 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
sabina.7
 
Messaggi: 73
Images: 52
Iscritto il: lun gen 02, 2006 21:08 pm
Località: Gorizia

Messaggioda kala » lun ott 27, 2008 22:30 pm

Bello ;)
Magari qualche foto?.. :mrgreen:

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2379
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Messaggioda granparadiso » lun ott 27, 2008 22:45 pm

Quoto kala :D

Davvero...i tuoi racconti sabina sono sempre molto interessanti e da quello che scrivi i luoghi anche molto belli

però qualche foto ogni tanto... :wink:

anche perche la Carnia è una zona a me completamente sconosciuta

che però mi attira :wink:

dai...facci vedere qualcosa :wink: :D :D

Comunque Bravi

Complimenti
babbo....
è....
quindi le montagne tengono su il cielo!

(mio figlio dopo aver visto Bonatti e Messner)

Mitakuye oyasin
*************
Avatar utente
granparadiso
 
Messaggi: 3594
Images: 86
Iscritto il: lun ott 15, 2007 11:42 am
Località: Urbino

Messaggioda VYGER » lun ott 27, 2008 23:21 pm

Il mio paese d'origine, Chiaulis di Paularo, è sulle pendici meridionali del Tersadia.
Dal paese alla vetta sono 1.400 di dislvello, regolari.
Un ottimo allenamento quando sono in zona.
Di solito salgo da Valle, Rivalpo, malga Albareet ad alt [strada asfaltata e sterrata] e di qui, per mulattiera militare, in vetta.
Bella ascensione, ma monotona dopo qualche ripetizione.

Quindi alterno con una variante: dal ponte del riu dai mulins sulla vecchia provinciale che collega Paularo ad Arta seguo tracce nel bosco [prima sulla sx, poi sulla dx orografica] fino a una vecchia presa d'acqua. Di qui per canale boscoso scosceso raggiungo Albareet a bas [imboccando poi la solita stradina per Albareet ad alt].

Più volte ho tentato di salire in vetta da loc. Pornescjas, grande dosso prativo sopra Chiaulis e Trelli, ma non sono mai riuscito a superare la fascia di roccette immediatamente sopra gli stavoli [a dire la verità mi perdevo cercando tracce della città dei pagans nella quale leggende narrano di vitelli d'oro nascosti e custoditi da terrificanti spiriti; ma, anche in questo caso, nisba].

Quest'estate, stanco della solita discesa, dalla vetta ho seguito verso il basso il crinale nord-est fino a un colletto, ultimo sbocco di un canalone con mughi intrufolato tra le basse pareti del versante sud che va a perdersi sulle ghiaie alla loro base.
Al colletto ho trovato un vecchio segnavia bianco e rosso, senza altri segni di prosecuzione.
Comunque, da qui giù per il canalone [prima mughi, poi roccette (II, friabile), quindi canale ghiaioso con saltini e blocchi] fino al comodo ghiaione le cui diramazioni, in basso, si esauriscono tra gli alberi.
Uscito dal canalone verso il bosco di faggi sulla sua dx orografica, mi sono infine fatto portare da canali di boscaioli e sentiero fino alla chiesetta della Madonna di Castoia, e da qui a Trelli.
Discesa rapida [1 h scarsa - a saltoni - dalla vetta al mio paese, anche se, per qualche giorno la mia schiena si è lamentata un po'] e, a tratti, avventurosa.

Sarò di parte.
Ma a me la zona piace molto... :lol:
Non cesseremo di esplorare - E alla fine dell'esplorazione - Saremo al punto di partenza - Sapremo il luogo per la prima volta. T.S. Eliot
Avatar utente
VYGER
 
Messaggi: 2101
Images: 30
Iscritto il: dom giu 25, 2006 11:16 am
Località: brescia

Messaggioda raffa » mar ott 28, 2008 11:00 am

una foto di riassunto.
Il Monte Sernio dal Monte Paularo, sulla destra il Tersadia.
[img][img]http://img224.imageshack.us/img224/3108/tersil8.th.jpg[/img]Immagine[/img]
un arrampicatore di rocce non è un alpinista ... deve ancora diventarlo !! ... (J. Kugy)
Avatar utente
raffa
 
Messaggi: 268
Images: 25
Iscritto il: mar mar 16, 2004 21:29 pm
Località: sot el Quarnan

Messaggioda raffa » mar ott 28, 2008 11:03 am

un arrampicatore di rocce non è un alpinista ... deve ancora diventarlo !! ... (J. Kugy)
Avatar utente
raffa
 
Messaggi: 268
Images: 25
Iscritto il: mar mar 16, 2004 21:29 pm
Località: sot el Quarnan

Messaggioda kala » mar ott 28, 2008 12:41 pm

raffa ha scritto:una foto di riassunto.
Il Monte Sernio dal Monte Paularo, sulla destra il Tersadia.


Bene raffa :D


@VYGER: dimmi di più su quei luoghi, m'intrigano sia le leggende sia l'andar per monti con spirito esplorativo. ;)

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2379
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Messaggioda VYGER » mar ott 28, 2008 13:46 pm

kala ha scritto:@VYGER: dimmi di più su quei luoghi, m'intrigano sia le leggende sia l'andar per monti con spirito esplorativo. ;)


Eh, ce ne sono, di storie...
Si vanno perdendo con i vecchi...
Quanto allo spirito esplorativo, ormai gli antichi sentieri, non più frequentati, si chiudono.
E solo le tracce CAI TCI restano...
Vabbe'...
Magari, se mi viene in mente di qualche altro giro, scrivo...
Non cesseremo di esplorare - E alla fine dell'esplorazione - Saremo al punto di partenza - Sapremo il luogo per la prima volta. T.S. Eliot
Avatar utente
VYGER
 
Messaggi: 2101
Images: 30
Iscritto il: dom giu 25, 2006 11:16 am
Località: brescia

Messaggioda sabina.7 » mer ott 29, 2008 15:38 pm

Scusate, ma lunedì vengo subito immersa nel lavoro e non ho avuto il tempo di guardare il forum. Sono contenta se viene accettato e percepito ciò che scrivo, a volte è difficile trasmettere il luogo attraverso descrizioni di parole. Le foto di solito le aggiungo nell'album personale, però di queste ultime gite non ci sono ancora. Missà che VYGER ha molte cose interessanti da raccontarci..........Raffà grazie per aver inserito le foto...... :smt041
Ciao
Avatar utente
sabina.7
 
Messaggi: 73
Images: 52
Iscritto il: lun gen 02, 2006 21:08 pm
Località: Gorizia

Messaggioda sabina.7 » mer ott 29, 2008 18:23 pm

Immagine
Verso la cima del monte Tersadia

Immagine
Monte Tersadia - ottobre 2008
Avatar utente
sabina.7
 
Messaggi: 73
Images: 52
Iscritto il: lun gen 02, 2006 21:08 pm
Località: Gorizia

Messaggioda ongo » gio nov 27, 2008 14:12 pm

Cambiare il titolo del post, prego; quelle sono Alpi Carniche e non Prealpi.
ongo
 
Messaggi: 130
Iscritto il: ven mag 02, 2008 11:24 am

Messaggioda Drugo Lebowsky » gio nov 27, 2008 14:55 pm

VYGER ha scritto:...
Sarò di parte.
Ma a me la zona piace molto... :lol:


nene.

e quante zecche??? :twisted:
Avatar utente
Drugo Lebowsky
 
Messaggi: 8711
Images: 77
Iscritto il: ven feb 06, 2004 16:20 pm

Messaggioda VYGER » gio nov 27, 2008 16:17 pm

Drugo Lebowsky ha scritto:nene.

e quante zecche??? :twisted:


zerozecche...
mai beccate, da quelle parti...
i belumatti ne spacciano di più, dalle loro parti...
:roll:
Non cesseremo di esplorare - E alla fine dell'esplorazione - Saremo al punto di partenza - Sapremo il luogo per la prima volta. T.S. Eliot
Avatar utente
VYGER
 
Messaggi: 2101
Images: 30
Iscritto il: dom giu 25, 2006 11:16 am
Località: brescia

Messaggioda sabina.7 » gio nov 27, 2008 18:16 pm

Corretto!!!!!!
Mi scuso per l'errore. :oops:
Ciao!!!!
Avatar utente
sabina.7
 
Messaggi: 73
Images: 52
Iscritto il: lun gen 02, 2006 21:08 pm
Località: Gorizia

Messaggioda ongo » gio nov 27, 2008 19:25 pm

VYGER ha scritto:
Drugo Lebowsky ha scritto:nene.

e quante zecche??? :twisted:


zerozecche...
mai beccate, da quelle parti...
i belumatti ne spacciano di più, dalle loro parti...
:roll:


occhio allora! se vai sicuro che non ci siano è il momento che te la trovi (inaspettata è più pericolosa); in zona trovate a: stavoli Fuarmi, monte Giaideit, monte Cucco sopra i Lander, pascoli tra casera Lodin e Ramaz (da dire però che mi trovavo a ravanare fuori sentiero).
Invece dalle parti del drugo ci son anche nei giardini, nelle aiuole dei parcheggi, nelle piante degli androni dei palazzi, ecc., ecc. 8)
ongo
 
Messaggi: 130
Iscritto il: ven mag 02, 2008 11:24 am

Messaggioda sabina.7 » gio dic 04, 2008 23:00 pm

:( Che non avrai tu qualcosa che attrae le zecche? Mi sembra un po' esagerato che le trovi da per tutto in quelle zone........da noi ci sono le zecche fino a 1000 mt ( solo in determinati luoghi con erba alta), al di sopra è raro trovarle. Comunque un motivo in più per visitare quelle zone in questo periodo e non d'estate. :wink:
Avatar utente
sabina.7
 
Messaggi: 73
Images: 52
Iscritto il: lun gen 02, 2006 21:08 pm
Località: Gorizia

Re: Alpi Carniche

Messaggioda otttoz » gio lug 06, 2017 14:18 pm

sabina.7 ha scritto:...Tersadia (mt.1959).
:smt006

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udin ... 1.15578358
iscritto dal 2008
rules.php
Avatar utente
otttoz
 
Messaggi: 1300
Images: 3
Iscritto il: sab mar 15, 2008 9:22 am


Torna a In Italia ed extraeuropeo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.