Casera Lodina - Bivacco Greselin

Luoghi, itinerari, rifugi, esperienze in Italia in Europa e nel mondo.

Casera Lodina - Bivacco Greselin

Messaggioda Guizza64 » gio set 06, 2012 10:03 am

Ciao,
la prossima settimana vorrei effettuare il giro in giornata da Ponte Compol a Casera Lodina, salita a forcella Duranno, traversata al Greselin e discesa.

Conviene invece farla in senso contrario?

Come sono le difficoltà?

Da notizie in rete sembrerebbe che il sentiero fosse dismesso....

Grazie mille!

Andrea
Guizza64
 
Messaggi: 24
Iscritto il: lun lug 23, 2012 15:37 pm
Località: Veneto

Messaggioda profpivo » gio set 06, 2012 11:29 am

Ciao
l'ho percorso nell'estate 2010 però in direzione contraria, dal Greselin alla casera Lodina. Come difficoltà non credo cambi moltissimo, però non conosco il sentiero che sale da Ponte Compol al Greselin.
Le difficoltà sono nel tratto tra forcella Duranno e il Greselin. Ricordo che c'era un ghiaione rognosissimo da attraversare sotto Forcella dei Frati, lì in pratica il sentiero non c'era e c'erano dei punti davvero molto scivolosi. Poi trovi un tratto di roccette (se arrivi da Lodina lo fai in salita) molto esposte, senza cavi. Infine dovrai scendere un canale attrezzato con funi metalliche, ricordo in salita un passaggio che mi ha fatto penare non poco per siuperare un grosso masso (ma avevo lo zaino carico per stare via 4 giorni). Insomma non aspettarti di trovare un bel sentierino, c'è da mettere giù le mani e da avere passo molto sicuro. Riguardo al fatto che sia stato dismesso, non lo so... già due anni fa la segnaletica era "antica", ma ancora abbastanza visibile. Le corde invece erano ancora ben tirate.
Ti posto alcune foto
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
profpivo
 
Messaggi: 80
Images: 1
Iscritto il: lun giu 20, 2005 11:55 am

Messaggioda Guizza64 » gio set 06, 2012 11:46 am

Grazie mille,
ora vediamo se qualcuno ha informazioni recenti.

Ciao

Andrea
Guizza64
 
Messaggi: 24
Iscritto il: lun lug 23, 2012 15:37 pm
Località: Veneto

Messaggioda Keith » gio set 06, 2012 13:15 pm

Confermo che il tratto più delicato sono quei 50 m di traverso su "ghiaino cementato" sotto alla Forcella dei Frati. Le rocce invece che risalgono propriamente lo spalto della Cima dei Frati sono solide e ben gradinate: un ottimo I grado!
Keith
 
Messaggi: 300
Iscritto il: mar ago 16, 2011 10:37 am

Messaggioda kala » gio set 06, 2012 21:47 pm

Per quanto mi riguarda il tratta più rognoso è esattamente quello già detto (ghiaino compattissimo: si sta in piedi tranquilli ma con gran timore), mentre le roccette (I al massimo) non dovrebbero impensierire neppure in discesa (io ho fatto Lodina -> Greselin), e il tratto attrezzato... è attrezzato (altrimenti sarebbe ben difficile!, ricordo un passo facilmente di IV o giù di lì).

Non saprei esattamente quale verso consigliarti, so solo che in discesa dal Greselin - con problemi a quei tempi di ginocchia - mi sono stramaledetto per non averlo fatto in senso inverso, visto che la discesa in oggetto è ripida ripida ripida.

Comunque nel complesso:
- salita alla Lodina piacevolissima e tranquilla
- traversata alla Forc. Duranno per traccia su conca amena all'inizio, qualche ghiaino appena rognosetto in ultimo
- traversata al Greselin delicata, coi passaggi già detti, occhio anche alla traccia in qualche punto ma è ben difficile perderla con visibilità normale
- discesa dal bivacco facile ma riiiiipida
Ultima modifica di kala il mar set 11, 2012 20:22 pm, modificato 1 volta in totale.

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2402
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Messaggioda Guizza64 » ven set 07, 2012 8:47 am

Grazie a tutti, gentilissimi!

Comunque visto la difficoltà, il fatto che il sentiero sia stato dismesso-ho trovato conferma nel sito del Cai di Cervignano che ne curava la manutenzione-, e considerando che sarei andato da solo infrasettimanalmente, con la quasi certezza di non incontrare nessuno..., cambierò itinerario, e riserverò la traversata ad un giro in compagnia...

Ciao

Andrea
Guizza64
 
Messaggi: 24
Iscritto il: lun lug 23, 2012 15:37 pm
Località: Veneto

Messaggioda profpivo » dom set 09, 2012 11:23 am

kala ha scritto:Non vorrei dir monate ma le prime tre foto (su quattro) postate da profpivo sono del tratto di Forc. Compol, per cui non della traversata in oggetto.


hai detto una monata :wink:
posso assicurare che si tratta del pezzo tra il Greselin e la Forcella dei Frati
profpivo
 
Messaggi: 80
Images: 1
Iscritto il: lun giu 20, 2005 11:55 am

Messaggioda kala » mar set 11, 2012 20:22 pm

profpivo ha scritto:
kala ha scritto:Non vorrei dir monate ma le prime tre foto (su quattro) postate da profpivo sono del tratto di Forc. Compol, per cui non della traversata in oggetto.


hai detto una monata :wink:
posso assicurare che si tratta del pezzo tra il Greselin e la Forcella dei Frati


ooops :oops: scusami
resti questo a testimonianza della mia gaffe (sopra cancello la monata)
sai che non le avevo proprio identificate? sai contestualizzarmele?

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2402
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Messaggioda profpivo » mer set 12, 2012 10:33 am

kala ha scritto:
profpivo ha scritto:
kala ha scritto:Non vorrei dir monate ma le prime tre foto (su quattro) postate da profpivo sono del tratto di Forc. Compol, per cui non della traversata in oggetto.


hai detto una monata :wink:
posso assicurare che si tratta del pezzo tra il Greselin e la Forcella dei Frati


ooops :oops: scusami
resti questo a testimonianza della mia gaffe (sopra cancello la monata)
sai che non le avevo proprio identificate? sai contestualizzarmele?


Dunque... la prima foto è sulla forcelletta dove termina la risalita del canale attrezzato subito dopo il greselin. La seconda dovrebbe essere proprio l'inizio del tratto attrezzato di cui sopra. La terza se non sbaglio riguarda il tratto di roccette in discesa prima del ghiaione sotto la forcella dei Frati. La quarta è il passaggio più critico lungo il tratto attrezzato, sempre poco dopo la partenza dal Greselin
profpivo
 
Messaggi: 80
Images: 1
Iscritto il: lun giu 20, 2005 11:55 am

Messaggioda kala » mer set 12, 2012 11:36 am

profpivo ha scritto:Dunque... la prima foto è sulla forcelletta dove termina la risalita del canale attrezzato subito dopo il greselin. La seconda dovrebbe essere proprio l'inizio del tratto attrezzato di cui sopra. La terza se non sbaglio riguarda il tratto di roccette in discesa prima del ghiaione sotto la forcella dei Frati. La quarta è il passaggio più critico lungo il tratto attrezzato, sempre poco dopo la partenza dal Greselin


La prima non riesco a inquadrarla nella memoria (anche se ho capito il punto), la seconda ora mi son ricordato perfettamente, la terza mi sembrava piuttosto paurosa, noi siam passati di lì correndo, ma in effetti in salita è un'altra cosa; la quarta la ricordavo bene.
Grazie

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2402
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Re: Casera Lodina - Bivacco Greselin

Messaggioda scairanner » dom giu 25, 2023 23:36 pm

Breve aggiornamento sul traverso che ho effettuato oggi, partendo da ponte Compol, quindi Greselin e traverso a forcella Duranno, compresa salita a Cima dei Frati che consiglio assolutamente di fare (qualche passaggio di I°, il II° come scritto in qualche relazione non c'è assolutamente, l'ultima placca su roccia solidissima che porta in cima davvero bellissima). Il percorso è segnato molto bene, si vedono ancora i segni verdi originali, oltre a numerosi altri più recenti. La temutissima frana che da forcella dei Frati ha portato via il sentiero ed ha lasciato un tratto con ghiaino cementato è facilmente aggirabile salendo verso i frati e traversando sotto le rocce. Per il resto un magnifico percorso che fatto nella direzione Greselin Lodina ha il vantaggio della discesa sui morbidi prati della busa di Vediei ed il comodo sentiero che scende da casera Lodina, da percorrere in totale relax in attesa della birra.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5942
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Casera Lodina - Bivacco Greselin

Messaggioda #giacco# » lun giu 26, 2023 14:01 pm

scairanner ha scritto:Breve aggiornamento sul traverso che ho effettuato oggi, partendo da ponte Compol, quindi Greselin e traverso a forcella Duranno, compresa salita a Cima dei Frati che consiglio assolutamente di fare (qualche passaggio di I°, il II° come scritto in qualche relazione non c'è assolutamente, l'ultima placca su roccia solidissima che porta in cima davvero bellissima). Il percorso è segnato molto bene, si vedono ancora i segni verdi originali, oltre a numerosi altri più recenti. La temutissima frana che da forcella dei Frati ha portato via il sentiero ed ha lasciato un tratto con ghiaino cementato è facilmente aggirabile salendo verso i frati e traversando sotto le rocce. Per il resto un magnifico percorso che fatto nella direzione Greselin Lodina ha il vantaggio della discesa sui morbidi prati della busa di Vediei ed il comodo sentiero che scende da casera Lodina, da percorrere in totale relax in attesa della birra.


grazie per l’aggiornamento frana, soprattutto l’aggiramento sopra (quanto dislivello sopra? che mica son tutti scairanner…)

ma non hai scritto la cosa fondamentale: è mozzafiato?
Avatar utente
#giacco#
 
Messaggi: 1265
Iscritto il: sab ago 30, 2008 18:09 pm

Re: Casera Lodina - Bivacco Greselin

Messaggioda scairanner » lun giu 26, 2023 22:56 pm

#giacco# ha scritto:
scairanner ha scritto:Breve aggiornamento sul traverso che ho effettuato oggi, partendo da ponte Compol, quindi Greselin e traverso a forcella Duranno, compresa salita a Cima dei Frati che consiglio assolutamente di fare (qualche passaggio di I°, il II° come scritto in qualche relazione non c'è assolutamente, l'ultima placca su roccia solidissima che porta in cima davvero bellissima). Il percorso è segnato molto bene, si vedono ancora i segni verdi originali, oltre a numerosi altri più recenti. La temutissima frana che da forcella dei Frati ha portato via il sentiero ed ha lasciato un tratto con ghiaino cementato è facilmente aggirabile salendo verso i frati e traversando sotto le rocce. Per il resto un magnifico percorso che fatto nella direzione Greselin Lodina ha il vantaggio della discesa sui morbidi prati della busa di Vediei ed il comodo sentiero che scende da casera Lodina, da percorrere in totale relax in attesa della birra.


grazie per l’aggiornamento frana, soprattutto l’aggiramento sopra (quanto dislivello sopra? che mica son tutti scairanner…)

per spostarla sul lato alpinistico, è più o meno come se chiedessi a uno cha fa il filipp se nel 27° tiro di corda, la presa a 5 metri dalla sosta la prendi di destra o di sinistra :mrgreen:

ma non hai scritto la cosa fondamentale: è

scusa, è cosa? non si legge, dev'essere uno di quei termini che quando uno li scrive, nei miei devais non compaiono, perfino loro si son rotti i maroni :mrgreen:
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5942
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Casera Lodina - Bivacco Greselin

Messaggioda kala » dom ott 29, 2023 14:29 pm

Bene, interessante aggiornamento. E' un po' che non torno laggiù...

Se stringi il pugno la tua mano è vuota: solo con la mano aperta puoi possedere tutto.
Avatar utente
kala
 
Messaggi: 2402
Images: 62
Iscritto il: gio ott 11, 2007 13:21 pm

Re: Casera Lodina - Bivacco Greselin

Messaggioda scairanner » mar ott 31, 2023 1:17 am

kala ha scritto:Bene, interessante aggiornamento. E' un po' che non torno laggiù...


Mi sa tanto che dopo i diluvi di questi giorni, ma soprattutto quelli che prevedono per la notte tra giovedì e venerdì, sarà da ri-riaggiornare.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5942
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Casera Lodina - Bivacco Greselin

Messaggioda Drugo Lebowsky » mar nov 07, 2023 15:16 pm

#giacco# ha scritto:
scairanner ha scritto:Breve aggiornamento ....

ma non hai scritto la cosa fondamentale: è mozzafiato?


...per fortuna non ha avuto il coraggio di un incipit alla:
"Oggi vi porto a..." :roll: ... ma è solo questione di dargli tempo :twisted: secondo me si è corretto Scancellandoaritroso appena in tempo :mrgreen:
Avatar utente
Drugo Lebowsky
 
Messaggi: 8880
Images: 77
Iscritto il: ven feb 06, 2004 16:20 pm

Re: Casera Lodina - Bivacco Greselin

Messaggioda giorgiolx » mar nov 07, 2023 20:42 pm

https://youtu.be/1rxV6rhwLAM?si=NFwmTwzYSqD4-p5m
Il sole tramonta a, la luna sorge a
...
Rubrica, oggi vi porto a...
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Chianti Risotto Polenta
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 14735
Images: 68
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison


Torna a In Italia ed extraeuropeo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.