neofita...consigli su sci e altro

Sci fuori pista, snowboard, scialpinismo

neofita...consigli su sci e altro

Messaggioda liubavand » mer gen 11, 2012 12:33 pm

ciao a tutti
voglio passare agli sci...da anni esco con i miei amici che fanno scialpinismo ma mentre loro hanno appunto gli sci io vado con la tavola in spalla.
..è ora di cambiare

sono alto 1,80 mt.
peso 67 kg
e ho sciato per circa 5 anni dai 13 ai 18 anni abbastanza assiduamente
devo riprendere lo sci e riabituarmi

che sci mi consigliate? altezza?
insomma mi date qualche info su cosa orientarmi?
Grazie

Mirko
Avatar utente
liubavand
 
Messaggi: 92
Images: 2
Iscritto il: mar gen 08, 2008 18:20 pm
Località: Macerata

Re: neofita...consigli su sci e altro

Messaggioda matofaungato » mer gen 11, 2012 14:43 pm

SE DA ANNI VAI CON I TUOI AMICI CHE HANNO SCI i tuoi amici sapran ben consigliarti no??? Avrai anche visto cosa usan loro!!!
boh... per me potresti usare qualcosa su altezze tipo 1.70...
attacco e scarpone vedi te..
attacco consigliato dynafit per leggerezza, scarpone usa cio che ti trovi bene!!! perche la pianta del piede fa sempre storie!!!

liubavand ha scritto:ciao a tutti
voglio passare agli sci...da anni esco con i miei amici che fanno scialpinismo ma mentre loro hanno appunto gli sci io vado con la tavola in spalla.
..è ora di cambiare

sono alto 1,80 mt.
peso 67 kg
e ho sciato per circa 5 anni dai 13 ai 18 anni abbastanza assiduamente
devo riprendere lo sci e riabituarmi

che sci mi consigliate? altezza?
insomma mi date qualche info su cosa orientarmi?
Grazie

Mirko
[/quote]
Avatar utente
matofaungato
 
Messaggi: 84
Images: 5
Iscritto il: gio gen 15, 2009 13:30 pm
Località: Valdagno, Vicenza

Messaggioda giudirel » mer gen 11, 2012 14:52 pm

Io sono all'antica ma ti consiglierei degli sci un po' più lunghi. 1,80... o minimo 1,75.
Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono e per questo si chiama presente.
Avatar utente
giudirel
 
Messaggi: 2213
Images: 49
Iscritto il: gio set 08, 2005 10:16 am
Località: Caslino d'Erba

Messaggioda rocciaforever » mer gen 11, 2012 14:52 pm

splitboard!! :D
come fai a rinunciare al surf invernale?? :wink:
Avatar utente
rocciaforever
 
Messaggi: 5074
Images: 48
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:45 pm
Località: Arco

Messaggioda Piero26 » mer gen 11, 2012 15:24 pm

rocciaforever ha scritto:splitboard!! :D
come fai a rinunciare al surf invernale?? :wink:


la rinuncia è data da un paio di motivi: star dietro in salita a quelli con gli sci bisogna essere dotati di più fiato e maggior tecnica delle volte su traversi ghiacciati, e poi in discesa sui falsipiani.. :roll: vegn giu anche la madonna :wink:
Avatar utente
Piero26
 
Messaggi: 1133
Images: 39
Iscritto il: gio ago 06, 2009 22:43 pm
Località: a Nord del Lago di Garda

Messaggioda rocciaforever » mer gen 11, 2012 21:59 pm

Piero26 ha scritto:
rocciaforever ha scritto:splitboard!! :D
come fai a rinunciare al surf invernale?? :wink:


la rinuncia è data da un paio di motivi: star dietro in salita a quelli con gli sci bisogna essere dotati di più fiato e maggior tecnica delle volte su traversi ghiacciati, e poi in discesa sui falsipiani.. :roll: vegn giu anche la madonna :wink:


:roll: :roll: :roll:
mi sa che c'hai ragione....sarà per quello che preferisco solo la discesa?! possibilmente nella polvere! :wink:
Avatar utente
rocciaforever
 
Messaggi: 5074
Images: 48
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:45 pm
Località: Arco

Messaggioda liubavand » gio gen 12, 2012 13:24 pm

in questi anni di uscite non mi sono mai preoccupato delle specifiche degli sci... so solo la differenza tra attacchino e attacco normale e stop
ora mi sto muovendo cercando di capire la lunghezza migliore per me, il raggio ecc...

per quanto riguarda la split... troppo costosa e poi quando prendi i falsi piani bisogna spingere ecc.. gli sci sono più versatili e portati per lo scialpinismo
questo non vuol dire che l'appenderò al chiodo!!

Grazie
Avatar utente
liubavand
 
Messaggi: 92
Images: 2
Iscritto il: mar gen 08, 2008 18:20 pm
Località: Macerata

Messaggioda LucaSaetta » sab feb 15, 2014 0:35 am

riapro la discussione:come liubavand sto passando dalla tavola agli sci.

Adesso sto prendendo delle lezioni in pista e mi sto organizzando per la prima uscita di scialpinismo... senza la tavola sulle spalle sembrerà di volare!;)

Avrei bisogno di un consiglio sulla lunghezza degli sci... Mi stanno proponendo per la pista degli sci da discesa lunghi 163 cm (io sono alto 1,80 e peso 75 kg), per la cronaca 150 ? con annessi gli scarponi.

Chiedendo in giro mi sembra che siano troppo corti, ma c'è anche chi ha detto che essendo principiante non fa grande differenza... Che ne dite?

E per lo scialpinismo?
La casa propone in prestito degli sci da scialpinismo da 160 cm, ma a caval donato non si guarda in bocca ;) o no?

Grazie mille
Luca
Avatar utente
LucaSaetta
 
Messaggi: 277
Images: 4
Iscritto il: mer ago 22, 2012 14:53 pm
Località: Torino

Messaggioda brando » sab feb 15, 2014 1:26 am

quello del principiante è un discorso molto relativo...
guarda, io (che non sono nessuno) fossi in te non ragionerei sotto i 170-175 cm
poi le variabili son tante

ps: mi scriveresti per mp chi è il negoziante in questione? non per "anticiparti" ma per magari dire qualcosa in più...
A volte in montagna l'unica soluzione sono la preghiera o la bestemmia... stessa roba suppergiù

"I believe I can fly, I believe I can touch the sky..." canticchiava uno prima di volare
Avatar utente
brando
 
Messaggi: 3402
Images: 52
Iscritto il: lun mag 28, 2007 18:05 pm
Località: di ritorno all'estremo est...

Re:

Messaggioda LucaSaetta » gio gen 25, 2018 19:07 pm

Ed eccoci qui, dopo quattro anni riapro la discussione, fiducioso della vostra pazienza.
Ho preso diverse lezioni di sci alpino e sono andato in questi anni diverse volte in pista e ho fatto alcune gite.

In pista ho notato dei miglioramenti, una consapevolezza maggiore del corpo e del movimento e anche degli errori, su cui sto lavorando.
Riesco a scendere agevolmente arrivando a condurre alcune volte.
Ho comprato per la pista l'attrezzatura usata (Scarponi Dalbello con flex 120 e sci Rossignol World Cup GS) che dovrebbe essere fin troppo performante per le mie capacità, ma con cui mi trovo bene.

Nelle gite non ho grossi problemi a salire, gli evergreen con cui vado fanno 200-300 m/h, ma a scendere è un disastro totale. Un fallimento che dura 4 anni (sicuramente non mi arrendo :) ).
Ho comprato ad un prezzo stracciato dei fisher xtreme 175 cm del 2009 con pelli e attacchi dynafit (grazie Piero), e degli scarponi dynafit zzero 3.
Le ho appena contate e di gite non ne ho fatte tantissime, solo otto, quindi ci può anche stare che non sia migliorato tanto. In pista penso sarò andato in questi anni almeno dieci volte all'anno.

Analizzando con il mio amico come capitombolo in discesa, sicuramente ci sono diversi fattori:
a) Paura, per la quale sto indietro con il peso, paura superata in buona parte in pista, ma non durante le gite;
b) Mancanza di fiducia nel materiale (gli scarponi cedono molto di più di quelli in pista e gli sci mi hanno detto che sono rigidini e non sono facilissimi); forse la differenza con un flex 120 rimarrebbe in ogni caso abissale con qualsiasi scarpone da skialp...
c) Zaino pesante avendo l'ABS che sicuramente non aiuta.

Ieri ho fatto l'ultima gita e visto il considerevole miglioramento in pista speravo di non cadere ad ogni curva, e invece...

Che posso fare?

Il mio amico dice che devo fare gite su gite, ma sto cercando di capire se non c'è un modo per migliorare la tecnica senza dover fare le gite, in cui bisogna "condurre la pellaccia a casa". :? Almeno avere la certezza di poter scendere a spazzaneve!

Quello che mi è venuto in mente è:
1) provare a fare un po' di fuori pista a fianco alle piste, in modo da poter fare più dislivello nella giornata, gambe permettendo, senza magari lo zaino a peggiorare la situazione e potendo interrompere la discesa fuori pista in qualsiasi momento. Insomma, un fuori pista che non esca troppo dalla comfort zone;

2) valutare, chiedendo anche a voi, se non c'è materiale migliore per chi ha così tanti problemi in discesa. Scarponi più pesanti ma anche che sostengano di più (a pianta larga avendo i piedi piatti con plantare annesso) e sci più facili (anche se quelli mi sembrano già entry level, ma magari adesso ci sono tecnologie più performanti. La cosa non sarebbe un dramma nel senso che tra scarponi, sci, attacchi e pelli ho speso 200 € e li ho già usati tre anni (tralaltro gli scarponi mi lasciano delle aleatori piaghe che te le raccomando)...

Per corsi di fuori pista non so se ha senso farli, in quanto mi sembra di essere proprio impedito, ad un livello che un maestro farebbe difficoltà a gestire.

Che ne dite? Aiutatemi! :D
Grazie grazie grazie


LucaSaetta ha scritto:riapro la discussione:come liubavand sto passando dalla tavola agli sci.

Adesso sto prendendo delle lezioni in pista e mi sto organizzando per la prima uscita di scialpinismo... senza la tavola sulle spalle sembrerà di volare!;)

Avrei bisogno di un consiglio sulla lunghezza degli sci... Mi stanno proponendo per la pista degli sci da discesa lunghi 163 cm (io sono alto 1,80 e peso 75 kg), per la cronaca 150 ? con annessi gli scarponi.

Chiedendo in giro mi sembra che siano troppo corti, ma c'è anche chi ha detto che essendo principiante non fa grande differenza... Che ne dite?

E per lo scialpinismo?
La casa propone in prestito degli sci da scialpinismo da 160 cm, ma a caval donato non si guarda in bocca ;) o no?

Grazie mille
Luca
Avatar utente
LucaSaetta
 
Messaggi: 277
Images: 4
Iscritto il: mer ago 22, 2012 14:53 pm
Località: Torino

Re: neofita...consigli su sci e altro

Messaggioda faustodossi » ven gen 26, 2018 11:56 am

lo sci in inverno e un grande spasso, oltre a essere molto veloci nelle escursione, bravo
Avatar utente
faustodossi
 
Messaggi: 158
Iscritto il: sab giu 03, 2006 22:11 pm

Re: neofita...consigli su sci e altro

Messaggioda LucaSaetta » ven gen 26, 2018 18:57 pm

faustodossi ha scritto:lo sci in inverno e un grande spasso, oltre a essere molto veloci nelle escursione, bravo


:?:
Avatar utente
LucaSaetta
 
Messaggi: 277
Images: 4
Iscritto il: mer ago 22, 2012 14:53 pm
Località: Torino


Torna a Freeride - Scialpinismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.