Allarmismi estivi

Alpinismo sulle Alpi ed extraeuropeo, ghiaccio, cascate ecc.

Allarmismi estivi

Messaggioda il Duca » lun ago 12, 2019 11:20 am

Si sa, da anni d'estate ci sono sempre le stesse notizie: allarme caldo, i bikini delle vip, le spiagge affollate. Da un po' se ne è però aggiunta un'altra: la necessità di chiudere le montagne.
Quest'anno il motivo sono le scariche anomale.
Certo che sentire di allarmi scariche su Cervino, Monte Bianco e Grand Combin come fosse una novità fa sorridere, se non fosse che le notizie riportano di morti reali di persone.
Però basta aver frequentato quelle montagna per sapere che le scariche estive ci sono sempre state (o almeno ci sono da un bel po'). Forse adesso si può studiare meglio il perché. Ma quello che non digerisco è il fatto che tutto questo debba diventare l'ennesimo strumento per limitare la responsabilità personale! È il solito metodo odioso di fare notizia.
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 3646
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda il Duca » lun ago 12, 2019 11:30 am

Specifico che per responsabilità personale non intendo dire: dare la colpa al singolo. Ma accettare che il singolo si possa prendere la responsabilità di affrontare il rischio.
Si sa che la Spalla Isler scarica l'ira di Dio. Lo sapevamo anche quando siamo andati a farla noi. Si cerca di prendere le giuste precauzioni e quando al primo sole iniziano a piovere lavatrici, si corre giù, senza fare del vittimismo. E se la lavatrice mi piglia sarà colpa del fatto che io mi sono preso il mio rischio.
Perché questa cosa non può essere accettata? Oltretutto dagli stessi canali che poi sbandierano Messner, quello che ha fatto della sfida all'impossibile una filosofia di vita?
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 3646
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda tatone » lun ago 12, 2019 12:04 pm

Però è cambiato qualcosa dagli anni scorsi.
Siamo passati da "montagna assassina" ad un più colpevolizzante per noi "colpa del surriscaldamento globale"
* * * *
Alex
tatone
 
Messaggi: 610
Images: 54
Iscritto il: lun ago 04, 2008 0:14 am

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda piazarol » lun ago 12, 2019 12:21 pm

tatone ha scritto:Però è cambiato qualcosa dagli anni scorsi.
Siamo passati da "montagna assassina" ad un più colpevolizzante per noi "colpa del surriscaldamento globale"

ulteriori evoluzioni:
:arrow: non ci sono più le estati di una volta ( /inverni )
:arrow: non ci sono più le mezze stagioni (però una volta c'era la quattro stagioni)
:arrow: si stava meglio quando stavamo peggio (prima e basta è troppo poco vittimistico)
:arrow: quando c'era lui i treni arrvivavano in orario (lui e basta apre ancora alla scelta / variabilità)
:lol:
Avatar utente
piazarol
 
Messaggi: 400
Images: 1
Iscritto il: mer ott 30, 2013 18:22 pm
Località: belluno

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda Callaghan » lun ago 12, 2019 17:02 pm

certo, ilDuca. sugli allarmismi in genere sono daccordo con te.
sul fatto che alcuni luoghi siano particolarmente pericolosi è vero, e che quindi il libero arbitrio faccia il resto altrettanto.

non sarei invece così certo sul fatto che quel che stiamo vedendo sia roba "as usual mountains": se tra l'anno scorso e questo anno pezzi dei satelliti, ronde, e cazzi varii delle figurine panini che te conosci, tornano a valle allegramente, che compaiano laghi effimeri, che il permafrost sia un po' meno perma ed anche meno frost, potrebbe essere legato a questo:

Immagine

ed ecco che i cacatoi delle alpi, quelle dove la mattonella è assicurata, questo anno in più è garantita con ricevuta di ritorno.
poi, per la carità del signore, che si continui tranquillamente a frequentarli.

peccato si perda una ennesima occasione per mettere in evidenza le solite carabattole invece di un problema reale che frampò interesserà non solo le montagne, ma pure i mari.

massì: finchè ci son tette c'è speranza. anzi, dove è bustomail quando serve?

ciao.
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1459
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda Sandrino80 » lun ago 12, 2019 17:27 pm

il problema non sono i crolli, ma i senza cervello che vanno dove il pericolo crolli è elevato

è sempre il solito problema, in montagna circola gente non adeguata

punto.
illuminanti saluti
Sandrino80
 
Messaggi: 354
Iscritto il: mar lug 22, 2003 0:33 am

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda bustomail » lun ago 12, 2019 19:22 pm

Eccomi qua. Tra una tetta e l'altra, mi piace anche la geologia e la tettonica (eh eh..) e come tutti già saprete, ci sono state grandi glaciazioni e momenti di gran caldo.
La vita sulla terra è rischiata di sparire più volte, e nel piano padano siamo passati più volte da climi tropicali a climi polari.
E in tutto questo tumulto di eventi, l'uomo ( per come lo intendiamo noi) si è affacciato solo alla fine della quarta glaciazione. In poco tempo ha conquistato il mondo, si è sparso ovunque nelle terre emerse e ha basato la sua prosperità sullo sfruttamento della risorse della terra.
Ora, se in tutto questo casino noi pensiamo di essere quelli che rimetteranno tutto a posto, senza considerare il fatto che c'è una bella e grossa fetta di paesi emergenti che non vedono l'ora di avere auto, frigoriferi e aria condizionata, allora stiamo sognando un po' troppo.
Siamo destinati all'estinzione, e ci strangoleremo con le nostre mani.
E i mammuth se la rideranno!

* Alcune teorie dicono che fu proprio a causa dei primi ominidi cacciatori che i lanosi pachidermi si estinsero...

Buon ferragosto!
bustomail
 
Messaggi: 557
Images: 6
Iscritto il: gio mar 08, 2007 19:38 pm

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda il Duca » lun ago 12, 2019 20:20 pm

I ghiacciai si stanno sciogliendo e le montagne stanno cambiando. Lo sappiamo bene e non è certo con questo topic che voglio metterlo in dubbio.
Che i sassi cadono dalle montagne non mi sembra una grossa novità (basti vedere i ghiaioni che ci sono in giro, tanto per dire una cazzata).
Detto questo, fosse anche che la colpa sia dell'uomo, il problema non verrà certamente risolto impedendo di salire le montagne.
La mia era un'osservazione su questo banalissimo e disimpegnato piano.
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 3646
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda funkazzista » mar ago 13, 2019 10:24 am

Il ghiaccio sparirà, le grandi pareti crolleranno, i mari si innalzeranno... e quindi gli alpinisti (ammesso e non concesso che esistano :lol:) si estingueranno a causa della scomparsa del loro habitat naturale.
Picche e ramponi finiranno nei musei di fianco alle punte di selce; piumini, pile e sacchi a pelo assieme alle giacche di pelli animali.
Altre specie meno esigenti prospereranno: sassisti e adepti del DWS godranno di una enorme espansione dei loro habitat e colonizzeranno il mondo.

E' la natura, baby.
funkazzista
 
Messaggi: 7550
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda Kinobi » mar ago 13, 2019 13:05 pm

Scariche ci sono sempre state.
Ma la devastazione che ho visto sulle strade e bordo strade in Dolomiti facendo giri in moto, io non la ricordo proprio.
Non c'è un tratto di più di 5 km senza un pezzo che sia venuto giù.
E non è solo colpa dell'ANAS.
Buone vacanze
E
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5344
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda il Duca » mar ago 13, 2019 19:16 pm

funkazzista ha scritto:Il ghiaccio sparirà, le grandi pareti crolleranno, i mari si innalzeranno... e quindi gli alpinisti (ammesso e non concesso che esistano :lol:) si estingueranno a causa della scomparsa del loro habitat naturale.
Picche e ramponi finiranno nei musei di fianco alle punte di selce; piumini, pile e sacchi a pelo assieme alle giacche di pelli animali.
Altre specie meno esigenti prospereranno: sassisti e adepti del DWS godranno di una enorme espansione dei loro habitat e colonizzeranno il mondo.

E' la natura, baby.


Speriamo non inizino a spararci come all'orso :roll:
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 3646
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda Danilo » mar ago 13, 2019 22:29 pm

come mai è da un pò di tempo (almeno 3/4 anni ma magari anche di più) che la cronaca non riporta di cani che aggrediscono,addiritura sbranano I propri padroni,magari proprio nel momento in cui gli danno da mangiare :?:
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7183
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda piazarol » sab ago 17, 2019 18:09 pm

colonne d' Ercole:

:arrow: Scilla e Cariddi
:arrow: Gibilterra
:arrow: sentiero Cai
:arrow: tenere la traccia
:arrow: per chiodi e tracce di passaggio
:arrow: lungo sulla linea degli spit
:arrow: seguendo la relazione
:arrow: dove c'è campo

:roll: :wink:
Avatar utente
piazarol
 
Messaggi: 400
Images: 1
Iscritto il: mer ott 30, 2013 18:22 pm
Località: belluno

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda Danilo » mar ago 20, 2019 8:49 am

auto elettriche ritenute pericolose perchè fino a 20 km/h di velocità non si sentono arrivare

DANGER !!!
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7183
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Allarmismi estivi

Messaggioda piazarol » mar ago 20, 2019 17:51 pm

Danilo ha scritto:auto elettriche ritenute pericolose perchè fino a 20 km/h di velocità non si sentono arrivare

DANGER !!!

Immagine questo pare sia un livello superiore di pericolo quando utilizzato per gli avvicinamenti:
https://monopattino-elettrico.com/
poca cosa almeno fino a quando:
Immagine st' altro non verrà utilizzato per i rientri
https://www.parrot.com/it/droni
:lol:
Avatar utente
piazarol
 
Messaggi: 400
Images: 1
Iscritto il: mer ott 30, 2013 18:22 pm
Località: belluno


Torna a Alpinismo - Grandi montagne - Spedizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.