Monte Rosa Agosto

Alpinismo sulle Alpi ed extraeuropeo, ghiaccio, cascate ecc.

Monte Rosa Agosto

Messaggioda tonyfornaro » lun feb 11, 2019 19:42 pm

Ciao, sono relativamente nuovo nelle alte quote e stavo pensando di ascendere il Monte Rosa ad agosto. L'estate scorsa ho asceso il Gran Paradiso con una guida e l'ho trovato abbastanza facile. Stavo pensando di fare il monte rosa senza guida e nel cercare info ho notato che non è molto differente dal Gran Paradiso in termini di difficoltà. Inoltre sono abbastanza avvezzo ai 2000 mt circa, mi chiedevo se potevate darmi qualche parere o suggerimento.

Inoltre l'anno scorso ho usato un paio di G12 su delle Nepal Extreme, ma le ho trovate estremamente scomode specialmente nella discesa quindi stavo pensando se secondo voi fosse valutabile usare un paio di ramponi universali Camp su delle AKU GTX AIR. Questa combo l'ho provata settimana scorsa su un 2200 e non mi ha dato nessun problema, ma pensavo fosse meglio avere un altro parere.
tonyfornaro
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven dic 21, 2018 12:47 pm

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda Achille_piè_veloce » lun feb 11, 2019 19:56 pm

non.si.e presentato. come.mai
cmq benvenuto :)

ps: ascendere è intransitivo.
Achille_piè_veloce
 
Messaggi: 1139
Iscritto il: gio nov 19, 2015 12:50 pm

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda wolf jak » lun feb 11, 2019 20:02 pm

tonyfornaro ha scritto:Ciao, sono relativamente nuovo nelle alte quote e stavo pensando di ascendere il Monte Rosa ad agosto. L'estate scorsa ho asceso il Gran Paradiso con una guida e l'ho trovato abbastanza facile. Stavo pensando di fare il monte rosa senza guida e nel cercare info ho notato che non è molto differente dal Gran Paradiso in termini di difficoltà. Inoltre sono abbastanza avvezzo ai 2000 mt circa, mi chiedevo se potevate darmi qualche parere o suggerimento.


Finché tutto va bene, è tutto facile. Hai provato a fare una tua autovalutazione seria? Saresti in grado di tirarti fuori dalle peste in caso di imprevisto? E i tuoi compagni di cordata? (perché diamo per scontato che non saliresti slegato da solo...)

Ecco, fatte queste premesse, che genere di suggerimenti cerchi? Che salita avresti puntato? (sai, non è proprio piccolissimo...anche se immagino Capanna Margherita alla Gnifetti)
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2910
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda Spartaco » lun feb 11, 2019 21:00 pm

scrive.forbito.
ascolta.si fa sera.
Avatar utente
Spartaco
 
Messaggi: 1247
Iscritto il: lun set 08, 2014 17:38 pm

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda tonyfornaro » mar feb 12, 2019 0:39 am

wolf jak ha scritto:
tonyfornaro ha scritto:Ciao, sono relativamente nuovo nelle alte quote e stavo pensando di ascendere il Monte Rosa ad agosto. L'estate scorsa ho asceso il Gran Paradiso con una guida e l'ho trovato abbastanza facile. Stavo pensando di fare il monte rosa senza guida e nel cercare info ho notato che non è molto differente dal Gran Paradiso in termini di difficoltà. Inoltre sono abbastanza avvezzo ai 2000 mt circa, mi chiedevo se potevate darmi qualche parere o suggerimento.


Finché tutto va bene, è tutto facile. Hai provato a fare una tua autovalutazione seria? Saresti in grado di tirarti fuori dalle peste in caso di imprevisto? E i tuoi compagni di cordata? (perché diamo per scontato che non saliresti slegato da solo...)

Ecco, fatte queste premesse, che genere di suggerimenti cerchi? Che salita avresti puntato? (sai, non è proprio piccolissimo...anche se immagino Capanna Margherita alla Gnifetti)


Per ora ho un solo compagno di cordata, che sarebbe quello con cui ho fatto il Gran Paradiso. Erano porprio queste le mie perplessità. Vista l'ultima esperienza non riesco ad immaginare qual'è l'imprevisto piú grande che potrebbe capitare. Per il resto mi sono già trovato in situazioni difficili da dover gestire.

Avevo pensato esattamente di salire da capanna Margherita, ero un po' indeciso se puntare il versante svizzero ma ovviamente mi risulta più comodo partire da punta gnifetti. Cercavo suggerimenti su quale salita sarebbe meglio fare, se potrebbe essere il caso di valutare la salita senza guida, e magari anche un parere sul fatto dei ramponi.
tonyfornaro
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven dic 21, 2018 12:47 pm

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda il Duca » mar feb 12, 2019 1:44 am

tonyfornaro ha scritto:Vista l'ultima esperienza non riesco ad immaginare qual'è l'imprevisto piú grande che potrebbe capitare.


Ad esempio finire in un crepaccio...
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 4024
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda cuttack » mar feb 12, 2019 9:31 am

tonyfornaro ha scritto:Avevo pensato esattamente di salire da capanna Margherita, ero un po' indeciso se puntare il versante svizzero ma ovviamente mi risulta più comodo partire da punta gnifetti. Cercavo suggerimenti su quale salita sarebbe meglio fare, se potrebbe essere il caso di valutare la salita senza guida, e magari anche un parere sul fatto dei ramponi.


Ma la pianti di usare la preposizione "da" a ufo?
Eppoi che vuol dire puntare al versante svizzero? A quel punto si sale la Doufur o la Nordend, ma non è più solo una camminata.
Se poi devi salire a punta Parrot/Gnifetti/Zumstein dal ghiacciaio del Lys va bene qualsiasi rampone 12 punte, meglio con antizoccolo, automatico se hai la scarpa adatta altrimenti semi.
cuttack
 
Messaggi: 470
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda il.bruno » mar feb 12, 2019 10:33 am

Alcune domande/considerazioni:
- il Monte Rosa ha parecchie cime; intendi andare alla Capanna Margherita?
- la Punta Gnifetti è una di quelle cime, precisamente quella in vetta alla quale è costruita la Capanna Margherita; non ha senso dire salire alla Margherita da Punta Gnifetti perchè i due luoghi coincidono; probabilmente intendi dalla Capanna Gnifetti;
- Cosa significa essere "avvezzo ai 2000 m"?
- Imprevisti: ad esempio un temporale a 4000 metri hai idea di cosa significhi?
- Ramponi: quando sono salito alla Margherita la prima volta, oltre 20 anni fa, avevo degli scarponi da trekking e ci ho messo sopra dei ramponi con i laccetti; nessun problema per quel tipo di salita.
Avatar utente
il.bruno
 
Messaggi: 3776
Images: 77
Iscritto il: gio set 16, 2004 13:19 pm
Località: Milano

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda tonyfornaro » mar feb 12, 2019 12:15 pm

il.bruno ha scritto:Alcune domande/considerazioni:
- il Monte Rosa ha parecchie cime; intendi andare alla Capanna Margherita?
- la Punta Gnifetti è una di quelle cime, precisamente quella in vetta alla quale è costruita la Capanna Margherita; non ha senso dire salire alla Margherita da Punta Gnifetti perchè i due luoghi coincidono; probabilmente intendi dalla Capanna Gnifetti;
- Cosa significa essere "avvezzo ai 2000 m"?
- Imprevisti: ad esempio un temporale a 4000 metri hai idea di cosa significhi?
- Ramponi: quando sono salito alla Margherita la prima volta, oltre 20 anni fa, avevo degli scarponi da trekking e ci ho messo sopra dei ramponi con i laccetti; nessun problema per quel tipo di salita.


Si intendevo rifugio Gniffetti. Ecco forse con un temporale a 4000 mt non credo di sapere cosa dover fare
Grazie mille per la dritta sui ramponi
Ultima modifica di tonyfornaro il mer feb 13, 2019 1:52 am, modificato 1 volta in totale.
tonyfornaro
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven dic 21, 2018 12:47 pm

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda il Duca » mar feb 12, 2019 12:25 pm

Consiglio spassionato.
Se l'unica salita su ghiacciaio in alta quota che hai fatto è il Gran Paradiso, oltretutto con la guida, alla Margherita cerca di andarci con qualcuno che ne sappia un briciolo più di te. Tecnicamente è facile, ma è pur sempre un giro su ghiacciaio a oltre quattromila metri e la montagna fa sempre in tempo a diventare incazzosa. Qualche vittima ci scappa sempre, a volte proprio perché è facile.
Poi se ci vai vedrai di tutto, peggio che al circo. Da quello che sale coi ramponi allacciati sopra alle scarpe da tennis, a quello che sembra stia facendo il K2 in inverno, con 35 chiodi da roccia tintinnanti all'imbrago. Ma ciò non toglie che è sempre meglio essere consapevoli di quello che si sta facendo.
http://www.respirodelvento.blogspot.com

RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA

"nel muoversi in montagna guardate alle capre prima che alle scimmie" crodaiolo
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 4024
Images: 12
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda tonyfornaro » mer feb 13, 2019 1:55 am

il Duca ha scritto:Consiglio spassionato.
Se l'unica salita su ghiacciaio in alta quota che hai fatto è il Gran Paradiso, oltretutto con la guida, alla Margherita cerca di andarci con qualcuno che ne sappia un briciolo più di te. Tecnicamente è facile, ma è pur sempre un giro su ghiacciaio a oltre quattromila metri e la montagna fa sempre in tempo a diventare incazzosa. Qualche vittima ci scappa sempre, a volte proprio perché è facile.
Poi se ci vai vedrai di tutto, peggio che al circo. Da quello che sale coi ramponi allacciati sopra alle scarpe da tennis, a quello che sembra stia facendo il K2 in inverno, con 35 chiodi da roccia tintinnanti all'imbrago. Ma ciò non toglie che è sempre meglio essere consapevoli di quello che si sta facendo.


Grazie mille davvero.
Mi sarebbe piaciuto farlo in autonomia ma a questo punto direi che è da rivalutare almeno per quest'anno.
tonyfornaro
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven dic 21, 2018 12:47 pm

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda Achille_piè_veloce » mer feb 13, 2019 19:47 pm

tonyfornaro ha scritto:
il Duca ha scritto:Consiglio spassionato.
Se l'unica salita su ghiacciaio in alta quota che hai fatto è il Gran Paradiso, oltretutto con la guida, alla Margherita cerca di andarci con qualcuno che ne sappia un briciolo più di te. Tecnicamente è facile, ma è pur sempre un giro su ghiacciaio a oltre quattromila metri e la montagna fa sempre in tempo a diventare incazzosa. Qualche vittima ci scappa sempre, a volte proprio perché è facile.
Poi se ci vai vedrai di tutto, peggio che al circo. Da quello che sale coi ramponi allacciati sopra alle scarpe da tennis, a quello che sembra stia facendo il K2 in inverno, con 35 chiodi da roccia tintinnanti all'imbrago. Ma ciò non toglie che è sempre meglio essere consapevoli di quello che si sta facendo.


Grazie mille davvero.
Mi sarebbe piaciuto farlo in autonomia ma a questo punto direi che è da rivalutare almeno per quest'anno.

organizzati bene e per tempo e vai con guida ;)
è pur sempre esperienza.
Achille_piè_veloce
 
Messaggi: 1139
Iscritto il: gio nov 19, 2015 12:50 pm

Re: Monte Rosa Agosto

Messaggioda Sbob » ven feb 15, 2019 19:06 pm

Io consiglio sempre di fare un bel corso, magari con il CAI. Non ti fa diventare un fenomeno dell'alpinismo ma ti insegna tutte le basi per rendersi conto dei pericoli e avere un minimo di coscienza di quello che si fa.

Fatto quello, andare alla Margherita e' solo faticoso. Consiglio di portarsi un GPS perche' in caso di brutto tempo su quel ghiacciaio si perde facilmente l'orientamento.
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 6880
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm


Torna a Alpinismo - Grandi montagne - Spedizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.