Canali Monte GIovo

Arrampicata e alpinismo su roccia in montagna

Canali Monte GIovo

Messaggioda lucio » dom dic 21, 2003 14:50 pm

Ciao a tutti,
cerco informazioni e descrizoni di itinerario a proposito dei canali del monte Giovo (Modena). C'è qualcuno che può aiutarmi?
Grazie
Lucio
lucio
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Messaggioda Cusna » dom dic 21, 2003 22:24 pm

bhe io dei canali dei miei " cugini" modnei non so am se la situazione è come sul nostro appennino reggiano siamo messi male!
neve scarsa e solo dai 1800 in su!
mi sto dando alla falesia io... :cry: :cry:
Il mondo funziona a cicli, due volte ogni secolo l?Oceano ci ricorda quanto siamo veramente piccoli, Una tempesta invernale arriva dall?Antartico e spinge onde enormi verso Nord...
Avatar utente
Cusna
 
Messaggi: 1334
Images: 90
Iscritto il: gio mag 16, 2002 9:40 am
Località: Reggio Emily

Messaggioda matteo. » dom dic 21, 2003 23:57 pm

:lol: ciao prova a vedere il sito

www.rifugiovittoria.it o .com prova... magari prendi giu' il numero e chiama....chiedi di max e fatti dire da lui che sta su e li conosce e li vede tutti i giorni...
se vuoi sapere altro chiedi pure..

matteo
Avatar utente
matteo.
 
Messaggi: 2372
Images: 74
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: Diano Marina - Modena

Messaggioda lucio » ven dic 26, 2003 10:33 am

vi ringrazio per le risposte , e vichiedo anche se avete notizie più dettagliate sugli itinerari (localizzazione , difficoltà , eventyale stato della chiodatura....)
Grazie di nuovo e buone feste a tutti
lucio
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Messaggioda Maxxo » ven dic 26, 2003 17:38 pm

lucio ha scritto:vi ringrazio per le risposte , e vichiedo anche se avete notizie più dettagliate sugli itinerari (localizzazione , difficoltà , eventyale stato della chiodatura....)
Grazie di nuovo e buone feste a tutti


Vi sono varie possibilità: presso il lago Baccio trovi una serie di canali che salgono verso la cima del Giovo tutti estremamente facili, alla dx del lago mentre nella zona del lago Santo vi sono alcuni canali un pò + impegnativi. I due degni di nota sono il centrale e quello di sx. Il primo si raggiunge contornando il lago e salendo dalla sua estrema sx. In totale sono tre tiri di corda: 30m-15m-20m, con le prime due soste rispettivamente sù spit e chiodi e la terza sù spuntoni di roccia. Sviluppo totale ca. 250m con pendenze variabili tra 45° e un tratto a 85°. Per raggiungere l'altro si deve deviare a sx a metà della salita che porta alla prima sosta del centrale ed inerpicarsi per una stretta fessura sino alla prima sosta (2ch.).Anche per questo vi sono 3 tiri di corda più brevi del centrale ma + impegnativi con una bellissima uscita dal secondo. Per entrambi una volta usciti volgendo a sx si può raggiungere la vetta del Giovo. Ora purtroppo non c'è nessuna possibilità, speriamo arrivi tanta neve e tanto freddo. Spero di asserti stato d'aiuto.
Ciau
Immagine
Avatar utente
Maxxo
 
Messaggi: 7150
Images: 121
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: Modena

Canali del Giovo

Messaggioda fagus » sab dic 27, 2003 17:11 pm

Maxxo ?! Questo nonme non mi è nuovo... non è che eri dalle parti del Giovo verso il 25 Aprile quando i canali del Giovo erano molto simili ai canali di Venezia... intendo dire per l'acqua che scorreva?
Avatar utente
fagus
 
Messaggi: 56
Images: 4
Iscritto il: ven dic 12, 2003 20:06 pm
Località: Prov. MO

Messaggioda lucio » sab dic 27, 2003 17:46 pm

grazie Maxxo,
proprio le informazioni che cercavo.
adesso non ci resta che aspettare un po' di neve
Saluti
lucio
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: Canali del Giovo

Messaggioda Maxxo » lun dic 29, 2003 10:09 am

fagus ha scritto:Maxxo ?! Questo nonme non mi è nuovo... non è che eri dalle parti del Giovo verso il 25 Aprile quando i canali del Giovo erano molto simili ai canali di Venezia... intendo dire per l'acqua che scorreva?

Quello che ti frega è la foto che hai inserito....non sarai del settore fagus(o dovrei dire ...Gambadilegno?) :lol:
Giàggià, ero da quelle parti per la prima di misto al Giovo, non male vero?
Dì un pò, anche se non è la sede appropriata, come và? Ti sei ripreso, arrampichi di nuovo o sei bloccato?
Fatti sentire....fagus! :D
Ciau
Immagine
Avatar utente
Maxxo
 
Messaggi: 7150
Images: 121
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: Modena

Canali del Giovo

Messaggioda fagus » mar dic 30, 2003 19:52 pm

A proposito di Canali del Giovo, ho sentito dire che qualcuno li ha fatti d'estate ?! A me balla un occhio .... voi cosa ne dite ?

Per Maxxo: Mi hanno fatto un menisco da competizione, adesso non mi tiene più nessuno... (a parte la forza di gravità)
Avatar utente
fagus
 
Messaggi: 56
Images: 4
Iscritto il: ven dic 12, 2003 20:06 pm
Località: Prov. MO

Messaggioda Antille » ven gen 02, 2004 13:25 pm

Salve e Buon Anno a tutti!!!
I canali del Giovo li ho saliti (e scesi) in tutte le condizioni, stando a PT sono quelli di più immediato accesso. Dipende molto dall'innevamento, i risalti ghiacciati possono addirittura essere sotterrati dalla neve oppure presentare muretti prossimi alla verticale... Cmq la descrizione di Maxxo è ottimale. L'unica cosa, non mi fiderei tanto di Max del rif. Vittoria... tende ad ingigantire un po' le cose sia in meglio che in peggio!! :wink:
Dai un occhio anche in zona Corno alle Scale ai Balzi dell'Ora, sabato scorso ho salito i tre canali con condizioni buone...

Ciao, Antille. :D
Antille
Avatar utente
Antille
 
Messaggi: 391
Images: 42
Iscritto il: lun dic 23, 2002 13:17 pm
Località: Toscana


Torna a Arrampicata in montagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.