Parete Sud della Busazza

Arrampicata e alpinismo su roccia in montagna

Parete Sud della Busazza

Messaggioda Toni » lun dic 01, 2003 10:50 am

In questa bella parete c'è una via che dovrebbe salire tra lo spigolo Videsott/Rudatis e la Anghilieri, aperta negli anni '80.
Altro non so.... qualcuno sa darmi qualche informazione?


Ciao
Toni
 
Messaggi: 365
Images: 17
Iscritto il: mar ago 27, 2002 19:15 pm

Messaggioda petit » lun dic 01, 2003 19:30 pm

mah... il libro di Oscar Kelemina non riporta niente (però è stato fatto nei primi anni 80) se trovi poi fammi sapere.
ciao
petit
 
Messaggi: 75
Images: 2
Iscritto il: mar ago 19, 2003 21:03 pm

Messaggioda cuorpiccino » lun dic 01, 2003 19:35 pm

Non c'è neanche sull'ultima edizione del kelemina, come saprai. Attendiamo notizie.
Il più grande alpinista è quello che si diverte di più
cuorpiccino
 
Messaggi: 5245
Images: 47
Iscritto il: mer mar 26, 2003 15:42 pm
Località: Gondolin

Messaggioda MarcoS » lun dic 01, 2003 19:54 pm

se non ricordo male potrebbe essere una via di manrico dall'agnola e soci di cui c'era la relazione in una vecchia rivista mensile (o alpi venete?) Qualche forumista di val belluna e dintorni forse ne sa qualcosa di di piu'.
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6667
Images: 159
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Messaggioda Marco Anghileri » lun dic 01, 2003 20:30 pm

Esatto,
lo stesso Manrico una sera mi aveva accennato della sua via tra la Videsott e quella di mio padre ma non ricordo più il suo giudizio, se bella o brutta!
Poi mi sembra d'aver sentito di un'altra via aperta da pochi anni ma che non risultava essere molto bella.
Personalmente, sia quando ho ripetuto la Videsott, che la via di mio padre, guardando verso quella parte mi sembrava potesse starci qualcosa di interessante.
Chiederò informazioni a Manrico...

Ciao
Marco
Marco Anghileri
 
Messaggi: 1181
Images: 469
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Messaggioda Toni » mer dic 03, 2003 20:11 pm

Uhmm, non dovrebbe essere la via di Dall'Agnola, dovrebbe essere più vecchia.
Ho questa idea anche perché almeno una decina di anni fa, avevo salito il primo terzo della parete Sud, stando sempre leggermente a dx dello spigolo vero e proprio, per una "esplorazione" mai più ripresa.
Mi è stato detto poi, che una via di Dall'Agnola sale circa nello stesso posto, ma non so se chi me l'ha riferito, l'ha fatto per prende in giro, a ragione, i miei girovagare e le numerose incompiute o è effettivamente così.
Mi piacerebbe comunque approfittarne per avere qualche inf. anche di questa via.... spero in qualche dritta da Marco.

La via che cerco io dovrebbe salire più a dx, in aperta parete, deve essere stata aperta intorno al 1985.


Vedrò anche di ritrovare l'omo che mi ha detto della via di Dall'Agnola, magari sa qualcosa.. è un divoratore di riviste.

Altra cosa: anni fa, traversando dalla spalla, sotto ai camini finali della Videsott, si vedeva su un diedrino nelle placche a dx, un chiodo con cordino, che centri q.sa?

Ciao
Toni
 
Messaggi: 365
Images: 17
Iscritto il: mar ago 27, 2002 19:15 pm

Messaggioda Toni » mer dic 17, 2003 11:03 am

Mi son state comunicate delle indicazioni più precise sulla via che cerco.
E' una via aperta nel 1983 da Fabio Delis e F. Banissoni, e come detto, sale tra la Videsott e la Anghileri (fonte: libro "sentieri verticali" di Gogna)
Se qualcuno magari li conosce…

Ciao
Toni
 
Messaggi: 365
Images: 17
Iscritto il: mar ago 27, 2002 19:15 pm


Torna a Arrampicata in montagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.