sempre sulle vie poco conosciute in valle del sarca

Arrampicata e alpinismo su roccia in montagna

sempre sulle vie poco conosciute in valle del sarca

Messaggioda paolo 76 » mar nov 11, 2003 11:56 am

un paio d'anni fa, volevamo attaccare la via "L'impero dei sensi" ma, non sapendo dove partiva, siamo finiti su una via (sempre a fix) che parte poche decine di metri a sx della vecchia partenza della ferrata "Che Guevara" . La via si sviluppa per 5/6 tiri, con difficolta' (presunte) fino al 6c e finisce nel nulla su una cengia detritica. Per chi ha la guida del Filippi a pag. 79 c'e' una foto utile: la via credo attacchi sulla colata bianca a sx dell'itinerario 26("tutto relativo") e finisce all'altezza della prima terrazza dove l'itinerario 26 piega a sx e va a prendere l'ultimo diedro.
Il rientro lo abbiamo fatto a piedi lungo la ferrata. Se ci provate ora finite sopra il baratro fatto dalla cava (cum canis cattivus :wink: ), quindi dovete stare in alto a proseguire in quota verso N fino a riprendere il nuovo tracciato della ferrata, o fino a trovare una via di discesa fattibile.

La via non e' male, sulla tipica roccia del casale (cioe' ottima finche' non si stacca) e propone alcuni tiri molto tecnici e continui. Peccato solo che finisca presto.
Avatar utente
paolo 76
 
Messaggi: 1805
Images: 44
Iscritto il: gio mar 27, 2003 12:23 pm
Località: Rovereto

Re: sempre sulle vie poco conosciute in valle del sarca

Messaggioda biemme » mar nov 11, 2003 18:09 pm

paolo 76 ha scritto:Il rientro lo abbiamo fatto a piedi lungo la ferrata. Se ci provate ora finite sopra il baratro fatto dalla cava (cum canis cattivus :wink: ), quindi dovete stare in alto a proseguire in quota verso N fino a riprendere il nuovo tracciato della ferrata, o fino a trovare una via di discesa fattibile.


se non hanno proseguito nello sbancamento, dal ciglio superiore del baratro (cartello metalllico) è sufficiente (e si fa prima) una doppia per scendere nella cava (canis permettendum)
ciao biemme
biemme
 
Messaggi: 1278
Images: 41
Iscritto il: dom dic 22, 2002 22:12 pm

Discesa dal Croz del Pin

Messaggioda Bep » ven nov 14, 2003 22:48 pm

Da questo agosto, la seconda parte del tracciato della ferrata è stato costruito completamente nuovo, cioè, ad un certo punto, dal sentiero di discesa, si stacca (faccia avalle) a destra un sentiero in leggera salita per circa 5 mt e immediatamente si nota il cavo nuovo fiammante. La ferrata porta proprio nei pressi della Via Gianpaolo Ravasio, evitando così di passare per la cava. Molto più comodo e veloce.
N.B. Se per caso andate a fare la Via "Il paradiso può attendere", si interseca di netto la ferrata.
Avatar utente
Bep
 
Messaggi: 237
Images: 193
Iscritto il: sab set 13, 2003 19:57 pm
Località: Mestre (Ve)

Messaggioda Feo » sab nov 15, 2003 10:49 am

Lo so che sono un testone e non ho capito tanto bene le modifiche...
C'è una buona anima che può tracciarle sulla foto, così da chiarirmi le idee?
E il nuovo tratto attrezzato taglia in due la via "Il paradiso può attendere"??!! Ditemi che non è vero!
(in rosso il vecchio tracciato, e il nuovo?)

Immagine
Avatar utente
Feo
 
Messaggi: 3690
Images: 63
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: Prov. Bologna

Messaggioda biemme » sab nov 15, 2003 11:05 am

se ho ben capito, il nuovo tracciato della ferrata :twisted: non scende + sulla sx orografica del croz del pin, ma si insinua tra la cima dello stesso e la parete del casale, scendendo poi sulla dx orografica del croz ?
ciao
biemme
biemme
 
Messaggi: 1278
Images: 41
Iscritto il: dom dic 22, 2002 22:12 pm

Ferrata Che Guevara

Messaggioda Bep » sab nov 22, 2003 19:46 pm

Risposta per FEO.
Purtroppo devo confermarti che il nuovo tracciato della ferrata divide in due sia l'Impero dei sensi che la Via Il Paradiso può attendere. Praticamente scende traversando verso la destra orografica del Croz del Pin. In ogni caso, oramai, molto più comoda.
Avatar utente
Bep
 
Messaggi: 237
Images: 193
Iscritto il: sab set 13, 2003 19:57 pm
Località: Mestre (Ve)


Torna a Arrampicata in montagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.

cron