Pelmo

Arrampicata e alpinismo su roccia in montagna

Pelmo

Messaggioda alison » ven ott 24, 2003 21:36 pm

Ciao a Tutti, qualcuno sa darmi notizie della via dei Tedeschi (PILASTRO FIUME)sulla parete Nord del Pelmo,chiodatura,qualita della roccia e via dicendo...
grazie
alison
alison
 

Messaggioda rosy » mar gen 20, 2004 17:04 pm

Forse è un po' tardi per darti una risposta ma ...non sono un frequentatore abituale del forum! E' sorprendente che fino ad oggi nessuno ti abbia risposto: forse le belle vie alpinistiche non incluse in raccolte di itinerari scelti non attraggono molta gente.
Comunque... la via l'ho percorsa 6 o 7 anni fa ed utilizzando l'ottima relazione tratta dalla bibbia del Pelmo "Pelmo e Dolomiti di Zoldo" del CAI-TCI di Angelini e Sommavilla non ho avuto nessuna particolare sorpresa nel percorrere la via. E' d'altronde una via molto logica e lineare, e per quanto riguarda le difficoltà penso che su un percorso così di ampio respiro sia del tutto irrilevante soffermarsi su eventuali differenze di mezzo grado in più o in meno. Personalmente ricordo di aver avuto un po' di difficoltà solo nei primi 200 metri della via, dove ho perso un po' troppo tempo oltre che per problemi ambientali (freddo, sensazione di oppressione) anche a causa delle difficoltà che ho trovato nel fare sosta proprio alla fine del primo tiro della via(evitabile con la variante Segalin-Masucci): non avevo con me martello e chiodi, ed ho dovuto accontentarmi di recuperare il compagno in vita autoassicurandomi ad un dado che saltava continuamente fuori dalla sua fessurina.

...Ah! Quasi mi dimenticavo di dirti che l'unico tratto di roccia marcia è lo strapiombo rossastro che devi affrontare appena ti immetti sulla Simon-Rossi: un passaggio da pelo sullo stomaco, che ho superato in libera senza voltarmi solo perché ero certo che se avessi incrociato lo sguardo del mio compagno mi sarei trasformato in una statua di sale!

Concludendo: una parete da affrontare ben allenati, anche perché la discesa è lunga e la cengia di Ball richiede sempre una certa attenzione.
Avatar utente
rosy
 
Messaggi: 77
Images: 10
Iscritto il: ven ott 03, 2003 18:57 pm

Messaggioda alison » mar gen 20, 2004 18:43 pm

Non è mai tardi per dirti grazie.
GRAZIE Rosy
alison
alison
 

Messaggioda BAT » mer gen 21, 2004 1:01 am

Una curiosità: ma qual'è la difficoltà della via? NOn ho la possibilità a breve di consultare tale guida.

Grazie 1k
Avatar utente
BAT
 
Messaggi: 901
Images: 36
Iscritto il: mer dic 31, 2003 12:25 pm
Località: Padova

Messaggioda kelly » mer gen 21, 2004 21:04 pm

BAT ha scritto:Una curiosità: ma qual'è la difficoltà della via? NOn ho la possibilità a breve di consultare tale guida.

Grazie 1k


MUUUUUUUUUUUUUUUUUU!!! :evil:
se non sei pugliese,
se non arrampichi solo in falesia,
se è da più di un anno che vai in dolomiti,
se sei uscito dalle marmarole almeno una volta...
MUUUU :evil:

e non conosci, almeno per fama, il pilastro fiume....
CAMBIA SPORT!

MUUUUUUUUUUUUU!!!!!!!
Avatar utente
kelly
 
Messaggi: 216
Images: 3
Iscritto il: lun nov 24, 2003 11:38 am

Messaggioda Paolo Marchiori » mer gen 21, 2004 21:16 pm

kelly ha scritto:[se sei uscito dalle marmarole almeno una volta...
MUUUU :evil:

MUUUUUUUUUUUUU!!!!!!!


cosa c'entrano le marmarole?
Immagine
Paolo Marchiori
 
Messaggi: 10910
Images: 79
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: bruxelles

Messaggioda BAT » gio gen 22, 2004 2:18 am

Ecchecavolo!!
Non mi sono mai interessato delle vie esistenti sul Pelmo, se non in certi settori ben precisi, per vedere se c'era spazio per vie nuove.
Preferisco aprir vie nuove, anche facili, che ripetere vie famose!

La via vicata sarà VI e A1 immagino...
Avatar utente
BAT
 
Messaggi: 901
Images: 36
Iscritto il: mer dic 31, 2003 12:25 pm
Località: Padova


Torna a Arrampicata in montagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 22 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.

cron