GRAM...potenzia la putenza..e trasformala in viulenza....

Messaggioda paolo s4 » mar nov 13, 2007 19:28 pm

io è meglio che stia zitto

...che sarei tentato di tirar fuori un barot... :roll:

Sul campo, vi dimostrerò che sbagliate.
:mrgreen:
paolo s4
 
Messaggi: 2540
Images: 24
Iscritto il: mer dic 14, 2005 18:21 pm

Messaggioda lingerie » mar nov 13, 2007 19:33 pm

MacOnions ha scritto:
lingerie ha scritto:ma non so mica..


Perchè?



era riferito a Cinetica...
Un abbraccio a tutti voi...non scordate mai le piccole cose, le piu preziose...
...camminate per la vostra strada, un piede avanti all'altro senza scordare di sorridere.

(SCOTT)
Avatar utente
lingerie
 
Messaggi: 4799
Images: 202
Iscritto il: lun nov 22, 2004 12:59 pm
Località: VALLE DEL MANUBRIO

Messaggioda grizzly » mar nov 13, 2007 19:40 pm

paolo s4 ha scritto:io è meglio che stia zitto

...che sarei tentato di tirar fuori un barot... :roll:

Sul campo, vi dimostrerò che sbagliate.
:mrgreen:


Sai che te ne puoi fare del barot... ?
Il tuo preziosisimo volumetto parla chiaro... senza forza con cui tirare è inutile parlare di tecnica...
Poi chi ha la forza in se e non deve allenarsi particolarmente pensa, sbagliando, che tutti siano ugualmente tenenti...
Ma non è così.
Poi se e quando mi dimostrerai, sul campo, che qualcuno non ha salito una via perchè tiene troppa forza... allora forse mi ricrederò. Al momento stassè vado a tirar prese... e la forza sia con me!! :lol:
Avatar utente
grizzly
 
Messaggi: 15483
Images: 126
Iscritto il: ven gen 16, 2004 19:57 pm
Località: Nord-Ovest

Messaggioda paolo s4 » mar nov 13, 2007 20:21 pm

gri, certo che serve la forza!

ma tanta gente non chiude tiri che sarebbero alla portata perchè ha molte altre carenze, di cui non si rende conto
e non sto parlando della famigerata "tecnica"...
paolo s4
 
Messaggi: 2540
Images: 24
Iscritto il: mer dic 14, 2005 18:21 pm

Messaggioda MacOnions » mar nov 13, 2007 20:34 pm

paolo s4 ha scritto:gri, certo che serve la forza!

ma tanta gente non chiude tiri che sarebbero alla portata perchè ha molte altre carenze, di cui non si rende conto
e non sto parlando della famigerata "tecnica"...


Parliamo della "testa" allora.

Cmq un vero GRAMclimber se non ha testa a gambe, così diceva sempre mio nonno prima di prendermi a calci in cu...... ehm vabbè.
Avatar utente
MacOnions
 
Messaggi: 1312
Images: 7
Iscritto il: ven ago 18, 2006 11:33 am

Messaggioda Cine » mar nov 13, 2007 21:54 pm

MacOnions ha scritto:
paolo s4 ha scritto:gri, certo che serve la forza!

ma tanta gente non chiude tiri che sarebbero alla portata perchè ha molte altre carenze, di cui non si rende conto
e non sto parlando della famigerata "tecnica"...


Parliamo della "testa" allora.


No no, non è solo la testa....o meglio, non la testa intesa come fiducia in se stessi ed abitudine, che toglie un po' la paura di salire.

Penso intendesse fluidità nei movimenti, scioltezza, capacità di leggere la roccia, ragionare e trovare il modo più pratico e pagante per superare il passo 8) capire bene come usare i piedi etc.

In fondo lo diceva anche Gullich:

"Arrampicare significa superare il passo più difficile con il minor sforzo possibile" :wink:


Secondo te io ho capito questo concetto?
........ :roll:



:mrgreen:
"Con la penna puoi scrivere, volare e amare" ANA Aosta 2003
Avatar utente
Cine
 
Messaggi: 3826
Images: 10
Iscritto il: mer ott 11, 2006 8:39 am
Località: Södermanland

Messaggioda MacOnions » mar nov 13, 2007 22:11 pm

Cine ha scritto:No no, non è solo la testa....o meglio, non la testa intesa come fiducia in se stessi ed abitudine, che toglie un po' la paura di salire.


Ah ok, intendevo anche la "mentalità vincente" a dire il vero, quello che ti fa provare il passo lo stesso perchè sai (o ti convinci di saperlo) di potercela fare, ma leggendo oltre...

Penso intendesse fluidità nei movimenti, scioltezza, capacità di leggere la roccia, ragionare e trovare il modo più pratico e pagante per superare il passo 8) capire bene come usare i piedi etc.


Beh lì è puro allenamento IMO, è fare vie su vie fino a quando pensi verticale. Molto GRAM.


In fondo lo diceva anche Gullich:
"Arrampicare significa superare il passo più difficile con il minor sforzo possibile" :wink:

Secondo te io ho capito questo concetto?
........ :roll:
:mrgreen:


Vabbè gullich però era il più GRAM di tutti, però.
Avatar utente
MacOnions
 
Messaggi: 1312
Images: 7
Iscritto il: ven ago 18, 2006 11:33 am

Messaggioda Cine » mar nov 13, 2007 22:22 pm

MacOnions ha scritto:
Cine ha scritto:No no, non è solo la testa....o meglio, non la testa intesa come fiducia in se stessi ed abitudine, che toglie un po' la paura di salire.


Ah ok, intendevo anche la "mentalità vincente" a dire il vero, quello che ti fa provare il passo lo stesso perchè sai (o ti convinci di saperlo) di potercela fare, ma leggendo oltre...

Penso intendesse fluidità nei movimenti, scioltezza, capacità di leggere la roccia, ragionare e trovare il modo più pratico e pagante per superare il passo 8) capire bene come usare i piedi etc.


Beh lì è puro allenamento IMO, è fare vie su vie fino a quando pensi verticale. Molto GRAM.


In fondo lo diceva anche Gullich:
"Arrampicare significa superare il passo più difficile con il minor sforzo possibile" :wink:

Secondo te io ho capito questo concetto?
........ :roll:
:mrgreen:


Vabbè gullich però era il più GRAM di tutti, però.


Concordo con te sul fattore testa :wink:

Sul secondo punto, è allenamento sì, ma non GRAM 8)

E su Gullich.....era GRAM sì, infatti ha aperto la scala al 9a! Ma per me, povero mortale che bazzico sul 6a, vale ancora solamente la sua citazione :wink:
"Con la penna puoi scrivere, volare e amare" ANA Aosta 2003
Avatar utente
Cine
 
Messaggi: 3826
Images: 10
Iscritto il: mer ott 11, 2006 8:39 am
Località: Södermanland

Messaggioda bugspietri » mar nov 13, 2007 22:26 pm

grizzly ha scritto:
paolo s4 ha scritto:io è meglio che stia zitto

...che sarei tentato di tirar fuori un barot... :roll:

Sul campo, vi dimostrerò che sbagliate.
:mrgreen:


Sai che te ne puoi fare del barot... ?
Il tuo preziosisimo volumetto parla chiaro... senza forza con cui tirare è inutile parlare di tecnica...
Poi chi ha la forza in se e non deve allenarsi particolarmente pensa, sbagliando, che tutti siano ugualmente tenenti...
Ma non è così.
Poi se e quando mi dimostrerai, sul campo, che qualcuno non ha salito una via perchè tiene troppa forza... allora forse mi ricrederò. Al momento stassè vado a tirar prese... e la forza sia con me!! :lol:


Non c'è nemmeno uno che non sale una via perchè ha troppa tecnica!!!

La questione è un'altra: è davvero conveniente sottoporsi a così tante sedute di allenamento della forza invece che arrampicare per migliorare la tecnica (e la forza...perchè anche quella cresce un po' semplicemente arrampicando)???

Io mi alleno arrampicando in placca su prese mooolto piccole. Questo ha migliorato enormemente la mia forza di dita assieme alla mia tecnica... e i risultati si vedono!!! Certo...sullo strapiombo faccio pena, ma tanto se ne trovano pochissimi su roccia (più che altro si tratta di uscite da piccoli tetti in cui è più influente la tecnica che la forza pura).

Poi certamente è anche questione di gradi... io sto arrampicando per lo più attorno al 6a e probabilmente prima o poi mi vedrò costretto a dedicare tanto tempo ad allenare la forza!!!
la montagna può essere severa!!!
Avatar utente
bugspietri
 
Messaggi: 405
Images: 39
Iscritto il: sab giu 02, 2007 19:04 pm
Località: Sesto San Giovanni

Messaggioda MacOnions » mar nov 13, 2007 22:31 pm

Cine ha scritto:Sul secondo punto, è allenamento sì, ma non GRAM 8)


Miscredente!!!
Avatar utente
MacOnions
 
Messaggi: 1312
Images: 7
Iscritto il: ven ago 18, 2006 11:33 am

Messaggioda MacOnions » mar nov 13, 2007 22:38 pm

bugspietri ha scritto:La questione è un'altra: è davvero conveniente sottoporsi a così tante sedute di allenamento della forza invece che arrampicare per migliorare la tecnica (e la forza...perchè anche quella cresce un po' semplicemente arrampicando)???


IMHO
Non ha senso allenare la sola forza senza arrampicare, le due cose non sono disgiunte, ma non si può neppure pretendere di aumentare la propria forza solo arrampicando, magari poi su gradi facili.
Avatar utente
MacOnions
 
Messaggi: 1312
Images: 7
Iscritto il: ven ago 18, 2006 11:33 am

Messaggioda SCOTT » mar nov 13, 2007 23:02 pm

Il miglior allenamento? Scalare su roccia :!:

Una volta ho chiesto consigli a un simpatico climber che macinava gli 8a ... mi sono sbilanciato a chiedere:
"ma tu che tipo di allenamento fai? ...segui una scheda?"
...e lui...
"due giorni arrampico e uno riposo."
8O 8O 8O

Aggiungo io: tanto stretching e un pò di "ciclo aerobico" (che non è una bicicletta ad aria... :roll: )

ù...dimenticavo...il pangullich 8O è un'attrezzo di tortura che difficilmente è tollerato dalle articolazioni di comuni mortali ... scaldarsi mollllltisssssimo e sperare che il fisico regga è d'obbligo ad ogni utilizzo. :lol: (a me fece più male che bene :( )


:wink: Scott.
a nin pos piò!!!
Avatar utente
SCOTT
 
Messaggi: 10354
Images: 291
Iscritto il: gio lug 28, 2005 3:48 am
Località: RoMagna

Messaggioda grizzly » mer nov 14, 2007 9:13 am

A ragà... il punto fermo è che forza e tecnica son due aspetti inscindibili, su questo, mi pare, si è d'accordo.
Poi ci son mille casi particolari, al momento, per quel che mi riguarda, e non potendo arrampicare 2 giorni su 3, o andare ad arrampicare su roccia dalle 20 alle 22... vado sul pannello. Alternando circuiti più lunghi possibili a, tentati, passaggi bulder.
Alleno la forza, incremento la tenenza, moltiplico l'avambraccio, potenzio la putenza... :lol: quando avrò 'na falange d'acciaio mi dedicherò agli aspetti di come usar meglio la viulenza... :lol: GRAMMMMM!!
Avatar utente
grizzly
 
Messaggi: 15483
Images: 126
Iscritto il: ven gen 16, 2004 19:57 pm
Località: Nord-Ovest

Messaggioda lingerie » mer nov 14, 2007 9:35 am

Secondo me ognuno di noi deve allenarsi pensando alle proprie lacune che siano tecniche di forza di resistenza di continuita' di piedi di testa .
e ognuno di noi sa benissimo e si sente cosa gli manca quando scala o quando si confronta con un tiro in falesia o in montagna o in palestra.

quindi si punta a colmare la lacuna nel miglior modo possibile.

sempre piu' spesso mi capita di incontrare arrampicatori in falesia che predicano la teoria del "ma tu ti alleni ma no io no assolutamente scalo solo fuori ogni tanto" poi cominci a vedere che il soggetto al posto di cibarsi come una persona umana mangia due fettine di bresaola e mentre tu racconti della cena della sera prima ti guarda come un bimbo del biafra nei giorni successivi lo incontri in palestra e poi un suo amico ti dice che quello fa un super allenamento trave pan gullich e avanti ha addirittura in casa un super pannello ad inclinazione variabile.
(SI SCALDANO SUL 7A)
allora sara' tutto frutto della lievitazione si certo ma quella degli avambracci dei bicipiti dei dorsali dei pettorali etcc etcc....... :wink:

ciau GRAMMMMMM
Un abbraccio a tutti voi...non scordate mai le piccole cose, le piu preziose...
...camminate per la vostra strada, un piede avanti all'altro senza scordare di sorridere.

(SCOTT)
Avatar utente
lingerie
 
Messaggi: 4799
Images: 202
Iscritto il: lun nov 22, 2004 12:59 pm
Località: VALLE DEL MANUBRIO

Messaggioda Conan I » mer nov 14, 2007 10:07 am

SCOTT ha scritto:"due giorni arrampico e uno riposo."
8O 8O 8O


Non gli hai detto... "grazie al c@zzo...." ? :mrgreen:
Conan I
 
Messaggi: 48
Iscritto il: ven ott 19, 2007 14:49 pm

Re: GRAM...allenati deciso

Messaggioda LaSusy » mer nov 14, 2007 10:37 am

lingerie ha scritto:
LaSusy ha scritto:Pratico 2 nuove discipline olimpiche:
corsa dietro ai boccia
sollevamento pargoli

:D :D :D




anch'io cara ne ho 2 ed è tutto allenamento... :wink:



Anche tu vai di sport molllto estremi! :wink:

Oggi si è aggiunta un'altra disciplina: traino del bob con 5 cm. di neve!! - ESTREMO!- :roll:
Avatar utente
LaSusy
 
Messaggi: 5644
Images: 50
Iscritto il: gio nov 01, 2007 14:42 pm
Località: Gressoney St.Jean

Messaggioda cinetica » mer nov 14, 2007 10:41 am

lingerie ha scritto:sempre piu' spesso mi capita di incontrare arrampicatori in falesia che predicano la teoria del "ma tu ti alleni ma no io no assolutamente scalo solo fuori ogni tanto" poi cominci a vedere che il soggetto al posto di cibarsi come una persona umana mangia due fettine di bresaola e mentre tu racconti della cena della sera prima ti guarda come un bimbo del biafra nei giorni successivi lo incontri in palestra e poi un suo amico ti dice che quello fa un super allenamento trave pan gullich e avanti ha addirittura in casa un super pannello ad inclinazione variabile.

:?: :?: :?: Non ho capito nulla.
"Forse essere vivi è proprio questo:andare alla ricerca degli istanti che muoiono". Muriel Barbery dall'Eleganza del Riccio
Avatar utente
cinetica
 
Messaggi: 2159
Images: 27
Iscritto il: ven lug 06, 2007 17:34 pm
Località: Bellinzona

Messaggioda cinetica » mer nov 14, 2007 10:48 am

grizzly ha scritto:Alleno la forza, incremento la tenenza, moltiplico l'avambraccio, potenzio la putenza... :lol: quando avrò 'na falange d'acciaio mi dedicherò agli aspetti di come usar meglio la viulenza... :lol: GRAMMMMM!!

Che età hai ?
Io ai tempi facevo il boddibilllding. Mi gongolavo dei miei tricipiti, gonfiavo i pettorali .... 8) 8) 8)
Poi ho capito che la "vera forza" sta tutta da un'altra parte .... :wink: :wink:
"Forse essere vivi è proprio questo:andare alla ricerca degli istanti che muoiono". Muriel Barbery dall'Eleganza del Riccio
Avatar utente
cinetica
 
Messaggi: 2159
Images: 27
Iscritto il: ven lug 06, 2007 17:34 pm
Località: Bellinzona

Messaggioda lingerie » mer nov 14, 2007 10:57 am

cinetica ha scritto:
lingerie ha scritto:sempre piu' spesso mi capita di incontrare arrampicatori in falesia che predicano la teoria del "ma tu ti alleni ma no io no assolutamente scalo solo fuori ogni tanto" poi cominci a vedere che il soggetto al posto di cibarsi come una persona umana mangia due fettine di bresaola e mentre tu racconti della cena della sera prima ti guarda come un bimbo del biafra nei giorni successivi lo incontri in palestra e poi un suo amico ti dice che quello fa un super allenamento trave pan gullich e avanti ha addirittura in casa un super pannello ad inclinazione variabile.

:?: :?: :?: Non ho capito nulla.



manco io .

predicatori del poco allenamento o pseudo talenti naturali ....che poi si viene a scoprire che in realta sono dei tira tacche e dei discepoli del pan gullich invasati di diete ed alimentazione estrema dormono con il trave e con il libro gioolipovvverr.

quando ti vedono scalare ti dicono che non metti bene i piedi e poi loro sullo stesso passagio fanno sospensione o chiudono fino alle ginocchia x poi lanciare ad una schifezza mentre tu povero tapino dal braccino floscio sputi sangue e devi usare quali espedienti x passare .

quindi bisogna allenarsi punto e basta.
Un abbraccio a tutti voi...non scordate mai le piccole cose, le piu preziose...
...camminate per la vostra strada, un piede avanti all'altro senza scordare di sorridere.

(SCOTT)
Avatar utente
lingerie
 
Messaggi: 4799
Images: 202
Iscritto il: lun nov 22, 2004 12:59 pm
Località: VALLE DEL MANUBRIO

Messaggioda grizzly » mer nov 14, 2007 11:00 am

cinetica ha scritto:
grizzly ha scritto:Alleno la forza, incremento la tenenza, moltiplico l'avambraccio, potenzio la putenza... :lol: quando avrò 'na falange d'acciaio mi dedicherò agli aspetti di come usar meglio la viulenza... :lol: GRAMMMMM!!

Che età hai ?
Io ai tempi facevo il boddibilllding. Mi gongolavo dei miei tricipiti, gonfiavo i pettorali .... 8) 8) 8)
Poi ho capito che la "vera forza" sta tutta da un'altra parte .... :wink: :wink:


42.
Mai andato in palestra, ne pesi ne muro artificiale. Non so manco i nomi dei muscoli e dove stanno.
Mangiando tutte le polente conce che voglio... :lol: son sul 6a, tirato. V in montagna, anche da proteggere.
Questa stagione, sempre in montagna (quindi esclusi i monotiri vari) ho salito sui 9500 metri di roccia, la metà da primo, sempre sul mio grado massimo, a vista.
Ora di tecnica, seppur carente (e quando mai si è al top... se chiedi a Manolo ti dice che può migliorare...) mi sembra che almeno sul mio grado qualcosina ne so.
Per andare oltre, non c'è verso, trovo che mi manchi proprio la forza.
Semplice e banale, quella che ti permette di bloccare una bella presona perchè devi mettere il friend, o tirare 'na tacchetta perchè solo quello c'è.
Che ti permette di studiare meglio l'impostazione dei piedi per usarne meno di forza...
Si sa che il probema non è tanto la mancanza ma il cattivo utilizzo, certo, lo spreco.
Però se si stringe di più si può anche sprecare di più... quindi GRAMMMM!!! :lol:
Avatar utente
grizzly
 
Messaggi: 15483
Images: 126
Iscritto il: ven gen 16, 2004 19:57 pm
Località: Nord-Ovest

PrecedenteProssimo

Torna a Allenamento - Alimentazione - Medicina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.