ASTRAGALO FRATTURATO

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda scairanner » ven mag 25, 2018 23:18 pm

stefano1643 ha scritto:dico la verita questo post mi ha fatto passare la voglia di arrampicare e soprattutto mi ha fatto pensare se non sia il caso di far passare la passione che ho trasmesso a mio figlio 14enne.
tempi di guarigione lunghissimi, rischi di necrosi, possibilita di rimanere invalido, mi vengono i brividi solo a pensarci, se succedesse una cosa del genere mia moglie che è sempre stata contraria al fatto che lo portassi ad arrampicare
mi ucciderebbe.
avevo sentito parlare di questo tipo di frattura( non avevo mai approfondito) ma ho sempre pensato che fosse il risultato di qualche errore, mentre qui si parla di normalissimi voli in falesia e tralaltro sembra una cosa che succede abbastanza spesso.
sono molto perplesso
comunque tanti auguri di pronta guarigione a tutti


Immagine

Immagine
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4741
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda Eionedvx » sab mag 26, 2018 8:12 am

C'è gente che s'è spaccata l'osso del collo cadendo dal letto.
Che sia il caso di farsi passare la voglia di dormire?

C'è gente che si è rotta un menisco inciampando per strada.
Che sia il caso di farsi passare la voglia di muoversi?

C'è gente che ha fatto un infarto a forza di stare sul divano.
A me paiono seghe mentali: ci si può far male facendo qualsiasi cosa.
Pallavolo, basket, calcio, rugby, nuoto e pure arrampicata.
Senza dimenticare il letto, la camminata al mercato e anche durante l'atto del mangiare o del far sesso.

Se gli piace, non vedo perché costringerlo a smettere.
Se fossi mio padre, ti odierei.
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3227
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » sab mag 26, 2018 13:16 pm

Vabbè.

Dire che l'arrampicata è pericolosa è un'ovvietà, tanto che su tutti i siti di arrampicata ci mettono il warning e in tutte le palestre i cartelli con gente che si spetascia perché usa male il gri gri. Non mi risulta che avvertenze simili siano esposte nei tennis club o sulle piste da fondo.

Detto questo, io ho due figli e li ho fatti provare. Non gli è particolarmente piaciuto e non ho insistito. Adesso il più piccolo, quando gli gira, viene a fare due blocchi con i materassi sotto il qulo. L'altro manco a parlarne.

Se avessero preso il "vizio", non mi sarei certo messo di traverso. Però non so se sarei stato contento di trovarmi in casa degli emuli di Honnold (improbabile visto che il talento è probabilmente genetico 8) , ma magari potevano prendere dalla madre :wink: ). La preoccupazione di un genitore, se un figlio dicesse di voler fare (dico un esempio tanto per) la nord dell'Eiger, mi parrebbe del tutto legittima.

Ereditari saluti
TSdG
Trying Is the first step towards failure (Homer Simpson)

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 5038
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda stefano1643 » sab mag 26, 2018 15:07 pm

Eionedvx ha scritto:C'è gente che s'è spaccata l'osso del collo cadendo dal letto.
Che sia il caso di farsi passare la voglia di dormire?

C'è gente che si è rotta un menisco inciampando per strada.
Che sia il caso di farsi passare la voglia di muoversi?

C'è gente che ha fatto un infarto a forza di stare sul divano.
A me paiono seghe mentali: ci si può far male facendo qualsiasi cosa.
Pallavolo, basket, calcio, rugby, nuoto e pure arrampicata.
Senza dimenticare il letto, la camminata al mercato e anche durante l'atto del mangiare o del far sesso.


il problema è nelle percentuali, quanti milioni di persone si alzano dal letto senza rompersi l'osso del collo, quanta gente mangia,fa sesso, va al mercato gioca a calcio, pallavolo,rugby, nuota, cammina per strada e si fa male
solo su questo post, togliendo chi si è fatto male giocando a calcio o a pallavolo o correndo in moto ci sono una trentina di persone che si è rotta l'astragalo arrampicando mi sembra una percentuale abbastanza alta

Eionedvx ha scritto:Se fossi mio padre, ti odierei.

nel mestiere di padre la maggior parte delle decisioni ti fanno odiare dai propri figli, quindi non sarebbe ne la prima ne l'ultima
stefano1643
 
Messaggi: 12
Iscritto il: ven apr 20, 2018 20:31 pm

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda Chiodonellaroccia » sab mag 26, 2018 18:20 pm

se la tua mente non è libera lascia stare. i tuoi pensieri ti portano su strade tortuose e piene di paura :( :(
Chiodonellaroccia
 
Messaggi: 86
Iscritto il: sab feb 15, 2014 10:26 am

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda stefano1643 » sab mag 26, 2018 18:37 pm

Chiodonellaroccia ha scritto:se la tua mente non è libera lascia stare. i tuoi pensieri ti portano su strade tortuose e piene di paura :( :(

hai completamente ragione :( :( :( :(
ma amo tantissimo arranpicare e non ti dico coso ho provato la prima volta che ho arrampicato assieme a mio figlio
era meglio se non leggevo sto post, speriamo sia un periodo brutto e che prima o poi passera
stefano1643
 
Messaggi: 12
Iscritto il: ven apr 20, 2018 20:31 pm

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda climbalone » dom mag 27, 2018 7:36 am

Auguroni.
Comunque, sperare nella passera è un fatto positivo.
:wink:
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 1705
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda Chiodonellaroccia » lun mag 28, 2018 10:12 am

la tua mente è un giardino . i tuoi pensieri sono semi. puoi coltivarci fiori o puoi farci crescere le erbacce......o puoi cambiare moglie :D :D :D
Chiodonellaroccia
 
Messaggi: 86
Iscritto il: sab feb 15, 2014 10:26 am

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda stefano1643 » mar mag 29, 2018 8:55 am

Chiodonellaroccia ha scritto:......o puoi cambiare moglie :D :D :D

....... non sarebbe una brutta idea :roll:
stefano1643
 
Messaggi: 12
Iscritto il: ven apr 20, 2018 20:31 pm

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda stefano1643 » mar mag 29, 2018 18:18 pm

climbalone ha scritto:Auguroni.
Comunque, sperare nella passera è un fatto positivo.
:wink:

](*,) l'ho capita adesso..... meglio tardi che mai ](*,)
stefano1643
 
Messaggi: 12
Iscritto il: ven apr 20, 2018 20:31 pm

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda climbalone » mer mag 30, 2018 21:42 pm

stefano1643 ha scritto:
climbalone ha scritto:Auguroni.
Comunque, sperare nella passera è un fatto positivo.
:wink:

](*,) l'ho capita adesso..... meglio tardi che mai ](*,)

:D :smt023
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 1705
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda Elguapo8989 » dom giu 03, 2018 15:44 pm

Ciao ragazzi condivido anch'io la mia.esperienza, anche se nn arrampico, visto che leggere le vostre storie mi ha comunque aiutato.

Ho lussato e causato delle fratture particellari al corpo del mio astragalo in seguito a un brutto atterraggio di speedfly in Grigna a fine ottobre 2017.
Mi hanno ridotto la lussazione un paio di ore dopo in ospedale e bloccato il tutto con un gesso, fortunatamente niente operazione.
40 gg di gesso poi altri 15 a riposo e ho potuto iniziare fisioterapia.
All inizio passiva+tecar, per poi passare a quella attiva, dagli elastici,ciclette,tavole propriocett.,stretching e compagnia bella.
Piano piano ho cominciato a poter caricare il peso e quindi via di nuoto,bicicletta,camminate.
Per farla breve, ho passato 5 mesi durissimi, dove vedevo pochissimi risultati,nonostante i miei sforzi.sono praticamente un atleta, lavoro col mio sport e per me è impensabile nn riuscire più a camminare bene.
La situazione è cominciata a cambiare negli ultimi 2 mesi dove soffro meno il dolore e il mio piede ha riguadagnato della forza.
Penso che sia veramente una questione di non mollare, ma che dura ragazzi!
La cosa che più mi da fastidio è che ho poca mobilità del piede, un po' sicuramente si è "sciolto" ma è ancora poca per me.
Qualcuno che magari ha avuto lo stesso problema? Qualche indicazione sulle tempistiche?
Grazie in anticipo
Auguri a tutti gli infortunati

Luca G.
Elguapo8989
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio mag 17, 2018 16:08 pm

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda climbalone » dom giu 03, 2018 22:35 pm

Elguapo8989 ha scritto:...
La cosa che più mi da fastidio è che ho poca mobilità del piede, un po' sicuramente si è "sciolto" ma è ancora poca per me.
Qualcuno che magari ha avuto lo stesso problema? Qualche indicazione sulle tempistiche?
Grazie in anticipo
Auguri a tutti gli infortunati
Luca G.

Riassumo, anche se avevo scritto qualcosa qua e là: frattura malleolo peroneale destro, operazione per inserimento placca.
Cinque-sei mesi di convalescenza e recupero, molta bici e nuoto.
Trenta percento in meno di mobilità a livello caviglia, definitiva, nonostante gli esercizi di riabilitazione.
Io però sono sulla soglia dei 60. Se sei più giovane, magari riesci a recuperare di più.
Un grosso augurio!
GNAM
Avatar utente
climbalone
 
Messaggi: 1705
Images: 1
Iscritto il: mar lug 21, 2009 8:31 am
Località: Trento

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda Pezzo » dom ott 28, 2018 9:53 am

Ciao a tutti sono Fabio
Anch’io a luglio (tre mesi fa) ho avuto una frattura composta completa a quel maledetto astragalo dopo un incidente in bicicletta.
Non sono stato sottoposto ad intervento chirurgico.
Ora cammino senza stampelle da due settimane ma vedo pochissimi miglioramenti..anche se la mobilità l’ho recuperata discretamente, ho Moltissimi dolori quando cammino sia in appoggio che in spinta. Le possibili complicanze a cui mi ha messo davanti l’ortopedico sono serie, anche se la necrosi e’ stata scongiurata. Vorrei chiedervi se qualcuno ha avuto la frattura composta e come siete guariti.
Ho una gran voglia di tornare a correre in montagna, ma sono molto perplesso dopo questo infortunio.. Grazie mille . Fabio
Pezzo
 
Messaggi: 3
Iscritto il: ven ott 05, 2018 18:12 pm

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda Chiodonellaroccia » dom ott 28, 2018 11:25 am

vivi giorno per giorno. cogli attimo. per il correre devi aspettare tanto tempooooo.
Chiodonellaroccia
 
Messaggi: 86
Iscritto il: sab feb 15, 2014 10:26 am

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda Chiodonellaroccia » dom ott 28, 2018 11:29 am

leggiti il libro di Tolle: il potere di adesso. Per il correre la vedo dura ci vorrà tempooooo. ti sei rotto in mtb? scarpa bloccata?
Chiodonellaroccia
 
Messaggi: 86
Iscritto il: sab feb 15, 2014 10:26 am

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda Pezzo » dom ott 28, 2018 12:12 pm

Ero in rotonda ed un auto non ha rispettato la precedenza e mi ha fatto catapultare sull’asfalto
Pezzo
 
Messaggi: 3
Iscritto il: ven ott 05, 2018 18:12 pm

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda Pezzo » mar dic 18, 2018 13:31 pm

Ciao a tutti
A Qualcuno di voi è stata diagnosticata l’algodistrofia?
Dopo 5 mesi, la mia RMN parla di un vasto focolaio di edema midollare con significato di algodistrofia.. sono disperato

Se qualcuno l’ha avuta per favore raccontatemi se e come ne siete guariti . Grazie mille
Pezzo
 
Messaggi: 3
Iscritto il: ven ott 05, 2018 18:12 pm

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda Chiodonellaroccia » mar dic 18, 2018 18:24 pm

avuta. viene chiamata in vari modi: morbo di sudek,algodistrofia,osteopenia. cammina con scarico in acqua termale e bagni di kneipp. non ho fatto la terapia reumatica . dopo 12 anni zoppico un pò e non si correre più. tieni duro. ciao
Chiodonellaroccia
 
Messaggi: 86
Iscritto il: sab feb 15, 2014 10:26 am

Re: ASTRAGALO FRATTURATO

Messaggioda Chiodonellaroccia » mar dic 18, 2018 18:43 pm

chiedi a tacchinio
Chiodonellaroccia
 
Messaggi: 86
Iscritto il: sab feb 15, 2014 10:26 am

PrecedenteProssimo

Torna a Allenamento - Alimentazione - Medicina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.