Fammi vedere quanto ce l'hai lungo

Consigli, tecniche, materiali e varie utilità.

Re: Fammi vedere quanto ce l'hai lungo

Messaggioda Mork » gio gen 31, 2019 14:45 pm

Vigorone ha scritto:A me amiocuggino mi aveva detto che moschettoni etc fino a metà della consunzione tengono.

Se no con un kevlarino (che se hai letto il topic dei gommini dovresti aver imparato ad avere sempre con te in falesia...) (buonasera ispettore) ti fai la caianissma (ma anche un poì pezzel se non ricordo male) manovra con il prusik sulla corda ;-)



cioè ti fai calare con un autobloccante sul ramo che sale dal assicuratore?
Avatar utente
Mork
 
Messaggi: 1303
Iscritto il: ven giu 10, 2005 8:02 am
Località: Südtirol

Re: Fammi vedere quanto ce l'hai lungo

Messaggioda scairanner » gio gen 31, 2019 15:08 pm

Mork ha scritto:
Vigorone ha scritto:A me amiocuggino mi aveva detto che moschettoni etc fino a metà della consunzione tengono.

Se no con un kevlarino (che se hai letto il topic dei gommini dovresti aver imparato ad avere sempre con te in falesia...) (buonasera ispettore) ti fai la caianissma (ma anche un poì pezzel se non ricordo male) manovra con il prusik sulla corda ;-)



cioè ti fai calare con un autobloccante sul ramo che sale dal assicuratore?


Sì, ma ha senso solamente se scendi dopo essere salito da primo e possibilmente senza aver saltato rinviaggi. Così se succede qualcosa sopra, la lunghezza del volo si limita alla distanza tra te e il rinvio sotto (raddoppiata ovviamente).
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4569
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Fammi vedere quanto ce l'hai lungo

Messaggioda Vigorone » ven feb 01, 2019 11:17 am

scairanner ha scritto:
Mork ha scritto:
Vigorone ha scritto:A me amiocuggino mi aveva detto che moschettoni etc fino a metà della consunzione tengono.

Se no con un kevlarino (che se hai letto il topic dei gommini dovresti aver imparato ad avere sempre con te in falesia...) (buonasera ispettore) ti fai la caianissma (ma anche un poì pezzel se non ricordo male) manovra con il prusik sulla corda ;-)



cioè ti fai calare con un autobloccante sul ramo che sale dal assicuratore?


Sì, ma ha senso solamente se scendi dopo essere salito da primo e possibilmente senza aver saltato rinviaggi. Così se succede qualcosa sopra, la lunghezza del volo si limita alla distanza tra te e il rinvio sotto (raddoppiata ovviamente).


Diventa circa un volo normale. Si il problema è principalmente per l'ultimo che scende in moulinette o che "pulisce" la via, che è (come tutti sanno eh) su un punto solo (il maglion da ferramenta consumato.

Ma scusa, tu sei uno di quelli fighi se saltano le rinviate??
Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga
fertile in avventure e in esperienze.
Avatar utente
Vigorone
 
Messaggi: 3648
Images: 0
Iscritto il: lun giu 23, 2014 8:04 am
Località: Una citta' multietnica ai piedi delle Alpi

Re: Fammi vedere quanto ce l'hai lungo

Messaggioda Callaghan » ven feb 01, 2019 11:23 am

Vigorone ha scritto:(...) Ma scusa, tu sei uno di quelli fighi se saltano le rinviate??

no, non credo. flai al limite le aggiunge, le rinviate, strada facendo. si dice giri sempre col trapano armato.

ad ogni modo chevlar + marshall, io il prugnik lo odio tanto quanto i cajani lo amano.

ciao Vigos (hai visto che al catteisard continuano a chiodare come conigli, ed è venuto fuori un settorino tranquillo? sai niente?)
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1456
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: Fammi vedere quanto ce l'hai lungo

Messaggioda funkazzista » ven feb 01, 2019 11:36 am

Callaghan ha scritto:... chiodare come conigli...

Ispettò, si riferisce alla prolificità di tiri, o alla distanza fra gli ancoraggi... o a entrambi?!? :mrgreen:
funkazzista
 
Messaggi: 7543
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Fammi vedere quanto ce l'hai lungo

Messaggioda Vigorone » ven feb 01, 2019 11:43 am

Callaghan ha scritto:
Vigorone ha scritto:(...) Ma scusa, tu sei uno di quelli fighi se saltano le rinviate??

no, non credo. flai al limite le aggiunge, le rinviate, strada facendo. si dice giri sempre col trapano armato.

ad ogni modo chevlar + marshall, io il prugnik lo odio tanto quanto i cajani lo amano.



cuoto. io il prugnik credo di averlo fatto una volta sola in vita mia, mi si è inchiodato e da quella volta ho sempre usato il marsciando anche per legarmi le scarpe.

oppure un qualsivoglia bloccante maccanico alla bisogna.
Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga
fertile in avventure e in esperienze.
Avatar utente
Vigorone
 
Messaggi: 3648
Images: 0
Iscritto il: lun giu 23, 2014 8:04 am
Località: Una citta' multietnica ai piedi delle Alpi

Re: Fammi vedere quanto ce l'hai lungo

Messaggioda scairanner » ven feb 01, 2019 11:56 am

Vigorone ha scritto:
scairanner ha scritto:
Mork ha scritto:
Vigorone ha scritto:A me amiocuggino mi aveva detto che moschettoni etc fino a metà della consunzione tengono.

Se no con un kevlarino (che se hai letto il topic dei gommini dovresti aver imparato ad avere sempre con te in falesia...) (buonasera ispettore) ti fai la caianissma (ma anche un poì pezzel se non ricordo male) manovra con il prusik sulla corda ;-)



cioè ti fai calare con un autobloccante sul ramo che sale dal assicuratore?


Sì, ma ha senso solamente se scendi dopo essere salito da primo e possibilmente senza aver saltato rinviaggi. Così se succede qualcosa sopra, la lunghezza del volo si limita alla distanza tra te e il rinvio sotto (raddoppiata ovviamente).


Diventa circa un volo normale. Si il problema è principalmente per l'ultimo che scende in moulinette o che "pulisce" la via, che è (come tutti sanno eh) su un punto solo (il maglion da ferramenta consumato.

Ma scusa, tu sei uno di quelli fighi se saltano le rinviate??


Sì, ciai presente la lontra quando fa i 8c a vista e mette un rinvio sì e uno no (che poi in gara sarebbe squalificato eh), ecco, u g u a l e :lol: 8)
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4569
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Fammi vedere quanto ce l'hai lungo

Messaggioda Danilo » ven feb 01, 2019 18:56 pm

Mork ha scritto:
Vigorone ha scritto:A me amiocuggino mi aveva detto che moschettoni etc fino a metà della consunzione tengono.

Se no con un kevlarino (che se hai letto il topic dei gommini dovresti aver imparato ad avere sempre con te in falesia...) (buonasera ispettore) ti fai la caianissma (ma anche un poì pezzel se non ricordo male) manovra con il prusik sulla corda ;-)



cioè ti fai calare con un autobloccante sul ramo che sale dal assicuratore?

in realtà è una manovra che si dice più per far vedere che la si sa ma si fa in casi rarissimi (correggetemi se ho detto una cazzata)
io l'ho fatta una sola volta ma la sera prima ne ho così bevuta di roba,
ma tanta tanta,è il delirium tremens che centra.

piazzi una bella corda doppia,metti il discensore e arrampichi all'indietro senza pesarti giù fino allo sfinimento,se molli tutto quello che deve succedere succederà
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7183
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Precedente

Torna a Tecniche e materiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.