attenzione ai gommini blocca moschettone

Consigli, tecniche, materiali e varie utilità.

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Kinobi » sab dic 22, 2018 18:21 pm

rocker ha scritto:mi pare di vedere in giro che ... il demonizzato gommino...
per quanto riguarda la longe anche per me vale la considerazione già fatta: se in tanti usano questa roba brutta ed ingombrante è perchè ha i suoi vantaggi


Ha un gran vantaggio: si fa prima a metterlo in cxxo che in testa perché il cxxo ha un buco
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5294
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Vigorone » sab dic 22, 2018 23:20 pm

wolf jak ha scritto:però sono tra quelli che usano le fettucce sottili per rinvii “alpini”, con gommino sul moschettone lato corda .

Io sui miei 3 rinvii alpinistici ho bloccato la fettuccina con un barcaiolo, forse introducendo altri problemi nella c.d.s. potevo??
Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga
fertile in avventure e in esperienze.
Avatar utente
Vigorone
 
Messaggi: 3602
Images: 1
Iscritto il: lun giu 23, 2014 8:04 am
Località: Una citta' multietnica ai piedi delle Alpi

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Danilo » dom dic 23, 2018 10:41 am

io son io per cui non sono voi ma se io fossi il costruttore/compositore comincerei a rifletterci se continuare con la strada di queste minchiate di gommini.
cazzoporco,stan continuando ad accadere cose assurde...

aboliteli
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7086
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Kinobi » dom dic 23, 2018 11:24 am

Danilo ha scritto:io son io per cui non sono voi ma se io fossi il costruttore/compositore comincerei a rifletterci se continuare con la strada di queste minchiate di gommini.
cazzoporco,stan continuando ad accadere cose assurde...

aboliteli


Serio? Petzl guadagna paccate di soldi.
CT ha messo gommini dappertutto e sta fondando un impero su quello.

Il problema è un'altro: nascono per i rinvii express. Non per i fetuccioni. Si tratta di uso errato.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5294
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Callaghan » dom dic 23, 2018 17:05 pm

Vigorone ha scritto:
wolf jak ha scritto:però sono tra quelli che usano le fettucce sottili per rinvii “alpini”, con gommino sul moschettone lato corda .

Io sui miei 3 rinvii alpinistici ho bloccato la fettuccina con un barcaiolo, forse introducendo altri problemi nella c.d.s. potevo??

per potere puoi.
unica cosa è che un nodo introduce su una fettuccia o cordino una riduzione del suo carico di rottura.
nello specifico del barcarolo non so, ma gli altri nodi utilizzati (semplice, doppio inglese, strozzo, e compagnia cantante) introducono una riduzione quantificabile dal 30 al 50%.
se così fosse, la tua fettuccia cucita, data per almeno 22 kN, potrebbe passare a 12 -17 kN.
ma, a dire il vero, io sono sicuro che tu arrampichi con corde dinamiche, che non possono essere costruite con forze di arresto superiori a 12 kN.
lasciamo a danilo il compito di arrampicare con le corde bianconere.

ciao
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1399
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Vigorone » dom dic 23, 2018 19:10 pm

Grazie per il permesso!!! :mrgreen: :mrgreen:
Scherzapparte era quello che mi chiedevo: *quanto* tiene di meno la fettuccia fermata col barcaiuolo sul moschettone latocorda?? Qualcuno è stato alla torre di Padova e ha provato? O ha provato senza andare alla torre di Padova???
:D :D

Callaghan ha scritto:
Vigorone ha scritto:
wolf jak ha scritto:però sono tra quelli che usano le fettucce sottili per rinvii “alpini”, con gommino sul moschettone lato corda .

Io sui miei 3 rinvii alpinistici ho bloccato la fettuccina con un barcaiolo, forse introducendo altri problemi nella c.d.s. potevo??

per potere puoi.
unica cosa è che un nodo introduce su una fettuccia o cordino una riduzione del suo carico di rottura.
nello specifico del barcarolo non so, ma gli altri nodi utilizzati (semplice, doppio inglese, strozzo, e compagnia cantante) introducono una riduzione quantificabile dal 30 al 50%.
se così fosse, la tua fettuccia cucita, data per almeno 22 kN, potrebbe passare a 12 -17 kN.
ma, a dire il vero, io sono sicuro che tu arrampichi con corde dinamiche, che non possono essere costruite con forze di arresto superiori a 12 kN.
lasciamo a danilo il compito di arrampicare con le corde bianconere.

ciao
Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga
fertile in avventure e in esperienze.
Avatar utente
Vigorone
 
Messaggi: 3602
Images: 1
Iscritto il: lun giu 23, 2014 8:04 am
Località: Una citta' multietnica ai piedi delle Alpi

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda wolf jak » dom dic 23, 2018 19:17 pm

Callaghan ha scritto:
Vigorone ha scritto:
wolf jak ha scritto:però sono tra quelli che usano le fettucce sottili per rinvii “alpini”, con gommino sul moschettone lato corda .

Io sui miei 3 rinvii alpinistici ho bloccato la fettuccina con un barcaiolo, forse introducendo altri problemi nella c.d.s. potevo??

per potere puoi.
unica cosa è che un nodo introduce su una fettuccia o cordino una riduzione del suo carico di rottura.
nello specifico del barcarolo non so, ma gli altri nodi utilizzati (semplice, doppio inglese, strozzo, e compagnia cantante) introducono una riduzione quantificabile dal 30 al 50%.
se così fosse, la tua fettuccia cucita, data per almeno 22 kN, potrebbe passare a 12 -17 kN.
ma, a dire il vero, io sono sicuro che tu arrampichi con corde dinamiche, che non possono essere costruite con forze di arresto superiori a 12 kN.
lasciamo a danilo il compito di arrampicare con le corde bianconere.

ciao


Più che altro si spera che arrampichi con l’utilizzo da parte dell’assicuratore di un qualsivoglia freno (nei calcoli di sopra manca l’effetto carrucola, che insieme a un coefficiente di attrito sul moschettone del rinvio ha portato a indicare in 20kn il minimo carico che debba avere di norma).

Ma anche senza freno, con le corde di oggi che hanno circa 7-9kn come forza d’arresto (invece dei 12 da normativa), si può ipotizzare che anche a corda bloccata non si trasmettano più di 12-16kn nel peggiore dei casi...
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2284
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Kinobi » dom dic 23, 2018 22:31 pm

@vigorone
-60% circa su dyneema.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5294
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Kinobi » dom dic 23, 2018 22:34 pm

@wolf
Carico su corda da non confondere su rinvio (carrucola).
However, quando vedrò qualcosa rompersi, allora ci crederò.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5294
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda wolf jak » lun dic 24, 2018 1:28 am

Kinobi ha scritto:@wolf
Carico su corda da non confondere su rinvio (carrucola).
However, quando vedrò qualcosa rompersi, allora ci crederò.


Magari sbaglio, ma visto che parlavamo della tenuta della fettuccia in caso di nodo barcaiolo per bloccare il moschettone, per calcolare il carico sulla medesima fettuccia mi sembra giusto considerare l’effetto carrucola (carico su rinvio)
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2284
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Kinobi » lun dic 24, 2018 9:51 am

Still...
Quando vedrò qualcosa rompersi in uso reale dinamico, ci crederò.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5294
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Callaghan » lun dic 24, 2018 10:44 am

prof kinobi: -60% o 60% il carico residuo (ovvero -40%)?
sembra tanto -60% per il barcarolo...

un mio amico nerd total-caian mi ha suggerito questo:
https://www.xvertical.it/la-resistenza-dei-nodi/

ciao
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1399
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda gobbidimerda » lun dic 24, 2018 12:50 pm

Kinobi ha scritto:Scusate...
in punta di piedi, oso dirvi che se fosse così semplice fare un barcaiolo, le longes sarebbero meno usate.
Ma...
Per cui, di che si sta parlando?


Il barcaiolo ovviamente lo so fare e ho sempre usato quello, ma da un annetto uso il petzl connect adjust che trovo sicuro (basta verificare di averlo collegato correttamente all'imbrago quando si parte), poco ingombrante e comodissimo perchè ne regoli la lunghezza in maniera veloce e precisa. E' perfetto soprattutto in falesia quando c'è da fare la manovra con anello chiuso. Anzi proprio a tale ultimo proposito ho sempre avuto parecchia paranoia e senso di insicurezza in tal caso a collegarmi con i rinvii, cosa che tutti fanno.
gobbidimerda
 
Messaggi: 431
Iscritto il: mer lug 06, 2011 12:41 pm

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » lun dic 24, 2018 16:55 pm

Callaghan ha scritto:
Vigorone ha scritto:
wolf jak ha scritto:però sono tra quelli che usano le fettucce sottili per rinvii “alpini”, con gommino sul moschettone lato corda .

Io sui miei 3 rinvii alpinistici ho bloccato la fettuccina con un barcaiolo, forse introducendo altri problemi nella c.d.s. potevo??

per potere puoi.
unica cosa è che un nodo introduce su una fettuccia o cordino una riduzione del suo carico di rottura.
nello specifico del barcarolo non so, ma gli altri nodi utilizzati (semplice, doppio inglese, strozzo, e compagnia cantante) introducono una riduzione quantificabile dal 30 al 50%.
se così fosse, la tua fettuccia cucita, data per almeno 22 kN, potrebbe passare a 12 -17 kN.
ma, a dire il vero, io sono sicuro che tu arrampichi con corde dinamiche, che non possono essere costruite con forze di arresto superiori a 12 kN.
lasciamo a danilo il compito di arrampicare con le corde bianconere.

ciao


Il bianconero non va mai bene :P

Cromatici saluti
TSdG
if we experienced the world as it truly is, we wouldn't be able to get out of bed in the morning. (Daniel Gilbert)

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 4992
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » lun dic 24, 2018 16:59 pm

The Daisy Chain Conundrum
To daisy or not to daisy, that is the question:
Whether 'tis nobler in the mountains to suffer
The lightning and the wind tied in with a clove
Or to take arms against a sea of anchors
With a Daisy or a PAS...Alas a broken daisy,
To die, to sleep -- the undiscovered mountain --
From which no climber has ever returned...

(Io comunque il PAS lo uso... :oops: )

Scespiriani saluti
TSdG
if we experienced the world as it truly is, we wouldn't be able to get out of bed in the morning. (Daniel Gilbert)

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 4992
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda wolf jak » lun dic 24, 2018 17:24 pm

Poetico il Presidente :D

Ne ho comprata anni fa una di quelle moderne con tutti gli anelli da 22kn, e non la osanno né la demonizzo.
Ha un gommino che tiene fermo il moschettone, ma è interno alla cucitura quindi non si rischia di montare sbagliato il moschettone, né che faccia giochi strani in quanto qualsiasi anello si peschi tiene.

Quando me la ricordo (non durante i corsi) me la porto anche su vie attrezzate a spit, che in salita ci faccio sosta (se procedo sempre da primo...altrimenti ghiere barcaioli e via!) e in discesa è comoda, ma il motivo per cui volevo giocarci un po' era farci soste fisse su ghiaccio (e longe per le calate), in modo da ridurre il numero dei nodi da fare coi guanti. Funzionare funziona, ma poi sono tornato allo spezzone dinamico per eccesso di cajanesimo (o meglio di zelo).

Mai usata invece per assicurarmi in salita e, francamente, mi stupisce un po' chi lo fa :P (soprattutto per la scomodità di averla all'imbrago)
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2284
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Callaghan » lun dic 24, 2018 17:47 pm

wolf jak ha scritto:(...) e, francamente, mi stupisce un po' chi lo fa :P (soprattutto per la scomodità di averla all'imbrago)

già.
oltre al fatto che, nulla di rilevante è uscito come motivazione seria per preferirla ad altro, al di là di un "se la usano la gente, un motivo ci sarà".
però il mondo è bello.

@gobbidemmerda: scusa se insisto, ma invece che attaccarti all'imbrago quel catafalco di roba da quarantaeuro, non sarebbe meglio che colui che attrezza un tiro si porti un rinvio fatto da due ghiere con vite, in maniera tale da fare due cose contemporaneamente:
1- non consumare il maillon di calata
2- farci un barcarolo in tutta comodità e poi la manovrina di calata

?

(senza polemica, eh; io qualche falesietta l'ho girata e di persone che usano la longe ho solo visto pippe al quadrato, ovvero incapaci di scalare, ed incapaci di distinguere un fix da un paracarro. mediamente chi scala e sa scalare, sempre in senso lato, piuttosto che attaccarsi quella roba all'imbrago, si taglia un piede volontariamente)
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1399
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda wolf jak » lun dic 24, 2018 18:01 pm

Callaghan ha scritto:
wolf jak ha scritto:(...) e, francamente, mi stupisce un po' chi lo fa :P (soprattutto per la scomodità di averla all'imbrago)

già.
oltre al fatto che, nulla di rilevante è uscito come motivazione seria per preferirla ad altro, al di là di un "se la usano la gente, un motivo ci sarà".
però il mondo è bello.
(...)


Un paio di motivi al volo (ma nulla che sia davvero convincente, intendiamoci):
    -in un gruppo di tre, che vogliano scambiarsi nella conduzione, può rendere più veloce la transizione (se non si ha ben chiaro cosa fare con le corde);
    -l'ammatassamento delle corde e il loro passaggio è più "pulito" (specie se non si ha un po' di arte nel disporle a modino)
    -il secondo può essere parancato quando viene messo in piastrina prima di smontare la sosta (se non gli viene in mente nessuna delle varie soluzioni alternative)
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2284
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Kinobi » mar dic 25, 2018 16:15 pm

Callaghan ha scritto:prof kinobi: -60% o 60% il carico residuo (ovvero -40%)?
sembra tanto -60% per il barcarolo...

un mio amico nerd total-caian mi ha suggerito questo:
https://www.xvertical.it/la-resistenza-dei-nodi/

ciao


Quasi ogni nodo ha un effetto taglio di circa il 50%. Chi più chi meno. Compensato dai due rami. A memoria... dynemma con nodo meno 70%., si rompeva a 7 kN. Per cui... yes, dipende dal materiale della fettuccia ma carichi parecchio in calo. Se dici... te lo tiro al banco domani.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5294
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: attenzione ai gommini blocca moschettone

Messaggioda Vigorone » mar dic 25, 2018 23:16 pm

Grazie @kinobi ispetur wolfgiacco e non so chi dimentico per le risposte etc.
sul barcaiolo usato per bloccare il moschettone ho un dubbio però.
La diminuzione del carico sul barcaiolo, a memoria, dipende dall'effetto tranciante nel caso di trazione su uno dei capi.
In questo caso però, trattandosi di un rinvio, la trazione avviene più o meno allo stesso modo da tutte e due le parti.
Inoltre il "pezzo" di fettuccia che dovrebbe tranciare (quello che passa sopra gli altri) *dovrebbe* essere meno sollecitato.
La diminuzione di carico si ha allo stesso modo??
Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga
fertile in avventure e in esperienze.
Avatar utente
Vigorone
 
Messaggi: 3602
Images: 1
Iscritto il: lun giu 23, 2014 8:04 am
Località: Una citta' multietnica ai piedi delle Alpi

PrecedenteProssimo

Torna a Tecniche e materiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.

cron