Nuovo Zaino alpinismo, Patagonia??

Consigli, tecniche, materiali e varie utilità.

Nuovo Zaino alpinismo, Patagonia??

Messaggioda valexx » mer set 26, 2018 9:35 am

Ciao a tutti, ci sono diversi post sugli zaini ma del patagonia non ho trovato info anche perchè penso sia parecchio nuovo...
Mi spiego:
Faccio Alpinismo/arrampicata in estate e scialpinismo/cascate in inverno, il litraggio perfetto per le mie esigenze per 1-2 giorni ovvero il 99% delle mie uscite si aggira sui 35 +/-, lo ritengo il miglior compromesso tra farci stare tutto e non portare belinate inutili :D
Vengo da un vecchio Deuter Guide 35+ col quale mi sono sempre trovato bene ma ora purtroppo l'ho strappato.
Sono indecisissimo tra continuare sulla strada vecchia ricomprando il Deuter, che ho davvero trovato ottimo anche se pesantino oppure cambiare con un Millet Peuterey 35+ che ha alcuni porta-materiali che mi paiono anche migliori e meglio studiati del Deuter e pesa un filino meno (ma comunque siamo penso ad occhio sullo stesso ordine di qualità/praticità/efficienza). Oppure terza scelta, molto diversa, forse più azzardata, il nuovo (probabilmente è in giro da un pò di anni ma non lo avevo mai adocchiato) Patagonia Ascensionist 40, è leggerissimo, però non l'ho mai visto dal vivo e mi pare non abbia il portasci, in ogni caso ok la leggerezza ma non vorrei complicarmi la vita nel senso di ridurre drasticamente la durata, con quello che costano...
Per un uso a 360° in montagna estate/inverno/alpinismo/sci/cascate/quota voi andreste di Deuter/Millet o provereste il nuovo leggerissimo Patagonia?

https://www.youtube.com/watch?v=YFEtgEKhD_4

Questo per capirci...

Sono molto indeciso, dovrò provarsi e toccarlo prima di decidere...
Diciamo che al momento forse propenderei per il Millet Peuterey 35+10...

Grazie... ;)
valexx
 
Messaggi: 63
Iscritto il: mer set 01, 2010 11:45 am

Re: Nuovo Zaino alpinismo, Patagonia??

Messaggioda grizzly » gio set 27, 2018 10:31 am

Io uso ormai da un po' di anni, almeno una quindicina, il Millet Peuterey, 45. Per me ottimo zaino! Robusto, comodo, pratico. Mi sembra che anche i Peuterey recenti siano uguali nei materiali e soluzioni tecniche.
Ho visto il Patagonia Ascensionist solo in negozio. Non ricordo di che materiale sia, ma senz'altro è più leggero. Lo vedrei più indicato per le uscite veloci in giornata, dove comunque però devi portarti in spalla uno zaino abbastanza capiente. Io cercavo qualcosa sui 30 litri e mi sembrava adatto rispetto al mio 45.
A parità di litraggio e con l'intenzione di avere uno a zaino duraturo propenderei per il Millet Peuterey.
Avatar utente
grizzly
 
Messaggi: 15188
Images: 117
Iscritto il: ven gen 16, 2004 19:57 pm
Località: Nord-Ovest

Re: Nuovo Zaino alpinismo, Patagonia??

Messaggioda valexx » gio set 27, 2018 11:30 am

grizzly ha scritto:Io uso ormai da un po' di anni, almeno una quindicina, il Millet Peuterey, 45. Per me ottimo zaino! Robusto, comodo, pratico. Mi sembra che anche i Peuterey recenti siano uguali nei materiali e soluzioni tecniche.
Ho visto il Patagonia Ascensionist solo in negozio. Non ricordo di che materiale sia, ma senz'altro è più leggero. Lo vedrei più indicato per le uscite veloci in giornata, dove comunque però devi portarti in spalla uno zaino abbastanza capiente. Io cercavo qualcosa sui 30 litri e mi sembrava adatto rispetto al mio 45.
A parità di litraggio e con l'intenzione di avere uno a zaino duraturo propenderei per il Millet Peuterey.


Prima di tutto grazie.
E' un pò quello che immaginavo... :roll:
Il Patagonia per quanto bellino e leggerissimo mi pare ben più delicato e meno comodo in spalla (ipotizzo, proverò in negozio per sfizio)
99 su 100 andrò di peuterey 35 o deuter guide 35, misura perfetta per me, se devi farti un weekend con ferraglia e cordame vario ci infili tutto (spingendo un pò :D ) ed allo stesso tempo non sei incentivato a portare robe inutili :D
A parte gli scherzi, il tascone posteriore del peuterey portaramponi se non contiene nulla all'interno si compatta bene? O rimane sporgente e se lo porti ad arrapicare su qualche via lunga in montagna si incastra nei camini?
Al momento ma devo prima provarlo sono più per il Peuterey rispetto a ricomprare il Guide (comunque ottimo per carità...)
valexx
 
Messaggi: 63
Iscritto il: mer set 01, 2010 11:45 am

Re: Nuovo Zaino alpinismo, Patagonia??

Messaggioda grizzly » gio set 27, 2018 15:42 pm

Prego figurati.
Si, l'Ascent mi pare molto minimalista… Lo vedo perfetto per un uso su roccia, vie in giornata, dove però per varie ragioni si deve tenere lo zaino.
Per salite con molto materiale, o con sci, mi sembra delicato.
Io non ho mai avuto problemi con la sacca portaramponi del Peuterey, anzi mi trovo meravigliosamente bene quando c'è da mettere e togliere più volte i ramponi. Ho già caricato veramente molto materiale, sacco a pelo, tenda… materiale tecnico, piccozze, ecc... e per la mia schiena è perfetto. In più mi sembra molto robusto nel tempo. Insomma lo consiglio!
Avatar utente
grizzly
 
Messaggi: 15188
Images: 117
Iscritto il: ven gen 16, 2004 19:57 pm
Località: Nord-Ovest

Re: Nuovo Zaino alpinismo, Patagonia??

Messaggioda valexx » gio set 27, 2018 16:33 pm

grizzly ha scritto:Prego figurati.
Si, l'Ascent mi pare molto minimalista… Lo vedo perfetto per un uso su roccia, vie in giornata, dove però per varie ragioni si deve tenere lo zaino.
Per salite con molto materiale, o con sci, mi sembra delicato.
Io non ho mai avuto problemi con la sacca portaramponi del Peuterey, anzi mi trovo meravigliosamente bene quando c'è da mettere e togliere più volte i ramponi. Ho già caricato veramente molto materiale, sacco a pelo, tenda… materiale tecnico, piccozze, ecc... e per la mia schiena è perfetto. In più mi sembra molto robusto nel tempo. Insomma lo consiglio!


Merci... ;)
valexx
 
Messaggi: 63
Iscritto il: mer set 01, 2010 11:45 am


Torna a Tecniche e materiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.