Consiglio per arva

Consigli, tecniche, materiali e varie utilità.

Consiglio per arva

Messaggioda stilealpino » sab mar 05, 2011 15:58 pm

Ciao a tutti,ho intenzione di comprare un arva che mi sono stancato di rischiare una sepoltura anzitempo ma non conosco il campo. Che mi consigliate? Grazie mille a tutti.
Vai.non voltarti mai e non avere paura nè vergogna di cadere. Ricorda sempre che anche l'aquila muore.
stilealpino
 
Messaggi: 31
Iscritto il: lun gen 12, 2009 18:27 pm
Località: latina

Messaggioda AlbertAgort » sab mar 05, 2011 16:34 pm

Avatar utente
AlbertAgort
 
Messaggi: 4374
Images: 109
Iscritto il: ven dic 19, 2003 19:50 pm
Località: Agordo

Messaggioda Goofycat » sab mar 05, 2011 21:48 pm

ne avevamo parlato non tanto tempo fa, magari se fai una ricerca la trovi... io comunque in breve ti dico che personalmente gli ortovox non mi piacciono, non mi ci trovo proprio e al negozio dove lavoro ne abbiamo dovuti mandare parecchi in assistenza, i pieps non son male, il 4 antrenna però ancora non l'ho provato di persona quindi non posso dirti, il dsp è veloce, anzi, il più veloce ad analizzare multivittime ma non mi piace il marcaggio, l'arva link non è male, anzi, molto intuitivo, per me ho preso il barryvox perchè personalmente è quello che ho trovato più semplice, ma più completo, e molto ergonomico.
Avatar utente
Goofycat
 
Messaggi: 160
Iscritto il: gio giu 03, 2010 21:13 pm
Località: Val Ferret (VS) Svizzera

Messaggioda michferrero » gio mar 10, 2011 15:55 pm

Ciao, innanzi tutto vorrei sottolineare che l'ARVA è si uno strumento utile in caso di operazioni di autosoccorso (il proprio compagno finisce sotto una valanga), ma l'averlo non ti rende immune dal pericolo.
Detto questo, ho avuto modo di vedere in azione diversi ARVA durante alcune esercitazioni e, mi spiace dirlo, ma il Barrivox Pulse sarà anche uno dei più cari, ma risulta essere il migliore in quanto a semplicità di utilizzo ed a velocità di ritrovamento dei travolti.
michferrero
 
Messaggi: 23
Iscritto il: gio mar 10, 2011 15:34 pm
Località: Pinasca

Messaggioda Chief Tambaler » gio mar 10, 2011 17:21 pm

Mi butto nella discussione.
Il neo-nato di casa ortovox il 3+?
Che dite?
Sembra la versione low cost dell' S1, con possibilità di marcare 3 sepolti e senza la possibilità di passare in analogico...
Boh...pareri?
Ciao!
Montagna vissuta: tempo per respirare....
Reinhard Karl
Avatar utente
Chief Tambaler
 
Messaggi: 500
Iscritto il: gio apr 10, 2008 9:23 am

Messaggioda Kangoo » dom mar 13, 2011 14:01 pm

Ti consiglio il Mammut Pulse 3.1
Noi del Soccorso alpino ne abbiamo presi parecchi e sono un gioiellino !

ciao
Kangoo
 
Messaggi: 49
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: Valdieri

Messaggioda Sbob » lun mar 14, 2011 0:11 am

Chief Tambaler ha scritto:Il neo-nato di casa ortovox il 3+?
[...]con possibilità di marcare 3 sepolti e senza la possibilità di passare in analogico...

Quindi il nome significa 3 li tiri fuori e il successivo + ...
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 7123
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm

Messaggioda Chief Tambaler » lun mar 14, 2011 11:53 am

Sbob ha scritto:
Chief Tambaler ha scritto:Il neo-nato di casa ortovox il 3+?
[...]con possibilità di marcare 3 sepolti e senza la possibilità di passare in analogico...

Quindi il nome significa 3 li tiri fuori e il successivo + ...


Non ci avevo pensato...
ma effettivamente...boh...come si fa? funzionerà in analogico e si ricerca con la croce etc?
e gli altri tre segnali saranno esclusi?
boh...
Montagna vissuta: tempo per respirare....
Reinhard Karl
Avatar utente
Chief Tambaler
 
Messaggi: 500
Iscritto il: gio apr 10, 2008 9:23 am

Messaggioda tapascione » mar apr 05, 2011 14:30 pm

michferrero ha scritto:Ciao, innanzi tutto vorrei sottolineare che l'ARVA è si uno strumento utile in caso di operazioni di autosoccorso (il proprio compagno finisce sotto una valanga), ma l'averlo non ti rende immune dal pericolo.


Aggiungo che quando lo compri lo devi provare, provare, provare, provare.....non basta averlo acquistato.
Scusa se la mia osservazione sembra banale, ma spesso si sente gente che l'ha comprato, ma mai usato....
Infine, altro dettaglio non piccolo, se compri l'Arva ricordati anche sonda e pala, altrimenti rischi di trovare il compagno e doverlo lasciare lì perchè non sai come scavare....
tapascione
 
Messaggi: 22
Iscritto il: lun nov 08, 2010 21:06 pm
Località: Reggio Emilia

Re: Consiglio per arva

Messaggioda Gianbo » lun dic 13, 2021 19:58 pm

Se può interessare, visto anche il prossimo obbligo a partire da gennaio 2022, qui una selezione di alcuni ARTVA provati dai tester di Mountainreview.
Può essere utile per avere un'idea sulle varie caratteristiche: https://mountainreview.it/migliori-dispositivi-ricerca-valanga/

PS: io ho l'Arva Evo5 e mi ci trovo molto bene, sopratutto per le dimensioni davvero compatte.
Avatar utente
Gianbo
 
Messaggi: 887
Images: 7
Iscritto il: mer ago 27, 2003 12:24 pm
Località: Milano (Brianza)

Re: Consiglio per arva

Messaggioda tatone » mar dic 14, 2021 1:19 am

A proposito
Ma un arva di 30 anni fa, usa le stesse frequenze di quelli attuali?
Io ho ancora il fitre snowbip...
* * * *
Alex
tatone
 
Messaggi: 746
Images: 54
Iscritto il: lun ago 04, 2008 0:14 am

Re: Consiglio per arva

Messaggioda Sbob » mer gen 12, 2022 13:20 pm

tatone ha scritto:A proposito
Ma un arva di 30 anni fa, usa le stesse frequenze di quelli attuali?
Io ho ancora il fitre snowbip...

La frequenza è sempre la stessa. I nuovi arva usano una base tempi al quarzo, per cui hanno una frequenza più accurata dei vecchi.
Voci dicono che alcuni arva nuovi faticano a trovare arva vecchi che siano troppo lontani dalla frequenza nominale, personalmente al corso di scialpinismo utilizzavamo sia arva personali digitali che vecchi Fitre, e la compatibilità tra loro era buona.


Aggiungerei che per un corso sarebbe secondo me bene cominciare con i vecchi Fitre per capire bene la "fisica" della ricerca, per poi passare ad esercitarsi con il proprio per prendere confidenza.
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 7123
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm


Torna a Tecniche e materiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.