Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Consigli, tecniche, materiali e varie utilità.

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda scairanner » dom mar 07, 2021 16:54 pm

PIEDENERO ha scritto: Mi è capitato, per un paio di errori di calcolo mio e di percorso di arrivare alla macchina stremato e congelato.


Va nei.pericoli senza.kit di sopravvivenza.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 5451
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda grizzly » lun mar 08, 2021 17:27 pm

PIEDENERO ha scritto: [...] di arrivare alla macchina stremato e congelato. Il treilrannin è (l') Alpinismo (dei podisti) :lol:


Treilrannin di ricerca... :o :lol:
Avatar utente
grizzly
 
Messaggi: 15627
Images: 129
Iscritto il: ven gen 16, 2004 19:57 pm
Località: Nord-Ovest

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda PIEDENERO » lun mar 08, 2021 21:22 pm

grizzly ha scritto:
PIEDENERO ha scritto: [...] di arrivare alla macchina stremato e congelato. Il treilrannin è (l') Alpinismo (dei podisti) :lol:


Treilrannin di ricerca... :o :lol:


... dei sentieri
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7623
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda bong » gio mar 11, 2021 19:55 pm

- casio protrek solare . bussola altimetro (barometro) temperatura sveglia
- lad weather. come sopra ma con batteria cr2032, sensore tedesco preciso e possibilità di misurare l'altitudine relativa con il trek mode.

spesa: meno di 50 euro per entrambi (il protrek comprato usato).

suunto ambit peak comprato nuovo e rivenduto dopo 2 (due) giorni
amazfit con altimetro restituito al negozio dopo 1 settimana

non amo le batterie da ricaricare.
ex alpujarra
Avatar utente
bong
 
Messaggi: 118
Iscritto il: ven giu 20, 2014 22:33 pm

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda Ragnol » mar set 14, 2021 14:21 pm

Ragnol ha scritto:Poi non so voi, ma il mio algoritmo di scelta funziona così: sto sul modello base. Costa relativamente poco. Però ci vuole il gps...alziamo una tacca. Dove vai senza rilevazione battiti al polso? Altro scalino, sopratutto di €€€. Vabbè, vai in montagna e non hai il barometrico? Ma non le hai lette le recensioni? Altra tacca, €€€€€. Ormai sei qua, compri un orologio nuovo e lo prendi senza saturimetro? Domani è vecchio!! Quindi €€€€€€€€€€€€€€.

Lo MSDP a quel punto inizia a suonare (MSDP = monetary self-defense protocol), e quindi rimando l'acquisto ad altra data. tanto il vecchio funziona ancora....


Mi autoquoto solo per chiudere il cerchio: il FR305 mi ha lasciato per sempre, e dopo il percorso mentale che avevo già esposto (vedi sopra) mi sono deciso per il Fenix 6 Pro.

Mi serve tutto quello che fa? Certo che no, ma già che c'ero "vuoi rinunciare al gps....al barometrico....alle mappe....ecc ecc"

Ps: il MSDP sta urlando da venerdì e andrà avanti fino almeno alla prossima busta paga, dove dovrei trovare un bel po' di straordinari :oops: #-o
Memento mori
Avatar utente
Ragnol
 
Messaggi: 202
Images: 7
Iscritto il: ven lug 07, 2006 12:56 pm
Località: C'è scritto "Poze"

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda gug » mer set 15, 2021 9:20 am

Mi unisco a questo topic per approfondire un altro tema che mi lascia dubbioso.

Per anni non ho usato dispositivi gps, ma solo cardiofrequenzimetro ed eventualmente l'altimetro che ho nel Protrek. Poi con gli smartphone sempre più sofisticati ho scaricato l'applicazione Orux Maps e ho iniziato ad usarla e l'ho trovata utilissima perchè è come avere sempre con se una cartina del posto dove ci si trova, con la scala dettagliata che si vuole e quindi si può scegliere qualsiasi itinerario in ogni luogo (cosa che magari prima non potevi fare se eri in un posto per due giorni e non avevi la cartina). Abbinata poi con il rilevamento gps nei punti dubbi dei sentieri ti toglie d'impaccio oltre a evitare rischi di perdersi che come dice Piede sono spesso concreti in molti posti un po' defilati e poco segnati.
Ieri sono andato in cima al Camicia e il gps mi ha aiutato a trovare la traccia giusta nel bosco dove il sentiero in alcuni punti cancellato per la caduta di molti alberi.

Quello che però non riesco a capire è quale possa essere ormai il vantaggio di un gps tipo Suunto o Gramin rispetto all'applicazione su telefono che è precisa, pratica, accede direttamente alle mappe Open Street Map e volendo può esportare tracciati. Per di più queste applicazioni hanno oramai quasi tutte la possibilità di ritagliare e scaricare le mappe offline e quindi non c'è più neanche la remora di essere in zone senza segnale.
Ieri mi ero scaricato la mappa ritagliata sull'itinerario e di fatto era meglio della carta 1:35000 in cui il nostro sentiero stava in pochi centimetri quadrati.
"montagne che varcai, dopo varcate, sì grande spazio d'in su voi non pare"

Traguardi Effimeri
Link per raccolta topic del forum
Avatar utente
gug
 
Messaggi: 6211
Images: 75
Iscritto il: ven lug 19, 2002 13:29 pm
Località: Recanati

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda Ragnol » mer set 15, 2021 11:07 am

Io ti rispondo per me.

Se usassi l'orologio solo come cartina digitale, userei anch'io il cellulare (ho acquistato l'app Europe 3D che fa tutto e di più, anche offline). Eventualmente power bank e via andare.

Però lo uso un po' per tutti gli sport, e ad esempio nella corsa (dove non mi porto il cell) e bici permette di avere un sacco di dati: km, andature, dislivelli, frequenza cardiaca, impostare ripetute ecc ecc ecc.

Si è sempre fatto tutto con cronometro e km segnati a lato della strada di allenamento (quand'ero giovane si faceva così...), ma visto che oggi ci sono queste possibilità...

Riesco tenere traccia di ogni attività che faccio (con il Fenix, con il FR305 ovviamente no), mentre prima segnavo a mano su "diario".

E' vitale? Indispensabile? Potrei stare senza?

Nel mio caso: No. No. Si.

Però praticamente non bevo (motivi vari), non fumo, sono strettamente monogamo...e fammelo prendere 'sto coso, valà :lol:
Memento mori
Avatar utente
Ragnol
 
Messaggi: 202
Images: 7
Iscritto il: ven lug 07, 2006 12:56 pm
Località: C'è scritto "Poze"

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda FarEast » mer set 15, 2021 11:39 am

gug ha scritto:Mi unisco a questo topic per approfondire un altro tema che mi lascia dubbioso.


Ciao gug,
Orux è decisamente meno preciso di un Garmin, per i motivi spiegati qui: https://forum.planetmountain.com/phpBB2/viewtopic.php?p=6526549#p6526549

Prova a fare delle prove e dimmi il delta sia in lunghezza che in altitudine.

Ciò detto: Orux io la trovo utile e le rare volte che serve, tiro fuori il cellulare dallo zaino. Europe 3D molto bella, utile per farsi un'idea, ma meglio ancora per farsi le pippe su quali sentieri fare/vedere/sognare.
Avere il cellulare in tasca mi da fastidio, preferisco tirarlo fuori proprio se serve, ad esempio se sono in un bosco e il sentiero non c'è proprio più e non riesco ad orientarmi i nessuna altra maniera.

Però praticamente non bevo (motivi vari), non fumo, sono strettamente monogamo...e fammelo prendere 'sto coso, valà :lol:


:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Ragnol mi hai fatto morire... Non comprerei mai un Fenix ma ache io sono così (bevo pochissimo, rari aperitivi, rarissimi ristoranti, etc...)..... ma quando avevo la scimmia dell'arrampicata mi sarei preso tutte le scarpette della terra.
FarEast
 
Messaggi: 208
Iscritto il: gio gen 05, 2006 16:46 pm
Località: FarEast

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda FarEast » mer set 15, 2021 11:41 am

Ah, come Ragnol, le volte che vado a correre (ahimè rare), avere un cellulare è fastidiosissimo.

Necessario? No.

Però sapere che un giorno sono andato a 5:30 al minuto e la volta dopo a 4:45 mi piace.
FarEast
 
Messaggi: 208
Iscritto il: gio gen 05, 2006 16:46 pm
Località: FarEast

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda giorgiolx » mer set 15, 2021 12:05 pm

io vado a correre quando posso e ho preso un orologio garmin per il cardiofrequenzimetro che pero tramite app poi mi scarica anche i dati della corse su cellulare.
Da anni corro con il telefonino legato al braccio tramite fascetta con mapmyrun attivo e continuo a farlo anche dopo aver comprato l'orologio perche' ho tutto lo storico ( cosi poi mi faccio tutti i confronti e le tabelle di quanto sto peggiorando :? e piango)

comunque garmin rispetto al cellulare mi regala 15 secondi a km e su 10 km mi abbona 300 metri che non e' poco...

a dire il vero non so quale dei due sia piu' preciso
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Effetti Collaterali A Tutti!!!
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 14185
Images: 68
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda gug » mer set 15, 2021 15:35 pm

FarEast ha scritto:
gug ha scritto:Mi unisco a questo topic per approfondire un altro tema che mi lascia dubbioso.


Ciao gug,
Orux è decisamente meno preciso di un Garmin, per i motivi spiegati qui: https://forum.planetmountain.com/phpBB2/viewtopic.php?p=6526549#p6526549

Prova a fare delle prove e dimmi il delta sia in lunghezza che in altitudine.



Ho letto quel post, ma alla fine a me se taglia le curve nel registrare una traccia mi interessa poco, anche perchè non mi interessa molto registrare tracce.
Per quanto riguarda però la posizione mi è sembrato sempre molto preciso, di fatto se sono su un sentiero, vedo che la mia posizione è esattamente la sopra ed è questo quello che mi interessa.
"montagne che varcai, dopo varcate, sì grande spazio d'in su voi non pare"

Traguardi Effimeri
Link per raccolta topic del forum
Avatar utente
gug
 
Messaggi: 6211
Images: 75
Iscritto il: ven lug 19, 2002 13:29 pm
Località: Recanati

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda tatone » sab set 18, 2021 22:47 pm

Anche io uso il cell in montagna (app mytrails)
Molto preciso (tranne quando sulle carte ci sono sentieri inesistenti 8O)
* * * *
Alex
tatone
 
Messaggi: 684
Images: 54
Iscritto il: lun ago 04, 2008 0:14 am

Re: Voi cosa avete scelto al polso? Garmin, Suunto, Polar...

Messaggioda Lc » lun set 20, 2021 18:01 pm

Orologio da polso abbandonato ormai da anni (avuti suunto e garmin), in favore di telefono+oruxmaps, che uso comunque solo saltuariamente (anche se li ho sempre dietro): la maggior parte delle volte per seguire una traccia che non conosco ancora (di solito in mountain bike), a volte per registrare una traccia solo per la curiosita' di riverdela dopo (soprattutto in snowkite: tracciato e statistiche, tipo distanza e dislivello) a rare volte per tornare al punto di partenza quando ci sono condizioni ostiche (nebbia sulla neve).
Per quanto riguarda la precisione: gia' oruxmaps te la dice (in metri, a secondo di quanti satelliti 'vede' in quel momento), e gia' puo' essere un dato utile. Per la distanza totale misurata, sicuramente dipende molto di piu' dal numero di punti registrati (frequenza della misura) che dalla precisione instrinseca dello strumento: non mi sono mai interessato a questo aspetto, ma penso che la frequenza di acquisizione sia parametrabile.. Avevo invece guardato un po' piu' un dettaglio perche' Oruxmap registra dei dislivelli quasi sempre superiori, e di parecchio, ad un barometrico: sembra dipendere da come vengono 'post processate' le misure prese (che sulla parte verticale sono sia meno precise che piu' sensibili che sulla parte orizzontale), che devono essere 'lisciate' per non considerare dei continui cambi di altitudine di 1 o 2 metri che sono piu' variazioni della misura che dislivelli veramente percorsi.. in questo senso le ultime versioni di orux sono piu' vicine alla realta' di quelle piu' vecchie
Lc
 
Messaggi: 349
Images: 9
Iscritto il: ven feb 20, 2004 17:28 pm
Località: Grenoble

Precedente

Torna a Tecniche e materiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.