10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Area dedicata all'arrampicata sportiva e al bouldering.

10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda coniglio » mar gen 18, 2022 19:04 pm

che ne pensate?
love, cngl


https://pareti.it/10-domande-per-manolo/

Molte vie di Maurizio Zanolla, in arte Manolo, se da un lato lo hanno proiettato nell’olimpo dei miti della scalata mondiale, dall’altro hanno lasciato una lunga scia di dubbi legati ad indiscutibili manomissioni di molte di esse. Pareti numero 144 di Marzo 2022 dedicherà un ampio focus alla ricerca della verità su alcune di queste pareti e vie che hanno fatto la storia dell’arrampicata italiana e mondiale.

La roccia e la sua salvaguardia pre e post FA (prima salita rotpunkt) sono il nostro interesse principale come scalatori e come scrittori di cose di montagna. Le polemiche tra climbers più o meno in concorrenza interessano poco. Quel che per noi conta è che abbiano luce e riverbero internazionale le salite che lo meritano davvero e che le prestazioni dichiarate corrispondano alla verità. Questo è il solo modo che abbiamo di preservare un’etica e una oggettività di misurazione delle prestazioni in uno sport che al di fuori delle gare rischia di essere assai poco oggettivo.

Ecco perchè quindi 10 domande a Manolo. Perchè possa partecipare anche lui a far chiarezza sul perchè, per esempio, tutte le vie del Baule siano in perfette condizioni per una ripetizione, grippose e naturali anche se più facili, mentre “Appigli ridicoli” ed “Eternit” sembrano un cantiere a cielo aperto.

Finora, in 26 anni di esistenza della nostra testata, Manolo non ha concesso interviste a Pareti. Ci proviamo con queste domande strettamente tecniche ed esclusivamente legate alla roccia, non alle persone.

Speriamo che stavolta il climber di Primiero voglia partecipare a questa inchiesta che vuole chiarire lo stato di vie che per molti di noi sono state mitiche e indiscutibili. Le domande sono state inviate alla mail di Zanolla, ma è opportuno che, per chiarezza, il popolo dei climbers possa visionarle prima della comparsa dell’articolo sul numero di marzo venturo. Eccole. La foto di apertura dell’articolo riguarda “Malvazja” a Dvigrad, il climber è Cody Roth ed è stata scattata da Klemen Demsar

L’importanza di “Eternit” (e della sua storia) trascende le decine di metri di roccia della sua lunghezza. Manolo e le sue salite sono state un mito generazionale. Per questo è importante fare chiarezza su alcune delle tue salite più iconiche, che sono state sotto i riflettori di altri climbers di punta e a proposito delle quali gli stessi hanno sollevato dubbi, a volte anche portando prove documentali di manomissioni della roccia.

In una intervista a Vinicio Stefanello di Planet Mountain definisci Eternit (e la sua prima sezione “ O ce l’hai o ne hai bisogno”) una via incredibile, completamente naturale (a parte una presa consolidata). Invece c’è tanto cemento. Anzi, la grande fessura alla fine di “o ce l’ hai..” è completamente tappata dal cemento tranne che in due punti. Altre prese sono state evidentemente tappate con sika. In quale fase della preparazione della via sono stati messi tutti questi prodotti da edilizia?
Solo recentemente hai dichiarato che in effetti hai ravvisato un cambiamento dello stato della parete del Baule e in particolare di Eternit. In quale occasione te ne sei accorto? Quante e in quale sezione della via erano le prese modificate? Di che tipo di modifica si tratta (smartellamento totale o parziale, limatura, scavo ecc..)?
Quanto secondo te è più dura la versione attuale scalata da Zeni di quella documentata dal tuo film Vertical Demodè? Andrea Gallo ha dichiarato al sottoscritto di averti fatto sicura sulla via e di averti visto fare tutti i movimenti, anche se sei caduto più volte. Di quale versione della via si trattava?
Nella più recente intervista da te rilasciata al sito Up-Climbing hai dichiarato di aver incontrato e riconosciuto al Baule un climber intento a risalire una corda fissa. Pensi che possa essere il modificatore della via Eternit? Visto che la circostanza è importante e che ti ha mandato un messaggio di insulti sul cellulare, puoi far sapere a tutti come si chiama?
Un’altra via contestata è Pinne Gialle alla Tognazza, a proposito della quale Scarian e Zeni lamentano un’altra manipolazione rispetto alla versione originale. Hanno ragione o torto? Tu, come reazione alle loro dichiarazioni, hai dichiarato di averla ripetuta dal basso e in stile trad. Trattandosi di una salita recente e “dimostrativa”, hai una testimonianza video come si usa fare adesso in queste circostanze?
Spostandoci in Croazia, Cody Roth, unico ripetitore della tua Malvazja, sostiene che, oltre ad esserci tre prese scavate, immaginiamo un peccato di gioventù, mancavano diverse prese rispetto alla documentazione a sua mano della tua salita. Hai mai avuto occasione di confrontarti con lui a questo riguardo?
La tua via “Cane grigio”, 8b del Totoga, conta solo tre salite in trent’anni. E’ mai stata modificata a martellate rispetto allo stato originario della tua prima salita?
Negli anni ’80 avevo personalmente ripetuto la tua via “Trimurti” in Totoga; aveva una chiodatura pericolosa ma era scalabile e alla fine si usciva a destra; adesso invece al chiave del secondo spit odierno la fessura orizzontale è tappata con resina e ora non ci sono più prese per uscire a destra. Cosa è successo?
Sempre in Totoga, sulla celebre “Mattino dei maghi”, quante protezioni erano presenti al momento della tua prima salita nell ’81? Solo tre chiodi a pressione o anche chiodi normali?
Sulla tua via multipitch più difficile “Solo per vecchi guerrieri”, successivi ripetitori della via lamentano una modifica di alcuni appigli avvenuta nel corso dei loro tentativi. A fronte di questo, ritieni che la via abbia effettivamente subito modifiche?
nessuno troverà risposte finchè
non gli verrnno dati gli strumenti per porsi le domande
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7540
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda ciocco » mar gen 18, 2022 21:05 pm

Riguardo a Malvazia ricordo a memoria (ma non ritrovo fisicamente) un vecchio articolo proprio su Pareti in cui Cody Roth dichiara che durante i suoi tentativi gli si sono no rotti sotto le mani/piedi almeno due appigli/appoggi
Strano che lo ricordi io ma non AGD

Su FB è intervenuto indispettito Andrea Gallo…

“Leggo con disgusto del processo messo in atto riguardo Eternit e siccome vengo nominato in una delle dieci domande ci tengo a precisare che quanto riportato riguardo alla giornata che ho passato al Baule assieme a Maurizio non corriponde alla realtà dei fatti, come ben avevo raccontato ad Andrea Gennari che invece pare averlo dimenticato.
Le parole e le sfumature in un processo hanno importanza, a volte molta, così dire che Maurizio assicurato da me era salito sulla via cadendo più volte è falso.
Come ben avevo ai tempi scritto su Planetmountain (https://www.planetmountain.com/it/notiz ... -mago.html), Maurizio salì tutta la prima parte, quella di “O ce l'hai...” come se camminasse, senza voli, per di più senza scaldarsi. Arrivato alla sezione finale fece un resting, ed uscì senza nessuna altra caduta.
Ben diverso dal dire che l'abbia salita con più cadute.
Questo Andrea Gennari lo aveva sentito direttamente da me e mi stupisce leggere tutt'altra cosa.
Non entro del merito della questione, per il poco che ho partecipato a questa storia ho la mia idea; dirò solo che se si dovessero raccontare tutti i fatti che hanno fatto da contorno, questa querelle non sarebbe materia per pagine web dedicate all'arrampicata, ma per un tribunale.“

Insomma, non sappiamo se Manolo modifichi le vie ma certamente Gennari Daneri sembra presentare un deficit mnemonico
Non c’è sconfitta nel cuore di chi se ne sbatte il ca.zzo
ciocco
 
Messaggi: 2366
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda ciocco » mar gen 18, 2022 21:16 pm

Inoltre copio/incollo da una mia chiacchierata in privato con un valido esponente della nostra arrampicata di cui non farò il nome



“ Manolo esisteva prima e durante la sua rivista senza la sua rivista e non ha mai bussato per visibilità (a differenza di scarian ZenI e tanti altri. =. Ma al di là di questioni di pelle, antipatie ecc ecc, ho scalato con diversi scalatori da 9a,di ieri e di oggi, e nessuno mi ha impressionato quanto Manolo già nel 2000 e poi negli anni successivi. Perfino Ondra non mi ha emotivamente colpito così. Per cui vedere scalatori molto bravi ma normali fare di tutto e anche inventarsi cose, tante cose, per ammazzare mediaticamente uno così solo a scopo sponsor..
Niente, mi pare da poveracci. Buone scalate”
Non c’è sconfitta nel cuore di chi se ne sbatte il ca.zzo
ciocco
 
Messaggi: 2366
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda Drugo Lebowsky » mer gen 19, 2022 9:39 am

ciocco ha scritto:Inoltre copio/incollo da una mia chiacchierata in privato con un valido esponente della nostra arrampicata di cui non farò il nome

“ Manolo esisteva prima e durante la sua rivista senza la sua rivista e non ha mai bussato per visibilità (a differenza di scarian ZenI e tanti altri. =. Ma al di là di questioni di pelle, antipatie ecc ecc, ho scalato con diversi scalatori da 9a,di ieri e di oggi, e nessuno mi ha impressionato quanto Manolo già nel 2000 e poi negli anni successivi. Perfino Ondra non mi ha emotivamente colpito così. Per cui vedere scalatori molto bravi ma normali fare di tutto e anche inventarsi cose, tante cose, per ammazzare mediaticamente uno così solo a scopo sponsor..
Niente, mi pare da poveracci. Buone scalate”


ecco
ovviamente di queste vie non so niente
ma per ragioni anagrafiche le cronache le ricordo benino
anche perché da ceo era facile seguirle in quanto la messe di notizie era limitata
il soggetto incriminato non si è adattato alle regole s.l. imposte dal cambio di mentalità dettato dalla evoluzione del gioco
per carattere e perché non ne aveva bisogno punto
questo evidentemente dà fastidio
e la cosa sinceramente non mi stupisce
perché a livello rasoterra in quanto a "valore" alpinistico/arrampicatorio la mentalità di molti giovani (da un pdv della pratica, più che dell'anagrafe) è la stessa di chi fa le pulci a manolo
quanto viene raccontato sovente è "valutato" dall'ascoltatore con incredulità e commiserazione: non c'è una prova video o altra documentazione, ergo ciò che non si adatta alle proprie conoscenze ed esperienze non esiste o quanto meno è poco credibile (= sono balle)
se è così per la pratica dozzinale ove non vi è trippa per gatti, non mi stupisce che molti ai massimi livelli misconoscano la "storia" pregressa
impressione da vecchiodiemme: un tempo c'era una sorta di rispetto reverenziale per il pregresso (talvolta erroneo, diciamolo pure) che portava ad accettare acriticamente quasi tutto; adesso in troppi non desiderano neppure conoscere il pregresso e sembra loro naturale ignorarlo come fossero sempre e solo chiacchiere da bar.
Avatar utente
Drugo Lebowsky
 
Messaggi: 8861
Images: 77
Iscritto il: ven feb 06, 2004 16:20 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda funkazzista » mer gen 19, 2022 9:52 am

Beh, intanto penso che sia un bel lancio per il numero di marzo della rivista :lol:

Ho da poco letto questa intervista e devo dire che, forse perché sono ormai condizionato dalle voci/pettegolezzi/ecc., in alcune frasi percepisco -ripeto, magari sbagliando- una parziale ammissione:
[...] A giugno del 2013 accompagnai Alessandro Lamberti e due suoi amici alla falesia. Non riuscì a salire la via e mi disse che sopra i movimenti gli aveva abbozzati ma sotto un passo proprio non gli riusciva. Appena possibile, salii nuovamente e mi accorsi che a metà di “O ce l’hai…” mancava una “crosta” parte di un appiglio. Provai il movimento e mi resi conto che era ancora fattibile, anche se quell’appiglio era diventato più piccolo, ma quello non era l’unico modo per passare in quel punto; era solo un metodo e non è detto che sia il più facile. Sopra mi sembrava che tutto fosse come prima. Circa un mese dopo ho riprovato la via con Erik Ghirardini, e in alto, quasi all’uscita, mi si è staccato un appiglio. Non volevo che la via diventasse impraticabile, forse avrei dovuto lasciare che qualcuno più bravo magari potesse farcela comunque ma ho cercato di fare del mio meglio per rendere la difficoltà simile a prima e di sicuro non è diventata più difficile per questo. [...]


Comunque non credo che la faccenda si chiarirà mai, anche se alla fine della suonata non è poi così importante "chi" è stato... il problema è che è successo, e sarebbe bello se, finalmente, dopo più di 40 anni di "freeclimbing" simili cose fossero veramente estranee al "nostro" mondo.
funkazzista
 
Messaggi: 8749
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda teo89 » mer gen 19, 2022 10:57 am

Probabilmente Manolo non dirà mai chiaramente cosa è successo.

Sotto un recente post di Gennari, Scarian ha dichiarato che avrebbe parlato a breve e che lui ha visto cose che noi umani.. mah

Sicuramente tutte queste polemiche molto da salotto non fanno bene all'arrampicata, la butta in un mondo fatto di gente che insulta, che che parla senza sapere, gente che si sente in diritto di giudicare, gente che vuole dire la sua, fazioni che si creano, odio... brutta roba.
Avatar utente
teo89
 
Messaggi: 152
Iscritto il: mar mar 04, 2014 12:18 pm
Località: Forlì

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda coniglio » mer gen 19, 2022 11:16 am

funkazzista ha scritto:Beh, intanto penso che sia un bel lancio per il numero di marzo della rivista :lol:

.



è la prima cosa che ho pensato
nessuno troverà risposte finchè
non gli verrnno dati gli strumenti per porsi le domande
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7540
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda Eionedvx » mer gen 19, 2022 11:30 am

teo89 ha scritto:
Sotto un recente post di Gennari, Scarian ha dichiarato che avrebbe parlato a breve e che lui ha visto cose che noi umani.. mah


Scarian è assolutamente imparziale e CHIARAMENTE non sta dalla parte di Zeni, è CASUALMENTE solo un suo compagno di realizzazioni (e polemiche)...
Talk less, climb more.
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3928
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda paul mone » mer gen 19, 2022 12:35 pm

funkazzista ha scritto:sarebbe bello se, finalmente, dopo più di 40 anni di "freeclimbing" simili cose fossero veramente estranee al "nostro" mondo.


Non lo saranno mai, estranee, perchè sono insite nella natura umana, che dove ha spazio per presentare le sue brutture normalmente lo fa.
Per fortuna che ci sono le gare, dove questo spazio è assai ridotto.
paul mone
 
Messaggi: 236
Iscritto il: ven mar 05, 2010 19:56 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda funkazzista » mer gen 19, 2022 13:44 pm

paul mone ha scritto:
funkazzista ha scritto:sarebbe bello se, finalmente, dopo più di 40 anni di "freeclimbing" simili cose fossero veramente estranee al "nostro" mondo.


Non lo saranno mai, estranee, perchè sono insite nella natura umana, che dove ha spazio per presentare le sue brutture normalmente lo fa.
Per fortuna che ci sono le gare, dove questo spazio è assai ridotto.

Mi riferivo in modo specifico allo scavo/modifica di prese, ma comunque hai ragione: purtroppo anche queste manifestazioni sono insite nella natura umana e la mia è solo una pia illusione.
funkazzista
 
Messaggi: 8749
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda coniglio » mer gen 19, 2022 13:58 pm

paul mone ha scritto:
funkazzista ha scritto:sarebbe bello se, finalmente, dopo più di 40 anni di "freeclimbing" simili cose fossero veramente estranee al "nostro" mondo.


Non lo saranno mai, estranee, perchè sono insite nella natura umana, che dove ha spazio per presentare le sue brutture normalmente lo fa.
Per fortuna che ci sono le gare, dove questo spazio è assai ridotto.



inizio a sospettare che siano insite nei maschi. più che nel popolo arrampicatore in genere...
boh, la butto là.
nessuno troverà risposte finchè
non gli verrnno dati gli strumenti per porsi le domande
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7540
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda Drugo Lebowsky » mer gen 19, 2022 15:18 pm

coniglio ha scritto:
inizio a sospettare che siano insite nei maschi. più che nel popolo arrampicatore in genere...
boh, la butto là.


è che tu hai una senzibilità molto frou-frou... :smt061
:smt003
Avatar utente
Drugo Lebowsky
 
Messaggi: 8861
Images: 77
Iscritto il: ven feb 06, 2004 16:20 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda giorgiolx » mer gen 19, 2022 15:41 pm

la cosa triste e' anche che in italia siamo ancora li a fare polemica e parlare di manolo che ha 64 anni e non si riesce andare avanti, come se oltre lui non ci fosse altro...un po tipo i napoletani per cui il calcio si e' fermato a maradona...
vado a uccidere il frigorifero che mi sta fissando

Chianti Risotto Polenta
Avatar utente
giorgiolx
 
Messaggi: 14419
Images: 68
Iscritto il: gio ago 09, 2007 17:10 pm
Località: 1060 West Addison

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda paolocar88 » mer gen 19, 2022 15:52 pm

Mah, io penso che, anche se le accuse dovessero essere fondate (cosa che non trovo del tutto impossibile), non ha nessun senso sollevare sto casino.
Voglio dire, se davvero ste prese sono state modificate, c'è di mezzo una persona con problemi seri che vanno oltre l'etica arrampicatoria.
Che sia Manolo stesso, oppure un fan impazzito, oppure anche un detrattore...

L'atteggiamento di Zeni mi sembra quello un po' più misurato.
Scalo, commento l'evidenza delle prese che ho toccato, me le faccio andare bene così come sono, morta lì e si gira pagina.

Per quale motivo infierire?
Se non per aumentare le vendite?
Ormai, vista l'età anagrafica, non credo ci sia più modo di fare altri danni
Avatar utente
paolocar88
 
Messaggi: 868
Iscritto il: mar gen 03, 2012 0:45 am
Località: bg

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda funkazzista » mer gen 19, 2022 16:47 pm

paolocar88 ha scritto:Mah, io penso che, anche se le accuse dovessero essere fondate (cosa che non trovo del tutto impossibile), non ha nessun senso sollevare sto casino.
Voglio dire, se davvero ste prese sono state modificate, c'è di mezzo una persona con problemi seri che vanno oltre l'etica arrampicatoria.
Che sia Manolo stesso, oppure un fan impazzito, oppure anche un detrattore...

L'atteggiamento di Zeni mi sembra quello un po' più misurato.
Scalo, commento l'evidenza delle prese che ho toccato, me le faccio andare bene così come sono, morta lì e si gira pagina.

Per quale motivo infierire?
Se non per aumentare le vendite?
Ormai, vista l'età anagrafica, non credo ci sia più modo di fare altri danni

Amemipiace :smt023
funkazzista
 
Messaggi: 8749
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda coniglio » mer gen 19, 2022 17:17 pm

giorgiolx ha scritto:la cosa triste e' anche che in italia siamo ancora li a fare polemica e parlare di manolo che ha 64 anni e non si riesce andare avanti, come se oltre lui non ci fosse altro...un po tipo i napoletani per cui il calcio si e' fermato a maradona...


ed ecco perchè si parla di B presidente


a latere Ti segnalo cmq
che Maradona-Napoli non è solo calcio.
nessuno troverà risposte finchè
non gli verrnno dati gli strumenti per porsi le domande
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7540
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda coniglio » mer gen 19, 2022 17:33 pm

Drugo Lebowsky ha scritto:
coniglio ha scritto:
inizio a sospettare che siano insite nei maschi. più che nel popolo arrampicatore in genere...
boh, la butto là.


è che tu hai una senzibilità molto frou-frou... :smt061
:smt003



ahahahaha. per me è un complimento scricciolo mio. :smt008
e cmq è in linea con il post del blog del pazzoide. mi trova d'accordo.
nessuno troverà risposte finchè
non gli verrnno dati gli strumenti per porsi le domande
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7540
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda coniglio » gio gen 20, 2022 12:51 pm

OT

secondo voi è anche una caduta di stile di AGD?
perchè ciclicamente tornano fuori ste robe?
perchè sembra che ce l'abbiano in molti con Manolo?

FINE OT
nessuno troverà risposte finchè
non gli verrnno dati gli strumenti per porsi le domande
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7540
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda Eionedvx » gio gen 20, 2022 13:40 pm

coniglio ha scritto:OT

secondo voi è anche una caduta di stile di AGD?
perchè ciclicamente tornano fuori ste robe?
perchè sembra che ce l'abbiano in molti con Manolo?

FINE OT


Io non leggo più pareti, onestamente...
Compro solo alcuni numeri che mi suscitano un particolare interesse.
Preferisco UpClimbing.
Talk less, climb more.
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3928
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm

Re: 10 DOMANDE PER MANOLO (sic)

Messaggioda funkazzista » gio gen 20, 2022 14:08 pm

L'uscita di denarigianneri mi sembra in linea con altre sue uscite, per cui non so se la definirei una "caduta di stile".
Di certo non ne vedo l'utilità (vedere sopra anche quello che dicono i due paolo, con i quali concordo).
Aggiungo, se non l'ho già detto, che penso che se anche Manolo avesse qualcosa da dire, non vedo perché dovrebbe farlo proprio adesso.
Perché glielo chiede "ufficialmente" AGD? Masticazzi!

Nell'articolo di poaréti (copyright Bepositive) c'è una frase in particolare che stona con il mio modo di vedere/vivere l'arrampicata:
Quel che per noi conta è che abbiano luce e riverbero internazionale le salite che lo meritano davvero e che le prestazioni dichiarate corrispondano alla verità. Questo è il solo modo che abbiamo di preservare un’etica e una oggettività di misurazione delle prestazioni in uno sport che al di fuori delle gare rischia di essere assai poco oggettivo.

A me della "misurazione delle prestazioni" sinceramente frega poco assai (eufemismo), e l'anelito di "preservare l'oggettività" di detta misurazione mi sembra vano (altro eufemismo).
Tra l'altro, scritta così, sembra che 'sta "oggettività di misurazione" sia una realtà e che, se non stiamo attenti, corriamo il rischio di perderla... vabbè.
Ultima modifica di funkazzista il gio gen 20, 2022 17:04 pm, modificato 1 volta in totale.
funkazzista
 
Messaggi: 8749
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Prossimo

Torna a Arrampicata - Falesie - Boulder

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.