indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Area dedicata all'arrampicata sportiva e al bouldering.

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda paolocar88 » lun ott 01, 2018 23:04 pm

Grazie!

È uno di quei tiri che attira solo per il nome (e non delude).
Purtroppo non sono riuscito a capire perché si chiami così.
Avatar utente
paolocar88
 
Messaggi: 767
Iscritto il: mar gen 03, 2012 0:45 am
Località: bg

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda Danilo » lun ott 01, 2018 23:27 pm

paolocar88 ha scritto:...Però non portano le patatine con la birra :wink:


la prossima volta obbligazione alla "rotaia",di fronte alla stazione,sulla strada statale,birre e panini da far resuscitare I forumisti (morti)
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7211
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda funkazzista » mar ott 02, 2018 9:43 am

wolf jak ha scritto:
funkazzista ha scritto:
wolf jak ha scritto:(Incastromania) 1° giro, grande soddisfazione :D

Non specifica se onsàit, o flèsc, o au premier essai, come mai?


Chiusa Flash perché ho visto altra gente prima sopra. Ovviamente posizionandomi tutte le protezioni

Scherzavo, eh!
Pensavo avessi letto l'articolo del Capoblog a proposito dell'onsàit :mrgreen:

Seriamente: bravo =D>
La "Disperasiùn" poi è da sempre uno dei miei sogni nel cassetto, ma non ho ancora trovato il momento giusto...
funkazzista
 
Messaggi: 7642
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda wolf jak » mar ott 02, 2018 10:12 am

funkazzista ha scritto:Scherzavo, eh!
Pensavo avessi letto l'articolo del Capoblog a proposito dell'onsàit :mrgreen:


andrò a cercarmelo, ma è un po' che non seguo il Capoblog... :oops:

grazie :D
per la desperacion, bisogna arrivare belli preparati (anche a chinare il capo e tornare sui propri passi -faticoso assai, anche fisicamente :lol: )

EDIT: trovato e letto, ammazza oh quante pippe che se fa(nno) :lol:
Nel senso: posto che hai dato la definizione di a vista e flash, il resto è tutto un brontolare sul fatto che -in soldoni- lui non da credito a molti che dicono di aver fatto qualcosa a vista... un rosikone :mrgreen:
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2477
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda Danilo » mar ott 02, 2018 10:20 am

INCASTROMANIA vista fare da terzi dal prato e per una volta sola (ripeto una volta sola ) è sempre come farla on sight.
se invece ti vengono passati I numerini degli amici il discorso si fa molto più complesso,direi arzigogolato


mussoliniani saluti #-o
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7211
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda wolf jak » mar ott 02, 2018 10:23 am

Danilo ha scritto:INCASTROMANIA vista fare da terzi dal prato e per una volta sola (ripeto una volta sola ) è sempre come farla on sight.
se invece ti vengono passati I numerini degli amici il discorso si fa molto più complesso,direi arzigogolato


mussoliniani saluti #-o


posso in fede dichiarare di aver preso su friend di varie misure, anche doppie, stabilite guardando la fessura: non mi sono "fatto passare i numerini" :wink:

Però avevo anche visto dove erano stati piazzati un giallo e un verde, quindi resto fermo su flash :wink:
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2477
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda wolf jak » lun apr 29, 2019 12:21 pm

allora, nessuno che racconta più nulla??
Eppure ho visto una spedizione di forti forumisti in quel di Piobbico questo ponte :D (che a mettersi d'accordo non ce l'avremmo mai fatta :lol: )

Per quel che mi riguarda, piccola soddisfazione per il grado più alto chiuso finora in falesia, su un muro definito tecnico con sequenza da leggere (dicono, loro...io che ne so :mrgreen: )

Formicolio (6c+) alla falesia del Furlo :D
secondo giro, pink point


Questa volta sono sicuro del tiro che ho chiuso, visto che c'era accanto il chiodatore in persona =D> (Sandro Angelini)
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2477
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda ciocco » lun apr 29, 2019 16:59 pm

wolf jak ha scritto:Eppure ho visto una spedizione di forti forumisti in quel di Piobbico questo ponte :D (che a mettersi d'accordo non ce l'avremmo mai fatta :lol: )


Ma daaaai!!!!!!
Io sono praticamente di casa li e questo ponte l’ho fatto in trasferta a Finale a trovare l’orso, che non si muove mai da casa ma in questo ponte era in trasferta!! :lol: :lol: :lol:
Faccio il contadino, guido l'ape e il trattore
però sono romantico e ti parlo d'amore
e se verrai con me dal monumento di Baracca
oh babies... io t'infiammo la patacca!
ciocco
 
Messaggi: 2068
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda wolf jak » lun apr 29, 2019 17:29 pm

ciocco ha scritto:
wolf jak ha scritto:Eppure ho visto una spedizione di forti forumisti in quel di Piobbico questo ponte :D (che a mettersi d'accordo non ce l'avremmo mai fatta :lol: )


Ma daaaai!!!!!!
Io sono praticamente di casa li e questo ponte l’ho fatto in trasferta a Finale a trovare l’orso, che non si muove mai da casa ma in questo ponte era in trasferta!! :lol: :lol: :lol:


Avresti quasi sicuramente incontrato izroz e morosa, menestrello con famiglia e tanti loro amici :D
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2477
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda ciocco » lun apr 29, 2019 17:39 pm

Mannaggia!!!
Ho fatto li il weekend di Pasqua e chissà quanti altri ne farò questa estate
Voi contattatemi sempre quando andate
(Se vi va eh)
Faccio il contadino, guido l'ape e il trattore
però sono romantico e ti parlo d'amore
e se verrai con me dal monumento di Baracca
oh babies... io t'infiammo la patacca!
ciocco
 
Messaggi: 2068
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda wolf jak » lun apr 29, 2019 17:49 pm

ciocco ha scritto:Mannaggia!!!
Ho fatto li il weekend di Pasqua e chissà quanti altri ne farò questa estate
Voi contattatemi sempre quando andate
(Se vi va eh)


certo :D
(almeno stavolta mi ero ricordato di avvisarti :smt045 )
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2477
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda scairanner » mer mag 01, 2019 12:42 pm

Quanto poco conosciamo il nostro corpo? Premessa: venivo da tre giorni di allenamento intenso in montagna per la corsa, più uno a tagliar alberi per liberare un sentiero, utilizzando tutto il giorno la motosega.
Quando il socio il lunedì mi ha chiesto se nel pomeriggio tardi andavo a fare due tiri nel solito grottino, volevo declinare l'invito, stentavo a chiudere la mano e le gambe erano due pezzi di legno. Ma raccontarsi gli ultimi spetegules del weekend e poi bersi una birra non richiede un particolare stato di forma, così eccomi sul sentiero che porta al nostro piccolo regno delle canne. Lì trovo il socio con un altro amico che hanno già salito il riscaldo e fatto un giro sul 7b.
Mi chiedono se voglio fare anch'io un giro sul riscaldo, ma, viste le mie miserrime condizioni, preferisco salire da spit a spit sul 7b e poi attendere loro x la birra, piuttosto che fare la stessa cosa sul 6b+ . Almeno questo è ciò che credo accadrà, ma mi sbaglio di molto.
Così parto sul tiro che conosco molto bene, ma è pur sempre al mio limite.
I primi 3 spit sono su canna leggermente strapiombante, non difficili, poi un allungo su buona presa ti fa percepire la "gravità" della prosecuzione e dà inizio al tratto duro. Se arrivo lì prima dell'acciaio son già felice. Poi la sequenza chiave, "tacchina" obliqua, seguita dalla spallata dx per raggiungere un lontano verticale per la sinistra, due prese generose e un ultimo incrocio che portano all'incastro di ginocchio. Qui sei quasi alla fine, mancano 8 movimenti non difficili dove cadere è quasi impossibile, ma il quasi è d'obbligo.
Insomma arrivo sereno alla spallata, qui di solito non riesco a raggiungere la presa di sinistra, ma oggi mi allungo più del solito. Sulle due prese generose riesco a sghisare quel che basta per l'ultimo incrocio prima del riposo.
Poi raggiungo la catena senza problemi.
Sono più incredulo io dei miei amici, è la prima volta che, senza riscaldo, chiudo un tiro al mio limite, ma non è finita.
Dopo il loro turno, mi chiedono se vado sul 7b+ per mostrargli gli incastri fondamentali su quel tiro, per non ghisarsi subito, visto che strapiomba più del tiro appena salito.
La faccio corta: arrivo "pulito" anche su questo tiro, ed io rimango stupefatto non dalla prestazione, ma da quanto poco conosca delle risorse del corpo: di solito, il giorno seguente una giornata di corsa in salita intensa, fatico a fare un 6b! Due 7b consecutivi non li avevo mai fatti, poi senza riscaldo e dopo 4 giorni di fatiche, boh, pomeriggio memorabile! Forse sarà merito delle canne? :lol: 8) E allora birra sia!
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4662
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda wolf jak » mer mag 01, 2019 18:01 pm

Bravo Scai, che robe!! 8) :D

Giù il cappello
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2477
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda funkazzista » mer mag 01, 2019 23:07 pm

scairanner ha scritto:Quanto poco conosciamo il nostro corpo? Premessa: venivo da tre giorni di allenamento intenso in montagna per la corsa, più uno a tagliar alberi per liberare un sentiero, utilizzando tutto il giorno la motosega.
Quando il socio il lunedì mi ha chiesto se nel pomeriggio tardi andavo a fare due tiri nel solito grottino, volevo declinare l'invito, stentavo a chiudere la mano e le gambe erano due pezzi di legno. Ma raccontarsi gli ultimi spetegules del weekend e poi bersi una birra non richiede un particolare stato di forma, così eccomi sul sentiero che porta al nostro piccolo regno delle canne. Lì trovo il socio con un altro amico che hanno già salito il riscaldo e fatto un giro sul 7b.
Mi chiedono se voglio fare anch'io un giro sul riscaldo, ma, viste le mie miserrime condizioni, preferisco salire da spit a spit sul 7b e poi attendere loro x la birra, piuttosto che fare la stessa cosa sul 6b+ . Almeno questo è ciò che credo accadrà, ma mi sbaglio di molto.
Così parto sul tiro che conosco molto bene, ma è pur sempre al mio limite.
I primi 3 spit sono su canna leggermente strapiombante, non difficili, poi un allungo su buona presa ti fa percepire la "gravità" della prosecuzione e dà inizio al tratto duro. Se arrivo lì prima dell'acciaio son già felice. Poi la sequenza chiave, "tacchina" obliqua, seguita dalla spallata dx per raggiungere un lontano verticale per la sinistra, due prese generose e un ultimo incrocio che portano all'incastro di ginocchio. Qui sei quasi alla fine, mancano 8 movimenti non difficili dove cadere è quasi impossibile, ma il quasi è d'obbligo.
Insomma arrivo sereno alla spallata, qui di solito non riesco a raggiungere la presa di sinistra, ma oggi mi allungo più del solito. Sulle due prese generose riesco a sghisare quel che basta per l'ultimo incrocio prima del riposo.
Poi raggiungo la catena senza problemi.
Sono più incredulo io dei miei amici, è la prima volta che, senza riscaldo, chiudo un tiro al mio limite, ma non è finita.
Dopo il loro turno, mi chiedono se vado sul 7b+ per mostrargli gli incastri fondamentali su quel tiro, per non ghisarsi subito, visto che strapiomba più del tiro appena salito.
La faccio corta: arrivo "pulito" anche su questo tiro, ed io rimango stupefatto non dalla prestazione, ma da quanto poco conosca delle risorse del corpo: di solito, il giorno seguente una giornata di corsa in salita intensa, fatico a fare un 6b! Due 7b consecutivi non li avevo mai fatti, poi senza riscaldo e dopo 4 giorni di fatiche, boh, pomeriggio memorabile! Forse sarà merito delle canne? :lol: 8) E allora birra sia!

quando.e riposato.batte la fiacca.
funkazzista
 
Messaggi: 7642
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda Callaghan » mer mag 01, 2019 23:26 pm

scairanner ha scritto:Quanto poco conosciamo il nostro corpo? Premessa: venivo da tre giorni di allenamento intenso in montagna per la corsa, più uno a tagliar alberi per liberare un sentiero, utilizzando tutto il giorno la motosega. (...)


vabbè, skype, ma proprio tutto ti devo dire?
si sa che i vecchi si scaldano lentamente, e lentamente si raffreddano.
diciamo che tu sei arrivato a scalre ancora caldo grazie alla motosega.

il resto è esperienza.

bravo.
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1525
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda ciocco » gio mag 02, 2019 6:56 am

Grande Scai!!!!

Io invece indovina che tiro NON ho chiuso ieri?

In realtà non importa che tiro fosse
Importa che ero con altri due miei soci a provarlo e io sono l’unico che non l’ha chiuso....

Credo di essere caduto per eccesso di competizione
Dopo che loro l’hanno chiuso ci ho fatto altri due giri (5 totali,a proposito di non conoscere davvero il nostro fisico!) e sono caduto per due cappelle determinate dalla troppa foga! #-o
Faccio il contadino, guido l'ape e il trattore
però sono romantico e ti parlo d'amore
e se verrai con me dal monumento di Baracca
oh babies... io t'infiammo la patacca!
ciocco
 
Messaggi: 2068
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda #giacco# » gio mag 02, 2019 7:50 am

scairanner ha scritto:Quanto poco conosciamo il nostro corpo? Premessa: venivo da tre giorni di allenamento intenso in montagna per la corsa, più uno a tagliar alberi per liberare un sentiero, utilizzando tutto il giorno la motosega.
Quando il socio il lunedì mi ha chiesto se nel pomeriggio tardi andavo a fare due tiri nel solito grottino, volevo declinare l'invito, stentavo a chiudere la mano e le gambe erano due pezzi di legno. Ma raccontarsi gli ultimi spetegules del weekend e poi bersi una birra non richiede un particolare stato di forma, così eccomi sul sentiero che porta al nostro piccolo regno delle canne. Lì trovo il socio con un altro amico che hanno già salito il riscaldo e fatto un giro sul 7b.
Mi chiedono se voglio fare anch'io un giro sul riscaldo, ma, viste le mie miserrime condizioni, preferisco salire da spit a spit sul 7b e poi attendere loro x la birra, piuttosto che fare la stessa cosa sul 6b+ . Almeno questo è ciò che credo accadrà, ma mi sbaglio di molto.
Così parto sul tiro che conosco molto bene, ma è pur sempre al mio limite.
I primi 3 spit sono su canna leggermente strapiombante, non difficili, poi un allungo su buona presa ti fa percepire la "gravità" della prosecuzione e dà inizio al tratto duro. Se arrivo lì prima dell'acciaio son già felice. Poi la sequenza chiave, "tacchina" obliqua, seguita dalla spallata dx per raggiungere un lontano verticale per la sinistra, due prese generose e un ultimo incrocio che portano all'incastro di ginocchio. Qui sei quasi alla fine, mancano 8 movimenti non difficili dove cadere è quasi impossibile, ma il quasi è d'obbligo.
Insomma arrivo sereno alla spallata, qui di solito non riesco a raggiungere la presa di sinistra, ma oggi mi allungo più del solito. Sulle due prese generose riesco a sghisare quel che basta per l'ultimo incrocio prima del riposo.
Poi raggiungo la catena senza problemi.
Sono più incredulo io dei miei amici, è la prima volta che, senza riscaldo, chiudo un tiro al mio limite, ma non è finita.
Dopo il loro turno, mi chiedono se vado sul 7b+ per mostrargli gli incastri fondamentali su quel tiro, per non ghisarsi subito, visto che strapiomba più del tiro appena salito.
La faccio corta: arrivo "pulito" anche su questo tiro, ed io rimango stupefatto non dalla prestazione, ma da quanto poco conosca delle risorse del corpo: di solito, il giorno seguente una giornata di corsa in salita intensa, fatico a fare un 6b! Due 7b consecutivi non li avevo mai fatti, poi senza riscaldo e dopo 4 giorni di fatiche, boh, pomeriggio memorabile! Forse sarà merito delle canne? :lol: 8) E allora birra sia!


dilla.tutta
dai
Avatar utente
#giacco#
 
Messaggi: 1186
Iscritto il: sab ago 30, 2008 18:09 pm

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda scairanner » gio mag 02, 2019 12:44 pm

#giacco# ha scritto:
scairanner ha scritto:..


dilla.tutta
dai


Intendi che dopo ho provato il 7c o le condizioni in cui mi trovo adesso? :lol:
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 4662
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda Vigorone » gio mag 02, 2019 13:10 pm

scairanner ha scritto:
#giacco# ha scritto:
scairanner ha scritto:..


dilla.tutta
dai


Intendi che dopo ho provato il 7c o le condizioni in cui mi trovo adesso? :lol:



Secondo me parlava del "merito". :mrgreen:

Comunque molto bravo. Ma prima dei 12 kg ti tenevi uguale??
Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga
fertile in avventure e in esperienze.
Avatar utente
Vigorone
 
Messaggi: 3674
Images: 0
Iscritto il: lun giu 23, 2014 8:04 am
Località: Una citta' multietnica ai piedi delle Alpi

Re: indovina che tiro (su roccia) ho chiuso ieri?

Messaggioda Eionedvx » gio mag 02, 2019 15:38 pm

wolf jak ha scritto:
ciocco ha scritto:Mannaggia!!!
Ho fatto li il weekend di Pasqua e chissà quanti altri ne farò questa estate
Voi contattatemi sempre quando andate
(Se vi va eh)


certo :D
(almeno stavolta mi ero ricordato di avvisarti :smt045 )

A me no però :cry:
Vabbè dai adesso riprendo possesso del vero Eione :mrgreen:
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3217
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

PrecedenteProssimo

Torna a Arrampicata - Falesie - Boulder

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.