Finale, quale guida?

Area dedicata all'arrampicata sportiva e al bouldering.

Finale, quale guida?

Messaggioda Emanuele. » gio nov 28, 2013 12:09 pm

-
Ultima modifica di Emanuele. il mer ott 03, 2018 10:41 am, modificato 1 volta in totale.
Emanuele.
 
Messaggi: 101
Iscritto il: ven set 27, 2013 16:23 pm
Località: Trento

Messaggioda grizzly » gio nov 28, 2013 12:28 pm

Le guide continuano la tradizione: a Finale ci si può perdere... e quindi anche per i gradi ci si può perdere... :lol:
Si sa che Gallo è stretto. D'altra parte quella era l'altra tradizione: a Finale i gradi sono più duri... (poi se si va a vedere in molti posti i gradi sono più duri...). Per quanto riguarda gli errori che facilitano il perdersi... vedi sopra.
La nuova guida ha tentato di correggere, metter mano, uniformare... boh... non so bene. Comunque magicamente i gradi si sono alzati. Mah...
Mancano qui però le importanti indicazioni dell'anno di apertura e dell'apritore, che su quella di Gallo invece ci sono. E quindi certo si può dire che le gradazioni di Gallo erano strette, ma se si legge che è una via aperta nel 1988 da qualche finaleros d'epoca... non si può certo immaginare una gradasiun spagnoleggiante muderna... Ergo non era poi così incomprensibile la gradasiun... e mettersi su qualche 6c, 7a doc voleva dire stare accuorti assai... :lol:
Ora il grado è dato alzato, e alcuni tirazanke snobbano la storia, i vekki apritori, i gradi stessi così bassamente banali... e poi si trovano un filino incrodati... E' la tradisiun, il terzo aspetto della tradizione di Finale... :lol:
Che consigliarti? Mah... prendile tutte e due e poi lasciale nello zaino...
Avatar utente
grizzly
 
Messaggi: 15288
Images: 119
Iscritto il: ven gen 16, 2004 19:57 pm
Località: Nord-Ovest

Re: Finale, quale guida?

Messaggioda EasyMan » gio nov 28, 2013 14:20 pm

Se stai parlando di Idrofobia come difficoltà siamo sul 6c/6c+ , 7a non direi.
Provata solo 3 volte in giornata e il miglior tentativo con 1 solo resting ... molto bella!!
Ha un passetto molto bello :D :D.

Per quanto rigurada le guide di Finale, io ho praticamente sempre usato quella di Gallo e a volte i gradi sono "sbagliati" almeno per me :wink: .
Però poi a parte qualche caso non mi ricordo che ci fossero così tante vie sbagliate.

La guida della Versante Sud non l'ho mai usata l'ho sfogliata e mi pare bella.

Secondo me una vale l'altra , sono belle entrambe.
Comunque Lacremà non è un settore che consiglierei a chi arrampica da 4 mesi :D
EasyMan
 
Messaggi: 1465
Images: 6
Iscritto il: mar lug 26, 2005 19:16 pm

Messaggioda sö drèc » gio nov 28, 2013 15:51 pm

Mi sembra che ci sia già stata una discussione in merito...
cmq io ho la guida versante Sud e mi sembra una buona guida..
ho potuto raffrontarla con quella di gallo (non aggiornata) alla grotta dell'edera e balla più o meno un grado..
la V.S. credo abbia uniformato la gradazione
a prescindere dall'anno di apertura....quindi nessuna storia ma più uniformità di valutazione....

P.S. gli avvicinamenti nella VS sono maniacali..."al secondo sasso uscito da parcheggio prendi la destra e sali per 12,5 metri fino al terzo albero poi svolta a sinistra e procedi per 1,5 metri fino a un muretto composto da 35 sassi di cui due di colore scuro...ecc...ecc" :mrgreen:
Avatar utente
sö drèc
 
Messaggi: 730
Iscritto il: gio gen 13, 2011 12:53 pm
Località: BG

Messaggioda funkazzista » gio nov 28, 2013 16:14 pm

Compra la guida che ti piace di più e fottitene del grado (al massimo c'è un '+' o una lettera di differenza, come dappertutto).
Che tanto se non passi non passi, e sei sempre lo stesso climber, checché ne dica la guida X o la guida Y :smt102
funkazzista
 
Messaggi: 7550
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Messaggioda mikesangui » gio nov 28, 2013 17:44 pm

Ciao,
la guida di Gallo ha delle cose sbagliate che lo sono da una vita e non le ha corrette. E non le correggerà mai, però la vecchia pecca che aveva, legata agli accessi descritti in maniera veramente limitata, è stata corretta.

C'è da dire che i gradi "bastonate" a finale sono sorpatutto quelli dei tiri facili.. quelli relativamente alla fascia 5c-6b...

Sulla versante SUD i gradi sono stati alzati , a mio parere , in blocco senza verificare la correttezza. A lacremà non creo tu parlassi di Idrofobia che è assolutamente scalabile e il grado di 6c è correttissimo, di certo non è 7a.

Cmq , un altro esempio è golden lady al silenzio.. che era ub 6b+ facilissimo.. forse poteva essere 6b ed è stato portato a 6c.

Cmq il grado conta solo se devi sollazzarti, quello che dovrebbe contare di più è lo stato della chiodatura, poco desctitto in maniera dettagliata in entrambe le guide.

In ogni caso se vuoi toglierti soddisfazioni prendi la versante sud.. se vuoi essere fedele alla storia prendi Gallo.
Certo che se prendi la prima e poi vai in giroa a dire "ho fatto un 6c stupendo.. Golden lady" poi potresti trovare uno che in un attimo te lo sgrada javascript:emoticon('8)')
8)
mikesangui
 
Messaggi: 398
Iscritto il: mer feb 22, 2006 18:02 pm

Re: Finale, quale guida?

Messaggioda Emanuele. » gio nov 28, 2013 18:37 pm

-
Ultima modifica di Emanuele. il mer ott 03, 2018 10:42 am, modificato 1 volta in totale.
Emanuele.
 
Messaggi: 101
Iscritto il: ven set 27, 2013 16:23 pm
Località: Trento

Re: Finale, quale guida?

Messaggioda funkazzista » ven nov 29, 2013 2:02 am

Emanuele. ha scritto:... ogni maglia rapida che si lascia in parete...

Immagine
:wink:

Poi, ahem, scusa Emanuelepunto, non prendertela eh, è solo curiosità: ma tu "quando arrampicavi solo da 4 mesi" (che poi ad oggi sarebbero al massimo 8 ) ti sentivi in grado di stabilire che "molti gradi erano completamente sbagliati"? :-s
funkazzista
 
Messaggi: 7550
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Finale, quale guida?

Messaggioda Emanuele. » ven nov 29, 2013 9:44 am

-
Ultima modifica di Emanuele. il mer ott 03, 2018 10:42 am, modificato 1 volta in totale.
Emanuele.
 
Messaggi: 101
Iscritto il: ven set 27, 2013 16:23 pm
Località: Trento

Messaggioda Poldo » ven nov 29, 2013 10:06 am

Piu' che problemi sui gradi, sulla guida di Gallo ho ho trovato problemi sulla descrizione dei siti di arrampicata. Credo che chi decide di pubblicare una guida dovrebbe almeno verificare quello che ci scrive sopra..... Ad esempio case del Vacchè, per citarne uno, su Finale007 c'è scritto: "merita di sicuro una visita".... poi arrivi lì (ovviamente dopo il giusto ravanamento Finalese) e scopri che le protezioni dei tiri sono tutte marce!!!! Non ho sfogliato la guida nuova, ma sono curioso! Sulla guida di Versante sud almeno viene detto che le protezioni non sono sicure.....
Avatar utente
Poldo
 
Messaggi: 25
Iscritto il: sab dic 15, 2007 19:29 pm
Località: valgioie (TO)

Messaggioda coniglio » ven nov 29, 2013 10:39 am

scalare!
sei a Finale!
esticazzi di tutto il resto...
you must get your living by loving
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Messaggioda ncianca » ven nov 29, 2013 11:28 am

Gallo per chi conosce un po' Finale e la sua storia o è almeno interessato a conoscerle.

Thomas (Versante Sud) per chi è interessato a trovare le falesie e arrampicare. Unica eccezione: Bric Pianarella.

A Finale conviene abbassare la cresta. Anche se si ha in mano la guida di Thomas.
Avatar utente
ncianca
 
Messaggi: 3916
Images: 0
Iscritto il: mar lug 14, 2009 14:59 pm
Località: Torino

Re: Finale, quale guida?

Messaggioda OdinEidolon » ven nov 29, 2013 12:11 pm

Emanuele. ha scritto:
funkazzista ha scritto:
Emanuele. ha scritto:... ogni maglia rapida che si lascia in parete...

Immagine
:wink:


Meglio se gli lascio 10? di rinvio o un moschettone a ghera? :D :D


E' una vecchia storia...
Strenuousness is the immortal path and sloth is the way of death.
OdinEidolon
 
Messaggi: 1112
Iscritto il: ven apr 19, 2013 10:13 am
Località: Belluno / Trieste

Messaggioda zeler » ven nov 29, 2013 17:42 pm

come ho già detto ho ricominciato dopo 17 anni,
abitando a 20 km da Finale ho iniziato e finito
a li.scopro ora che Finale ha i gradi duri ma non
è che sono gli altri a doversi adeguare?
iniziare dal 6a come si fa oggi,ai tempi era
impensabile,cito l'Ottico all'Anfiteatro che anche
se fittonato mi pare sia ancora bello lungo.
non difendo Gallo ma ricordo che a La Palud
entrando nel negozio a comprare la guida era
là appeso dietro al banco su Haiena,manifesto Boreal,
un minimo di credibilità bisognerebbe dargliela non
solo x quello.

ciao Luca
zeler
 
Messaggi: 228
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Messaggioda OdinEidolon » ven nov 29, 2013 18:23 pm

zeler ha scritto:iniziare dal 6a come si fa oggi

:?:
Strenuousness is the immortal path and sloth is the way of death.
OdinEidolon
 
Messaggi: 1112
Iscritto il: ven apr 19, 2013 10:13 am
Località: Belluno / Trieste

Messaggioda Danilo » ven nov 29, 2013 18:31 pm

zeler ha scritto:come ho già detto ho ricominciato dopo 17 anni,
abitando a 20 km da Finale ho iniziato e finito
a li.scopro ora che Finale ha i gradi duri ma non
è che sono gli altri a doversi adeguare?
iniziare dal 6a come si fa oggi,ai tempi era
impensabile,cito l'Ottico all'Anfiteatro che anche
se fittonato mi pare sia ancora bello lungo.
non difendo Gallo ma ricordo che a La Palud
entrando nel negozio a comprare la guida era
là appeso dietro al banco su Haiena,manifesto Boreal,
un minimo di credibilità bisognerebbe dargliela non
solo x quello.

ciao Luca


bei tempi quelli zeler....aaaaaah bei tempi...

http://www.forum.planetmountain.com/php ... sc&start=0
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7183
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Messaggioda funkazzista » ven nov 29, 2013 18:44 pm

OdinEidolon ha scritto:
zeler ha scritto:iniziare dal 6a come si fa oggi

:?:

In che senso ":?:" ?!?
Oggi chi non inizia dal 6a è una pippa! :mrgreen:
funkazzista
 
Messaggi: 7550
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Messaggioda zeler » ven nov 29, 2013 19:22 pm

nel senso che se si incomincia su placca
per acquisire sensibilità e sicurezza il 6a
sarebbe tanto,certo poi ci sono i fenomeni.
giusto domenica scorsa ho fatto un 6a,
all'antro delle streghe,via nuova,primo
chiodo praticamente da terra,il secondo
un metro più sù gli altri a due metri,forse
manco,ecco ai miei tempi non era così e
tralascio la qualità degli ancoraggi.
ciao Luca
zeler
 
Messaggi: 228
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Messaggioda Danilo » ven nov 29, 2013 19:25 pm

è cambiato.tutto.

ma c'è ancora "stravolgimento progressivo",quella accanto all'ottico?
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7183
Images: 60
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Messaggioda Emanuele. » ven nov 29, 2013 19:37 pm

-
Ultima modifica di Emanuele. il mer ott 03, 2018 10:59 am, modificato 1 volta in totale.
Emanuele.
 
Messaggi: 101
Iscritto il: ven set 27, 2013 16:23 pm
Località: Trento

Prossimo

Torna a Arrampicata - Falesie - Boulder

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.

cron