Falesia Vason Monte Bondone

Area dedicata all'arrampicata sportiva e al bouldering.

Falesia Vason Monte Bondone

Messaggioda die » mer lug 31, 2013 9:41 am

Ciao ragazzi! Chi mi sa dire se nella falesia in oggetto sono per caso stati messi dei moschettoni alle soste con anello fisso? grazie :wink:
die
 
Messaggi: 39
Iscritto il: gio lug 05, 2012 13:26 pm
Località: Veneto

Re: Falesia Vason Monte Bondone

Messaggioda rocciaforever » mer lug 31, 2013 9:52 am

die ha scritto:Ciao ragazzi! Chi mi sa dire se nella falesia in oggetto sono per caso stati messi dei moschettoni alle soste con anello fisso? grazie :wink:


ciao, non so cosa intendi con "moschettoni alle soste con anello fisso" ma ci sono stata l'anno scorso e non mi ricordo particolari problemi per la calata...
le soste le ricordo comunque in ottime condizioni...
ciau! :wink:
"Il segreto del successo è la perseveranza verso lo scopo" B.D.


www.nonfacciopubblicità(vietata)allamiaditta.com
Avatar utente
rocciaforever
 
Messaggi: 5074
Images: 48
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:45 pm
Località: Arco

Re: Falesia Vason Monte Bondone

Messaggioda die » mer lug 31, 2013 9:57 am

rocciaforever ha scritto:
die ha scritto:Ciao ragazzi! Chi mi sa dire se nella falesia in oggetto sono per caso stati messi dei moschettoni alle soste con anello fisso? grazie :wink:


ciao, non so cosa intendi con "moschettoni alle soste con anello fisso" ma ci sono stata l'anno scorso e non mi ricordo particolari problemi per la calata...
le soste le ricordo comunque in ottime condizioni...
ciau! :wink:


Ciao! No intendo dire se in sosta c'è solo l'anello fisso,quindi arrivati in cima bisogna fare la manovra per infilare la propria corda, o c'è il classico moschettone dove diciamo tu rinvii la tua corda come nella maggior parte delle falesie.
die
 
Messaggi: 39
Iscritto il: gio lug 05, 2012 13:26 pm
Località: Veneto

Re: Falesia Vason Monte Bondone

Messaggioda rocciaforever » mer lug 31, 2013 10:04 am

die ha scritto:
rocciaforever ha scritto:
die ha scritto:Ciao ragazzi! Chi mi sa dire se nella falesia in oggetto sono per caso stati messi dei moschettoni alle soste con anello fisso? grazie :wink:


ciao, non so cosa intendi con "moschettoni alle soste con anello fisso" ma ci sono stata l'anno scorso e non mi ricordo particolari problemi per la calata...
le soste le ricordo comunque in ottime condizioni...
ciau! :wink:


Ciao! No intendo dire se in sosta c'è solo l'anello fisso,quindi arrivati in cima bisogna fare la manovra per infilare la propria corda, o c'è il classico moschettone dove diciamo tu rinvii la tua corda come nella maggior parte delle falesie.


...trovo "la manovra" talmente naturale che appunto non mi ricordo questo piccolo particolare...la falesia è stata riattrezzata qualche anno fa quindi quasi sicuramente c'è il moschettone ma non posso darti la certezza matematica...
Ma qual'è il problema? quando la sosta è "solida" la calata, in un modo o nell'altro, si fa tranquillamente...
se non sai fare la manovra, beh, penso sia il caso che impari a farla, trova un amico più esperto ed esercitati ad un metro da terra (come hanno fatto la maggior parte degli arrampicatori). Saper fare questa piccola manovra potrebbe risultarti utile in molti casi....
Penso che per un falesista sia fondamentale come per un "alpinista" saper fare un barcaiolo....
buone arrampicate! :wink:
"Il segreto del successo è la perseveranza verso lo scopo" B.D.


www.nonfacciopubblicità(vietata)allamiaditta.com
Avatar utente
rocciaforever
 
Messaggi: 5074
Images: 48
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:45 pm
Località: Arco

Re: Falesia Vason Monte Bondone

Messaggioda die » mer lug 31, 2013 10:18 am

rocciaforever ha scritto:
die ha scritto:
rocciaforever ha scritto:
die ha scritto:Ciao ragazzi! Chi mi sa dire se nella falesia in oggetto sono per caso stati messi dei moschettoni alle soste con anello fisso? grazie :wink:


ciao, non so cosa intendi con "moschettoni alle soste con anello fisso" ma ci sono stata l'anno scorso e non mi ricordo particolari problemi per la calata...
le soste le ricordo comunque in ottime condizioni...
ciau! :wink:


Ciao! No intendo dire se in sosta c'è solo l'anello fisso,quindi arrivati in cima bisogna fare la manovra per infilare la propria corda, o c'è il classico moschettone dove diciamo tu rinvii la tua corda come nella maggior parte delle falesie.


...trovo "la manovra" talmente naturale che appunto non mi ricordo questo piccolo particolare...la falesia è stata riattrezzata qualche anno fa quindi quasi sicuramente c'è il moschettone ma non posso darti la certezza matematica...
Ma qual'è il problema? quando la sosta è "solida" la calata, in un modo o nell'altro, si fa tranquillamente...
se non sai fare la manovra, beh, penso sia il caso che impari a farla, trova un amico più esperto ed esercitati ad un metro da terra (come hanno fatto la maggior parte degli arrampicatori). Saper fare questa piccola manovra potrebbe risultarti utile in molti casi....
Penso che per un falesista sia fondamentale come per un "alpinista" saper fare un barcaiolo....
buone arrampicate! :wink:


Per me la manovra non è un problema,ma porto un amico alle prime uscite e visti i gradi comodi che ci sono sarebbe una falesia per provare le prime vie da primo per lui,ma se in cima deve fare anche la manovra,per quanto possa spiegare come si fa,mi sembra abbia un po troppe cose da fare come prima volta.
die
 
Messaggi: 39
Iscritto il: gio lug 05, 2012 13:26 pm
Località: Veneto

Re: Falesia Vason Monte Bondone

Messaggioda rocciaforever » mer lug 31, 2013 10:28 am

die ha scritto:
rocciaforever ha scritto:
die ha scritto:
rocciaforever ha scritto:
die ha scritto:Ciao ragazzi! Chi mi sa dire se nella falesia in oggetto sono per caso stati messi dei moschettoni alle soste con anello fisso? grazie :wink:


ciao, non so cosa intendi con "moschettoni alle soste con anello fisso" ma ci sono stata l'anno scorso e non mi ricordo particolari problemi per la calata...
le soste le ricordo comunque in ottime condizioni...
ciau! :wink:


Ciao! No intendo dire se in sosta c'è solo l'anello fisso,quindi arrivati in cima bisogna fare la manovra per infilare la propria corda, o c'è il classico moschettone dove diciamo tu rinvii la tua corda come nella maggior parte delle falesie.


...trovo "la manovra" talmente naturale che appunto non mi ricordo questo piccolo particolare...la falesia è stata riattrezzata qualche anno fa quindi quasi sicuramente c'è il moschettone ma non posso darti la certezza matematica...
Ma qual'è il problema? quando la sosta è "solida" la calata, in un modo o nell'altro, si fa tranquillamente...
se non sai fare la manovra, beh, penso sia il caso che impari a farla, trova un amico più esperto ed esercitati ad un metro da terra (come hanno fatto la maggior parte degli arrampicatori). Saper fare questa piccola manovra potrebbe risultarti utile in molti casi....
Penso che per un falesista sia fondamentale come per un "alpinista" saper fare un barcaiolo....
buone arrampicate! :wink:


Per me la manovra non è un problema,ma porto un amico alle prime uscite e visti i gradi comodi che ci sono sarebbe una falesia per provare le prime vie da primo per lui,ma se in cima deve fare anche la manovra,per quanto possa spiegare come si fa,mi sembra abbia un po troppe cose da fare come prima volta.


beh, se questa è la situazione risolvi il problema con una bella ghiera attaccata al suo imbrago: lui si fa la via da primo e quando arriva in sosta se non trova il moschettone di calata ci mette la sua ghiera, ci mette la corda e si fa calare...quando rifai tu la via arrivi in sosta, togli la ghiera e fai la manovra. semplice.
"Il segreto del successo è la perseveranza verso lo scopo" B.D.


www.nonfacciopubblicità(vietata)allamiaditta.com
Avatar utente
rocciaforever
 
Messaggi: 5074
Images: 48
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:45 pm
Località: Arco

Re: Falesia Vason Monte Bondone

Messaggioda funkazzista » mer lug 31, 2013 10:45 am

rocciaforever ha scritto:... lui si fa la via da primo e quando arriva in sosta ... ci mette la sua ghiera, ci mette la corda e si fa calare...quando rifai tu la via arrivi in sosta, togli la ghiera e fai la manovra. semplice.

[OT]Aggiungo che se tutti facessimo sempre così (si, anche dove c'è il moschettone e non bisogna fare manovra) il materiale fisso durerebbe più a lungo.[/OT]
funkazzista
 
Messaggi: 7252
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Falesia Vason Monte Bondone

Messaggioda die » mer lug 31, 2013 11:16 am

rocciaforever ha scritto:
die ha scritto:
rocciaforever ha scritto:
die ha scritto:
rocciaforever ha scritto:
die ha scritto:Ciao ragazzi! Chi mi sa dire se nella falesia in oggetto sono per caso stati messi dei moschettoni alle soste con anello fisso? grazie :wink:


ciao, non so cosa intendi con "moschettoni alle soste con anello fisso" ma ci sono stata l'anno scorso e non mi ricordo particolari problemi per la calata...
le soste le ricordo comunque in ottime condizioni...
ciau! :wink:


Ciao! No intendo dire se in sosta c'è solo l'anello fisso,quindi arrivati in cima bisogna fare la manovra per infilare la propria corda, o c'è il classico moschettone dove diciamo tu rinvii la tua corda come nella maggior parte delle falesie.


...trovo "la manovra" talmente naturale che appunto non mi ricordo questo piccolo particolare...la falesia è stata riattrezzata qualche anno fa quindi quasi sicuramente c'è il moschettone ma non posso darti la certezza matematica...
Ma qual'è il problema? quando la sosta è "solida" la calata, in un modo o nell'altro, si fa tranquillamente...
se non sai fare la manovra, beh, penso sia il caso che impari a farla, trova un amico più esperto ed esercitati ad un metro da terra (come hanno fatto la maggior parte degli arrampicatori). Saper fare questa piccola manovra potrebbe risultarti utile in molti casi....
Penso che per un falesista sia fondamentale come per un "alpinista" saper fare un barcaiolo....
buone arrampicate! :wink:


Per me la manovra non è un problema,ma porto un amico alle prime uscite e visti i gradi comodi che ci sono sarebbe una falesia per provare le prime vie da primo per lui,ma se in cima deve fare anche la manovra,per quanto possa spiegare come si fa,mi sembra abbia un po troppe cose da fare come prima volta.


beh, se questa è la situazione risolvi il problema con una bella ghiera attaccata al suo imbrago: lui si fa la via da primo e quando arriva in sosta se non trova il moschettone di calata ci mette la sua ghiera, ci mette la corda e si fa calare...quando rifai tu la via arrivi in sosta, togli la ghiera e fai la manovra. semplice.


Si ho pensato pure io in caso di fare così unica cosa diciamo devo fare vie doppie per così dire;nel senso che mi faccio la mia di grado un po più sostenuto e poi la sua a recuperare pezzi :D
La mia era più una curiosità per capire cosa avrei trovato...
die
 
Messaggi: 39
Iscritto il: gio lug 05, 2012 13:26 pm
Località: Veneto

Messaggioda Skyzzato » mer lug 31, 2013 12:07 pm

C'è l'anello chiuso, non ci sono moschettoni. Concordo con gli altri. ciao!
Non si possono nutrire pensieri cattivi al di sopra di una certa altitudine
(François Mauriac)
Avatar utente
Skyzzato
 
Messaggi: 257
Iscritto il: gio set 21, 2006 9:40 am
Località: Passo del Redebus (TN)

Messaggioda criceto » mer lug 31, 2013 15:04 pm

ci sono stato stamattina; alle soste non c'è il moschettone. Mia moglie ha fatto i tiri e si è portata la ghiera che lasciava in sosta, poi salivo io e recuperavo la ghiera facendo la manovra per passare la corda nell'anello fisso. Ciao
criceto
 
Messaggi: 26
Iscritto il: lun set 08, 2008 20:49 pm
Località: TRENTO

Messaggioda VinciFR » gio ago 01, 2013 15:17 pm

e la parete come l'hai trovata?

io ci sono stato a giugno e ho fatto giusto qualche tiro..
da qualche che ricordo le vie erano un alternarsi di tacchette (anche molto piccole ma buone) a svasoni della madonna.. :)
"Non ho abbastanza talento per correre e sorridere allo stesso tempo" cit. E.Zatopek
VinciFR
 
Messaggi: 1265
Iscritto il: gio apr 14, 2011 19:13 pm
Località: val di Fiemme/val di Fassa

Messaggioda criceto » gio ago 01, 2013 20:41 pm

VinciFR ha scritto:e la parete come l'hai trovata?

io ci sono stato a giugno e ho fatto giusto qualche tiro..
da qualche che ricordo le vie erano un alternarsi di tacchette (anche molto piccole ma buone) a svasoni della madonna.. :)


Ciao, ho salito Cabernet e Teroldego nel settore B; roccia fratturata a balze e tratti verticali. Nel settore A ho fatto Via Agra, roccia un po' più compatta che nel settore B, ma sempre fessure in basso e balze in alto - il resto non saprei dirti di preciso, sono tiri che ho fatto molto tempo fa.
criceto
 
Messaggi: 26
Iscritto il: lun set 08, 2008 20:49 pm
Località: TRENTO

Re: Falesia Vason Monte Bondone

Messaggioda wolf jak » lun set 24, 2018 9:48 am

Ciao a tutti, mi chiedevo se qualcuno qui dentro possa togliermi una curiosità: siamo andati ieri in questa bella falesia, e abbiamo arrampicato tutti i tiri :D

eppure, rispetto a quanto trovato in rete, ci pare che ne manchi uno 8O il 7b chiamato El Vecio: http://www.trentinoexperience.net/d-arr ... E_364.html

tra Anarchia e Little Turtle, in effetti, abbiamo trovato un (uno) chiodo cementato, e segni di schiodatura... Qualcuno ne sa qualcosa :?:

non tanto per me, ma per l'amico che avrebbe avuto i numeri per scalarlo :mrgreen:
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2203
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona


Torna a Arrampicata - Falesie - Boulder

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.